Le migliori BMW di tutti i tempi

Le migliori BMW di tutti i tempi

Le 25 migliori BMW di tutti i tempi

Lavoro motore bavarese - o Bavarian Motor Works, come sono conosciuti dalla gente di lingua inglese - fu lanciato a Monaco nel 1916 come produttore di motori per aeroplani. Non costruirono la loro prima auto, la Dixi, fino al 1928. La BMW ha attraversato un periodo finanziario difficile negli anni '50 e ha quasi fatto la fine della Packard. È stato solo con una serie di auto economiche ben progettate che la società bavarese è tornata alla solvibilità e presto ha iniziato a costruire piccole automobili ben bilanciate a trazione posteriore che si sarebbero evolute nei veicoli che le hanno valse il soprannome di The Ultimate Driving Machine. . Ma nonostante la loro brillante reputazione per i veicoli ad alte prestazioni, la BMW ha avuto solo una vera supercar nella sua storia e la M1 ha cessato la produzione nel 1981 con meno di 500 unità vendute. Tuttavia, la scuderia di BMW di macchine molto ambite è ampiamente rifornita e carica, quindi abbiamo deciso di raccogliere le nostre preferite. Qui, in nessun ordine particolare, ci sono le 25 più grandi BMW mai create. Godere!

Inizia dall'inizioMostrarePagina

BMW Nazca C2

BMW Nazca C2 Wikipedia



Francamente uno dei Bimmers più belli mai sognati, il Giorgetto Giugiaro progettato Nazca C2 presentava un piano in vetro, porte ad ali di gabbiano e tutta la costruzione in fibra di carbonio. Oh, e un 5.0 litri V12 da 380 CV. Il motore biturbo è stato messo a punto dagli specialisti BMW Alpina, modificato per far esplodere la Nazca C2 fino a 193 mph. Ne furono costruiti solo tre, assicurando che sarà sempre considerato un prezioso gioiello da collezione.

MostrarePagina 3

BMW Alpina B10 BiTurbo

BMW Alpina B10 BiTurbo BMW

L'E34 535i è già considerata una delle migliori 5 serie di tutti i tempi, ma quando Alpina ha posato i suoi impeccabili guanti bianchi sull'auto l'hanno trasformata da eroe a supereroe. Secondo quanto riferito, con un costo di sviluppo di 3,2 milioni di dollari, il B10 BiTurbo ha aumentato la potenza di oltre il 70%, da 208 CV / 225 lb-ft di coppia a 360-hp / 384 lb-ft di coppia, e ha installato una trasmissione manuale Getrag a 5 velocità per gestire la maggiore potenza. Sono stati aggiunti ammortizzatori Bilstein, barre antirollio, massicci freni a disco da 13,1 pollici e pneumatici Michelin MXX, consentendo al B10 BiTurbo di 0-62 mph (0-100 km / h) in 5,6 secondi con 180 mph (290 km / h) velocità massima. È diventata l'Alpina più venduta di sempre fino a quel momento, spostando 507 unità tra il 1989 e il 1994.



MostrarePagina 4

E30 BMW M3

E30 BMW M3 BMW

Certo, ha raggiunto un massimo di 217 CV, ma l'E30 (1987-1991) è l'M3 che ha generato tutti gli M3, ed è quindi storico. È leggendario per le sue dinamiche di guida agili, che stabiliscono uno standard che tutti gli altri produttori si adopererebbero per soddisfare per decenni. Oh, e il Carro di Dio, come viene chiamato così umilmente, è anche il veicolo più vincente di tutta la storia delle corse automobilistiche. Quindi c'è quello.

MostrarePagina 5 Alza un bicchiere a questi marchi di alcolici di proprietà nera che servono sorsi di qualitàCibo e bevande alcoliche Alza un bicchiere a questi marchi di alcolici di proprietà nera che servono sorsi di qualitàLeggi di più Ho iniziato a dire ai miei amici che li amo e questo è quello che è successoEssenziale Ho iniziato a dire ai miei amici che li amo e questo è quello che è successoLeggi di più Operatori sanitari di DetroitEntertainment News Detroit Healthcare Workers 'Lose Themselves' In Eminem's Mom's SpaghettiLeggi di più

BMW Isetta

BMW Isetta Wikipedia



L'auto che ha dato vita al fenomeno delle bubble car, la BMW Isetta assolutamente unica è stata la prima auto al mondo a raggiungere un consumo di carburante di 78 mpg, grazie al suo battitore a quattro tempi da 247 cc di origine motociclistica. Ha continuato a diventare l'auto monocilindrica più venduta al mondo, con 161.728 unità vendute.

MostrarePagina 6

BMW 507

BMW 507 Wikipedia

La 507 era, come molte auto iconiche della sua epoca, in realtà concepita da uno dei maggiori importatori statunitensi di BMW, un uomo di nome Max Hoffman. L'idea era quella di creare una roadster che si trovasse tra l'irraggiungibile Merc 300SL e le alternative britanniche sottodimensionate di Triumph, MG, Austin-Healey, ecc. Con un telaio appositamente costruito e una lamiera disegnata da Albrecht von Goertz, la 507 era una bellissima roadster equipaggiata con motori da 3,2 litri. Secondo le previsioni di vendita a migliaia per Hoffman e i suoi fratelli in vendita, lo sviluppo gonfio del 507 ha fatto sì che il prezzo fosse raddoppiato (da $ 5.000 a $ 10.000), con il risultato di solo 252 unità del droptop mai vendute.

MostrarePagina 7

BMW 700 RS

BMW 700 RS Wikipedia

La 700 a quattro porte era un'auto integrale per BMW, poiché è accreditata per aver salvato da solo il marchio dalla rovina finanziaria. L'auto economica con motore posteriore e raffreddata ad aria potrebbe essere stata sottodimensionata, ma era anche ultraleggera, con un peso di sole 1.350 libbre. Con esso, la BMW creò una versione da corsa costruita a mano incredibilmente rara (solo due prodotti) nel 1960, soprannominata 700 RS. La RS presentava un telaio con telaio tubolare in acciaio, un corpo aerodinamico in alluminio costruito a mano, un parabrezza che è in realtà il vetro posteriore del 700 di produzione e nessuna cintura di sicurezza. Il risultato è stato un'auto incredibilmente leggera che pesava un peso inaudito di 830 libbre, inclusi tutti i liquidi e il serbatoio pieno da 40 litri.

MostrarePagina 8 QuiCarriera e soldi Ecco cosa puoi fare per aiutare la vita nera a causare problemiLeggi di più Documenti e film accattivanti che mostrano cosa vuol dire essere neri in AmericaNotizie di intrattenimento Documenti e film che mostrano cosa vuol dire essere neri in AmericaLeggi di più Gli esperti rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Esperti di carriera rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Leggi di più

Batmobile BMW E9 3.0CSL

Batmobile BMW E9 3.0CSL Wikipedia



Sapevi che la Batmobile 3.0CSL sarebbe entrata in questa lista e potresti letteralmente scegliere qualsiasi esempio, anche uno che marcisce in un fienile con una sola ruota. Sarebbe comunque qualificato. Il Coupe Sport Lightweight è stato modificato da Alpina per pesare 440 libbre in meno rispetto alla sua fonte CS, e il suo sei cilindri in linea da 203 CV poteva raggiungere 0-60 mph in meno di 7 secondi. Ne sono state costruite solo 167, ma se ne sceglierai una, allora dovresti scegliere la prima Art Car di BMW, un programma che ha distrutto per sempre il concetto di automobile come arte e sta ancora andando forte come sempre. La prima BMW mai trasformata come tale è stata questa 3.0CSL, realizzata nel 1975 dall'artista americano Alexander Calder. Usando solo colori primari audaci dipinti in grandi blocchi, questa Batmobile è un'opera d'arte tanto all'esterno quanto all'interno. Quell'anno corse anche la 24 ore di Le Mans. Eccezionale!

MostrarePagina 9

BMW 750iL V16

BMW 750iL V16 MGM Studios

Mentre molti sostengono che la terza generazione E38 7-Series (1994-2001) è l'apice della berlina ammiraglia della BMW, la seconda generazione E32 ha una buona pretesa. Ma questo particolare 750iL V16 rende discutibile qualsiasi argomento. Sì, è una serie E32 7 con un 6,7 litri 16 cilindri motore imbottito dentro! Il prototipo è stato creato per testare la fattibilità della produzione, ma gli ostacoli erano troppi da superare. Il motore era così serrato, per esempio, che non c'era spazio per il liquido di raffreddamento-quindi hanno dovuto spostare il sistema su una verruca bulbosa che spuntava dal parafango posteriore. I suoi 402 CV nel 1987 avrebbero superato anche la Ferrari Testarossa. Oddio.

MostrarePagina 10

Concept Coupe Mille Miglia

Concept Coupe Mille Miglia BMW

Qualcuno degli anni '50 avrebbe immaginato che sarebbe stata una coupé Bimmer in futuro? Perché la Concept Coupe Mille Miglia, naturalmente. È dotato di un corpo completamente in fibra di carbonio costruito attorno al telaio di una Z4 M Coupé, con un motore sei cilindri in linea da 3,2 litri messo a punto per produrre 340 CV.

MostrarePagina 11 Sei abitudini che tutti i leader mentalmente forti hanno in comune e come adottarleAuto-miglioramento Sei abitudini che tutti i leader mentalmente forti hanno in comune e come adottarleLeggi di più Gli esperti rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Esperti di carriera rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Leggi di più Venerdì in forma: inizia il weekend con un omaggioAllenamento in forma venerdì: inizia il fine settimana con una 'pompa per tutto il corpo' gratuita che chiunque può fareLeggi di più

E46 BMW M3

E46 BMW M3 C note di vita / Flickr

Il mio preferito di tutti gli M3, l'E46 aveva solo sfere d'acciaio e un cruscotto ardente che faceva tintinnare le Audis di passaggio solo un po 'dai loro tubi di scappamento. Il suo 6 cilindri in linea S54 3.2L è anche uno dei motori BMW più amati mai realizzati: non solo ha fornito 333 cavalli, ma lo ha fatto senza induzione forzata (ed è il 2 ° posto tra i 10 migliori motori degli ultimi 20 anni di Jalopnik ). L'E46 sarebbe l'ultimo V6 aspirato che un M3 vedrebbe.

MostrarePagina 12

'72 BMW Turbo

Wikipedia

Il lavoro del designer BMW Paul Bracq sulla concept car Turbo avrebbe avuto effetti duraturi sulla M1, l'unica supercar che BMW abbia mai prodotto. Ma il Turbo era qualcosa di più: era la prova del coraggio tecnologico del marchio. Presentava sensori laterali, un roll-bar integrato, un piantone dello sterzo pieghevole e uno dei primi sistemi radar al mondo per l'allarme di distanza. Soprattutto, presentava il primo motore turbocompresso della BMW, un 1990 cc inline-4 a pizzico dal 2002. Solo due Turbo furono mai costruiti, ma la sua progenie M1 avrebbe continuato a definire BMW per decenni.

MostrarePagina 13

Serie 1 M Coupé

Serie 1 M Coupé Wikipedia



Quando è stata annunciata la versione M della BMW Serie 1 entry-level, molti si sono fatti beffe. Soprannominata la Serie 1 M Coupé per preservare il soprannome M1 di una supercar degna di questo nome, molti si sono chiesti chi avrebbe acquistato una versione supplita del veicolo più pedonale della BMW? La risposta è: un mucchio di gente di merda. Ora vendendo per più di quanto facesse quando negli showroom, i 335 CV della Serie 1 M Coupé (da un doppio turbocompressore, iniezione diretta da 3,0 litri 6 cilindri in linea) offrivano una potenza straordinaria per un'auto così leggera, agile e ben bilanciata. . Oh, e ho già detto che viene fornito solo con un cambio manuale a 6 marce? Già destinato al futuro status di classico.

MostrarePagina 14 Pronto per un taglio fresco? Considera questi stiliCapelli Pronto per un taglio fresco? Considera questi stiliLeggi di più 6 consigli degli esperti per gestire i tuoi soldi durante il Coronavirus6 consigli essenziali degli esperti per gestire i tuoi soldi durante il coronavirusLeggi di più Gli esperti rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Esperti di carriera rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Leggi di più

BMW 2002 Turbo

BMW 2002 Turbo Wikipedia

Il 2002 è stato il modello di spicco della Nuova Classe di automobili BMW sviluppato tra il 1962 e il 1977. Il 2002 sportivo è stato il precursore della Serie 3 che avrebbe trasformato la House Of Bimmer nel marchio mondiale che è oggi, e il rarissimo 170- hp 2002 Turbo (solo 1.672 prodotti) è stata la prima auto turbo in Europa. In realtà è lo stesso motore che si trova nel loro concetto Turbo.

MostrarePagina 15

E21 BMW 320i Roy Lichtenstein Art Car # 3

E21 BMW 320i Roy Lichtenstein Art Car # 3 BMW

La prima Serie 3 in assoluto, la 320i è stata una testimonianza della perfezione stilistica tedesca. Non solo resisterà alla prova del tempo dal punto di vista del design, la 320i sarà ricordata come uno dei veicoli che ha stabilito la credibilità di guida di BMW. Era anche la mia prima macchina, ereditata quando mio padre si trasferì in Arizona per lavoro. Quindi è fantastico su molti livelli. Il miglior esempio vivente deve essere la terza auto artistica di BMW, dipinta da Roy Lichtenstein che ha stilizzato la lamiera con le sue iconiche illustrazioni a fumetti.

MostrarePagina 16

E90 BMW M3

E90 BMW M3 BMW

L'M3 più potente mai realizzato, con un corpulento V8 aspirato che da allora è stato ridotto a un V6 turbo & hellip; ed è improbabile che torni mai. Questa è stata anche la generazione in cui Bimmer ha iniziato a riguadagnare la sua audacia estetica, dopo gli anni ribelli di Bangle che hanno quasi neutralizzato la più grande macchina da guida del mondo.

MostrarePagina 17 QuiCarriera e soldi Ecco cosa puoi fare per aiutare la vita nera a causare problemiLeggi di più Ho iniziato a dire ai miei amici che li amo e questo è quello che è successoEssenziale Ho iniziato a dire ai miei amici che li amo e questo è quello che è successoLeggi di più Ho intrapreso unEssenziale Ho intrapreso un'esplorazione pluriennale in tutto il mondo per onorare la mia defunta madreLeggi di più

BMW i8

BMW i8 BMW

BMW entra nel 21 ° secolo con l'i8, il Big Daddy nella sua linea di veicoli elettrificati. L'ultra futuristico i8 è dotato di un motore turbo a tre cilindri da 1,5 litri potenziato con un motore elettrico che aumenta la potenza a 362 CV e 320 lb / ft di coppia. Questo è abbastanza buono per lanciare l'i8 da 0 a 100 km / h in soli 4,4 secondi, pur mantenendo una mascella che lascia cadere 94 mpg. Il futuro è qui.

MostrarePagina 18

BMW M1

BMW M1 Wikipedia

Cosa c'è da dire sulla M1 che non sia già stato detto? L'unica vera supercar di BMW è anche la sua unica vettura di produzione a motore centrale, una rarità per un marchio fondato sulle prestazioni. Il suo aspetto ti renderà anche stordito. Creata principalmente per competere nella serie del campionato Procar, la M1 è stata la prima vettura sviluppata dalla divisione M (Motorsport) di BMW, omologata per strada, il che significa che le sue prestazioni sono state superbe per la giornata: 277 cavalli dal suo blocco a 6 cilindri da 3,5 litri e una velocità massima di 162 mph. Solo 453 delle supercar costruite a mano furono mai realizzate.

MostrarePagina 19

BMW M8 E31

BMW M8 E31 BMW

Uno dei veicoli più leggendari nella scuderia della BMW, la M8 del 1990 era una volta solo una creatura di voci. Quando hanno finalmente ammesso che esistesse, l'M8 è stato mostrato al pubblico solo una volta, allo spettacolo The Legends of the Autobahn a Carmel, in California. La M8 è stata originariamente costruita per competere con la Ferrari, vantando una versione sputafuoco da 550 CV del motore BMW S70, una versione diversa del quale ha alimentato la prima hypercar al mondo, la McLaren F1. La M8 era troppo potente per il suo bene, tuttavia, ed è stata notoriamente rinchiusa in BMW Armadietto dei veleni (deposito di veleno). Solo una versione annacquata (l'ancora sorprendente 850csi) è mai arrivata alla produzione.

MostrarePagina 20 Documenti e film accattivanti che mostrano cosa vuol dire essere neri in AmericaNotizie di intrattenimento Documenti e film che mostrano cosa vuol dire essere neri in AmericaLeggi di più Ho intrapreso unEssenziale Ho intrapreso un'esplorazione pluriennale in tutto il mondo per onorare la mia defunta madreLeggi di più Operatori sanitari di DetroitEntertainment News Detroit Healthcare Workers 'Lose Themselves' In Eminem's Mom's SpaghettiLeggi di più

BMW Z8 Roadster

BMW Z8 Roadster BMW

Certo potresti andare con la concept car Z07 su cui si basa la Z8, ma la Z8 è una roadster di produzione così perfetta che andrò con l'auto commerciale. Progettato da Henrik Fisker, famoso per la Aston DB9 e per il guasto dell'auto cromata Fisker Automotive / Justin Bieber. Originariamente solo come concept car, la Z07 ha causato un tale rumore al Tokyo Auto Show del 1997 che la BMW l'ha spostata in produzione. E che tram era! Costruito attorno a un telaio spaziale in alluminio molto costoso e alimentato da un V8 da 4,9 L, lo Z8 ha una potenza di 400 CV e una coppia di 370 lb / ft.

MostrarePagina 21

BMW Nazca M12

BMW Nazca M12 BMW

Il predecessore della sbalorditiva Nazca C2, il quasi altrettanto sbalorditivo Nazca M12 è stato il primo veicolo scritto da Fabrizio Giugiaro, figlio del famoso fondatore della casa di design Italdesign Giorgetto Giugiaro. L'M12 presentava un corpo e un telaio interamente in fibra di carbonio, un parabrezza avvolgente, una visuale a 360 gradi e porte ad ali di gabbiano. Era alimentato da un V12 da 5,0 litri strappato dall'850i, con tutta la potenza convogliata direttamente alle ruote posteriori.

MostrarePagina 22

X5 V12 Le Mans

X5 V12 Le Mans BMW

Che cosa?! Un X5 in questa lista ?! Mentre Bimmeristi potrebbe soffrire dei vapori in questo momento, la verità è che c'è una X5 che appartiene qui: la X5 Le Mans a lungo sussurrata. Perché Le Mans? Perché ha il V12 effettivo della macchina da corsa BMW Le Mans del 1999 calzato nel vano motore, tutti i 690 cavalli. Costruita per testare se i SUV fossero in grado di sopportare la pressione delle alte velocità, Le Mans ha spinto l'X5 ai suoi limiti (notate i giganteschi estrattori del cofano), ed è stata un catalizzatore del segmento dei SUV ad alte prestazioni molto, molto, molto più avanti del suo tempo. Ne esiste solo uno e di certo non è legale per la strada.

MostrarePagina 23 Questi sono i marchi che si pronunciano a sostegno dellStile e moda Questi sono i marchi che si pronunciano a sostegno dell'uguaglianza razzialeLeggi di più Gli esperti rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Esperti di carriera rivelano come navigare nel mercato del lavoro durante COVID-19Leggi di più Venerdì in forma: inizia il weekend con un omaggioAllenamento in forma venerdì: inizia il fine settimana con una 'pompa per tutto il corpo' gratuita che chiunque può fareLeggi di più

Vision ConnectedDrive Concept

Vision ConnectedDrive Concept BMW

Debuttata al Salone di Ginevra del 2011, la Vision ConnectedDrive dal nome goffo è una roadster a due posti progettata per mettere in risalto la gamma tecnologica irta di BMW. Ma la cosa più importante di tutti i suoi ausili avanzati di assistenza alla guida è il suo aspetto, implementato dal linguaggio di design della 'superficie a strati' del responsabile del design Adrian van Hooydonk. Dotata di porte in stile Z1 (dove le pelli esterne scorrono in avanti e la porta interna scorre all'indietro), illuminazione futuristica dentro e fuori e una cabina orientata al guidatore, la Vision ConnectedDrive è una delle concept car BMW più sporgenti.

MostrarePagina 24

BMW M6 E24

BMW M6 E24 Wikipedia

Questo lo fa per lo meno per motivi personali, dato che ho spesso preso in prestito un M6 dal mio vecchio. La Serie 6 E24 non è solo uno dei progetti davvero superbi nella storia della BMW - bella, raffinata e allo stesso tempo estremamente pericolosa - è stata anche il veicolo di punta della BMW negli anni '80. E la versione M era il re delle colline bavaresi. Non solo era dotato di iniezione di carburante e differenziale a slittamento limitato, il suo motore M88 da 282 CV è stato sollevato direttamente dall'auto da corsa stradale, la M1.

MostrarePagina 25

BMW M2

BMW M2 BMW

Un'auto che deve entrare solo nel suo design ultraterreno, la M2 firmata da Luigi Colani è stata realizzata come alternativa alla M1. Immaginata appositamente per il pilota di Le Mans Jean Rondeau (l'unico uomo a vincere la gara su un'auto che porta il suo nome), la M2 era troppo bizzarra per esistere. Oscenamente lungo con ruote posteriori coperte e una cruda colorazione in bianco e nero, solo un M2 ha mai visto la luce del giorno.

MostrarePagina 26 I membri della comunità LGBTQ + condividono le loro storie personali di coming outEssenziale I membri della comunità LGBTQ + condividono le loro storie personali di coming outLeggi di più Sei abitudini che tutti i leader mentalmente forti hanno in comune e come adottarleAuto-miglioramento Sei abitudini che tutti i leader mentalmente forti hanno in comune e come adottarleLeggi di più 6 consigli degli esperti per gestire i tuoi soldi durante il Coronavirus6 consigli essenziali degli esperti per gestire i tuoi soldi durante il coronavirusLeggi di più

BMW 2002 GT4

BMW 2002 GT4 BMW

Sebbene ci siano molti concetti selvaggi che potrebbero prendere il posto della GT4 in questo elenco, lo stiamo selezionando semplicemente perché è uno degli studi di design più puliti e meravigliosamente minimali dell'epoca, per BMW o per chiunque altro. La GT4 era in qualche modo una fusione, parti Frankensteining insieme da un 2002, 2800CS e 2500, e persino luci posteriori a scorrimento da un'Alfa Romeo 1750 Berlina Mk1. Sebbene non sia certamente un razzo stradale, il 2.0 litri in linea a quattro cilindri della GT4 (sollevato dalla 2002ti) ha generato un rispettabile 120 CV, una velocità massima di 110 mph e un tempo da 0 a 60 di circa 9 secondi. E ho già detto che è bellissimo?