# 35 5 Conversazioni sessuali Ogni coppia deve migliorare la propria vita sessuale, con il Dr. Adam Mathews

Oggi nello show siamo affiancati dal Dr. Adam Mathews. Il Dr. Mathews è un terapista specializzato in matrimonio e famiglia con oltre 15 anni di esperienza di lavoro con coppie e famiglie. È professore a contratto sia per la North Central University che per la Piper University ed è anche conduttore del famoso podcast, Foreplay Radio Sex Therapy. Attualmente, il Dr. Mathews è anche presidente dell'Associazione dei terapisti del matrimonio e della famiglia della Carolina del Nord.



In questo episodio discuteremo delle cinque conversazioni sessuali che ogni coppia deve avere per migliorare la propria vita sessuale e affrontare i problemi regolari che persistono nelle relazioni quando il sesso è MIA o quando il tuo partner non è a proprio agio nel parlarne. Chi meglio a parlare in materia di sesso nelle relazioni rispetto all'esperto, il dottor Mathews!

Punti salienti

  • Come il dott. Mathews è diventato terapista e ha iniziato la terapia sessuale preliminare.
  • Perché alcune coppie evitano intenzionalmente conversazioni difficili sul sesso.
  • Perché quando cresce il conflitto: la disconnessione cresce e la tua vita sessuale segue l'esempio.
  • I primi passi iniziali, cosa porta le persone alla terapia e come scoprire il problema.
  • Che disconnessione emotiva e sessuale fa alla tua relazione.
  • L'approccio giusto quando si desidera avviare la conversazione 'sesso'.
  • Possedere la tua parte e concentrarti su una cosa alla volta.
  • Escludere la pressione quando si effettuano nuove richieste.
  • I 'I miei genitori hanno fatto cosa?' conversazione: com'era la tua famiglia sul sesso.
  • La conversazione 'Avrò quello che sta facendo': allontanarsi dai presupposti.
  • La conversazione di 'Indianapolis 500': cosa ci mette in vena di sesso.
  • La conversazione 'Ho mal di testa': come affrontare il rifiuto, quando non sei dell'umore giusto.
  • Come educatamente onestamente e educatamente dire: 'Ehi, non stanotte'.
  • La conversazione 'Il professore prugna in camera da letto con le luci spente'.
  • Non sottovalutare le competenze trasversali: comunicazione e come può portare la connessione.
  • E molto di più!

due tabelle

'Non forzare mai una conversazione sessuale con qualcuno se non vogliono averlo.' - @MathewsCounsel [0: 13: 17.1]



'Il sesso è la massima espressione di amore e connessione'. - @MathewsCounsel [0: 16: 38.1]



'Hai citato le competenze trasversali e penso che sia quello che sono e vorrei solo dire, non sottovalutare il potere di queste cose.' - @MathewsCounsel [0: 35: 33.1]

Cose extra

Risorse, note di presentazione estese e dettagli di Alice sono accessibili da cliccando qui.

Iscriviti per gli ultimi episodi

Iscriviti ai podcast di Apple

Iscriviti su Google Podcast

Iscriviti su Spotify

Iscriviti su Soundcloud

Iscriviti su Castbox

Iscriviti su Stitcher

Iscriviti a iHeartRadio

Iscriviti su Android

Scarica questo episodio

Trascrizione

[0: 01: 05.0] Sean Jameson: Oggi sto parlando con il Dr. Adam Mathews. Il Dr. Mathews è un terapista specializzato in matrimonio e famiglia con oltre 15 anni di esperienza di lavoro con coppie e famiglie. È professore a contratto sia per la North Central University che per la Piper University ed è anche conduttore del famoso podcast, i preliminari della radioterapia sessuale. Attualmente, il dott. Mathews è anche presidente dell'associazione di terapisti del matrimonio e della famiglia della Carolina del Nord. Adam, grazie mille per essere venuto su The Bad Girls Bible Podcast.

[0: 01: 39.0] Adam Matthews: Shawn, sono così felice di essere qui, grazie per avermi.

[0: 01: 41.8] Sean Jameson: Mi piacerebbe, sai, prima di approfondire, se potessi forse raccontare un po 'ai miei ascoltatori il tuo background e come sei diventato un terapista e come sei arrivato a iniziare i preliminari con la radioterapia sessuale.

Sono entrato in terapia a causa del solo vedere amici e parenti intorno a me che stavano solo lottando nelle loro relazioni e lottando nei loro matrimoni e non sapendo davvero che lo avrebbero fatto.

A volte penso che il terapeuta in qualche modo riporti la stessa storia in cui le persone vengono da loro con i loro problemi o iniziano a venire incontro ai problemi prima di diventare terapeuti e questo è stato il caso per me. Non sapevo come aiutarli. Appena entrato, non credo che mi aspettassi di parlare - di parlare così tanto del sesso. Sapevo che ne faceva parte. Più ci ho messo a lavorare e lavorare con le coppie, più vedo quanto sia stato vitale avere quelle conversazioni in terapia e tra loro.

E poi, ho iniziato a lavorare con il mio cohost Lorie su questo e mentre ci siamo entrati, il sesso è stato solo in questo modo naturale che è una rappresentazione fisica dei problemi molte volte. Le coppie hanno problemi sessuali, spesso o problemi emotivi con cui si presentano, spesso a volte, hanno anche problemi nella loro relazione sessuale e talvolta è un modo più diretto di lavorare su alcuni dei problemi che le coppie stanno avendo anche lavorando sulle loro vite sessuali.

