# 37 Tantra 101 con Dee Dussault

Unirsi a noi oggi è Dee Dussault, un allenatore della sessualità, insegnante di yoga certificato Yoga Alliance, il creatore di Ganja Yoga e autore del libro con quel titolo. Ha insegnato yoga partner, vaniglia tantra e yoga potenziato con cannabis a migliaia di persone negli Stati Uniti, in Canada e in Europa.



Ha studiato sessualità per oltre un decennio e ha conseguito una laurea con lode in Studi sulla sessualità. La sua formazione era nella tradizione tantrica di Swami Satyananda del Bihar, in India. Dee ci dice cosa l'ha portata nel tantra e spiega che la pratica riguarda molto più del sesso. Sottolinea il valore spirituale e le opportunità che offre per alimentare l'evoluzione della nostra coscienza.

Discute ulteriormente la consapevolezza, l'importanza di rallentare i tuoi incontri sessuali e perché il limite della tua zona di comfort è dove vuoi essere. Parliamo di esperienze orgasmiche da solista, esercizi di Kegel e la dinamica esaltante che la marijuana può portare alla tua routine yoga. Sintonizzati quindi per scoprire come Dee può aiutarti ad attingere al tuo radioso sé incarnato!



Punti chiave di questo episodio:

  • Alcuni retroscena di Dee e come è diventata un'allenatrice della sessualità.
  • Come il tantra facilita l'intera esperienza umana.
  • Perché il tantra è per tutti, in qualsiasi momento.
  • La relazione tra respiro e sentimento.
  • Cosa fare quando all'inizio ti senti imbarazzato.
  • Come lo yoga può portare all'eccitazione e all'esperienza orgasmica.
  • I benefici del reindirizzamento dell'energia genitale.
  • Come si possono raggiungere gli orgasmi energetici.
  • In che modo il sesso tantrico aiuta gli anziani e quelli con disfunzione sessuale.
  • L'importanza di bilanciare gli esercizi di Kegel con gli allungamenti.
  • Come la cannabis migliora la tua routine yoga.
  • E molto di più!

due tabelle

'L'idea è nel Tantra che la nostra energia sessuale sia l'energia più potente che abbiamo come esseri umani.' - @TheGanjaYoga [00:04:05]



'Il tantra consente l'intera gamma di emozioni ed esperienze umane'. - @TheGanjaYoga [00:08:00]

'Non hai bisogno di un partner per fare tantra.' - @TheGanjaYoga [00:08:22]

'Mentre rallenti il ​​respiro, la tua capacità di sentire aumenta.' - @TheGanjaYoga [00:09:37]



'Consiglio alle persone di giocare ai margini della loro zona di comfort.' - @TheGanjaYoga [00:11:09]

'Il piacere è il nostro diritto di nascita.' - @TheGanjaYoga [00:22:51]

Cose extra

Risorse, note di presentazione estese e dettagli di Dee sono accessibili da cliccando qui .

Iscriviti per gli ultimi episodi

Iscriviti ai podcast di Apple

Iscriviti su Google Podcast



Iscriviti su Spotify

Iscriviti su Soundcloud

Iscriviti su Castbox

Iscriviti su Stitcher

Iscriviti iHeartRadio

Iscriviti su Android

Scarica questo episodio

Trascrizione

[0: 01: 06.0] Sean Jameson: Oggi sto parlando con Dee Dussault. Dee è un insegnante di sessualità, insegnante di yoga certificato Yoga Alliance e ideatore di Ganja Yoga, un libro con lo stesso nome. Dal 2009 ha insegnato yoga per partner facili, vaniglia tantra e yoga potenziato con cannabis a migliaia di persone negli Stati Uniti, in Canada e in Europa. Dee ha studiato sessualità per oltre un decennio e ha conseguito una laurea con lode in Studi sulla sessualità, con un certificato di sessualità aggiuntivo. Ama ispirare gli altri a attingere ai sé radianti e incarnati, e il suo addestramento era nella tradizione tantrica di Swami Satyananda del Bihar, in India. Grazie, per essere venuto allo show e spero di aver pronunciato correttamente il nome di Swami.

[0: 01: 56.3] Dee Dussault: Penso che tu l'abbia fatto e mi sia stato insegnato, se hai pronunciato male il nome, devi solo dire Hari Krishna e lo dirà alle altre divinità che avevi in ​​mente le migliori intenzioni.

[0: 02: 06.3] Sean Jameson: Hari Krishna allora.

[0: 02: 11.2] Dee Dussault: Grazie mille per avermi, sono entusiasta di essere qui.

[0: 02: 12.9] Sean Jameson: Bene, è bello avere te e mi piacerebbe forse iniziare un po 'con il tuo background e come sei arrivato a insegnare il tantra e diventare un allenatore del sesso.

