I 9 momenti più strani ai Tony Awards di questa domenica

In un settore inclusivo come il teatro musicale, dice molto che i Tony Awards di quest'anno si distinguono ancora per quanto siano notevolmente queer. Voglio dire, certo, Bruce Springsteen riceverà un Tony Award speciale per 'Springsteen a Broadway' e i conduttori Josh Groban e Sara Bareilles non lasceranno esattamente tremare i gay. Ma con una sfilza di spettacoli nel 2018 che toccano la vita di personaggi queer e un sacco di persone LGBTQ+ che scuotono le cose sia sul palco che dietro le quinte, questa stagione di Broadway ha dato ai frequentatori di teatro che non vedono l'ora di essere rappresentati. in.



Anche se sarebbe quasi impossibile riassumere TUTTA l'eccellenza queer ai Tonys di quest'anno, ecco alcuni punti salienti loro . attende con impazienza la cerimonia, che si terrà questa domenica al Radio City Music Hall di New York City.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.



Brangelina di Broadway: Wes Taylor e Isaac Powell



Broadway ha la sua giusta dose di coppie di potere (ciao Tracy Letts e Carrie Coon!), Ma nessuna è più adorabile dei cari della musica Wes Taylor e Isaac Powell. Taylor attualmente interpreta Plankton in SpongeBob SquarePants: Il musical, mentre a pochi isolati di distanza, Powell sta facendo il suo debutto a Broadway Una volta su quest'isola . Se questo non suona già come una partita fatta in paradiso, i due si sono incontrati anni prima del loro primo appuntamento, quando Powell era già un grande fan del lavoro precedente di Taylor. Entrambi hanno frequentato la University of North Carolina School of the Arts, dove Powell si è laureato lo scorso maggio e Taylor si è laureato nel 2008. Si sono incontrati quando Taylor è tornato a trovarli, sono rimasti in contatto nel corso degli anni, e il resto è storia. Siamo già storditi al pensiero dei loro primi Tonys insieme (e, soprattutto, cosa indosseranno).

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Le vere stelle di Cattive ragazze



Siamo onesti: per quanto amiamo Lindsay Lohan, Cady Heron è sempre stato il personaggio meno interessante Cattive ragazze . E questo è ancora vero per l'adattamento di Broadway dell'amato film per adolescenti, che consente a Janis e Damien di essere al centro della scena mentre raccontano la storia delle api regine e degli aspiranti e finalmente hanno la possibilità di brillare. Anche se il Damien del film è sempre stato troppo gay per funzionare, La versione candidata al Tony di Grey Henson sull'amato personaggio è impenitente quanto favoloso. Lo stesso si può dire di Barrett Wilbert Weed, che trasforma la sua versione di Janis nella strana tosta che il film originale non le permetteva di essere. E se ce lo chiedi, è dannatamente stupido.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

La stranezza sottostante di Tre donne alte

Essendo una delle voci più provocatorie del teatro moderno, le opere di Edward Albee sono tanto magistrali quanto scomode. Prendi per esempio Tre donne alte , che presenta tre donne di età diverse (indicate come A, B e C) che parlano dello stato delle loro vite, dei rapporti con le loro famiglie e di varie paure. In particolare, lo spettacolo si concentra sulla relazione travagliata della 92enne A con il figlio gay (che non è mai stato mostrato sul palco ma spesso discusso). Sebbene forse non sia di natura esplicitamente queer, Tre donne alte è il modo in cui Albee affronta la sua relazione tesa con sua madre. Come il figlio della commedia, Albee è stato cresciuto da genitori adottivi conservatori che lo hanno evitato perché gay e Tre donne alte era il suo modo di esplorare i ricordi, le frustrazioni e le insicurezze provocate da sua madre (qualcosa che potrebbe essere più rilevante per il pubblico queer di quanto alcuni ammetterebbero). Potrebbe non essere un'esperienza visiva particolarmente piacevole, ma c'è un motivo per cui Glenda Jackson e Laurie Metcalf sono nominati alla cerimonia di questa domenica.



Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

25 anni dopo, Angeli in America vola ancora

L'opera magnum in due parti, otto ore, vincitrice del Premio Pulitzer, di Tony Kushner è l'opera definitiva sulla crisi dell'AIDS. Sebbene sia stato originariamente aperto a Broadway nel 1993, la produzione è cresciuta di statura e influenza nel corso degli anni, da un iconico adattamento della HBO a allestimenti in tutto il mondo. E c'è qualcosa di immensamente gratificante nel vedere una produzione così esplicita, schietta e strana mentre Angels In America ha ottenuto più nomination ai Tony di qualsiasi altro spettacolo quest'anno. Anche se il ritratto di Andrew Garfield del priore Walter ti fa chiedere se abbia mai incontrato una persona gay prima d'ora...



Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

A partire dal Tre donne alte A nove uomini gay

A meno che tu non sia un ossessivo di Broadway, quasi nessun regista di celebrità risuona oltre la Great White Way. Ma che tu lo conosca o meno, Joe Mantello è una leggenda certificata a questo punto, avendo diretto tutto da 9 a 5 a Glengarry Glen Ross (e ha anche originato il ruolo di Louis in Angeli in America a Broadway nel 1993). E chi altro può dire di avere tre spettacoli in corso a Broadway in questo momento ( Tre donne alte, i ragazzi della banda, malvagi )? È già un candidato per la migliore regia di un'opera teatrale questa domenica, assicurando che la sua eccellenza queer continuerà a regnare su Broadway negli anni a venire.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Harry Potter e la maledizione del bambino (o Harry Potter e lo strano romanzo che avrebbe potuto essere )

quando Harry Potter e la maledizione del bambino ha debuttato nel West End nel 2016, critica e pubblico hanno elogiato lo spettacolo della produzione e la gestione premurosa dell'amicizia maschile da parte della trama. Ma il pubblico omosessuale non ha potuto fare a meno di alzare le sopracciglia con uno speculativo Certo, Jan. L'opera teatrale in due parti è ambientata diciannove anni dopo la serie originale e segue il figlio minore di Harry Potter, Albus (Sam Clemmett) e la sua proibita amicizia con Draco Malfoy. figlio Scorpius (Anthony Boyle) mentre intraprendono un'avventura di viaggio nel tempo. Nel suo trasferimento a Broadway, lo spettacolo non ha perso nulla della tensione omoerotica tra i due giovani personaggi maschili. Il comitato di voto dei Tony Awards sembra certamente essere favorevole, dato che lo spettacolo ha ottenuto 10 nomination, tensioni sessuali e tutto il resto. Ci aspettiamo già che i caricatori di Scorbus perdano la testa alla vista di Clemmett e Boyle che si rilassano insieme ai Tonys.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Disco Donna

Tra le sue luci stroboscopiche e i fianchi slanciati, c'è qualche genere musicale più strano della discoteca? La musica da discoteca, gli artisti che l'hanno prodotta e i club che l'hanno suonata sono pertinenti alla cultura queer degli anni '70 come Harvey Milk e i tipi senza culo. Estate: The Donna Summer Musical è una celebrazione dell'epoca, raccontata attraverso la musica della diva regnante della discoteca. Mentre Estate non ha preso piede allo stesso modo di altri musical jukebox (vedi: Mamma Mia! ), è ancora abbastanza divertente che due delle attrici che interpretano Donna abbiano ottenuto nomination ai Tony, LaChanze e Ariana De Bose. Il cast si esibirà alla trasmissione televisiva di questa domenica, quindi speriamo che sia abbastanza per far uscire i turisti Il Re Leone (per favore, sono passati vent'anni) e in vena di sfarzo e glamour.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Christopher Gattelli, Il ragazzo d'oro di Broadway

Se vuoi numeri musicali strepitosi che lasceranno il tuo pubblico a bocca aperta per la meraviglia, Christopher Gattelli è il tuo uomo. Gattelli, apertamente gay, ha ottenuto due nomination quest'anno nella categoria Miglior coreografia per il suo lavoro su Mia Bella Signora e SpongeBob SquarePants: Il musical. Avendo già coreografato tutto da Capelli a Newsies , Gattelli presterà il suo talento a quella che probabilmente sarà una produzione ancora più strana questo autunno, con il suo lavoro sul prossimo Lo spettacolo di Cher . Fino ad allora, faremo il tifo per lui comodamente da casa nostra e ammireremo tutto il suo stravagante gioco di gambe quando si esibiranno le produzioni per cui è nominato.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

I ragazzi della band Distruggi i Tony

Pensavi davvero di poter fermare il cast di I ragazzi della band dal presentarsi al Radio City Music Hall solo perché non sono stati nominati? Buona fortuna a tenere un gruppo di uomini gay dai Tonys, specialmente durante il Pride Month, quando sono al massimo dei loro poteri. Lo spettacolo inaugurato di recente non era idoneo per la serie di nomination di quest'anno, ma i protagonisti Jim Parsons, Zachary Quinto, Andrew Rannells e Matt Bomer saranno sul posto per presentare un premio e dare ai gay tutto ciò che vogliono e altro ancora.