45.000 giovani potrebbero perdere l'assistenza sanitaria di affermazione di genere se le fatture anti-trans passano

Finora quest'anno, almeno 21 stati negli Stati Uniti hanno introdotto una legislazione intesa a criminalizzare l'assistenza sanitaria di genere per i giovani trans. Un nuovo rapporto rivela quanto possano essere letali questi divieti.



Il Williams Institute, un think tank pro-LGBTQ+ presso l'Università della California, Los Angeles, ha pubblicato uno studio lunedì scoprendo che 45.000 giovani trans potrebbero potenzialmente perdere l'accesso all'assistenza sanitaria salvavita che afferma il genere se tutti i divieti statali venissero approvati. In Texas, che nel 2021 ha promosso sei progetti di legge leader a livello nazionale destinati all'assistenza medica per i giovani trans, si stima che 13.800 bambini di età superiore ai 13 anni perderebbero l'assistenza sanitaria se questi progetti venissero firmati per legge.

Tra gli stati in cui il maggior numero di giovani sarebbe colpito ci sono la Florida, la Carolina del Nord e il Tennessee, dove l'approvazione dei divieti di assistenza medica anti-trans comporterebbe un totale di 19.650 giovani trans non sarebbero in grado di ricevere il trattamento affermativo di cui hanno bisogno .



Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.



Sebbene il linguaggio di questi progetti di legge possa variare da stato a stato, uno dei loro obiettivi principali è rendere un crimine per i professionisti medici fornire cure che affermano il genere ai giovani trans, come bloccanti della pubertà ritardare la pubertà endogena. Alcuni progetti di legge, come la legislazione discusso questa settimana in Texas , si spingerebbe fino a classificare questo tipo di assistenza nella definizione di abuso sui minori.

Oltre a prendere di mira i medici che forniscono cure che affermano il genere, queste proposte spesso contengono altre disposizioni volte a limitare e penalizzare i giovani trans e le loro famiglie. Il Williams Institute riferisce inoltre che in sei stati - Louisiana, Missouri, Carolina del Nord, Carolina del Sud, Tennessee e Texas - i genitori di giovani trans potrebbero essere penalizzati o addirittura criminalizzati per aver incoraggiato o aiutato i propri figli ad accedere all'assistenza sanitaria di affermazione del genere.

Quattro stati - Alabama, Louisiana, Carolina del Nord e Carolina del Sud - hanno disposizioni che vieterebbero ai dipendenti scolastici (e, nel caso della Carolina del Nord, a tutti i dipendenti dello stato) di nascondere ai genitori le informazioni sullo stato trans di un bambino, essenzialmente dando agli insegnanti il potere di rivelare gli studenti ai loro genitori e di mettere potenzialmente i giovani in situazioni pericolose.



Tre stati includono anche disposizioni relative all'assicurazione nelle loro fatture. Uno è l'Arkansas, che già vieta ai fornitori di assicurazioni di coprire l'assistenza medica di affermazione di genere per i minori e non richiede piani assicurativi per coprire l'assistenza medica di affermazione di genere per i pazienti di qualsiasi età.

La scorsa settimana, lo Stato Naturale è diventato il primo a emanare la legislazione limitando l'accesso dei giovani trans alle cure che affermano il genere, quando la legislatura dello stato dell'Arkansas ha annullato il veto iniziale del governatore Asa Hutchinson sull'HB 1570. Il disegno di legge, che è stato definito la legge anti-trans più estrema mai promulgata negli Stati Uniti, avrà un impatto su almeno 1.450 trans giovani che attualmente vivono nello stato, secondo The Williams Institute.

L Incontra gli attivisti transgender che combattono la guerra totale dell'Arkansas contro le persone trans Evelyn Rios Stafford, Willow Breshears e Carmen Gresham sono tra coloro che combattono contro i continui attacchi dello stato ai diritti dei trans. Visualizza storia

Il loro studio riporta che altri nove stati stanno attualmente prendendo in considerazione una legislazione simile: Alabama, Florida, Louisiana, Missouri, Montana, Carolina del Nord, Carolina del Sud, Tennessee e Texas.

Mentre la maggior parte delle fatture sanitarie anti-trans prendono di mira esclusivamente i minori trans, i legislatori di diversi stati, tra cui Oklahoma e Mississippi — hanno incluso nelle loro fatture un linguaggio che renderebbe criminale la fornitura di questo tipo di assistenza ai giovani transgender fino all'età di 21 anni.



Organizzazioni nazionali come il Associazione Americana di Psicologia e il Accademia americana di pediatria hanno stabilito che l'assistenza sanitaria che afferma il genere sia salvavita per le persone trans. UN studi recenti nel diario Pediatria ha scoperto che l'accesso alle cure mediche che sopprimono la pubertà tra i giovani trans era associato a tassi ridotti di suicidalità. E un Rapporto 2019 del Williams Institute sulla base dei risultati dell'indagine statunitense Transgeder del 2015, è emerso che l'accesso alle cure mediche che affermano il genere era associato a un tasso ridotto di pensieri e tentativi di suicidio tra gli adulti trans.

Man mano che molti di questi progetti di legge verranno votati nei prossimi mesi, i bambini trans e le loro famiglie in tutto il paese aspettano di vedere se continueranno ad avere accesso alle cure o se si uniranno ai 1.450 giovani dell'Arkansas che ora non hanno modo legale per accedere a cure che li aiutino a sentirsi a casa nella loro pelle.