[0: 02: 23.6] Dee Dussault: Sì grandioso. Stavo studiando sessualità a scuola e hanno un corso di laurea in cui puoi essenzialmente diventare il tuo maggiore, quindi ho deciso di specializzarmi in sessualità. Sono sempre stato davvero interessato a questo, anche da adolescente, mettevo riviste orientate verso gli adulti all'interno della mia rivista e poi la rivista per adolescenti all'esterno in modo che i miei genitori non sapessero che stavo leggendo segretamente cose che io potrebbe essere stato un po 'troppo giovane per leggere.

Sono sempre stato piuttosto interessato a questo. Ho studiato la sessualità e speravo di proseguire lo studio del maestro e diventare un professore, ma ho cambiato direzione e sono diventato più un allenatore. Ho più di lavorare con coppie o single uno contro uno, sai, esperienzialmente contro sai, scrivendo documenti accademici su di esso o insegnandogli.

[0: 03: 04.9] Sean Jameson: Sicuro. Che cos'è esattamente il tantra?

[0: 03: 10.4] Dee Dussault: Sì, è difficile, ha molte definizioni e comprensioni diverse, quindi farò del mio meglio per descriverlo come lo capisco. Quando ho lasciato i miei studi accademici per proseguire la mia formazione di insegnante di yoga, l'ho fatto in una tradizione tantrica e il mio insegnante ci ha insegnato che sai, il tantra è, è una tradizione spirituale, è un tipo di yoga ed è molto più che di sesso , molte persone sanno che ha qualcosa a che fare con il sesso.

In realtà comprende l'intera esperienza umana e considera l'intera esperienza umana come spirituale o potenzialmente spirituale. La sessualità è inclusa, ma lo è anche la gelosia o la rabbia o la rabbia della strada o il mangiare il gelato. Ogni esperienza che è una specie di te, è un'opportunità per diventare più presente, più nei tuoi sensi, sai, coltivando energia, rendendoti conto che sei vivo e ti senti grato.

Tutto ciò potrebbe essere tantra. Non deve includere gli elementi sessuali ma la teoria è o l'idea è in tantra che la nostra energia sessuale è l'energia più potente che abbiamo come esseri umani. Quindi rabbia, gelosia, amore, tutti questi altri, sai, in tantra, è l'energia sessuale che possiamo usare per alimentare la nostra evoluzione della nostra coscienza verso stati superiori.

Puoi usare la sessualità in un modo più consapevole o rituale per renderla un atto spirituale o yogico. Questa è la comprensione che ho, ma dico sempre ai miei clienti di coaching del sesso o ai miei clienti di tantra yoga che puoi praticare tantra dal dentista, se sei consapevole degli odori, dei suoni e delle esperienze, dei sentimenti, è tanto quanto un'esperienza yoga partner o uno spettacolo hot.

[0: 04: 49.1] Sean Jameson: Va bene, allora un buon modo di dire, sarebbe solo dire che il tantra è forse una pratica di consapevolezza?

[0: 04: 57.4] Dee Dussault: Sì, assolutamente, esattamente. È una pratica spirituale, è un tipo di yoga, quindi ha tutta la consapevolezza dello yoga, ma invece di concentrarsi su movimenti e posture e il tuo corpo si muove attraverso lo spazio sul tuo tappetino yoga, il modo [impercettibile 00:05:08 ] le pratiche yoga hanno tantra in ogni momento e in ogni momento.

Un sacco di yogi, sai, nessuno yogt tantrico, gli yogi regolari direbbero che anche lo yoga non è sempre in qualsiasi momento di pratica e non dovresti essere solo consapevole sul tuo tappetino appiccicoso di gomma o dovresti praticare consapevolezza durante il giorno. Sono molto simili in questo modo, sono pratiche cugine che mirano a portare più consapevolezza nel momento presente invece di perdersi nei pensieri.

[0: 05: 33.9] Sean Jameson: è esclusivo, sai, qualcosa che forse è un po ', come hai detto, spirituale, è esclusivamente quello o sai, se c'è forse qualcuno che vive in lui non lo so, il Nord Dakota e guidano un camion, tu sanno, è qualcosa che possono anche apprezzare e in

[0: 05: 58.3] Dee Dussault: Sicuramente si. Sai, se vieni ad esso con l'intenzione di sapere, voglio imparare il tantra, voglio arrivare ad esso dal lato spirituale e voglio che ci sentiamo più svegli e vivi e in un mondo e proviamo gratitudine ed essere una sorta di sentimenti spirituali, sai, è grandioso. Ma molti dei miei clienti non vengono necessariamente per scopi spirituali, ma provengono da molti più pragmatici.