È stata una naturale evoluzione arrivando a questo e quando abbiamo parlato del podcast o quando abbiamo iniziato il podcast e un po 'di più persone ci hanno ascoltato, abbiamo appena ricevuto più feedback su che è solo un vero, abbiamo l'ho appena sentito più volte ed è qualcosa di cui non credo che alle coppie piaccia parlare molto.

[0: 03: 21.6] Sean Jameson: Hai assolutamente ragione. Come oggi, parleremo di tutte quelle conversazioni di sesso che ogni coppia dovrebbe avere. Ma prima, mi chiedo perché alcune coppie evitino intenzionalmente conversazioni difficili sul sesso e lo fanno spesso per anni.

[0: 03: 39.4] Adam Matthews: Per anni e anni. Penso che ci sia ovviamente ogni coppia diversa e ci sono molte ragioni. Penso che uno dei più grandi sia che a volte siamo solo evitatori di conflitti come persone. Non ci piace - siamo sopraffatti da cose che portano molta emozione a loro e non penso che spesso pensiamo al sesso come emotivo o forse ragazzi no, ma in genere penso che sia giusto, è un conversazione davvero rischiosa, c'è solo molta vulnerabilità che deve essere parlata onestamente sul sesso.

Penso che possiamo parlare a livello superficiale del sesso, giusto? Possiamo lamentarci del sesso, possiamo dire, non lo sono, non stiamo facendo abbastanza sesso o mi stai facendo pressioni troppo per fare sesso. Possiamo parlare di questo tipo di cose, ma parlare davvero di ciò che vogliamo nel sesso, è un'esperienza così vulnerabile. È letteralmente come siamo, quando restiamo nudi fisicamente l'uno con l'altro, c'è anche una componente emotivamente nuda per parlare di ciò che ci piace davvero, di ciò che non sta andando bene, di ciò che ci piacerebbe davvero, di cosa ci farebbe sentire a cuore.

Quelle conversazioni sono solo vulnerabili a noi, è rischioso perché se la persona dice di no, non posso farlo o mi vedono come strano o Dio mi proibisce, pervertito per ciò che voglio e ciò che mi diverte. Oltre a tutto ciò, hai solo la nostra cultura in generale che ha solo un sacco di strani consumi e strane repressioni su questioni sessuali per le quali ancora penso di lavorare.

[0: 05: 09.8] Sean Jameson: Avresti qualche caso di studio o esempio, forse le persone potrebbero riguardare?

[0: 05: 16.1] Adam Matthews: Sì, di sicuro. Penso che sia prima di tutto molto comune, ma ho avuto una coppia che è stata sposata per oltre 15 anni, hanno combattuto costantemente e si sono sentiti davvero sconnessi emotivamente e hanno avuto nel tempo, hanno appena iniziato a farlo, perché le loro conversazioni erano così accaldati, raramente litigavano per il sesso ma litigavano per altre cose perché le loro conversazioni erano così accese, che evitavano di parlare del sesso.

Parlerebbero di qualsiasi altra cosa sotto il sole perché avevano il loro - ancora una volta, i loro combattimenti sono stati intensificati così tanto che alla fine hanno smesso di combattere per qualsiasi cosa. Nel tempo, la loro vita sessuale all'inizio è stata davvero buona. È stato un po 'come in quello, nella fase di appuntamenti e nel tipo di fase di infatuazione, il loro sesso è stato fantastico, fanno sesso spesso ma nel tempo la loro vita sessuale è appena diminuita.

[0: 06: 18.7] Sean Jameson: Tipo di fase luna di miele finita?

[0: 06: 20.6] Adam Matthews: Sì, la fase della luna di miele si è conclusa e poi è stata per un paio d'anni, il sesso è stato davvero buono ma nel tempo, ha semplicemente sbiadito la loro frequenza e la loro soddisfazione è diminuita, è una specie della peggiore paura di ciò che temi del matrimonio che sai, quando si sono sposati quel sesso diminuisce.

È successo per loro, ma non lo sono mai stati - quando ho chiesto loro, come erano le loro conversazioni sul sesso, hanno detto entrambi, beh, non ne abbiamo mai parlato. Non ne hanno mai parlato. Presumevano solo come molte coppie che la loro vita sessuale si prendesse cura di se stessa. Pensavano che non avrebbero avuto quella parte della loro relazione.

Se la loro relazione fosse buona, quella parte della loro relazione, anche la parte sessuale sarebbe buona e si evolverebbe naturalmente in qualcosa di buono. A volte, penso che a volte pensiamo al sesso come le parti si adattano e quindi andrà bene perché succede.

[0: 07: 12.9] Sean Jameson: Funzionerà semplicemente, non dobbiamo preoccuparci e quindi non parliamone.

[0: 07: 18.0] Adam Matthews: Sì, assolutamente. È esattamente giusto e avevano questo presupposto, penso che la maggior parte delle coppie abbia quel presupposto che sta per succedere - andrà tutto bene e non lo era. Man mano che il loro conflitto cresceva, mentre cresceva il loro tipo di disconnessione, la loro vita sessuale seguiva l'esempio e in realtà si avvicinava al punto in cui stavano facendo sesso forse una volta ogni pochi mesi, se non del tutto. Non è stato molto soddisfacente.

[0: 07: 45.0] Sean Jameson: C'era un modo, erano in grado di tirarsi fuori da quello?

[0: 07: 49.1] Adam Matthews: sì, penso che le coppie possano, lo hanno fatto, sono state in grado di farlo, ma ci è voluto davvero quel tipo, quella vulnerabilità, il coraggio di essere onesti l'uno con l'altro. Ovviamente dovevano fare da qualche parte sul lato del conflitto in cui in qualche modo iniziarono a ridurre il fatto che, quando iniziarono a parlare di sesso, iniziarono ad avere queste conversazioni oneste, furono in grado di vedere davvero che avevano molto più in comune che loro pensato che hanno fatto.

Pensavano di essere molto distanti in questa conversazione e non, pensavano, stavano facendo molte ipotesi su ciò che l'altra persona stava pensando. Pensava che volesse fare sesso solo per fare sesso, non pensava che volesse davvero fare sesso con lei.

Pensava che non volesse assolutamente fare sesso, era molto fredda nei confronti del sesso di cui non aveva alcun desiderio o attrazione o alcun tipo di libido di cui parlare e quindi si sono bloccati in quei presupposti e hanno iniziato a comportarsi come se erano completamente veri quando non lo erano. Erano molto più vicini. Ora, era vero, non voleva fare sesso tanto quanto lui, c'erano volte in cui lui - il sesso era una spinta in più per lui, ma alla fine, quello che scoprirono fu che voleva davvero fare sesso come modo per connettersi con lei e lui stava bene facendo meno sesso se fosse stata coinvolta.

Era più interessata - scoprì, le piaceva di più di quanto pensasse. Aveva solo bisogno di un paio di cose per aiutarla ad arrivare nello stesso posto in cui si trovava. Sono stati in grado di trovare questa via di mezzo; il compromesso non era vicino come pensavano. Penso che a volte le coppie rimangano bloccate mentre fanno con l'idea che per avere successo, devo andare fino al fianco del mio partner.

Pensava che se avesse funzionato, non avrebbe mai voluto fare sesso e lei pensava, se, per funzionare, che avrebbe sempre voluto fare sesso. Semplicemente, non l'hanno mai comunicato, e una volta iniziato Tom, hanno capito che i passi l'uno dell'altro non erano così grandi come avevano previsto.

[0: 09: 49.8] Sean Jameson: Mi chiedo se potremmo decomprimerlo un po '? Sei in grado di parlare solo in quei primi passi iniziali, forse è la ragione per cui sono andati in terapia in primo luogo e poi forse come lavori con loro per scoprire un po 'questo?

[0: 10: 06.4] Adam Matthews: Penso che il motivo per cui sono venuti in terapia in primo luogo sia giusto, lo farebbero, è molto comune per le coppie, hanno detto che sapevano che non stavano comunicando bene e quindi sono venuti desiderando migliori capacità comunicative. Questo è di nuovo, quando lo sento con le coppie, è una bandiera rossa per me. La mia antenna si alza quando sento le capacità comunicative perché la maggior parte delle volte è un obiettivo ambiguo per la terapia.

[0: 10: 34.0] Sean Jameson: Migliorare la comunicazione.

[0: 10: 35.4] Adam Matthews: Sì, assolutamente, possiamo farlo, ma ci sono tonnellate di buone capacità comunicative, giusto? Come comunicare bene con il tuo partner. Quando vengono per quello, la maggior parte delle volte, so che c'è qualcos'altro che sta accadendo e di solito è la disconnessione emotiva e sessuale.

Quando abbiamo iniziato a disimballare il motivo per cui erano lì, scopri che la loro insoddisfazione nel loro matrimonio era molto più lunga di quanto uno di loro si sarebbe ammesso l'un l'altro all'inizio. Quando iniziano a parlare forse hanno avuto problemi negli ultimi due anni, beh, si scopre, è stato molto più lungo di così e che spesso a volte, inizia con il calo della relazione sessuale, giusto?

Come abbiamo già detto, quel periodo di luna di miele si è esaurito per loro e hanno smesso di fare sesso o sesso soddisfacente o il sesso spesso e quando è andato giù, il loro conflitto è salito, giusto? Loro emotivi - i loro rancori aumentarono man mano che la loro vita sessuale diminuiva. Non sono venuti a dire che stiamo avendo problemi sessuali, giusto? Mentre ne parliamo, è qualcosa che so chiedere e dico 'beh, dimmi della tua vita sessuale. “

Una volta che ciò accade, stavano quasi aspettando che io chiedessi quella conversazione. Non appena l'ho fatto, non appena ho aperto un po 'quella porta, poi tutto inizia a uscire, diventano più onesti su ciò che sta accadendo e cosa è successo nella loro vita sessuale. Ha risposto alla tua domanda un po 'lì?

[0: 12: 07.3] Sean Jameson: Sì, penso di sì e da quello che stai dicendo, è quasi come se la tua vita sessuale potesse essere quasi come quella luce dell'olio sul cruscotto della tua auto.

[0: 12: 16.6] Adam Matthews: Assolutamente.

[0: 12: 16.3] Sean Jameson: È un po 'come se ci fosse qualcosa quassù e potrebbe essere un segnale di maggiori problemi, è sicuramente un indicatore luminoso, parlerà di cos'altro sta succedendo nella loro relazione.

[0: 12: 27.9] Adam Matthews: Diciamo, forse un paio - stanno ascoltando e non stanno pensando alla terapia ma lo fanno, uno o entrambi vogliono parlare con il loro partner della loro vita sessuale. Immagino, intendo, è abbastanza ovvio che non vuoi avviare una conversazione a caso sul tuo partner quando meno se lo aspettano, che tipo di approccio consiglieresti a uno o entrambi i partner?

[0: 12: 57.3] Sean Jameson: Penso che se vogliono avere questa conversazione, sicuramente non dovrebbe essere casuale. Dovrebbero installarlo bene. Posso dire ehi, ci ho pensato molto, mi piace che ci sediamo e ne parliamo bene, sai, cosa ne pensi?

[0: 13: 11.4] Adam Matthews: Quindi, quella conversazione, se sei entrambi d'accordo con la conversazione prima di tutto, non forzare mai una conversazione sessuale su qualcuno se non vogliono averlo. Se lo fanno, allora pensa a ritagliarsi un po 'di tempo, un po' di tempo ininterrotto, sai, metti via i telefoni, se hai bambini, assicurati che qualcuno li stia guardando o che siano in uno spazio in cui non ti disturberanno . Assicurati di poter davvero creare un ambiente, non parlarne subito prima di andare a letto o quando ti stai coricando.

Mentre ti lavi i denti di notte, non farlo in quel momento. Ritagliati un po 'di tempo per sederti, guardarti l'un l'altro, guardarci l'un l'altro per avere la conversazione e solo - un paio di cose che suggerisco nella conversazione come, prima di tutto, sii solo gentile e positivo, sappi che lo siete tutti in quello insieme e ci stai provando, lo vuoi - entrambi volete la stessa cosa, entrambi volete una vita sessuale migliore.

Quindi, aggiungendo questo, solo un tipo di atmosfera senza colpa o nessun giudizio, giusto? Non cercare di nascondere i tuoi problemi nella tua vita sessuale sul tuo partner o provare a giudicare ciò che vogliono o ciò che non vogliono, c'è solo, sta creando ciò che chiamiamo in terapia, solo un posto emotivamente sicuro l'uno per l'altro per poter avere quella conversazione perché riconosci che entrambi rischierai e provi ad essere onesto.

L'ultima cosa che suggerisco, un paio di altre cose, ma semplicemente non sforzandomi davvero di non prendere personalmente i pensieri e i sentimenti del tuo partner, giusto? È davvero difficile ed è davvero difficile in una conversazione sul sesso. Per non prenderlo, se la mia compagna è insoddisfatta del sesso o del mio matrimonio che mia moglie ha, mi viene in mente e dice che non fa orgasmi nel sesso.

Vuole lavorarci su, è molto difficile non prenderlo sul personale. Ma se lo facciamo, quando prendiamo le cose sul personale, diventiamo difensivi e questo creerà solo una lotta e non arriverai da nessuna parte. Lavorando sul tipo di dire semplicemente 'Ok, questo è quello che sta succedendo', prendilo come informazione e poi puoi andare nelle soluzioni. “Okay, come possiamo risolvere questo problema? Come possiamo migliorare questo? '

[0: 15: 20.1] Sean Jameson: È davvero un ottimo consiglio, soprattutto dal punto di vista dell'ascoltatore, ma forse per la persona che parla, c'è qualche tipo di struttura da cui possono lavorare per ridurre al minimo i potenziali sentimenti feriti?

[0: 15: 36.0] Adam Matthews: Assolutamente. Penso che ci sia quel vecchio standby, è un po 'un cliché ma è davvero vero e questo è solo parlare di te stesso, questo è il cliché, le dichiarazioni I. Mi sento così. Ma è molto utile perché ciò che fa è che ti impedisce di incolpare l'altra persona o di parlare della loro, cosa sta succedendo con loro e questa è una delle cose che Shawn, con cui trovo solo le coppie che lottano.

Non so di cosa si tratta, voglio dire, ho alcune idee, ma non so esattamente di cosa si tratti, ma abbiamo solo, come umani, problemi a farlo, solo parlando di noi stessi, ma io pensa di più che puoi farlo e non parlare del tuo partner o delle sue intenzioni o dei suoi pensieri e dei suoi sentimenti e dire semplicemente: “questo è ciò che sta succedendo con me. Mi sento davvero insoddisfatto, non so perché, non so esattamente cosa stia succedendo ma non facciamo sesso quanto vorrei e voglio averlo di più '.

Quindi, fallo anche sul tuo partner nel senso che vuoi una migliore connessione con loro, giusto? Il sesso è la massima espressione di amore e connessione e quindi vuoi assicurarti di volerlo sapere che è quello che vuoi. Quando parli di questo, quando dici cose che ti stanno succedendo, vuoi dirlo, questo è il mio obiettivo finale è che entrambi ci sentiamo bene con la nostra vita sessuale, per noi ti senti soddisfatto nella nostra vita sessuale e poi stai dando un tono che dice solo, siamo in questo insieme, voglio che sia meglio per noi, so che vuoi che sia buono, voglio che sia buono e ecco dove sto lottando.

Penso che, quando puoi farlo, imposti la conversazione per te stesso e poi direi anche io, ho un'altra cosa, questo mi è venuto in mente che tu - se puoi dirlo e possederne una parte e dire, So che è qui che faccio fatica, giusto? Quindi, aiuta a renderlo una conversazione equilibrata. Sappi che quando fai parte di una partnership, entrambi contribuisci allo stesso tempo.

Qualunque parte di ciò che puoi possedere, penso che ti aiuti davvero di nuovo, basta impostare quel tono che ci sei dentro insieme e i tuoi obiettivi sono gli stessi.

[0: 17: 41.8] Sean Jameson: Dovremmo - diciamo che hai scavato un po 'di tempo per avere questa conversazione e nella conversazione, immagino, per la maggior parte delle persone, sai, potrebbe avere uno o due problemi principali e quindi un mucchio di cose minori minori. Dovresti parlare assolutamente di tutto quando hai quella conversazione o dovresti solo concentrare la conversazione su una cosa?

[0: 18: 02.8] Adam Matthews: Sì, è un ottimo punto, no, dovrebbe essere una cosa. Se provi a parlare di tutto, diventa disordinato e va bene - può andare in un sacco di direzioni diverse e poi stai tirando fuori anche cose del passato. Questo lo rende solo - non puoi risolvere tutto in una conversazione. Se ti attieni a una cosa, penso che aiuterà davvero a dirigere quella conversazione e a farla andare nella giusta direzione e poi questo diventa produttivo e quindi sei più disposto ad avere un'altra conversazione, giusto?

Se non ti senti come se stessi arrivando da nessuna parte in queste conversazioni, avrai meno probabilità di averli. Essere in grado di concentrarsi e dire: 'Questo è ciò che spero di uscire da questa conversazione può essere davvero buono'.

[0: 18: 44.3] Sean Jameson: Voglio solo darti uno scenario perché ricevo alcuni messaggi ed e-mail, un po 'lungo queste linee in cui un partner della coppia è aperto a provare molte nuove cose e l'altro partner non lo è o forse, ma non lo fanno' davvero troppo, sai?

Sembrano chiusi ma potrebbero essere effettivamente aperti ad esso. Quindi diciamo ad esempio che un partner vuole provare qualcosa di nuovo, diciamo qualcosa di simile al sesso anale, come consiglieresti di avvicinarsi al proprio partner per dire: 'Ehi, proviamo questa nuova cosa o è tutto quello che hanno da dire?

[0: 19: 21.2] Adam Matthews: Stai parlando di come lo fai se sei tu a fare la richiesta?

[0: 19: 24.4] Sean Jameson: Esattamente.

[0: 19: 25.1] Adam Matthews: Penso che puoi solo iniziare dicendo che voglio parlarti di qualcuno di nuovo che voglio provare. Penso che dovresti anche assicurarti che non ci sia una pressione per fare questa nuova cosa che non è in gioco la relazione, che è in gioco la tua vita sessuale quando fai questa richiesta, giusto? Penso che molte persone facciano queste richieste e a volte le fanno per disperazione. Li fanno uscire da un luogo di paura o ansia. Come se stessero comunicando involontariamente, 'Se non lo facciamo, sarà un enorme fallimento' e quindi -

[0: 20: 09.4] Sean Jameson: Stanno picchettando quasi tutto.

[0: 20: 10.9] Adam Matthews: Sì assolutamente e possono provare molta ansia per quanto riguarda internamente, si sentono come se questa persona non ricambia e vogliono farlo con me, ciò significa che non amano o non lo fanno ci tengo a me e così quando entri in quella conversazione con quella posta in gioco, fai automaticamente molta pressione sulla relazione e, di nuovo, la imposta come una brutta conversazione perché l'altra persona la percepirà.

Il tuo partner sentirà la tua stessa ansia al riguardo e non sarà solo una conversazione sul desiderio, sul bisogno o sul desiderio. Sarà all'improvviso, diventa una conversazione sullo stato della tua relazione. Penso che ci metta molto anche lì e quindi penso che devi essere disposto a scendere a compromessi. Puoi dire in relazione che dirò che devi dire cosa ti serve o cosa vuoi. Non hai il diritto di chiedere all'altro.

Ma ci sono modi in cui qualunque sia la richiesta, la persona che desidera il sesso anale, ad esempio, il loro partner potrebbe non essere in grado di dire: 'Non posso proprio farlo', ma può parlare di rapporti anali ma può parlare di altre stimolazioni anali in modi diversi o potrebbero essere altre cose in cui si trovano che sarebbero comunque sessualmente soddisfacenti e nuove, ma potrebbero non essere esattamente ciò che vogliono. Quindi, se metti quella cosa che stanno chiedendo come l'apice, come l'unica cosa.

E non volendo scendere a compromessi o spostarlo in qualche modo, anche il tuo partner lo sentirà e sarà davvero resistente. Idealmente, chiedi qualcosa che desideri sessualmente e il tuo partner dice: 'Sì certo, proviamolo. Facciamolo insieme ', ma può darsi che tu sia anche aperto ad essere più avventuroso nel sesso e dicendo soprattutto, penso di aver sentito molto di questo. Non so cosa dicono molto i tuoi ascoltatori, ma loro lo vogliono - il sesso anale è buono.

Vogliono il sesso anale ma stanno anche dicendo 'Il mio partner non è solo avventuroso con me', non vogliono provarlo. Sono vaniglia, vogliono solo provare una o due posizioni che è tutto ciò che vogliono fare.

[0: 22: 16.2] Sean Jameson: Sì, ho capito.

[0: 22: 17.1] Adam Matthews: Quindi quando vieni e chiedi a qualcuno che non è avventuroso in camera da letto e inizi con il sesso anale, li stai portando da zero a un 100 davvero in fretta e quindi puoi dire: “Hey, so che potresti non esserlo in questo, ma voglio solo provare ad essere più avventuroso, cosa pensi che potremmo fare? Cosa sarebbe fuori ”forse uscirai dalla tua zona di comfort ma un passo verso di me e in quel modo, quando ti avvicinerai più in quel modo penso che avrai più probabilità di ottenere qualcosa che è ancora molto soddisfacente e piacevole ma potrebbe non essere solo fino in fondo e non essere l'unica cosa che stai cercando.

[0: 22: 55.2] Sean Jameson: Lo capisco assolutamente. Da tutto quello che vedi, immagino di parlare di sesso - Voglio dire, non sto indovinando, sappiamo tutti che parlare di sesso dovrebbe essere un processo in corso e stiamo creando questo podcast, hai detto che forse ci sono cinque conversazioni su sesso che ogni coppia dovrebbe avere. Quindi mi chiedo, quali sono quelle conversazioni?

[0: 23: 19.3] Adam Matthews: Sì, assolutamente. Ci sono alcuni che sembrano essere molto comuni e quando le coppie li hanno vanno molto lontano. Alcuni di loro penso siano ovvi, ma penso che alcuni di loro potrebbero non esserlo. Il primo che definirei è 'I miei genitori hanno fatto cosa?' conversazione Penso che questo sia forse il più scomodo, ma penso che tutti riceviamo messaggi sul sesso dalla nostra famiglia e soprattutto all'inizio della relazione, penso che questo aiuti solo a far iniziare bene la tua vita sessuale.

Questi sono i messaggi che hanno portato a molte credenze sul sesso che riguardano solo le nostre relazioni adulte e penso che conoscere e condividere ciò che quei messaggi sono con il nostro partner lascia solo una più profonda intimità e maturità sessuale. Sapere se la tua famiglia era apertamente legata al sesso, se parlavano, se i tuoi genitori te ne parlavano, se sapevano di essere loro stessi sessuali, se cercavano di impedirti di fare sesso presto o se erano più permissivi e ti hanno davvero istruito sul sesso.

Tutte queste cose portano solo a una migliore comprensione reciproca e di ciò che stai provando nella relazione sul sesso. Sai, erano più conservatori, erano più liberali, usavano il sesso come una cosa positiva o si sentivano come se avessero fatto sesso solo per procreare? Quei tipi di cose possono essere una conversazione scomoda per alcune persone, ma alla fine lo apre davvero. Comincia ad aprire quella porta solo un po 'per conversazioni migliori sulla tua vita sessuale perché sai che sta entrando.

Sto facendo un prematrimoniale con una coppia in questo momento e stiamo per avere quelle conversazioni e uno di loro è completamente terrorizzato. Potresti dire che è completamente terrorizzata dall'avere questa conversazione sul sesso e l'altra ne è davvero entusiasta e quindi potrei già dire solo dalla loro reazione che li trarrà molto beneficio perché li porterà più in basso la strada che avrebbero se non lo avessero fatto con un - non avrebbero mai avuto questa conversazione in quella conversazione altrimenti.

[0: 25: 25.0] Sean Jameson: Questo ha molto senso.

[0: 25: 26.5] Adam Matthews: La prossima conversazione è la conversazione 'Avrò quello che sta avendo' è come la chiamo io. Harry incontrò Sally, la famosa scena in cui Meg Ryan sta fingendo di raggiungere l'orgasmo o simulare l'orgasmo nel ristorante. Penso che questa idea sia proprio questa, si sta allontanando dal presupposto. È aperto alla condivisione di ciò che i nostri desideri sono con il nostro coniuge. Penso che qualsiasi ipotesi in una relazione sia pericolosa, ma ipotesi o ipotesi sessuali sulla nostra vita sessuale possono essere mortali.

Quindi è solo per capire che ognuno e tutti sono diversi in cui a loro piace essere toccati, cosa li eccita e cosa li rende felici e discutendoli mentre i nostri fanno molta strada per una vita sessuale appassionata e sai, spesso ci piace essere se ne parliamo prima, se possiamo vedere la nostra vita sessuale evolversi, migliora costantemente in quanto non funzionerà, non sarà il migliore che sarà all'inizio che può evolversi nel tempo.

Continuano a essere migliori soprattutto se stiamo avendo questa conversazione in modo che se le cose accadono, se sorgono problemi con l'orgasmo o problemi con dolore o problemi con il tatto, abbiamo solo costantemente quella conversazione. Quella conversazione è aperta e sappiamo che sta succedendo e sappiamo cosa porta desideri, cosa porta piacere e desiderio al nostro coniuge o partner che continua ad aiutare la nostra vita sessuale a essere qualcosa che sta crescendo piuttosto che qualcosa che sta per raggiungere l'altopiano.

[0: 26: 57.2] Sean Jameson: Questo è un punto fantastico. Penso che tu l'abbia menzionato prima che questo presumendo e supponendo che solo perché alla persona A come questa piacerà anche la persona B e che tutti noi siamo il fatto della questione è che siamo tutti persone diverse.

[0: 27: 14.0] Adam Matthews: Sì, assolutamente e ciò che si accende è diverso e il terzo per me è una conversazione simile a quella che hai menzionato lì, ma è un po 'diverso. Io la chiamo conversazione 'Indianapolis 500', è ciò che ci fa risvegliare, ciò che ci fa iniziare ed è un po 'diverso dal desiderio in cui ci piaceva essere toccati dalla conversazione perché questo inizia quasi all'inizio di ogni giorno. È ciò che ci mette in vena di sesso ed è costante.

Beh, molte volte pensiamo che l'eccitazione e il desiderio si verifichino poco prima del sesso, ma in realtà inizia prima e come stiamo parlando l'uno con l'altro, come rimaniamo connessi sessualmente durante il giorno, cos'è che ci aiuta a sentirci amati e curati perché possiamo entrare in contatto con il sesso. È la parte di installazione. Sai che una volta ho avuto un amico che mi ha detto, ha detto per sua moglie che sapeva che il sesso è iniziato in cucina, il che significa che quando si è preso cura, cioè quando ha ripulito.

Quando ha aiutato a cucinare, quando ha aiutato a preparare i pasti che le parlavano così tanto della loro connessione che ha molte più probabilità di essere fidanzato e pronto e di voler fare sesso quando era lì a fare quel tipo di cose, ma sta andando variare per tutti, giusto? Quindi sapere che cosa è per il tuo partner è molto utile perché stai dicendo: 'Questo è ciò che mi prepara. Questo è ciò che mi fa impazzire. Questo è ciò che mi fa eccitare ”per tutto il giorno.

[0: 28: 43.5] Sean Jameson: Assolutamente. Penso che una certa parte di ragazzi a volte si dimentichi di pensare: 'Oh, sai, abbiamo bisogno di due minuti di preliminari, forse le darò un bacio e poi lei è pronta per andare' e che in realtà lo guarda ancora per molto processo prima ancora che le cose diventino fisiche avrà comunque risultati migliori.

[0: 29: 06.5] Adam Matthews: Sì e penso dall'altra parte, penso che per le donne spesso lo sappiano più istintivamente. Sanno che ci vuole un po 'più di tempo ma spesso non lo fanno, diranno 'Mi sento solo connesso a te' quando sono nella relazione ma spesso cronometrano, se possono essere più specifici su quelle cose che sarebbe utile e quindi chiedere e non dare per scontato che il suo partner sarà pronto ad andare sempre.

Voglio dire, il più delle volte ragazzi lo sono, ma ci sono volte in cui ci sono cose che aiutano a farlo, che li aiutano a connettersi meglio e quindi penso che sia solo una conversazione super preziosa. Il prossimo che ti dirò è che penso che sia anche quello più difficile, ma lo chiamo la conversazione 'Ho mal di testa'. È la conversazione di rifiuto come questa accadrà in una relazione. Ci saranno momenti in cui entrambi i partner non saranno solo dell'umore giusto per una serie di ragioni.

E sai che non c'è nulla che deraglierà la tua vita sessuale più di un cattivo rifiuto, giusto? Perché quelle cose rimangono con te. Prima di tutto, va bene non voler fare sesso ma gestirlo quando un partner inizia come se si stessero mettendo in giro perché sanno che è una possibilità di essere respinti ed è quello che la gente teme. Quando iniziano a fare sesso hanno paura che il loro partner dirà di no.

E se non viene gestito bene nel tempo, questo creerà solo un sacco di separazione e quindi parlando di ciò che è un rifiuto sicuro, come lo dici, come lo dici prima in un modo che si prende cura di il loro partner e in che modo la persona che viene rifiutata lo vedrà in un certo senso e in genere questo è un po 'di genere. Non è sempre il caso, ma molte volte lo è. È che le donne dicono che, quando gli dico di no, che non voglio fare sesso, immediatamente assume semplicemente che non voglio nulla e si rivela davvero male e mi sta semplicemente ignorando.

Penso che ciò che comunica sia che si tratta solo di sesso, non di persona. Quindi parlando di come lo vediamo e poi parlando di cosa potrebbe fare in quei rifiuti, forse potresti ancora coccolarti, forse puoi ancora baciare, forse c'è ancora affetto fisico che si può avere. Forse va bene dormire insieme nudi. Ci sono cose che possono ancora accadere dopo quel rifiuto, ma parlare di ciò che sostiene ancora la nostra relazione che non fa deragliare lo slancio per una buona vita sessuale aiuta la persona che rifiuta di essere onesta.

Penso che dire 'Ho mal di testa' o 'Devo alzarmi presto la mattina' forse a volte è vero, ma non vogliamo trovare scuse per il motivo per cui non facciamo sesso per risparmiare i sentimenti del nostro partner. Vogliamo la capacità di essere onesti, ma poi vogliamo anche che la persona che viene rifiutata lo gestisca bene. Sapere di nuovo che non è prenderlo sul personale, sapere che ci saranno momenti dopo che fanno sesso e che il sesso sarà ancora lì nella relazione. Quindi penso che capire per loro come ciò possa essere fatto e fatto nel modo giusto sia semplicemente vitale.

[0: 32: 14.9] Sean Jameson: Quindi potresti avere degli esempi di come un partner potrei indovinare educatamente o onestamente e educatamente dire: 'Ehi, non stanotte'?

[0: 32: 28.3] Adam Matthews: Sì, assolutamente. Penso che solo un paio di principi ce ne sia uno, è quello di essere di supporto e prendersi cura di ciò che i loro partner sentono, ma poi assicurarsi che si intromettano che è solo per stanotte. Non è per sempre e quindi dire qualcosa del tipo: “Sai piccola, voglio ancora essere connessa con te. Ti amo ma stasera non lo sento. Sta succedendo qualcosa ”forse ne parliamo, forse se c'è qualcosa di specifico che sembra dire.

'Possiamo riprovare domani sera?' o 'Possiamo riprovare questo fine settimana?' oppure “Possiamo programmare un po 'di tempo insieme? In modo che io possa essere più dell'umore in quel modo 'cose ​​del genere che stanno solo dicendo:' Ehi, ti amo ancora. Mi importa ancora di te. Questo non è un rifiuto di te. Mi piace fare sesso con te, voglio fare sesso con te ma stasera non è una buona notte per me ”e poi scegliere un momento tranquillo in futuro dove forse potrebbe essere meglio per loro provare a ricominciare da capo penso che sarebbe utile per le persone.

[0: 33: 30.1] Sean Jameson: Hai altre conversazioni che le coppie dovrebbero avere?

[0: 33: 33.8] Adam Matthews: Sì, ancora uno e questo è solo logistico. È la conversazione 'Call from clue, il professore prugna in camera da letto con le luci spente'. È quando, dove, come, cosa ti piace, ci sono considerazioni pratiche, sei più una persona mattutina, serale o pomeridiana, luci accese, come possiamo trovare il tempo l'uno per l'altro in modo che il sesso possa avvenire più naturalmente. Solo alcuni aspetti pratici che ritengo sia una conversazione più semplice, ma a volte le coppie non ce l'hanno.

Sta solo chiarendo quei semplici problemi che sono rimasti incustoditi che possono diventare più complicati, ma questo è solo il reale - il basso e sporco come e se lo sei di più - se uno di voi è più persona mattiniera e uno è più una persona pomeridiana o sera persona, allora stai solo girando un po '. A volte lo fai di mattina, a volte lo fai di pomeriggio. È quel genere di cose, quindi sai solo cosa funziona per ogni persona.

[0: 34: 27.0] Sean Jameson: Adam, questo è stato davvero fantastico, mi ha aperto gli occhi perché penso che molte persone, molti ragazzi mi scrivono e mi dicono: “Hey Sean, dammi le tecniche, ho bisogno delle tecniche, cosa devo fare qui? Quale posizione utilizzo? ' Penso che a molti ragazzi manchi il quadro più ampio e le cose più sottili di immagino che potresti dire abilità morbide nel parlare solo di sesso e come quello che hai detto in quest'ultima conversazione, sai che ci sono logistiche.

Oltre a ciò che hai detto su di te, devi essere in grado di gestire il rifiuto e farlo in modo aperto e onesto, oltre a imparare come il tuo partner diventa davvero dell'umore, cosa puoi fare per aiutarla a entrare nell'umore e non assumere è solo o le piace ciò che piace a tutti e quindi mi chiedo se hai qualche consiglio con cui ti piacerebbe concludere il podcast o lasciare con i miei ascoltatori.

[0: 35: 32.6] Adam Matthews: Vorrei solo dire e menzioni le competenze trasversali e penso che sia quello che sono e direi semplicemente, non sottovalutare il potere di queste cose. Penso che quando nelle relazioni lo so e se ascolti il ​​nostro podcast diciamo costantemente: 'Ne hai parlato?' Ne hai parlato? Ne hai parlato? E penso che questo sia solo un - c'è così tanto potere perché eviti solo molti fraintendimenti.

Eviti un sacco di conflitti e direi semplicemente che riconosco che è difficile e non è sempre un proiettile d'argento, ma c'è molto potere in esso e dirò solo di non sottovalutarlo.

[0: 36: 13.8] Sean Jameson: Eccezionale. Bene Adam, mi chiedo ora se le persone vogliono mettersi in contatto con te o scoprire di più su di te o di più sulla terapia sessuale di Foreplay Radio, qual è il modo migliore per mettersi in contatto e scoprire quelle cose?

[0: 36: 30.1] Adam Matthews: Sì, assolutamente. Quindi, se vogliono ascoltare il podcast, rilasciamo episodi settimanali venerdì, possono andare su foreplayrst.com per scoprire ulteriori informazioni a riguardo. Possono mettersi in contatto con me su mathewscounseling.net. Questo è Mathews con una T e possono anche, ho una pre-cartella di lavoro su questo argomento che abbiamo avuto su alcune conversazioni in cui do loro alcune domande da porre e alcuni dettagli su come farlo, e questa è una risorsa gratuita se vanno su mathewscounseling.net/couples, possono trovarlo anche lì e tutte le mie informazioni di contatto sono su quel sito web. Ci piacerebbe anche ascoltare le persone.

[0: 37: 07.0] Sean Jameson: Fantastico, includerò tutto ciò nelle note dello spettacolo. Adam, grazie mille per essere venuto nello show.

[0: 37: 11.4] Adam Matthews: Grazie Sean. Grazie per avermi.

I miei trucchi e suggerimenti sessuali più potenti non sono su questo sito. Se vuoi accedervi e dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati, urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali segrete in la mia newsletter privata e discreta. Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui.



| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |