Le migliori Ferrari di tutti i tempi

Le migliori Ferrari di tutti i tempi

Le 31 più grandi Ferrari di tutti i tempi

C'è solo una Ferrari. Il nome è leggenda. Quella che oggi è nota come Ferrari S.p.A. iniziò nell'Italia anteguerra nel 1929, nella piccola città di Maranello, da un uomo di nome Enzo Ferrari. Figlio di un falegname, Enzo è entrato nel settore automobilistico dopo il crollo dell'attività di famiglia. Corse per l'Alfa Romeo e diresse la loro squadra di sport motoristici prima di aprire il suo negozio, allora noto come Scuderia Ferrari (alias Ferrari Stable). Nel 1940 produssero la loro prima macchina da corsa, la Tipo 815, e nel 1947 introdussero la 125 S, la loro prima vettura stradale di serie, anche se alimentata da un motore V12. Le cose sono andate rapidamente da lì.



Da allora il nome della Ferrari è cresciuto fino a diventare sinonimo di prestazioni superlative. Hanno più vittorie in Formula 1 di qualsiasi altro produttore. Le loro auto sono più ambite dai collezionisti di qualsiasi altra marca. L'anno scorso una 250 GTO è stata venduta per $ 52 milioni tramite vendita privata, mentre un'altra è stata venduta per $ 32 milioni tramite asta; entrambi sono record mondiali. E in agosto, un 375 Mille Miglia Scaglietti è diventato il primo veicolo del dopoguerra a portare a casa il premio Best In Show del Pebble Beach Concours d'Elegance dal 1968. È stata la prima Ferrari in assoluto a rivendicare il prestigioso premio, ma sicuramente non l'ultima .

In onore di questo grande marchio, abbiamo deciso di raccogliere 31 dei nostri Cavalli Rampanti preferiti dalla storia delle Scuderie Ferrari e di metterli in mostra qui. Anche se abbiamo deciso di concentrarci sui tram, non rigorosamente da corsa, ci sono certamente molti veicoli qui che hanno pagato i loro debiti in pista - molti si sono guadagnati corone d'alloro lungo la strada. L'elenco non è in un ordine particolare, ma abbiamo i primi roadster, prototipi a prova di vita, concetti di design, supercar da capogiro e, naturalmente, molte GT. Abbiamo persino lanciato una station wagon Ferrari (sì, a auto famigliare !) per buona misura. Ma basta parlare: vediamo di analizzare le 31 più grandi Ferrari di tutti i tempi di AskMen. Godere!



Inizia dall'inizio MostrarePagina

Ferrari Pininfarina Sergio Concept (2013)

Ferrari Pininfarina Sergio Concept (2013)Ferrari

A parte Enzo, probabilmente non c'è nome più indissolubilmente legato all'eredità della Ferrari di Sergio Pininfarina. Il leggendario designer ha guidato per decenni il look del Cavallino Rampante, disegnando numerose auto di questo elenco (tra cui Dino, F40, P4 / 5, 275 GTB, 400 Superamerica e altro ancora). Per onorare la sua scomparsa nel 2012, la sua omonima casa di design ha realizzato questo prototipo di concept sulla struttura di una 458 Spider. Debuttata al Salone di Ginevra 2013, la roadster Pininfarina Sergio ha rubato la scena: il suo design senza tetto e senza parabrezza era semplicemente mozzafiato. La Ferrari finì per costruire sei Sergios di produzione, sebbene queste versioni stradali aggiungessero un tetto e un parabrezza.

MostrarePagina 3

Ferrari 365 GTB / 4 Daytona (1967)

Ferrari 365 GTB / 4 Daytona (1967)Wikimedia Commons



Come risposta diretta alla Miura di Lamborghini, ampiamente considerata la prima supercar al mondo, tutti si aspettavano che Maranello rispondesse con un simile layout a motore centrale. Invece la Ferrari ha fatto quello che ha saputo fare meglio: motore anteriore, V12 Grand Tourers. La risultante 365 GTB / 4 Daytona si è guadagnata il nome conquistando il podio sul famoso tracciato della Florida nel 1967. Ha anche guadagnato uno splendore mainstream quando Sonny Crockett l'ha scelta come suo veicolo preferito nelle prime due stagioni di Miami vice .