Forse hanno smesso di trovarsi attraenti o addirittura non si trovano attraenti ma smettono di dare priorità al sesso o sai, forse c'è disfunzione erettile o disfunzione dell'orgasmo. Stanno arrivando per ragioni forse pragmatiche, non stanno per evolvere la loro coscienza e sapete, sperimentano il nirvana dal punto di vista dello yoga quel tipo di punto di vista orientale. Un tipo di preoccupazione molto più occidentale o pragmatica, ma nell'apprendere il Tantra, molti di loro sono davvero sorpresi di scoprire come può aiutare la loro preoccupazione sessuale immediata, la preoccupazione pragmatica.

Si trovano effettivamente più attratti e consapevoli di quel lato più spirituale. Il tantra ti incontra davvero dove sei, se non sei attratto dallo spirituale, ci sono tonnellate di pratiche che puoi scartare, non c'è dogma, non devi fare nulla che non vuoi fare e tu può adattare e modificare le cose. È davvero per tutti.

Ti incontra davvero dove sei in modo che il camionista, sai, se vogliono imparare le cose spirituali, possono se questa è la loro intenzione. Ma se questa non è la loro intenzione, allora non c'è davvero alcun giudizio o dogma sul fatto che tu debba adottare questo tipo di atteggiamento spirituale o sai, indossare abiti bianchi o semplicemente questo — la gente ha queste paure che il mistico ti intrappolerà e tu avrai diventare una specie di persona hippie per tutto il tempo e non è proprio così.

[0: 07: 37.2] Sean Jameson: Bene, è bello saperlo. Diciamo che qualcuno sta ascoltando e vogliono provare o vogliono esplorare il tipo di aspetto sessuale del tantra, forse l'ascoltatore femminile, forse è un partner maschio e femmina e da dove consiglieresti loro di iniziare o c'è una pratica che possono provare su?

[0: 07: 58.0] Dee Dussault: Sì, assolutamente, sì. Sai, il tantra consente l'intera gamma di emozioni ed esperienze umane, compresa la sessualità, ma sai, non deve includere la sessualità ma spesso, sai, è quello di cui siamo curiosi o di dove risiede la curiosità delle persone. Se qualcuno è curioso di una sorta di pratica spirituale sessuale o sai, imparare il tantra, un paio di cose pulite da fare se lo sai, hai un partner o no, sai, perché non hai bisogno di un partner per fare tantra o sai, avere una sessualità spirituale.

Un paio di cose, sai, forse nella tua pratica di masturbazione è rallentare, molte persone sanno che il Tantra è lento, sai, 10 o più anni fa, il cantante Sting, penso che abbia raccontato un talk show al tempo che le sue sessioni di fare l'amore sarebbero durate per quattro o cinque ore. Sai, potrebbe essere un po 'spaventoso, può sembrare un po' intimidatorio per alcune persone, ma si tratta solo di rallentarlo.

Tecniche, consigli e pratiche a parte, qualunque cosa tu stia già facendo per essere semplicemente meno orientata verso l'obiettivo e, sai, quell'orgasmo o i risultati finali. Più nel momento presente e tutti i sensi e tutte le emozioni che esistono quando rallenti davvero.

Scegliere di rallentare, sai, sia nel sesso in coppia che nella masturbazione, rallentare qualsiasi cosa tu stia già facendo e anche portare consapevolezza al respiro, questo è un altro grande pezzo simile allo yoga convenzionale come lo conosciamo, solo guardando il tuo respiro e vedendo se riesci a rallentare anche il respiro.

[0: 09: 22.6] Sean Jameson: Eccezionale. Se qualcuno vuole andare un po 'più in profondità, hai qualche consiglio per loro?

[0: 09: 30.6] Dee Dussault: Assolutamente sì. Sai, diciamo che stiamo parlando di qualcuno che si sta masturbando, provando solo piacere di sé. Quando inizi a rallentare e rallenti il ​​respiro, la tua capacità di sentire aumenta. Quando siamo in uno stato di panico o stressati o arrabbiati, respiriamo più rapidamente.

È una risposta fisiologica all'adrenalina e ci sentiamo meno. C'è meno sensazione e, in effetti, anche meno consapevolezza dell'emozione, è quasi come se fossimo presi dalla nostra emozione, ma non siamo necessariamente in grado di trattenerla o di essere presente ad essa. L'atto di rallentare il respiro ci mette più non solo più rilassati e più nel momento presente, ma in realtà aumenta il flusso sanguigno verso i nervi sensoriali del corpo in modo da sentire di più il tuo corpo.

Rallentare il tuo respiro rende improvvisamente più piacevole il tuo corpo perché sei in grado di percepirlo e sentire quelle emozioni in più, forse emozioni che potremmo etichettarle come positive, che potremmo etichettarle come negative ma in tantra, sono tutte benvenute, si tratta solo di notare allo stesso modo che nel buddismo o nella consapevolezza notiamo cosa è giusto?

Se vuoi in qualche modo approfondire oltre il rallentamento e il rallentamento del respiro, potresti, sai, se hai un partner, un'altra pratica davvero piacevole è passare un po 'di tempo senza parlare ma guardandoci negli occhi e quello può essere un po 'intimidatorio o strano ma, di nuovo, diamo il benvenuto a tutte le emozioni umane, a tutte le esperienze umane, potrebbe non essere sempre estatico, mistico fare l'amore, potrebbe sembrare, questo è un po' strano, questo è un po 'più tagliente , fuori dalla mia zona di comfort.

Possiamo respirare quel fastidio, possiamo respirare quel disagio? E, naturalmente, se è così scomodo che ci sarà un trauma, sai, ferma l'esercizio ma se è solo leggermente scomodo, è spesso lì che cresciamo come umani, consiglio alle persone di giocare ai margini della loro zona di comfort e sai , basta guardare, forse sono solo 10 secondi o 20 secondi e forse respiri insieme, dici al tuo partner, sai, ho sentito su questo podcast che può in qualche modo approfondire il senso di sacralità o spiritualità o voglio solo provare qualcosa di diverso.

Possiamo guardarci negli occhi? Magari metti un timer per un minuto o facciamo cinque respiri o qualsiasi cosa tu voglia concordare all'inizio o forse è organica, vai avanti quanto vuoi senza impostare un parametro. Per me, il contatto visivo è solo un modo davvero bello di relazionarsi con qualcuno oltre il tatto, oltre le parole, è un modo diverso e potresti farlo da solo allo specchio, potrebbe sembrare un po 'strano ma anche solo spendere uno o due o tre minuti guardando nei tuoi occhi, nel tuo viso, osservando te stesso, notando quali emozioni sorgono, quali giudizi o pensieri sorgono e vedi se riesci a lasciarli andare.

È una bella pratica nell'amore per se stessi. Come ho detto prima, sicuramente non hai bisogno di un partner per molte di queste cose.

[0: 12: 01.6] Sean Jameson: È fantastico, grazie mille, Dee.

[0: 12: 03.8] Dee Dussault: Sicuramente, nessun problema, adoro aiutare le persone a farti conoscere, rilassarsi e sentirsi bene e ho avuto il lusso di non avere un sacco di bagaglio sessuale dalla mia infanzia o dalla mia famiglia di origine o non ho una religione che sia stato opprimente alla mia sessualità. Ho appena avuto la fortuna di avere un vantaggio che non molte cose sono tabù per me.

Voglio che tutti gli altri si sentano aperti, espressi e gioiosi nella loro vita sessuale e nelle loro vite in generale che sono in grado di sentire.

[0: 12: 29.9] Sean Jameson: Assolutamente. Sei anche uno yogi e lo yoga è un ottimo modo che conosci, per lavorare sia sulla tua mente che sul tuo corpo e mi piacerebbe se forse potessi parlare un po 'di come alcuni aspetti dello yoga possono migliorare notevolmente, sai, la vita sessuale di qualcuno.

[0: 12: 47.4] Dee Dussault: Sì, assolutamente, sì. Sai, a parte il tantra, sai, mentre chiamiamo tantra, sai, solo per una mano breve e veloce, lo yoga del sesso, sappiamo che ora è più del sesso ma una mano breve e poi l'altro yoga che negli studi è più dello yoga della sola connessione mente / corpo, ma di solito non si concentra affatto sulla sessualità né menziona affatto la sessualità.

Ma se fai una ricerca su Google di yoga e orgasmo o yoga e sesso, ci sono sempre più storie che escono, in particolare di donne che hanno orgasmi o almeno si eccitano molto in una normale lezione di yoga. Non una lezione di tantra o sai, solo l'atto di rilassarti, come ho detto, respirando più lentamente, lasciando scorrere il sangue, specialmente se ti siedi molto, c'è molta stagnazione nei fianchi e nella pelvi dei genitali.

Sangue stagnante, non si verificano circolazioni, la linfa non se ne va. Sai, la maggior parte di noi si siede troppo per muoversi e allungarsi soprattutto attraverso le gambe e il bacino, sai, facendo entrare il flusso sanguigno. Le donne stanno sicuramente segnalando la sensazione di essere accese, alcuni addirittura riportano orgasmi in classe o sai, qualcosa come possiamo persino parlare di cosa sia un orgasmo o della definizione di orgasmo, ma di esperienze simili all'orgasmo o di esperienze orgasmiche durante le lezioni.

Penso che sia la combinazione del flusso sanguigno, della circolazione, del respiro più lento e di una sorta di movimento in generale e, naturalmente, rilassante. Molti dei miei clienti trovano, sai, se vengono da me perché non danno la priorità al sesso, raccomando di andare allo yoga o almeno uno di loro va allo yoga.

Soprattutto le donne che nella nostra cultura in cui abbiamo uguaglianza e anche le donne lavorano ora e questo è fantastico. È piuttosto maschile anche se essere fuori nel mondo. Sai, se non pensi a che tipo di genitali hai ma più solo lo yin e lo yang di tutto nella vita ha un elemento di mascolinità o attività e un elemento di femminilità.

La nostra cultura in generale non incoraggia nessuno a essere così femminile. Sai, si potrebbe sostenere che le donne hanno bisogno di attingere a quel femminile che conosci, riposando in qualsiasi momento con altre donne o in comunità o con la famiglia o i bambini o la cura di sé, facendo un bagno, questi sono tutti tipi di femminile e io ' Sono una femminista e non credo in due soli sessi con i quali siamo molto postmoderna ora: sto usando queste parole non per indicare il genere biologico se qualcuno potrebbe essere trans ma solo l'orientamento generale.

[0: 15: 03.1] Sean Jameson: Sì o una versione non binaria.

[0: 15: 04.7] Dee Dussault: Sì, non binario, esattamente quindi sto molto attento a non dirlo. Non voglio perpetuare un binario che non funziona per le persone, ma se siamo tutti in uno spettro, le idee che lo yin o il lato femminile dello spettro vengono sottovalutate nella nostra cultura e tutti trarrebbero beneficio attingendo più e tradizionalmente, lo yin è stato considerato comunità e corpo contro la mente. Quindi passare il tempo con gli altri e passare il tempo a muoversi, ballare, l'arte.

Questi sono considerati femminili in quell'uso della parola yin e quindi, poiché le donne lavorano così tanto, molte delle mie donne clienti scoprono che non sono più attive. Sono disconnessi con i loro corpi e sta succedendo anche con gli uomini di sicuro, non fraintendetemi, ma raccomando a questi clienti di andare allo yoga come un modo per accadere alla loro libido in una sorta di modo non diretto che è un sottoprodotto felice.

[0: 15: 53.8] Sean Jameson: Hai parlato della discussione su cosa sia un orgasmo e mi piacerebbe tornarci se va bene.

[0: 15: 59.5] Dee Dussault: Oh certo, sì così mentre ti alleni con il tantra e stai giocando con alcuni dei diversi respiri e non solo rallenti il ​​respiro ma noti come forse ti stai masturbando o facendo sesso dove cambia il tuo respiro e per la maggior parte di noi come noi eccitarsi di più, la nostra frequenza respiratoria aumenterà. Intendo quando ci avviciniamo all'orgasmo alcuni di noi potrebbero trattenere il respiro per aumentare la tensione.

Alcune pratiche di tantra, anche se si tratta di costruire energia sessuale o di avere una vita sessuale espressiva libera, alcune pratiche di tantra ritardano intenzionalmente l'orgasmo, sai che la liberazione orgasmica o alcune pratiche non vanno nemmeno all'orgasmo e sto parlando di ciò che tutti noi noto come orgasmo genitale, il tuo orgasmo standard. Alcune pratiche invece vogliono trattenere quell'energia e spostarla fuori dai genitali e altro attraverso tutto il corpo.

Quindi credici o no puoi provare tanto piacere attraverso il resto del tuo corpo o forse sono le tue altre zone erogene, o forse sono cose che non sapevi nemmeno fossero in luoghi, come fare il chakra del tuo cuore o qualcosa del genere, ma attraverso il potere della respirazione e della visualizzazione, potresti essere in grado di attirare quel tipo di energia genitale, quel flusso di sangue che tensione o quell'eccitazione se ti piace nel tuo cuore e con la visualizzazione e diversi tipi di respiro, potresti provare un orgasmo da il tuo cuore.

E quindi potrebbe non sembrare esattamente un orgasmo genitale che si basa per la maggior parte di noi su come un attrito e una tensione, ma sembrerà sicuramente il modo in cui uno starnuto ha un accumulo e un picco e un senso di rilascio e uno starnuto è un riflesso. Non puoi forzare a starnutire e starnutire è molto piacevole. Quindi direi che uno starnuto per me è una forma di orgasmo. È un orgasmo non genitale, non sessuale. Puoi avere esperienze di tipo simile in tutto il tuo corpo.

È molto più piacevole di uno starnuto, molto più simile a quello che pensiamo come orgasmi. Quindi li chiamo orgasmi, ma a volte non è coinvolto alcun tocco genitale, eppure la persona sente quella sensazione di starnuto se si accumula e sto andando oltre il limite ora e c'è questo rilascio definito. Quindi per me se un orgasmo è un piacevole riflesso, allora questi sono orgasmi energetici e si sentono estatici, meravigliosi e diversi dagli orgasmi genitali.

E l'idea in tantra nelle mie esperienze personali è che sono molto curativi a causa di questi diversi tipi di respirazione che cambiano il rapporto di anidride carbonica e ossigeno nel cervello. In realtà produce uno stato alterato o uno stato alternativo. Così simile alla psichedelica o alla danza estatica in cui potresti ballare fino a quando non sei in uno stato alterato. Questo tipo di respirazione, [non udibile 0:18:27] respirazione o respirazione olotropica è un tipo simile di pratica.

Questi producono stati alterati che sono, sei molto eccitato, ma perché ha quell'elemento yoga e consapevolezza e poiché ti stai muovendo lentamente, ha anche molto relax. Quindi di solito l'eccitazione e il rilassamento sono sui lati opposti dello spettro, ma nel sesso tantrico li stiamo effettivamente gettando un ponte e li abbiamo allo stesso tempo. Quindi può sembrare piuttosto diverso per le persone che sono più abituate a questo. Nel porno, ad esempio, l'eccitazione sessuale aumenta costantemente.

Non c'è mai un tuffo o fluttuazione e poi va all'orgasmo ed è fatto. Quindi è così che molti di noi pensano al sesso o al modo in cui il sesso dovrebbe essere così in tantra che c'è molto di più di questa ondata di 'Va bene per questi momenti che sto costruendo verso qualcosa e ora lo sto diffondendo' ed è meno concentrato, più diffusa ed è meno di quella freccia maschile in cui ho un obiettivo, voglio andare al massimo piacere e più di quella femminile o oceanica.

E il piacere è ovunque. Non devo sentirlo solo nei miei genitali. In modo che l'interazione di nuovo delle polarità maschili e femminili.

[0: 19: 29.5] Sean Jameson: Adoro quella prospettiva.

[0: 19: 31.0] Dee Dussault: Sì, lo so che è fantastico ed è ottimo per le persone. Ho alcuni clienti anziani, clienti più anziani, ragazzi, che hanno difficoltà a mantenere e raggiungere l'erezione con l'età e, naturalmente, avere una buona salute cardiovascolare e una vita a basso stress è importante e quindi guardate anche quelle cose, ma se quelle sono state curate , Voglio dire, c'è ancora per qualsiasi motivo difficoltà lì. Il tantra è fantastico perché si basa molto meno sui genitali e più su tutto il corpo che non hai davvero bisogno di un pene eretto per fare sesso.

Potresti fare l'amore con il tuo partner o fare l'amore con te stesso in diversi modi. Quindi puoi riscrivere la sessualità nonostante il corpo che potrebbe invecchiare e che non sia in grado di avere tipi convenzionali. Quindi è davvero fantastico per quella popolazione.

[0: 20: 12.3] Sean Jameson: Adoro tornare allo yoga per un secondo e mi chiedo solo se hai qualche consiglio su forse posizioni yoga o anche solo esercizi in generale che potrebbero aiutare a rafforzare il pavimento pelvico e i muscoli di Kegel.

[0: 20: 27.1] Dee Dussault: Sì, totalmente. Quindi, appena prima di entrare nelle posizioni yoga, farò una rapida occhiata a Kegels. Insegno loro perché soprattutto possono aiutare a portare il flusso sanguigno ai genitali di entrambi i sessi e produrre orgasmi più forti perché il muscolo è più forte. Quindi è il riflesso contrattivo più forte quando si raggiunge l'orgasmo. Quindi sono tutto per loro e sono fantastici per le donne dopo il parto e roba del genere, ma il problema che sta sorgendo è che le persone stanno rinforzando quei gruppi di muscoli senza allungarli.

Quindi in molti modi potresti pensare al body builder che sta facendo un sacco di riccioli per bicipiti. Contraggono e accorciano sempre quel muscolo, ma non lo allunga mai. Allo stesso modo, mettendo costantemente tensioni di quel tipo, le tensioni contrattive sul pavimento pelvico possono effettivamente estrarre l'intero sacramento dall'allineamento. Può fare un sacco di danni in termini di proliferazione di organi potenzialmente in altri luoghi, cose che vuoi davvero evitare.

Ma almeno, cambiando l'inclinazione del bacino in modo negativo che può causare compressione nei dischi vertebrali. Quindi solo il Kegeling senza stretching potrebbe essere peggio del niente. Quindi quando insegno il Kegel - dico Kegel, potresti dire Keagle, quando lo insegno insegno sempre che non solo schiacci, per entrambi i sessi. Abbiamo tutti piani pubblici, stringendo come se potessi fermare il flusso di urina. Per le donne, a volte dico di avere dentro una succosa prugna matura.

E hai intenzione di spremere quella prugna e schiacciarla ma quando hai finito con quella contrazione da espellere, potresti farlo proprio ora mentre ascolti il ​​podcast da espellere, sai che lo dirò, come se stessi spingendo fuori un movimento intestinale. Onestamente quell'allungamento, quella spinta proprio così stai tirando e spingendo quei muscoli allo stesso modo e stai facendo il tuo allenamento con i pesi e lo yoga allo stesso modo, stai allungando allo stesso modo.

Quindi questa è solo la mia parte su Kegels. Questo è un ottimo modo per sensibilizzare i tuoi genitali e puoi farlo in ufficio. Sai che siamo così sui nostri schermi e sui nostri dispositivi che possiamo dimenticare che abbiamo corpi o che siamo animali. Non c'è da stupirsi che le persone facciano meno sesso o non lo diano la priorità. Sai, nel paese del Giappone, il sesso è andato molto giù. La gente non lo sta davvero dando la priorità e temo che ciò accada anche nella nostra cultura.

Quindi è importante solo ricordare che siamo animali e che siamo mammiferi e che il sesso è piacevole e si diffonde la stessa vergogna attorno al sesso e di godere di quella parte animale di noi stessi. Quindi Kegels è fantastico perché ci ricordano sempre e ovunque come “Oh, ho tutte queste terminazioni nervose. Potrei avere un po 'di piacere qui proprio qui adesso 'e il piacere è la nostra nascita proprio e soprattutto se li allunghi in seguito e spingi fuori tanto quanto tiri dentro.

Quindi è un pezzo unico e quindi qualsiasi tratto di yoga o postura che porta il flusso di sangue nei fianchi e nel bacino sarà utile. Veramente qualsiasi movimento o postura mi è utile. Conosci uno dei miei preferiti che è disponibile a tutti i livelli perché per me gran parte del mio insegnamento e filosofia yoga è che non è solo per il corpo del ballerino d'élite ma per i nostri corpi. Potresti farlo seduto su una sedia, non hai bisogno di un tappetino yoga. Basta attraversare la caviglia destra sopra il ginocchio sinistro.

Quindi sembra che stai facendo un triangolo o una forma numero quattro con le gambe e per molte persone, il tratto è già presente che è tutto ciò che devi fare perché siamo abbastanza stretti sui fianchi e per quelli che non si sentono molto dall'avere la caviglia non sul ginocchio opposto ma appena oltre, quindi è passato. Se vuoi un po 'più di elasticità, fletti la caviglia superiore e poi spingi verso il basso sulla parte superiore del ginocchio e quelle due cose insieme porteranno ancora più elasticità.

E così di nuovo, potresti farlo sull'autobus o al lavoro o in attesa del menu al ristorante. Un tratto veloce, ovviamente più tempo, intenzione e consapevolezza metti nel risultato più otterrai, ma puoi davvero farlo mentre guardi la TV o qualsiasi altra cosa e sai che è un modo davvero semplice per portare il flusso sanguigno nei fianchi. Sto cercando di pensare a qualcosa che le persone possono fare sempre e ovunque se non hanno l'opportunità di andare allo yoga, ma qualsiasi movimento che porti flusso sanguigno sarà utile sessualmente.

[0: 24: 18.4] Sean Jameson: Eccezionale. Quindi so che sei l'inventore del Ganja Yoga e poco prima di parlarne, mi chiedo se hai qualche consiglio o pensiero sull'uso della cannabis, sull'uso della marijuana, dell'erba per cercare di migliorare il sesso dove è legale. Hai qualche consiglio al riguardo?

[0: 24: 40.2] Dee Dussault: Oh sì, ovviamente, dove è legale. Consiglio sempre alle persone di iniziare in modo calmo se sono nuove di cannabis o se sono nuove nell'usarlo in modo sessuale o con un partner. Non fa mai male avere troppo poco. Conosci i casi peggiori che dicevano: “Oh, è stato un po 'noioso. Non ho sentito niente 'che non sia il caso peggiore o peggiore. Il caso peggiore di fare troppo è che potresti consumare troppo. Cerco di non usare la frase overdose, implica qualcosa di abbastanza fatale o serio.

Non puoi morire prendendo troppa cannabis. A volte può sembrare che potresti morire però. È davvero brutto consumare troppo. Quindi ti consiglio di iniziare con un minimo basso, iniziando lentamente e puoi sempre aggiungere altro. Quindi sì, questo è il mio primo, penso che anche la cosa più importante sia solo iniziare lentamente e ci sono così tanti diversi metodi di consumo al giorno d'oggi e varietà e tipi di aromi, prodotti e dosaggio. Potresti fare molte ricerche online per trovare qualcosa a cui sei attratto.

Diventi davvero granulare e ben informato o potresti semplicemente esplorare con ciò che è già nel tuo mondo o ciò di cui sei già un po 'curioso, sai che sta svapando o sta fumando. Tutti hanno pro e contro, quindi è come ogni volta che sei più attratto potrebbe essere un buon punto di partenza e potresti voler esplorarlo in modo sessuale da solo prima di portare un partner. Quindi, per masturbarti o fare un bagno o facendo il tuo yoga o come funziona questa cannabis su di me.

Quando sto esplorando la mia sessualità o esplorando il mio corpo da solo. Sai se ti senti a tuo agio con esso e molto a tuo agio con il tuo partner, non c'è nulla di male a integrarli tutti insieme, ma se è un po 'nuovo, non fa male essere solo alla prima volta. Se è meglio avere qualcuno lì, allora, ovviamente, allora e così sì, è un'esperienza così personalizzata di cannabis come quanto e quanto spesso ea che punto durante l'amore fare è difficile dare consigli.

[0: 26: 24.8] Sean Jameson: Okay, e poi riguardo al Ganja Yoga, puoi parlarne un po '?

[0: 26: 30.7] Dee Dussault: Sicuro. Quindi, come suggerisce il nome, yoga potenziato dalla cannabis ed è per tutti i corpi e tutti i livelli, tutti i livelli di esperienza di yoga. Quindi ho un sacco di— che vedono il nostro yoga che sono curiosi, forse sei già curioso della cannabis o lo usi già, ma ho anche molte persone che non conoscono la cannabis. Quindi faccio in modo che le persone su entrambi i lati di questo spettro facciano già yoga e facciano cannabis o facciano già cannabis e siano nuove allo yoga e, a volte, ottengo persone che hanno già fatto entrambe le cose.

Ma riceviamo un po 'di quella nuova energia e in parte perché le lezioni sono commercializzate in modo specifico come ho detto prima per tutti i corpi, dimensioni ed età. Quindi è davvero uno yoga basato sul rilassamento, non si tratta di poggiatesta, supporti e cose che vedresti sulla copertina di una rivista. È davvero solo per rilassarsi, sentirsi bene e rilassarsi e la cosa bella è che passiamo i primi 30 minuti prima che la lezione inizi ad alzarsi insieme. Quindi ha questo elemento comunitario che non è presente nella maggior parte degli studi di yoga.

Sai di solito la cultura dello studio è che finisci la tua pratica e arrotoli il tappetino e vai via perché la prossima lezione sta arrivando e non ci sono davvero molte opportunità di conoscere persone ma abbiamo questa esperienza davvero piacevole dove è più di una semplice lezione di yoga. Questa volta prima che si sballano e poi c'è anche tempo dopo. Quindi dì che hai consumato troppo e hai solo bisogno di un po 'di tempo per radunarti prima che tu possa salire sul trasporto pubblico senza guidare.

Oppure vuoi conoscere i tuoi compagni yogi, questa volta c'è tempo per integrarsi e divertirsi. Quindi si tratta tanto della comunità quanto della ganja e, naturalmente, lo yoga rilassante consente di riunire coloro che non sono più forti dell'altro. Quindi ho svolto attività di coaching sessuale e di tantra per tutto il tempo in cui ho praticato il ganja yoga. Questo giugno sarà il mio decennale di tutte le cose, quindi è un anno emozionante.

[0: 28: 09.9] Sean Jameson: Eccezionale. Bene, è stato fantastico. Mi chiedo solo se qualcuno vuole saperne di più su di te, forse mettersi in contatto per saperne di più sul tantra o sul tuo coaching sessuale, qual è il posto migliore dove le persone possono raggiungerti?

[0: 28: 23.7] Dee Dussault: Oh sì, quindi probabilmente il mio sito web è il posto migliore ed è il mio nome che non è facile da pronunciare. Quindi Dee è il mio nome e poi il mio cognome Dussault, quindi Dussault, ma è scritto come de-salt. Quel tipo di strano modo, francese canadese. Quindi il mio sito web, deedussault.com è il posto dove trovarmi o sono @ganjayoga su Instagram. Quindi è anche un buon posto per trovarmi. Pubblico ogni giorno e sto anche dando consigli e solo piccole cose strane per mantenere le persone ispirate. Quindi mi diverto molto con quell'account.

[0: 28: 55.1] Sean Jameson: Eccezionale. Includerò tutti quei collegamenti nelle note dello spettacolo.

[0: 28: 59.0] Dee Dussault: Meraviglioso grazie. Lo apprezzo e sì, andrò in Giamaica questo aprile. Quindi, se qualcuno dei tuoi ascoltatori vuole unirsi a me lì, 4/20 è la grande festa dello stoner, il 20 aprileesimo quindi non c'è posto migliore dove andare se non la Giamaica.

[0: 29: 10.8] Sean Jameson: Certo, Dee grazie mille per essere venuto allo show.

[0: 29: 14.5] Dee Dussault: Il mio massimo piacere. Grazie mille Sean.

I miei trucchi e suggerimenti sessuali più potenti non sono su questo sito. Se vuoi accedervi e dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati, urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali segrete in la mia newsletter privata e discreta . Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui .