12+ motivi per cui potresti sanguinare dopo il sesso e come affrontarlo

Il sanguinamento durante il sesso può essere abbastanza sconvolgente, ma il sanguinamento occasionale è comune (fino al 9% delle donne si occupa del sanguinamento post-coitale [ 1 ]). Puoi stare certo che la maggior parte delle cause di sanguinamento dopo il sesso sono benigne [ 2 ], ma la ricerca suggerisce che dovresti essere preoccupato per la durata del sanguinamento post-coitale, specialmente se dura più di quattro settimane [ 3 ]. Indipendentemente dal motivo, sapere cosa ti sta causando il sanguinamento dopo il sesso è la chiave per impedire che accada di nuovo.



Nota a margine: Ho messo insieme questa valutazione approfondita scoprirai quanto sei bravo a fare sesso orale e a soddisfare il tuo uomo. Potrebbe scoprire alcune verità scomode, o potresti scoprire che sei già una regina nel dare pompini. Fai clic qui per rispondere subito al mio rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scopri quanto sono buone le tue abilità di pompino ...



Perché sanguini dopo il sesso?

Non esiste una risposta facile a questa domanda, quindi passeremo direttamente ai possibili motivi.

1. Perdere la verginità



I media descrivono una donna che perde la sua verginità come un casino sanguinante a causa dell'imene (questa è la membrana che circonda o copre parzialmente l'apertura vaginale esterna) che si rompe, quindi ci aspettiamo di sanguinare (e ferire). È abbastanza normale sanguinare quando si fa sesso la prima volta e anche poche volte dopo, ma questo di solito è dovuto allo strappo vaginale.

Non tutte le donne hanno nemmeno un imene, e non tutti sanguinano o trovano il sesso a disagio la prima volta. Anche il sanguinamento per la prima volta può essere ridotto utilizzando il lubrificante, di cui imparerai di più su più in basso.

Vuoi sapere tutto su come perdere la verginità? Devi leggere il nostro consiglio!



I miei trucchi e suggerimenti sessuali più potenti non sono su questo sito. Se vuoi accedervi e dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati, urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali segrete in la mia newsletter privata e discreta . Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui .

2. Secchezza

La secchezza vaginale può verificarsi se non si è completamente eccitati, si ha uno squilibrio ormonale, si è in menopausa o si assumono determinati farmaci. La secchezza vaginale non è necessariamente un problema, tuttavia. Alcune donne sono solo più secche di altre e alcune donne sono naturalmente più umide.

3. Trauma vaginale

Il trauma vaginale si riferisce a qualsiasi danno che può subire una vagina. Potrebbe essere il parto, la perdita della verginità, un infortunio sportivo, il sesso violento, il sesso normale se non hai fatto sesso o penetrazione per un po ', ditalini con le unghie lunghe o persino giocare con il tuo giocattolo troppo vigoroso. Questo può strappare il tessuto dentro e intorno alla vagina, causando sanguinamento durante o dopo il rapporto sessuale.

Alcune posizioni rendono la cervice più accessibile, il che potrebbe portare a sanguinamento quando il pene o il giocattolo del partner colpiscono la cervice. Il trauma vaginale include anche lacrimazione all'interno della vagina e vicino all'ingresso vaginale. In alcuni rari casi, possono essere necessarie suture per aiutare il tuo corpo a guarire.

Se trovi particolarmente stimolante fare sesso o addirittura inserire un tampone, potresti avere il vaginismo ( Per saperne di più ). Il vaginismo rende la penetrazione difficile o impossibile a causa di spasmi muscolari [ 4 ]. Questa condizione non porta direttamente al sanguinamento vaginale; tuttavia, provare a forzare qualsiasi oggetto dentro di te potrebbe causare danni e sanguinamento.



Relazionato : 7 cause di sesso doloroso

Invece, la dilatazione vaginale, l'uso di lubrificante e la gestione dei problemi psicologici possono alleviare il dolore del vaginismo e rendere possibile la penetrazione.

4. Gravidanza

Sebbene il sesso sia generalmente sicuro per una donna incinta (sapevi che la gravidanza può renderti ancora più arrapante? scopri perché !), può verificarsi sanguinamento. Questo potrebbe semplicemente essere un sanguinamento rivoluzionario, che si verifica quando altrimenti avresti avuto le mestruazioni. Il sanguinamento dell'impianto si verifica quando l'ovulo fecondato si attacca alla parete dell'utero. Entrambi sono normali e possono accadere anche se non fai sesso.

Un terzo tipo di sanguinamento durante il sesso colpisce anche alcune donne ed è a causa del maggiore afflusso di sangue alla vagina e alla regione cervicale durante la gravidanza. La tua cervice è più morbida che mai, scende nella parte inferiore della vagina [ 5 ] e ha più vasi sanguigni [ 6 ], che può rompersi dall'impatto di un giocattolo o di un pene (o persino di un Pap test), in particolare durante il secondo o il terzo trimestre. Finché l'emorragia è leggera e non è accompagnata da crampi, dovresti stare bene.

5. Il tuo periodo

Sei una di quelle donne che sembrano diventare davvero eccitate durante le mestruazioni? Non sei solo (anche se è normale che non lo sia anche tu). Quindi salti a letto per grattare quel prurito e ti ritrovi a sanguinare dopo. Potrebbe essere solo il sesso che sta incoraggiando l'attività che sta aiutando il tuo ciclo mestruale a presentarsi un po 'prima di quanto altrimenti farebbe. Non è un grosso problema.

Rispondi al quiz: do buoni (o cattivi) pompini?

Fai clic qui per rispondere subito al nostro rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scoprire se gli piacciono davvero i tuoi pompini ...

6. Polipi cervicali o endometriali

Sebbene questa non sia la causa più grave di sanguinamento dopo il sesso, potresti sentirti allarmato nel rendersi conto che sta causando la comparsa di sangue nelle mutandine. Un polipo è una piccola crescita che è spesso benigna. Il tessuto cervicale è semplicemente cresciuto troppo. In effetti, potrebbe essere sicuro di non fare nulla sui polipi cervicali se non presentano alcun sintomo [ 7 ].

Se i polipi causano sanguinamento durante il sesso o altri problemi, il sesso probabilmente sta spingendo il tessuto. Il medico può rimuoverli durante un esame fisico (pap test).

7. Cancro cervicale

Poche cose sono più terrificanti del cancro e, sì, il sanguinamento dopo il sesso può essere un sintomo di questo. Certo, hai già visto che la maggior parte delle cause sono benigne e possono essere mitigate senza parlare con il medico. Mentre il cancro cervicale è una seria preoccupazione, le possibilità di cancro come causa del sanguinamento post-coitale sono rare [ 8 ].

8. Infezione batterica

Le infezioni batteriche vaginali, note anche come vaginosi batterica (BV), sono abbastanza comuni [ 9 ] e può causare sanguinamento dopo il sesso. Le seguenti cose possono portare a un'infezione batterica.

  • IUD
  • Sesso
  • Stimolazione manuale
  • farmaci
  • Giocattoli sessuali
  • douching
  • antibiotici

E la lista continua. Anche la ricorrenza di BV è comune [ 10 ]. Se l'hai avuto una volta, non dovrebbe essere sorprendente riaverlo, quindi usare i preservativi, pulire correttamente i giocattoli e lavarsi le mani prima di giocare è fondamentale per evitare infezioni batteriche multiple.

Puoi saperne di più su questa infezione Qui .

9. Infezioni a trasmissione sessuale

Una STI potrebbe essere la causa del sanguinamento dopo il sesso (scopri altro sintomi di IST ). In uno studio, al 5,6% dei pazienti che presentavano sanguinamento post-coitale è stata diagnosticata l'HPV [ 11 ]. La gonorrea è un'altra STI che può provocare una scarica sanguinolenta tra i periodi [ 12 ] e il sanguinamento dal sesso può essere il risultato della clamidia [ 13 ] [ 2 ].

Il medico può eseguire test per le IST e fornire farmaci o consigli per aiutarti a gestirli. È importante ricordare che un'infezione a trasmissione sessuale non è una riflessione negativa sul tuo personaggio; anche se la società può farti sentire come è (spesso chiamato 'slut shaming', puoi leggere di più il fenomeno della vergogna della troia qui).

Anche l'uso del preservativo non può impedire del tutto la trasmissione di alcune IST. L'HPV è così diffuso che i Centers for Disease Control and Prevention rilevano che 14 milioni di persone ne vengono infettate ogni anno [ 14 ].

10. Ectropion cervicale / erosione

Un altro esempio in cui le cellule del tuo corpo potrebbero non fare esattamente quello che dovrebbero fare è l'ectropion cervicale, che si verifica quando le cellule che rivestono il canale cervicale diventano presenti sulla superficie della cervice [ 15 ]. Il sesso può causare sanguinamento perché queste cellule sanguinano più facilmente rispetto alle normali cellule cervicali [ 16 ].

Il medico può diagnosticare l'ectropion cervicale durante un esame fisico semplicemente vedendo la crescita eccessiva delle cellule ghiandolari. Fortunatamente, questa condizione non è collegata al cancro e diversi cicli di trattamento possono rimuovere le cellule dalla crescita dove non dovrebbero.

11. Endometriosi

L'endometriosi è simile all'ectropion cervicale. Ma invece di cellule cervicali che crescono dove non appartengono, è il rivestimento uterino noto come endometrio che è diventato ribelle [ 17 ]. Ciò può causare sanguinamento tra le mestruazioni, anche dopo il sesso [ 18 ] [ 19 ]. Avere uno IUD in presenza di endometriosi può contribuire al sanguinamento anche dopo aver fatto sesso [ 2 ].

L'endometriosi è di solito dolorosa, quindi è improbabile che sia la causa dell'emorragia dopo il sesso se non provi dolore.

12. Altre cause?

Naturalmente, non possiamo evidenziare ogni possibile motivo per cui stai sanguinando dopo il sesso, ma ecco alcune informazioni rapide su alcune possibili cause.

  • Uno studio ha persino scoperto che un partner piercing genitale potrebbe portare a sanguinamento [ 20 ] o il tuo piercing potrebbe causare sanguinamento durante il sesso.
  • Tutto ciò che provoca infiammazione della cervice ( cervicite ) potrebbe essere il colpevole sul lavoro se stai sanguinando dal sesso [ 1 ]. È stato dimostrato che il rame contenente IUD contribuisce alla cervicite [ 21 ].
  • Prolasso degli organi pelvici è la rara presenza degli organi pelvici che collassano verso o attraverso le pareti vaginali [ 1 ].
  • Atrofia urogenitale si verifica a causa di una perdita di estrogeni ed è spesso accompagnata da secchezza vaginale [ 1 ]. È più comune tra le donne in menopausa.
  • Sebbene raro, tumori vascolari può portare a sanguinamento dopo il sesso [ 1 ]. Il medico può raccomandare di rimuovere i tumori per prevenire ulteriori sanguinamenti o altre complicazioni.

Relazionato : Tutto quello che avresti sempre voluto sapere su un clitoride

Sanguinamento dopo il sesso? Fai questo

Interrompi qualsiasi attività ti impegni. Il trauma prolungato può incoraggiare un maggiore sanguinamento durante il sesso. La vagina è un'area di difficile accesso, quindi non puoi semplicemente indossare una benda. Ma un pad o una fodera panty possono proteggere la tua biancheria intima. Se la ferita è esterna, sulla vulva, applica una crema antibiotica per prevenire le infezioni. Non mettere la crema antibiotica nel canale vaginale se non specificamente raccomandato dal tuo OB / GYN.

Rilassati fino a quando il sanguinamento non si interrompe, ed evita l'attività sessuale per alcuni giorni per consentirgli di guarire.

In caso di gravidanza, consultare immediatamente il medico per un consiglio medico. Può essere utile notare il colore, la consistenza e altre caratteristiche del sangue per informare il medico.

Prevenire l'emorragia dopo il sesso in futuro

Se sai perché stai sanguinando dopo il sesso, puoi spesso evitarlo seguendo i seguenti passaggi. Puoi anche seguire questo consiglio per restringere ciò che potrebbe causare sanguinamento dopo il sesso.

  • Sii più gentile: Una spinta violenta con un pene o un giocattolo può portare a sanguinamento. Anche le unghie non tagliate possono essere così, quindi assicurati che il tuo partner si stia tagliando le unghie. Un guanto di gomma può aggiungere un altro livello di protezione durante la diteggiatura.
  • Usa lubrificante: Che tu sia la prima o la centesima volta che fai sesso, lubrificante è tuo amico. Tutto sarà scivoloso e più comodo, e puoi impegnarti in modo più sicuro nel sesso duro che ti piace. Scopri di più sulle tue scelte nel nostro guida al lubrificante .
  • Ottieni un giocattolo più morbido: Se non hai bisogno di rigidità, prova qualcosa di più morbido. Oppure puoi passare da materiali duri come vetro o acciaio inossidabile a silicone, che può essere comunque solido ma senza bordi.
  • Assicurati di essere eccitato: Puoi aumentare la tua lubrificazione personale e la capacità della tua vagina di espandersi quando sei completamente eccitato. Le buone notizie? Questo può essere divertente! Partecipa al grande evento con messaggi sexy, partecipa a molti preliminari con il tuo uomo e incoraggialo a seguirti solo per cominciare. Siamo sicuri che puoi inventare alcune tue idee!
  • Cambia posizioni: Ecco un altro modo divertente per prevenire le emorragie sessuali. Prova una posizione che limiti la profondità o la forza di penetrazione. Quando guidi il tuo uomo, ad esempio, hai un maggiore controllo. Evita una posizione come lo stile cagnolino se sai che tende a colpire in profondità. Scoprire 100+ posizioni sessuali per ispirazione.
  • Usa il preservativo: Uno studio indica che il sesso non protetto era associato a una maggiore prevalenza di sanguinamento post-coitale [ 22 ], quindi è possibile che l'uso del preservativo ti aiuti a ridurre il rischio di sanguinamento post-coitale e che l'uso del preservativo sia intelligente se stai cercando di non rimanere incinta. Per saperne di più. Non sai come usare i preservativi? Leggere questo post per istruzioni dettagliate.

Quando parlare con il medico del sanguinamento post-coitale

Se stai sanguinando abbondantemente, spesso o non riesci a frenare l'emorragia con i consigli di cui sopra, è probabilmente meglio cercare un aiuto professionale. Il medico può eseguire uno Pap test alla cervice e prendere i tamponi. Potrebbe anche raccomandare un test di gravidanza.

La procedura nota come colposcopia è diventata una procedura di indagine sempre più comune per le donne che soffrono di sanguinamento dopo il sesso, in particolare quelle con aspetto cervicale anormale [ 23 ]. Una colposcopia può essere dolorosa perché il medico utilizza uno strumento affilato per estrarre le cellule cervicali o vaginali per un ulteriore esame [ 24 ].

Questa procedura richiede in genere un rinvio a un OBGYN se hai visto un medico generico [ 25 ]. I risultati del test possono determinare quali azioni intraprendere per evitare ulteriori sanguinamenti dal sesso.

Anche se pensi che l'emorragia non sia nulla di cui preoccuparti, non fa mai male parlare con il medico.

Sanguinamenti occasionali dopo il sesso si verificano e potrebbe non esserci motivo di preoccuparsi. Tuttavia, un eccesso di sangue o sanguinamenti ricorrenti dopo il rapporto sessuale potrebbero essere un segno di qualcosa di più grave, specialmente se associato ad altri sintomi, e dovresti portarlo dal medico il prima possibile.

Guarda questo: video tutorial di Blow Job

Contiene una serie di tecniche sessuali orali che daranno al tuo uomo orgasmi vibranti per tutto il corpo. Se sei interessato a imparare queste tecniche per mantenere il tuo uomo dipendente e profondamente devoto a te e divertirti molto di più in camera da letto, allora potresti voler dare un'occhiata al video. Puoi guardarlo cliccando qui .