MostrarePagina 4

Ferrari F60 Enzo (2002)

Ferrari F60 Enzo (2002)Ferrari

Quando ha debuttato nel 2002, l'F60 Enzo alato di gabbiano era semplicemente un veicolo che sembrava teletrasportato dal futuro. Come dovrebbe essere, dato il suo omaggio nominale all'uomo che ha costruito il Cavallino Rampante. L'Enzo presentava gran parte della tecnologia Ferrari di Formula 1, tra cui leve del cambio in stile F1, freni a disco in carbonio ceramico e una rarissima vasca in fibra di carbonio - finora vista solo su un'auto da strada nella McLaren F1. Il suo V12 da 6,0 litri presentava una fasatura della valvola di scarico a variazione continua e irta di 660 cavalli, consentendo all'Enzo di passare da 0 a 100 km / h in soli 3,4 secondi.

MostrarePagina 5 Metodi di allenamento approvati dallo spazio che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliMetodi di allenamento approvati dallo spazio di allenamento che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliLeggi di più Goditi il ​​grande gioco dallSoldi Goditi il ​​grande gioco dall'inno alla fine con queste scommesse miglioriLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

Ferrari 166 MM Barchetta (1948)

Ferrari 166 MM Barchetta (1948)Wikimedia Commons

Per la 166 MM Barchetta, è tutto nel nome. La Barchetta (detta anche piccola barca) si riferiva al layout a due posti a cielo aperto del roadster, mentre l'omaggio a MM strizzava l'occhio alla leggendaria Mille Miglia, dove l'auto conquistò i primi due posti nel 1949. Debutto nel 1948 Al Salone dell'Automobile di Torino, l'idea della 166 MM Barchetta era quella di iniziare finalmente a plasmare il marchio Ferrari con un aspetto coeso e unificante - questo includeva la griglia per le uova che presto diventerà la firma e lunghi parafanghi simili a un pontone. Sono state prodotte solo 25 delle 166 Barchette MM, aggiungendo valore a una delle prime Ferrari in assoluto.

MostrarePagina 6

Ferrari 410 Superamerica Carrozzeria Ghia (1956)

Ferrari 410 Superamerica Carrozzeria Ghia (1956)Conceptcarz.com



Presentata originariamente al Salone dell'Auto di Parigi del 1955 come telaio nudo, la 410 Superamerica completata fu presentata solo quattro mesi dopo al Salone di Bruxelles. Mentre Pininfarina ha progettato quella carrozzeria, anche i celebri carrozzieri Carrozzeria Ghia hanno progettato la loro variante. La GT dall'aspetto selvaggio - dotata di pinne sgargianti e un profilo elegante e simile a un sottomarino - era così ultraterrena che a Ghia non fu mai più chiesto di fare un'altra Ferrari. Tuttavia, la sua rarità e la sua natura sperimentale lo rendono molto ambito.

MostrarePagina 7

Ferrari 308 GTS (1975)

Ferrari 308 GTS (1975)Wikimedia Commons

Quasi tutti coloro che sono nati negli anni '70 assoceranno la Ferrari al fascino baffuto di un Magnum P.I. Quando non era impegnato a modificare il povero vecchio Higgins, Magnum (alias Tom Selleck) poteva essere visto attraversare Oahu nella Ferrari 308 rosso sangue - uno splendido storditore a motore centrale che non avrebbe infranto nessun record di velocità, ma vantava ancora un 255- potenza V8 da 2,9 litri. Magnum ha avuto la vita dell'uomo definitivo: salvare donne in pericolo, risolvere crimini, saltare per le isole hawaiane con i suoi ragazzi T.C. e Rick - e la 308 era la ciliegina sulla torta del suo gelato da brivido.

MostrarePagina 8 Aumenta la tua produttività con questi hack di esercizi supportati dalla scienzaAllenamento Aumenta la tua produttività con questi suggerimenti per esercizi basati sulla scienzaLeggi di più Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileAllenarsi Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

Dino 246 (1968)

Dino 246 (1968)Wikimedia Commons

Alcuni potrebbero obiettare che il Dino non merita di essere in questa lista, in quanto non è mai stato effettivamente insignito di una Ferrari. Diciamo che quelle persone sono idiote. Prende il nome dal defunto figlio di Enzo Alfredo, il Dino è stato creato quando le regole della Formula Due sono cambiate, richiedendo che tutti i veicoli da pista fossero basati su auto di produzione stradali. Così è nato il 2.0 litri, con motore V6 Dino. Disegnata da Sergio Pininfarina, la Dino è la prima Ferrari con una configurazione a motore centrale, un layout del propulsore che crescerà fino a diventare una pietra miliare della Casa di Maranello.

MostrarePagina 9

Ferrari 330 P4 Berlinetta (1967)

Ferrari 330 P4 Berlinetta (1967)Motorweb-es.com

Probabilmente una delle Ferrari più belle di tutti i tempi, la 330 P4 era semplicemente rivoluzionario per il suo periodo: le linee sono così sinuose e voluttuose, è quasi pornografico da guardare. Il 330 P4 La Berlinetta è stata costruita con un mandato: battere la nuova GT40 di Ford. Brillante per aver perso contro la GT40 nel Campionato Internazionale dei Prototipi Sportivi del Costruttore sia nel 1965 che nel 1966, e guardando la GT40 salire sul podio alla 24 Ore di Le Mans del 1966, Enzo ha incaricato Mauro Forghieri, il leggendario ingegnere capo della Ferrari, di semplicemente vincere - cosa che fece la 330 P4 nel 1967, conquistando il proprio podio alla 24 Ore di Daytona, conquistando i primi due posti a Monza e arrivando secondo e terzo a Le Mans. Certo, hanno perso quella gara contro un'altra Ford GT40, ma i punti sono stati sufficienti per la Ferrari per riconquistare il Campionato Prototipi.

MostrarePagina 10

Ferrari 250 Spyder GT California GWB (1960)

Ferrari 250 Spyder GT California GWB (1960)Aste RM

La Spyder California è nata quando un commerciante molto influente di Los Angeles ha richiesto alla Ferrari di costruire una semplice spider per il suo mercato SoCal, e la Ferrari ha aderito. Sebbene magnificamente modellata dall'argilla di una 250 GT e costruita per funzionare (cofano, bagagliaio e porte in alluminio; 0-60 clic di 4,5 secondi), la Spyder California è ancora oggi la più famosa per essere l'auto che ha inviato Ferris Bueller's il migliore amico Cameron in uno stato di shock apoplettico quando l'ha guidato fuori dal suo garage in un fosso bucolico molto al di sotto. Ne furono realizzati solo 50, rendendo la Spyder California un tesoro rarissimo.

MostrarePagina 11 Ecco come puoi prendere posizione contro lCarriera e denaro Questo è il modo in cui puoi prendere posizione contro l'odio AAPILeggi di più Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileAllenarsi Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

F70 LaFerrari (2013)

F70 LaFerrari (2013)Ferrari



Rispetto ai suoi concorrenti hypercar elettricamente potenziati - la McLaren P1 e la Porsche 918 - LaFerrari è di gran lunga la più ultraterrena e dolorosamente bella. Spesso progettare qualcosa di livello successivo crea ripercussioni kitsch sull'atemporalità della lamiera, ma l'F70 riesce a sembrare qualcosa del futuro che è ancora in definitiva classico. La Ferrari ha definito la F70 la 'massima espressione di eccellenza', e sarebbe molto difficile discuterne. LaFerrari abbina un motore elettrico da 161 CV con un motore aspirato da 789 CV da 6,3 litri, che si sommano a ben 950 cavalli nascosti in una vasca in fibra di carbonio e kevlar. Qual è il prossimo passo nella decantata linea F della Ferrari? Propulsori protonici e una pistola a moto ondoso?

MostrarePagina 12

Ferrari 250 Testa Rossa (1956)

Ferrari 250 Testa Rossa (1956)Aste RM

Una delle Ferrari più famose e ambite di tutti i tempi, la Testa Rossa - alias testa rossa - prende il nome dai coperchi delle valvole con la punta cremisi del motore V12 da 3,0 litri. Nonostante la vittoria di diverse 24 ore di Le Mans (1958, 1960 e 1961), la singolare curvatura della Testa Rossa si è inizialmente rivelata polarizzante. A nostro modesto parere, i paraurti gonfiati del pontone rendono la felice roadster una delle Ferrari più formose di sempre. Ne furono realizzati solo 34, aiutando la Testa Rossa a comandare dollari seconda solo alla 250 GTO. Oh, e ha ispirato Speed ​​Racer's Macchina da corsa Mach 5.

MostrarePagina 13

Ferrari Rossa By Pininfarina (2000)

Ferrari Rossa By Pininfarina (2000)Ferrari

Svelata nel 2000, la concept car Rossa è stata costruita per celebrare il 70 ° anniversario della casa di design Pininfarina. Realizzata sulla piattaforma di una 550 Maranello, la roadster a due posti senza tetto è essenzialmente un'interpretazione futuristica delle Ferrari Spyders degli anni '50. Anche se dall'aspetto piuttosto selvaggio e un po 'esagerato per Ferraristi puristi, la Rossa ha introdotto alcuni spunti di design che si sarebbero fatti strada sulle future auto stradali, come le luci posteriori che presto saranno viste sulla F430 e sulla F60 Enzo.

MostrarePagina 14 I 7 errori di sollevamento che più probabilmente ti faranno maleAllenarsi I 7 errori di sollevamento che più probabilmente ti faranno maleLeggi di più Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileAllenarsi Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

Ferrari F40 (1987)

Ferrari F40 (1987)Ferrari

Ultimo veicolo uscito dalla fabbrica Ferrari costruito interamente sotto la guida di Enzo, l'F40 è leggendaria su più livelli. È la pura brutalità della Ferrari distillata in probabilmente l'auto più viscerale della sua epoca - la risposta diretta alla richiesta di Enzo che i suoi ingegneri realizzino la migliore macchina sulla faccia della Terra. Costruita con materiali compositi leggeri e costosi ricavati dall'esperienza della Ferrari in F1 (consentendo alla supercar di pesare solo 2.700 libbre), la F40 presentava anche l'ultimo motore potenziato artificialmente della Ferrari fino alla California T del 2015.Il suo V8 biturbo spingeva la F40 oltre i 200 mph soglia: la prima Ferrari in assoluto a farlo. Ringrazia la velocità massima per aver reso necessario lo spoiler posteriore assurdamente grande, un ornamento insolitamente sfacciato necessario per impedire alla F40 di raggiungere il decollo.

MostrarePagina 15

Ferrari Testarossa 512 TR (1991)

Ferrari Testarossa 512 TR (1991)Ferrari

Mentre la Daytona Spyder 365 GTS / 4 un po 'vintage del 1972 è stata la prima auto di Sonny Crockett Miami vice , il Testarossa lo ha sostituito nella terza stagione e ha ribaltato il decennio. Insieme al suo status di eroe nell'iconico videogioco OutRun , il Testarossa ha inaugurato una nuova libidine generazionale per il Cavallino Rampante. In qualche modo, questa Ferrari incredibilmente ampia, bassa e veloce potrebbe rubare una scena agli abiti color pastello di Don Johnson, in gran parte grazie alle strisce laterali simili a un tagliacapelli sul profilo. Mentre tutte le Testarossa sono degne di lussuria, la successiva 512 TR Special Edition ha aumentato la potenza a 428 (da 390) e ha ridotto il suo tempo da 0 a 100 km / h fino a 4,9 secondi (da 5,2).

MostrarePagina 16

Ferrari F430 Scuderia (2004)

Ferrari F430 Scuderia (2004)Ferrari

La vendita a volume non è necessariamente una buona cosa: non c'è bisogno di guardare oltre il crepuscolo franchise, o la suprema chalupa di Taco Bell. Ma quando si parla di Ferrari, il fatto che la F430 sia la loro auto più venduta di sempre ha sicuramente un certo peso. Dotato di un V8 da 503 cavalli che urla come la Valkyrie in carica, un controllo della trazione superlativo e il differenziale elettronico sviluppato dalla Scuderia in edizione speciale, hai una Ferrari che è ampiamente considerata come una delle auto di produzione più performanti di Maranello.

MostrarePagina 17 Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileAllenarsi Gli affondi meritano un posto nella tua routine di allenamento il prima possibileLeggi di più Lo stile perfetto per i capelli per ogni tipo di visoCapelli Il perfetto stile di capelli per il viso per ogni tipo di visoLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

250 GTO (1962)

250 GTO (1962)Aste RM

Originariamente concepita come risposta alla E-Type Jaguar one-up - che ha debuttato al Salone di Ginevra del 1961 - la 250 GTO è semplicemente l'apoteosi dell'ossessione della Ferrari. Partendo da una 250 SWB come base, l'ingegnere Giotto Bizzarrini ha rimontato il motore a 12 cilindri da 3,0 litri per raggiungere i 300 cavalli (e una velocità massima di 170 mph), ha sostituito una trasmissione a cinque velocità al posto dei quattro, alleggerita e rafforzata il telaio. Il risultato? Uno dei grandi piloti della sua epoca, vincendo tre campionati mondiali FIA consecutivi nella sua classe dal 1962 al 1964. La 250 GTO è anche l'auto più preziosa al mondo, incassando la cifra record di 52 milioni di dollari nel 2013. Ne furono costruiti solo 39 esemplari, ogni vendita approvata personalmente dallo stesso Enzo.

MostrarePagina 18

Ferrari Mansory F12 The Revolution (2013)

Ferrari Mansory F12 The Revolution (2013)Ferrari

Una delle auto più polarizzanti nella scuderia Ferrari, la F12 Berlinetta è innegabilmente una delle migliori supercar al mondo, specialmente per una gran turismo con motore anteriore RWD. Come con tutte le Ferrari, gli ingegneri di Maranello hanno preferito modificare l'aerodinamica della F12 Berlinetta non aggiungendo enormi spoiler e splitter, ma piuttosto mediante noiosi canali e graziose prese d'aria. La F12 La Revoluzione di Mansory prende la supercar superlativa e la compone fino a 11, aumentando la potenza del 12 cilindri da 6,3 litri da ben 730 cavalli già potenti a 1.200 sbalorditivi. Sostituiscono anche tutti i pannelli della carrozzeria con quelli in fibra di carbonio, lucidati in un colore rosso Revoluzione trasparente che lascia trasparire la splendida trama del carbonio. Tuo per soli 1,5 milioni di dollari.

MostrarePagina 19

Ferrari 400 Superamerica Coupé Speciale (1959)

Ferrari 400 Superamerica Coupé Speciale (1959)Wikimedia Commons

Mentre la Daytona Spyder 365 GTS / 4 un po 'vintage del 1972 è stata la prima auto di Sonny Crockett Miami vice , il Testarossa lo ha sostituito nella terza stagione e ha ribaltato il decennio. Insieme al suo status di eroe nell'iconico videogioco OutRun , il Testarossa ha inaugurato una nuova libidine generazionale per il Cavallino Rampante. In qualche modo, questa Ferrari incredibilmente ampia, bassa e veloce potrebbe rubare una scena agli abiti color pastello di Don Johnson, in gran parte grazie alle strisce laterali simili a un tagliacapelli sul profilo. Mentre tutte le Testarossa sono degne di lussuria, la successiva edizione speciale 512 TR ha aumentato la potenza a 428 (da 390) e ha ridotto il suo tempo di 0-60 mph fino a 4,9 secondi (da 5,2).

MostrarePagina 20 Metodi di allenamento approvati dallo spazio che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliMetodi di allenamento approvati dallo spazio di allenamento che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliLeggi di più Ecco come puoi prendere posizione contro lCarriera e denaro Questo è il modo in cui puoi prendere posizione contro l'odio AAPILeggi di più Lo stile perfetto per i capelli per ogni tipo di visoCapelli Il perfetto stile di capelli per il viso per ogni tipo di visoLeggi di più

Ferrari 250 GT Berlinetta Lusso (1963)

Ferrari 250 GT Berlinetta Lusso (1963)Ferrari

Il Lusso era essenzialmente un'iterazione ultra-lussuosa della 250 GT, impostata sul coccolare barboni ricchi invece di tagliare gli apici. Ultimo modello della generazione 250 GT, la Berlinetta Lusso offriva più spazio nel bagagliaio e finiture di lusso, come un volante Nardi in legno e alluminio, cruscotto rivestito in pelle nera, freni a disco e ruote a raggi Borrani lucidate. Solo 351 GT Berlinetta Lussos sono state realizzate in un breve ciclo di produzione di 18 mesi - un famoso atterraggio nel garage di Malibu di Steve McQueen.

MostrarePagina 21

Ferrari 458 Italia Speciale (2013)

Ferrari 458 Italia Speciale (2013)Ferrari

Il successore della F430 ha avuto sicuramente grande scarpas da riempire, e la splendida 458 Italia li ha riempiti di gioia urlante. Sicuramente potrebbe avere un posto speciale nel mio cuore come la prima Ferrari che abbia mai guidato, ma i critici in tutto il mondo concordano sul fatto che l'Italia è quasi impeccabile ( quasi impeccabile, poiché la prima coppia di marce nella tranny a doppia frizione a sette marce può cambiare un po 'bruscamente). È anche un'auto di transizione per Maranello, poiché la 458 non è solo la prima Ferrari senza opzione di cambio manuale, ma potrebbe anche essere l'ultima Ferrari con un V8 aspirato. La sostituzione della 458, la 488 GTB, sarà turbo. Il modello Speciale è dotato di alette aerodinamiche mobili anteriori e posteriori, una potenza modificata di 597 cavalli dal V8 da 4,5 litri e un tempo da 0 a 100 km / h di soli tre secondi.

MostrarePagina 22

Ferrari 288 GTO (1984)

Ferrari 288 GTO (1984)Ferrari

Sarebbe difficile battere la discendenza della 288 GTO, l'antenata della F40 che eviscera l'asfalto e un omaggio nominale alla leggendaria 250 GTO. Assomigliando un po 'alla 308 guidata da Magnum P.I., la 288 GTO è stata progettata da zero per la pista (gare di Gruppo B, per l'esattezza). Parte di quell'aggiornamento è venuto tramite la Ferrari che imbullonò due turbocompressori sul V8 aspirato da 2,9 litri della 308, generando 400 cavalli. Vantava anche il primo utilizzo da parte della Ferrari di materiali compositi, conferendo alla coupé grande rigidità e leggerezza. La potenza e la linea di cintura sottile hanno permesso alla 288 GTO di raggiungere i 189 mph, la prima vettura di serie a superare i 300 km / h, un punto di riferimento per le supercar.

MostrarePagina 23 I 7 errori di sollevamento che più probabilmente ti faranno maleAllenarsi I 7 errori di sollevamento che più probabilmente ti faranno maleLeggi di più Metodi di allenamento approvati dallo spazio che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliMetodi di allenamento approvati dallo spazio di allenamento che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliLeggi di più Lo stile perfetto per i capelli per ogni tipo di visoCapelli Il perfetto stile di capelli per il viso per ogni tipo di visoLeggi di più

Ferrari FXX K (2015)

Ferrari FXX K (2015)Ferrari

Costruita sulla scocca della già celestiale hypercar F70 LaFerrari, la FXX K da 3 milioni di dollari (2,5 milioni di euro) è semplicemente la massima espressione del veicolo aureola Ferrari. Mai destinato ad essere utilizzato in competizione, il veicolo sperimentale potrebbe quindi essere sviluppato senza compromessi o conformità ai requisiti di omologazione. Scoppiettando con 1.036 cavalli totali (848 dal motore a gas, più 187 dal motore elettrico HY-KERS), la FXX K percorre la pista di prova di Fiorano di 1.862 miglia della Ferrari di ben cinque secondi più veloce della base LaFerrari (1 minuto e 14 secondi). Con tutta quella velocità, la FXX K richiede aerodinamica attiva per mantenere i suoi quattro pneumatici piantati, producendo l'incredibile carico aerodinamico di 1.200 libbre al massimo. Verranno prodotte solo 40 FXX K e sì, sono tutte esaurite. Per 3 milioni di dollari ottieni due anni di amore Ferrari gratuito, ma dopo dovrai pagare una quota per il supporto - solo quanto, nessuno lo sa ancora.

MostrarePagina 24

Ferrari F50 (1995)

Ferrari F50 (1995)Ferrari

Probabilmente il meno amato dalla Ferrari non più ultra Linea F (288 GTO, F40, F50, F60 Enzo, F70 LaFerrari), la F50 merita comunque di essere tenuta in grande considerazione. A differenza del suo predecessore con doppio turbocompressore, la F40, la F50 è tornata a un V12 aspirato da 4,7 litri, sviluppato dalla Ferrari di F1 del 1990 (con cinque valvole per cilindro senza precedenti). Solo 349 delle banshee urlanti sono state prodotte, quindi la domanda rimane alta.

MostrarePagina 25

Ferrari 599 GTO Fiorano (2006)

Ferrari 599 GTO Fiorano (2006)Ferrari

Visto che la 599 GTB utilizzava una versione da 612 CV del motore V12 da 6,0 litri della F60 Enzo, non sorprende che Fiorano fosse l'auto di serie più potente al mondo durante il suo periodo di massimo splendore. In sostituzione della 575M Maranello, la 599 GTB progettata da Pininfarina ha anche introdotto al mondo un linguaggio di design che si sarebbe fatto strada attraverso la gamma Ferrari contemporanea. Mentre il designer Frank Stephenson ha ricevuto alcune critiche per il suo lavoro con la McLaren, la 599 GTB Fiorano è stata ampiamente lodata come una delle Ferrari più belle mai realizzate quando ha debuttato al Salone di Ginevra 2006. Una rara variante 599 GTO ad alte prestazioni presentava una velocità massima di 208 mph e un clic da 0 a 100 km / h in meno di 3,3 secondi.

MostrarePagina 26 Ecco come puoi prendere posizione contro lCarriera e denaro Questo è il modo in cui puoi prendere posizione contro l'odio AAPILeggi di più Aumenta la tua produttività con questi hack di esercizi supportati dalla scienzaAllenamento Aumenta la tua produttività con questi suggerimenti per esercizi basati sulla scienzaLeggi di più Lo stile perfetto per i capelli per ogni tipo di visoCapelli Il perfetto stile di capelli per il viso per ogni tipo di visoLeggi di più

Ferrari SP12 EC Edizione Eric Clapton (2012)

Ferrari SP12 EC Edizione Eric Clapton (2012)Ferrari

Cosa ottieni mescolando una 458 Italia con uno dei più grandi chitarristi viventi? Perché la SP12 EC - alias la Slowhand Ferrari. Il prototipo unico - progettato da Pininfarina e costruito tramite il programma Special Projects della Ferrari - prende una 458 Italia e aggiunge spunti di design della 512 BB della fine degli anni '70, una delle Ferrari preferite di Eric Clapton. Clapton ha pagato circa 3 milioni di sterline (4,6 milioni di dollari) per il suo giocattolo.

MostrarePagina 27

Ferrari California T (2014)

Ferrari California T (2014)Ferrari

Sorpreso che la California si sia intrufolata qui? No, la nuova variante T ha elevato la roadster, una volta abbandonata, allo status di supercar. Ci siamo innamorati della GT quando l'abbiamo avuta questa primavera, e non c'è davvero nient'altro sulla strada come questo: 552 cavalli, 196 mph di velocità massima, 0-60 mph in 3,6 secondi e un tetto che scende in 14. E così comodo che potresti guidare da Venice Beach a Portland e ritorno.

MostrarePagina 28

Ferrari Berlinetta Boxer 512 (1976)

Ferrari Berlinetta Boxer 512 (1976)Wikimedia Commons

Enzo inizialmente era molto resistente alla costruzione di una supercar a motore centrale, preoccupato che la configurazione ad alte prestazioni sarebbe stata troppo avanzata per essere gestita dal guidatore medio. Con la rivoluzionaria Miura della rivale Lamborghini che fioriva, Enzo alla fine ha ammesso - e il risultato è stato il Berlinetta Boxer e Dino non targato Ferrari. Il BB cambiò rotta per la Ferrari, sostituendo le auto sportive a motore centrale per le V12 GT con motore anteriore per cui erano conosciute, inclusa la Daytona, che il BB riuscì (Modena non avrebbe realizzato un altro V12 con motore anteriore fino alla metà degli anni '90) . L'edizione 512, introdotta nel 1976, aumentò la potenza a 360 (da 344) e aggiunse la lubrificazione a carter secco, pneumatici posteriori più larghi e uno splitter anteriore. Indipendentemente dall'edizione, il nome del BB è in qualche modo ingannevole, dato che il motore è più un V12 piatto che un pugile tradizionale.

MostrarePagina 29 Ecco come puoi prendere posizione contro lCarriera e denaro Questo è il modo in cui puoi prendere posizione contro l'odio AAPILeggi di più Goditi il ​​grande gioco dallSoldi Goditi il ​​grande gioco dall'inno alla fine con queste scommesse miglioriLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

Ferrari P4 / 5 di Pininfarina (2006)

Ferrari P4 / 5 di Pininfarina (2006)Wikimedia Commons

La Ferrari P4 / 5 è uno studio di design unico di Pininfarina, costruito su misura per il rampollo finanziario James Glickenhaus. Realizzata sul telaio di una F60 Enzo, Pininfarina ha modellato la lamiera della P4 / 5 per assomigliare a come sarebbe la famosa linea P della Ferrari degli anni '60 se aggiornata nel 21 ° secolo. Il P4 / 5 è stato assegnato a Glickenhaus al Concours d'Elégance di Pebble Beach 2006, con un costo dichiarato di $ 4 milioni.

MostrarePagina 30

Ferrari 375 Mille Miglia Scaglietti Ingrid Bergman (1953)

Ferrari 375 Mille Miglia Scaglietti Ingrid Bergman (1953)Wikimedia Commons

Le 375 MM erano macchine da corsa ultra rare prodotte nel 1953, tutte uniche, di cui solo cinque conosciute. La più famosa è Ingrid Bergman, così soprannominata perché commissionata al carrozziere Scaglietti dal regista italiano Roberto Rossellini per la sua famosa moglie. Abbiamo assistito a questo preciso veicolo vincere il prestigioso premio Best in Show al Concours d'Elegance della scorsa estate: il primo veicolo del dopoguerra a vincere l'illustre premio Pebble Beach dal 1968 e la prima Ferrari in assoluto a farlo.

MostrarePagina 31

Ferrari 456 GT Venezia (anno esatto sconosciuto)

Ferrari 456 GT Venezia (anno esatto sconosciuto)Ferrari

Mentre la normale 456 è una delle Ferrari più banali realizzate, la rarissima 456 GT Venice è davvero una meraviglia. Disegnata da Pininfarina per il principe Jefri Bolkiah del Brunei, la 456 GT Venice è l'unica station wagon a quattro porte (!) Mai realizzata da Ferrari, con un costo di circa 1,5 milioni di dollari ogni . Sebbene siano state prodotte sette 456 GT Veneziane, solo sei sono state acquistate dal fratello del Sultano, lasciandone una mancante.

MostrarePagina 32 Metodi di allenamento approvati dallo spazio che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliMetodi di allenamento approvati dallo spazio di allenamento che porteranno il tuo regime di fitness a nuovi livelliLeggi di più Aumenta la tua produttività con questi hack di esercizi supportati dalla scienzaAllenamento Aumenta la tua produttività con questi suggerimenti per esercizi basati sulla scienzaLeggi di più Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteSoldi Tutto ciò che devi sapere per piazzare scommesse intelligenti sulle tue squadre preferiteLeggi di più

Ferrari 275 GTB / 4 Berlinetta (1967)

Ferrari 275 GTB / 4 Berlinetta (1967)Aste RM

Il seguito della storica 250 GTO aveva chiaramente il suo bel da fare, quindi Enzo ha equipaggiato la 275 GTB / 4 con la prima sospensione posteriore indipendente della Ferrari. Il 3,3 litri Colombo V12 - l'ultima iterazione della centrale elettrica a blocco corto dell'ingegnere capo Gioachino Colombo - ha generato 280 cavalli, buona per una velocità massima di 160 mph. La sua splendida carrozzeria progettata da Pininfarina divenne disponibile anche in un modello GTS ribaltabile nel 1964. Faye Dunaway la definì notoriamente 'una di quelle cose italiane rosse' in L'affare Thomas Crown , un commento che apparentemente ha avuto un impatto su Steve McQueen - il suo co-protagonista ne ha comprato uno dopo aver completato il film.