4 passaggi per dare una stretta di mano

Getty Images / iStockphoto

Quattro passaggi per dare una stretta di mano salda e calorosa di cui essere orgoglioso

La giusta stretta di mano virile si inserisce da qualche parte tra il ragazzo la cui mano incontra la tua come pane inzuppato e il ragazzo che si propone di farti il ​​prepotente con la sua presa di kung-fu. È un'arte perduta, e se pensi di sapere già come dare una stretta di mano che segna punti ad ogni livello, ti invitiamo a continuare a leggere comunque.



Quanto è importante dare una stretta di mano? Il galateo considera la stretta di mano un momento enorme perché viviamo in una cultura del genere; quindi, la stretta di mano è spesso la prima volta che due estranei stabiliscono un contatto fisico effettivo. Le prime impressioni ottenute dopo aver dato una stretta di mano vanno dal professionale all'amichevole, all'arrogante al milquetoast in una varietà di situazioni. I seguenti quattro passaggi per dare una stretta di mano sono fondamentali, ma di grande valore e si applicano all'incontro con entrambi gli uomini e donne.



1. Crea un contatto visivo

Inizia una corretta stretta di mano virile facendo tre cose contemporaneamente: in primo luogo, guarda la persona negli occhi. Se sei seduto, alzati e, mentre ti alzi, assicurati rapidamente e con discrezione che la tua mano sia asciutta premendola contro la gamba dei pantaloni. Un sorriso non è necessario e potrebbe non essere sempre del tutto appropriato quando dai una stretta di mano, ma generalmente funzionerà a tuo favore. Dare il malocchio alla persona che stai incontrando non lo farà quasi mai.

Questo passaggio, avviato dal contatto visivo, è l'etichetta 101. Evitare il contatto visivo è un modo per suscitare sfiducia. Stabilire un contatto visivo, per quanto breve, è un mezzo appropriato e formale per salutare chiunque e dice tanto di te quanto qualsiasi altra cosa tu faccia da questo punto in avanti.



Ora, qualche tempo fa, alzarsi in piedi potrebbe essere stato riservato per salutare le donne, ma oggi dovresti stare in piedi per uomini e donne per dare una stretta di mano. È un segno fondamentale di rispetto.

2. Allunga la mano

Se vieni presentato a qualcuno o ti presenti, allunga la mano destra con il palmo rivolto verso sinistra per dare una stretta di mano. Facci un favore a tutti e non bloccare il gomito in modo che il tuo braccio sia parte di una giostra, né piegare il gomito così tanto da fare un angolo retto. Da qualche parte nel mezzo funziona bene. Ricorda, ti stai aprendo a un saluto; può essere una posizione di vulnerabilità, ma trascurare una stretta di mano è un fallo ancora più grave.

Sì, ci sono persone che non possono, per qualsiasi motivo, stringere la mano con la mano destra. L'ex senatore Bob Dole è un esempio notevole, motivo per cui spesso porta una penna nella mano destra. In generale, tuttavia, se qualcuno non può usare la mano destra, l'onere è su di lui e farà la correzione. Se estendi la tua mano destra a qualcuno che non può usare la sua, non c'è nulla di cui essere imbarazzato e nulla per cui devi scusarti: apporta solo la regolazione.

3. Afferrare saldamente, ma non schiacciare



Penso che tutti sappiamo cosa significa afferrare saldamente. Non c'è bisogno di dimostrare la tua forza: questa non è la palestra e non è una scena di Sopra le righe . Quando dai una stretta di mano, stringi saldamente come faresti con una mazza da baseball o una mazza da golf prima del tuo swing. Da lì, secondo il famoso guru dell'etichetta Peter Post, due o tre pompe sono tutto ciò che serve.

Per ribadire: la presa è dove molti ragazzi spiano un momento per flettere, per mostrare chi comanda. Se incontri uno di questi ragazzi, fai la tua faccia da poker e fai del tuo meglio per non reagire, in nessuna direzione, a questa piccola e triste dimostrazione. C'è anche un suggerimento che puoi usare se senti che la tua mano sta per essere schiacciata: allunga il dito indice lungo il suo polso. Questo allargherà le dita delle dita e renderà la tua mano molto più difficile da schiacciare. Tuttavia, può sembrare un po 'invadente per un ignaro shaker, quindi usalo con parsimonia.

4. Rilascio

Infine, l'ultimo passaggio per dare una stretta di mano adeguata prevede il rilascio. Il galateo dice di seguire il flusso, dal momento che alcune persone preferiscono una stretta di mano più lunga, ma dovresti essere pronto a lasciar andare dopo quelle due o tre pompe e provare a segnalare altrettanto rilassando i muscoli della mano. Tenere duro più a lungo può mettere a disagio alcune donne e anche alcuni ragazzi.

Una stretta di mano è una convenzione sociale che comunica molto su di noi. La chiave è allinearsi alla linea: aggrapparsi alla mano di un altro troppo a lungo crea una situazione imbarazzante, mentre rilasciare troppo presto trasuda il proprio livello di disagio.