# 20 - Tantra e 7 tipi di orgasmo con Nadja 'Cream' Eriksson

Oggi siamo raggiunti da Nadja Eriksson, che è qui per raccontarci del suo lavoro di coaching femminile per sperimentare una sessualità più soddisfatta e i sette tipi di orgasmi tantrici.



Nadja ospita il suo podcast chiamato The School of Feminine Pleasure con la sua collega e amica Ingunn Tennbakk.

I due hanno anche recentemente completato un libro sul tantra e sul piacere spirituale illuminato, che uscirà il prossimo anno. Nella nostra conversazione Nadja smaschera la sua comprensione del termine 'tantra' e la sua applicabilità a tutti.



Quindi espone i sette diversi tipi di orgasmi femminili e passa anche il tempo a discutere i blocchi che le donne possono sperimentare nel raggiungere il piacere.



Questo episodio termina con alcune riflessioni su pratiche sane per le coppie di fare sesso significativo e interessante anche quando la tua relazione matura e potenzialmente diventa noiosa.

Mostra punti salienti

  • Iniziamo con il background di Nadja e il percorso verso il suo lavoro attuale.
  • Il libro che ha scritto negli ultimi due anni.
  • Comprensione di Nadja del termine tantra e di chi può esercitarlo.
  • Differenziare i sette diversi orgasmi tantrici per le donne.
  • Blocchi stradali comuni all'orgasmo femminile e tensione immagazzinata nel corpo.
  • Esercizi e pratiche per allentare la tensione e il trauma.
  • Il consiglio di Nadja alle coppie che vogliono mantenere una vita sessuale eccitante.
  • L'importanza della vulnerabilità e dell'onestà nel mantenere una connessione.
  • E altro ancora!

Cose extra

È possibile accedere a risorse, note di presentazione estese e dettagli di contatto di Nadja cliccando qui.

sottoscrivi

Ricevi gli ultimi episodi nel momento in cui vengono rilasciati. Iscriviti il ​​...

Podcast Apple

Podcast di Google

Spotify

Soundcloud

Castbox

Stitcher

iHeartRadio

Iscriviti su Android

Trascrizione

Sean Jameson: Oggi sto parlando con Nadja Eriksson, lei è un'allenatrice del sesso, autrice e relatrice e la fondatrice della School of Feminine Pleasure.

Nadja, grazie mille per essere venuta sul podcast della bibbia della cattiva ragazza.

Nadja Eriksson: Grazie per avermi, è bello essere qui.

Sean Jameson: Fantastico, mi piacerebbe iniziare scoprendo un po 'di te e come sei arrivato a insegnare alle donne come avere più piacere.

Nadja Eriksson: Di sicuro. Sono sempre stato molto interessato alla spiritualità e a tutte queste cose, quindi a metà degli anni '20, mi sono anche appassionato di yoga e tantra e ho partecipato a molti seminari, ho partecipato abbastanza pesantemente, non lo so, forse ne hai sentito parlare , è probabilmente la più grande scuola di tantra d'Europa, [non udibile] tantra.

Sean Jameson: Freddo.

Nadja Eriksson: Sono stato con loro come uno studente lì per quasi, più di cinque anni e piace, molti corsi e ti sei certificato lì come un femdom tantrico.

Sean Jameson: Tantric Fandom, cool, cos'è una fendom tantrica?

Nadja Eriksson: È fondamentalmente come il dominio tantrico. È come un normale femdom ma non si tratta di indurre dolore alle persone o di umiliarle, si tratta davvero di aiutarle ad arrendersi nell'essenza femminile e ad aprirsi all'amore, in sostanza. Giochi con le polarità e le energie e servi la persona di fronte a te, può essere un uomo o una donna attraverso l'energia, il tatto e il piacere in modo che possano aprirsi nella loro modalità ricettiva, nella loro energia femminile sessuale.

Spesso, se sono ragazzi, spesso, ottengono una profonda impronta nel loro corpo di ciò che sembra essere un essere femminile, sessualmente e ne diventano amanti molto migliori perché iniziano a sentirsi di più e ottengono più empatia e sì, è davvero molto efficace per entrambi i partner.

Sean Jameson: Freddo.

Nadja Eriksson: Sì, è fantastico. Sì, principalmente lavoro con il coaching e sono anche uno scrittore. Ho appena finito un progetto per un libro che sto realizzando da quasi 18 mesi. Sì, una delle mie migliori amiche, si chiama Ingunn Tennbakk, è norvegese e in realtà ci siamo incontrati in quella scuola di Tantra, siamo stati lì insieme per molti anni e ci conosciamo da molto tempo.

Poi sono tornato da New York come l'anno scorso, ho vissuto lì per circa un anno.

Sean Jameson: La scuola di Tantra è a New York.

Nadja Eriksson: No, è stato in Europa e poi mi sono trasferito a New York per oltre un anno e quindi abbiamo fatto un po 'di pubblico parlando lì e un po' di coach e stavo insegnando loro su orgasmi e parlando di sette diversi orgasmi che le donne possono avere, facendo quel tipo di cosa avanti e indietro. La mia amica mi ha chiesto se volevo scrivere un libro con lei sulla sessualità e la spiritualità femminile.

Senza dubbio, ho detto di sì. Perché è stato un mio sogno per molto tempo. Sulla base di ciò che già sapevamo dalla nostra educazione e anche, è molto mediale, è un po 'molto aperta, ha fatto meditazione.

Avevamo un sacco di simili trasmissioni, download spirituali che potevi dire e quando ponevi domande più profonde che devono avere e abbiamo ottenuto risposte simili attraverso questo ed è stato un processo molto intuitivo di porre domande, ricevere le risposte e quindi basarci sulla comprensione . Come scrivere il libro, è stato un processo estremamente profondo anche per noi stessi, in realtà imparando così tanto attraverso questo e portandolo nel nostro corpo molto più in profondità e lo sto praticando. Molti partner ma ora, negli ultimi tre anni con mio marito e intendo la trasformazione è solo profonda. Voglio dire, abbiamo così tante esperienze sessuali e spirituali profonde che sono semplicemente strabilianti.

Sean Jameson: Mi piacerebbe davvero riavvolgere un po 'solo gli ascoltatori che potrebbero aver sentito parlare del tantra. So di averti chiesto cos'è un fandom tantrico ma per gli ascoltatori che non sanno esattamente cosa sia il tantra, sanno che è qualcosa di sessuale, forse qualcosa di spirituale. Che cos'è esattamente il tantra?

Nadja Eriksson: Penso che significhi cose diverse per persone diverse. Penso che non ci sia una definizione per il libro. Ma il modo in cui lo capisco, la parola significa per me è aprirsi a Dio, allo spirito o all'universo, come ti piace chiamarlo attraverso l'atto della sessualità e attraverso il corpo e portando lo spirito più profondo nel corpo.

Sean Jameson: Va bene. Quindi è una specie di sesso sulla spiritualità forse mescolato insieme, sarebbe -

Nadja Eriksson: Sì, il modo in cui la vedo è come un emergere profondo della nostra essenza divina.

Sean Jameson: Se forse c'è un divario ascolto cattolico e si stanno chiedendo, potrebbero provare anche questo, pensi?

Nadja Eriksson: Certo, chiunque può. Voglio dire, per i cattolici, non sono religioso ma lo spirito santo è in tutti, non è vero? Voglio dire, nel modo in cui lo vedo, nel modo in cui lo vedo, siamo tutti figli e figlie di Dio e non c'è giudizio, nessuna discriminazione, okay, puoi avere questo o non puoi, tu sei la persona religiosa sbagliata. Siamo tutti uguali nella nostra essenza, credo. Tutti possono sperimentare questa profondità, sì.

Sean Jameson: Va bene. Solo un'altra cosa, hai detto che ci sono sette diversi orgasmi che sono sicuro che molte persone stanno ascoltando per sapere di più, quali sono i sette diversi orgasmi?

Nadja Eriksson: Voglio dire, posso superarli.

Sean Jameson: Sì, per favore. Se hai tempo.

Nadja Eriksson: Certo, ho tempo. Abbiamo tempo. Voglio dire, ci sono diversi, in tantra, differenziamo tra quelli che chiamiamo orgasmi di picco e più come orgasmi tantrici o orgasmi di valle. Iniziamo con i primi due che sono i più comuni, ora sto solo parlando di donne, ce ne sono diverse anche per gli uomini ma ce ne sono sette per le donne.

Il primo più comunemente noto è probabilmente l'orgasmo del picco clitorideo e noi diciamo l'orgasmo del picco perché in un certo senso accumula l'energia dove arriva a un certo picco e poi si immerge di nuovo. Accumula energia e poi ti rilassa ed è quasi finita in cinque secondi. Quindi quella è la maggior parte delle persone che hanno familiarità. Hai queste contrazioni muscolari e tutto ciò che è principalmente attraverso il clitoride e questi nervi e poi c'è come quello simile che è anche come un picco all'interno della vagina dove puoi sentire i muscoli vaginali che si stringono e quasi come muoversi.

Che spesso viene creato con la forza, sembra che tu abbia voglia, vuoi andare lì, vuoi prenderlo e ti strofini il clitoride o fai uno strattone al tuo cazzo fino a quando non viene e questo è come, è un modo di avere il sesso è come veramente orientato all'obiettivo direi. Vogliamo davvero arrivarci.

Sean Jameson: Le persone vogliono solo arrivare alla fine è quello che stai dicendo come dovrebbe goderti il ​​viaggio, forse?

Nadja Eriksson: Sì, voglio dire, l'orgasmo di picco viene spesso usato per liberare il corpo, liberare il corpo dall'energia sessuale. Quindi ragazzi eiaculano, come le donne entrano nel clitoride. Ed è fondamentalmente la stessa cosa ed è lo stesso tipo di orgasmo perché in seguito, almeno la maggior parte delle persone si sente meno eccitata e vogliono fare sesso prima. Si sentono forse irrequieti o eccitati e poi hanno difficoltà a stare con quell'energia per sentirla nel corpo o per condurla e fare cose con essa e diventare creativi. Non possono contenerlo, quindi vogliono liberarsene. Questo è ciò per cui l'orgasmo di picco viene spesso utilizzato.

In tantra, intendo, se c'è un obiettivo, non c'è davvero nessun obiettivo nel tantra, ma l'idea alla base è che tu lasci andare quell'obiettivo, di avere quell'inseguimento come un piccolo orgasmo superficiale perché c'è molta più profondità disponibile quando lasciamo andare l'obiettivo. Poi, c'è il terzo orgasmo, ne parliamo per le donne adesso, è come l'orgasmo della valle vaginale.

Sean Jameson: Sicuro.

Nadja Eriksson: Questo viene solo più semplicemente rilassante e sembra più come le onde che attraversano il corpo e una sorta di modo gigantesco e molto più delicato e morbido che è senza forzature o sfregamenti che possono derivare da un rilassamento più profondo e rilassare le pareti vaginali e rilassare il pavimento pelvico.

Sean Jameson: Che provenga dalla meditazione o dall'effettiva stimolazione fisica?

Nadja Eriksson: No, può provenire totalmente dal sesso o dalla masturbazione, è solo smettere di strofinare in modo da ottenere queste contrazioni, è come un rilassamento più profondo nel corpo che viene, al contrario può anche venire dalla stimolazione ma più come un tocco più morbido, più gentile e sì , davvero rallentando e rilassando il corpo.

Voglio dire, va bene, continuiamo ad andare lì c'è l'orgasmo del punto g, noto anche come schizzi, prima. Quindi abbiamo come orgasmi anali, la maggior parte delle persone conosce quel numero cinque. Cos'altro, ce ne sono altri sette, penso. C'è l'orgasmo di tutto il corpo.

Sean Jameson: Aspetta, non dobbiamo coprirli tutti ma se lo vuoi, possiamo ancora avere tempo.

Nadja Eriksson: Ci sono gli orgasmi di tutto il corpo in cui puoi davvero amare l'orgasmo in tutto il tuo corpo, tutto in una volta.

Sean Jameson: Sembra molto divertente.

Nadja Eriksson: Sì, è quello che succede quando smetti di spingere la tua energia sessuale fuori dal tuo corpo attraverso l'orgasmo di picco e in realtà inizi a - fai pratica per contenere questa energia sessuale. Quindi in qualche modo lo dirigi verso il corpo e poi puoi avere quegli orgasmi di tutto il corpo.

Sean Jameson: È qualcosa che è facile da fare o richiede tecniche di allenamento o di respirazione.

Nadja Eriksson: Non troppe tecniche di respirazione, voglio dire, ci vuole pratica, direi. Come tutto nella vita, proprio come imparare a guidare la bici, ci vuole un po 'di pratica ed è bello chiedere alcune istruzioni e idee ma alla fine, devi solo praticarla.

Sean Jameson: Giusto.

Nadja Eriksson: Poi, per le donne, c'è un orgasmo cervicale e questo va anche più in profondità nell'orgasmo dell'utero. A volte sono visti come uno, ma penso che ci sia una differenziazione o possiamo avere un orgasmo cervicale e questo è come solo sulla cervice. Oppure può andare ancora più in profondità nel corpo come iniziare nel corpo come iniziare nella cervice ma poi estendersi fino all'utero dove tutto il tuo grembo inizia a muoversi e pulsare e energia contrattiva ed è uno stato davvero estremo e davvero raro ma con la pratica e nel tempo, è sicuramente raggiungibile e può lasciare le donne trasformate, ringiovanite e realizzate come per i giorni successivi.

È così rigenerante che può piacere come ardore, amore e apertura e felicità come per secoli, come ore e giorni dopo, è un'esperienza estremamente spirituale.

Sean Jameson: Sembra sicuramente molto divertente. Se solo i ragazzi riuscissero a realizzarlo.

Nadja Eriksson: Si. Voglio dire, per i ragazzi, penso di essere in grado di darlo a una donna, la prima cosa che dovrebbero fare è esercitarsi a lasciar andare l'orgasmo di picco eiaculativo. E anche tu lo sai, pratica la masturbazione tantrica e fondamentalmente apri tutto il corpo ma soprattutto nel corpo come il perineo e intorno all'ano, come molti ragazzi immagazzinano la paura lì e la tensione e blocca l'energia di muoversi dal salire colonna vertebrale e attraverso tutto il corpo in orbita microcosmica si chiama Tantra.

Quindi, in sostanza, circolando in tutto il corpo e non è necessario eseguire un sacco di tecniche di respirazione per questo e quando il tuo corpo è aperto come yoga e rilassato, non è necessario alzare gli occhi e il respiro e ricordare che ci sono tonnellate di cose da fare perché il corpo lo sa. È come la tua natura. Il tuo corpo sa solo cosa fare. Lo farà da solo e devi rilassarti e lasciarti andare.

Sean Jameson: Sì, è un po 'come respirare, alzarsi o camminare, è questo che intendi?

Nadja Eriksson: No.

Sean Jameson: Oh scusa.

Nadja Eriksson: Ma sto dicendo che per gli uomini piace diventare tantrici, in sostanza l'ostacolo principale è smettere di eiaculare e aiutarti a raggiungere che è davvero bello lavorare nello yoga per aprire i fianchi e poi anche fare quello che chiami culo lavorare o piace fare sessioni con un buon bodyworker o un femdom tantrico per aiutare ad aprire l'intera area intorno al pavimento pelvico e all'ano in modo che tutti questi blocchi energetici di tensione possano essere rilasciati da lì.

E quando quella zona è davvero rilassata e aperta come l'energia sessuale viaggerà naturalmente all'indietro invece che fuori dal pignone se tornano nel corpo e su per la colonna vertebrale e si muovono attraverso il tuo corpo e questo ti permetterà anche di avere come uomo questo orgasmo di tutto il corpo e una volta quando sarai pienamente in grado di farlo, quell'eiaculazione, sarai in grado di dare al tuo partner anche orgasmi cervicali e dell'utero.

Quindi è quello che sto dicendo, ci vuole pratica e tempo per ottenerlo. Voglio dire che non lo impari dall'oggi al domani, ma è sicuramente una pratica molto approssimativa.

Sean Jameson: E così sono tutti e sette? Non stavo tenendo il conto o ce n'è ancora uno?

Nadja Eriksson: Sono sette o forse di più. Penso che con l'orgasmo dell'utero fossero sette.

Sean Jameson: Va bene. Quindi immagino che l'idea di avere sette diversi tipi di orgasmi sia ovviamente molto interessante per tutti, ma conosco molti dei nostri ascoltatori, molte persone mi inviano un'e-mail, molte donne mi inviano un'e-mail chiedendo consigli su come raggiungere qualsiasi tipo di orgasmo.

Quindi mi chiedo se hai qualche consiglio al riguardo. Se qualcuno ascolta e si diverte a fare sesso ma fa fatica a raggiungere l'orgasmo da solo o con un partner, avresti qualche consiglio in merito?

Nadja Eriksson: Sì, quindi vorresti sicuramente essere in grado di provare anche l'orgasmo più superficiale, o l'orgasmo clitorideo se non li hai mai avuti, quindi ovviamente vorrai sperimentarli prima. Quindi direi che la prima cosa è -

Sean Jameson: Immagino che non ci sia un trucco magico per risolverlo ma -

Nadja Eriksson: No, ma per molte donne è una cosa molto mentale. Hanno messo molti blocchi mentali come, 'Oh, dovrei essere così. Il mio corpo dovrebbe esibirsi in quel modo. Oh, c'è qualcosa che non va in me perché non posso avere XYZ. ' Sai? E questo crea così tanta pressione e paura che, perché è drappeggiato su di noi ed è come 'Oh mio Dio, sono così inutile perché non posso raggiungere l'orgasmo' o qualsiasi altra cosa e diventa questo enorme blocco stradale.

E penso che la prima cosa che direi è essere gentile con te stesso e trattarti quanto più amore possibile e anche nella masturbazione anche per alcune settimane e quindi forse smetti di avere un obiettivo e prova solo a sentire di più il tuo corpo. Perché spesso il corpo può accumulare molta armatura e tensione da vecchie emozioni accumulate o traumi nel corpo o condizionamento e vergogna e senso di colpa che è stato messo su di noi e spesso non sono consapevoli di queste cose ma vivono dentro di noi come energia.

Sean Jameson: Penso che sia pazzo. Ho fatto un massaggio oggi proprio come un massaggio sportivo e c'è così tanta tensione che si accumula nella tua schiena solo da seduto al computer o semplicemente da seduto nella parte bassa della schiena.

E non ci pensi mai e non puoi mai collegarlo, 'Oh forse sono stressato, questo è il motivo', sai che puoi capire perché sei stanco o ansioso, ma che forse è in realtà che anche i tuoi muscoli ne soffrono o un'altra parte del tuo corpo.

Nadja Eriksson: Esatto, intendo dire che sono i muscoli, ma soprattutto è la fascia che immagazzina molti traumi, tensioni ed emozioni inaudite.

Sean Jameson: Quindi la fascia è quel tipo di tessuto connettivo ai muscoli?

Nadja Eriksson: Sì, penso che sia tra il muscolo e l'osso e consiglierei davvero lo Yin Yoga o c'è questo ragazzo, si chiama David Berceli, penso che abbia chiamato e abbia preso questo libro. Si chiama il Magico processo di rilascio del trauma è un esercizio o qualcosa ed è cinque esercizi davvero semplici che puoi fare all'inizio in pochi mesi preferibilmente ogni giorno o ogni pochi giorni e sono davvero molto potenti per ottenere qualsiasi tipo di vecchio trauma e blocchi, blocchi energetici emotivi fuori dal corpo perché spesso il corpo è così insensibile per la paura e il trauma che non possiamo semplicemente sentire nulla.

Forse è solo più intorpidito e se sei intorpidito nel tuo corpo e la tua vagina è intorpidita, ovviamente, non puoi raggiungere l'orgasmo. Quindi la prima cosa che vuoi fare è solo liberare tutta quell'energia di riserva e tutto il più intorpidito dal corpo come fare un massaggio o se conosci qualcuno che è un lavoratore di buona qualità, cerca il loro aiuto.

E nel nostro libro che uscirà, si spera, il prossimo anno, abbiamo anche molti processi su come disarmare il proprio corpo e disarmare la propria vagina. Quindi puoi aiutare te stesso a rilasciare tutte quelle cose che ti fanno sentire intorpidito e doloroso lì dentro e una volta che hai passato il più intorpidito probabilmente avrai bisogno di dolore e poi una volta che hai attraversato il dolore, passerai attraverso il piacere , ma è un viaggio. Non puoi forzarlo e non ti aiuterà a giudicarti. Quindi, sii davvero gentile con te stesso il più possibile, amando la gentilezza con te stesso e la pazienza.

Sean Jameson: Quindi questo è un consiglio per le donne che stanno attualmente lottando per raggiungere l'orgasmo, per raggiungere l'orgasmo ma che dire - diciamo che c'è una coppia che ha già una buona vita sessuale, va bene, forse a volte diventa noiosa, a volte è eccitante. Ma vogliono renderlo più divertente in modo che possano goderne di più, avresti qualche consiglio per quelle coppie?

Nadja Eriksson: Cose diverse, intendo la prima cosa che direi che viene prima di tutto è essere davvero trasparenti l'uno con l'altro. Penso che molte persone vadano in giro a nascondere le proprie fantasie o desideri sessuali al proprio partner perché hanno paura di essere respinti o di sbagliarsi per avere desideri e poi vanno dietro le spalle a vicenda e barano o altro e direi che il la cosa più importante è essere davvero confessati e onesti. Ad esempio, 'Ehi, mi sento attratto dal provare questa cosa', oppure -

Sean Jameson: Un partner dovrebbe semplicemente sfocarlo in modo casuale o dovrebbe facilitare o dovrebbe parlarne prima o?

Nadja Eriksson: Oh sì, beh, penso che sarebbe una buona idea avere appuntamenti regolari, come appuntamenti sessuali, mettere da parte il tempo in cui semplicemente condividi, cosa sta succedendo e osi andare in relazione l'uno con l'altro e dovrebbero esserci contrasto e discussioni queste cose e allevalo. Non cercare di nasconderlo, non cercare di far finta che tutto vada bene quando non è come 'Ehi, mi manca davvero questo', o 'Lo desidero'. E lasciati spazio per una serata in cui ti incontri e parli di quelle cose.

Non parlarne mentre stai facendo sesso prima perché ciò può ovviamente rovinarlo, ma parlarne prima.

Sean Jameson: Giusto, è come dire a qualcuno che vorresti che ci fosse qualcun altro a letto.

Nadja Eriksson: Si.

Sean Jameson: Durante il sesso

Nadja Eriksson: Fallo con tatto con empatia. Penso che questa sia la cosa più importante, la cosa veramente importante è quindi essere in grado di essere testimoni da un partner se qualunque pressione sia il tuo desiderio con il nostro giudizio ma essere accolti con amore e compassione. Penso che molte persone nascondano o non diano la verità perché hanno paura di essere giudicati o condannati e se puoi essere lì per il tuo partner e ascoltarli e testimoniarli, riconoscerli e il loro desiderio ed essere aperti a potenzialmente provarlo e incontrarli.

Penso che sia come il primo passo per creare più intimità, più piacere e più divertimento.

Sean Jameson: Assolutamente.

Nadja Eriksson: Se ti senti innescato, vorrei dirlo perché è così importante per il nostro giudizio. Se senti di voler giudicare il tuo partner per qualcosa che desidera esplorare, desidera fare, presta attenzione ed è consapevole del tuo giudizio perché spesso giudichi gli altri perché c'è dentro una sorta di emozione o dolore dentro di noi che noi non voglio sentire.

Invece, giudichiamo e incolpiamo l'altra persona. Se riesci solo a prestare attenzione a ciò che sta accadendo, a ciò che viene attivato dentro di noi, a quale dolore o paura sta sorgendo, a testimoniarlo ed essere vulnerabile con esso. Ha un'enorme capacità e potenziale di guarigione, come emotivamente. Per consentire la vulnerabilità, qualunque cosa accada a causa di quel tipo di - quel livello di trasparenza e vulnerabilità, questo è ciò che crea come vera intimità e fiducia.

Da quello spazio di incontro così profondamente nel cuore, nella confessione, nella fiducia, nella vulnerabilità e nell'apertura, è spesso lì che succede la cosa più succosa. Perché poi lasci andare il tuo ego, la tua mente e tutte le tue agende su cosa dovrebbe accadere o chi dovresti essere e chi è il tuo partner e tutte queste storie. Quindi solo qualcos'altro può intervenire e guidarti.

Sean Jameson: Sono completamente d'accordo. Nadja, penso che sia un ottimo posto per lasciare questo episodio, ma prima, mi piacerebbe scoprire che sai, se le persone stanno ascoltando e vogliono scoprire di più su di te, vogliono scoprire il tuo libro o The School del piacere femminile, come possono raggiungerti?

Nadja Eriksson: Giusto. Se vai sul mio sito Web, è nadjaeriksson.com. Puoi anche scrivere nelle note dello spettacolo. Lì possono iscriversi e scaricare i primi quattro capitoli del nostro libro gratuitamente e leggere e verranno anche informati, ovviamente, di eventuali pre-vendite e date di uscita del libro. Siamo su Facebook, abbiamo anche un podcast, si chiama The School of Feminine Pleasure, puoi trovarci su iTunes e Soundcloud e abbiamo anche un gruppo Facebook, uno pubblico per uomini e donne e poi c'è anche un gruppo chiuso solo per le donne.

Se sei una donna che lo ascolta e sei davvero curiosa di sapere come approfondire la tua relazione o hai voglia di creare più soddisfazione nelle tue relazioni, ho in realtà un programma di coaching di gruppo in arrivo. Si chiama Magnetize Your Man, è come un programma di coaching di gruppo online di quattro settimane a partire dal 10 novembreesimo e se vuoi saperne di più, puoi anche andare sul mio sito Web e sul tab coaching, troverai tutto lì.

Sean Jameson: Eccezionale. Includerò tutti questi collegamenti nelle note dello spettacolo.

Nadja Eriksson: Grazie mille.

Sean Jameson: Nadja, grazie ancora.

I miei trucchi e suggerimenti sessuali più potenti non sono su questo sito. Se vuoi accedervi e dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati, urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali segrete in la mia newsletter privata e discreta. Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui.



| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |