Biden dovrebbe ribaltare il divieto trans-militare di Trump il primo giorno

In vista dell'inaugurazione mercoledì del presidente eletto Joe Biden, nuovi rapporti suggeriscono che l'amministrazione sta gettando le basi per annullare le più eclatanti politiche anti-trans del suo predecessore.



Secondo il Testata giornalistica LGBTQ+ Lama di Washington , Il candidato del Dipartimento della Difesa di Biden, il generale Lloyd Austin, ha confermato martedì di sostenere l'abrogazione di un ordine esecutivo del 2018 firmato dal presidente uscente Donald Trump che vieta alla maggior parte delle persone trans di arruolarsi nelle forze armate. Credo davvero che se sei idoneo e sei qualificato per servire e puoi mantenere gli standard, dovresti essere autorizzato a servire, secondo quanto riferito ha detto al senatore Kirsten Gillibrand durante un'udienza di conferma.

I gruppi di difesa hanno applaudito le dichiarazioni. Lo ha detto il direttore esecutivo del Palm Center Aaron Belkin Lama che è incoraggiante sapere che Austin, che in precedenza ha servito come vice capo di stato maggiore dell'esercito degli Stati Uniti prima della sua nomina in sospeso, comprende l'urgenza di porre fine al dannoso divieto di transgender dei militari.



Molto poco deve essere fatto amministrativamente per porre fine alla discriminazione contro le truppe transgender, e attendiamo con impazienza l'arrivo di una politica pienamente inclusiva molto presto, ha affermato Belkin.



Mentre il Lama ha affermato che potrebbe volerci fino a un anno prima che la politica trans-militare di Trump venga completamente invertita, la rivelazione che l'amministrazione Biden si sta muovendo verso l'abrogazione del divieto non è una rivelazione. In un'intervista alla testata giornalistica queer Voce di Dallas all'inizio di quest'anno, Biden impegnato a ribaltare le politiche discriminatorie dell'incumbent il primo giorno.

Indirizzerò il Dipartimento della Difesa a consentire ai membri del servizio transgender di servire apertamente e senza discriminazioni, ha affermato.

Nuovi sondaggi suggeriscono che la mossa, che sarebbe tra le prime alla presidenza di Biden, sarebbe ampiamente popolare tra gli americani. In un campione di 11.000 adulti, Morning Consult e l'organizzazione nazionale per il suicidio dei giovani The Trevor Project hanno scoperto che tre intervistati su cinque (60%) sostengono che le persone trans possono arruolarsi nell'esercito senza restrizioni, mentre il 26% ritiene che non dovrebbero essere in grado di servire.

L Biden annullerà gli attacchi di Trump ai diritti trans. Le persone trans hanno bisogno che lui vada oltre Ecco un modo efficace in cui Biden può garantire alle persone trans un maggiore accesso alla vita pubblica sotto una nuova amministrazione. Visualizza storia



I repubblicani sono equamente divisi sull'argomento, con il 40% favorevole all'inclusione trans nelle forze armate e il 45% contrario. I giovani conservatori, tuttavia, affermano che le persone transgender dovrebbero poter servire il loro paese con un margine di 16 punti.

Rapporti recenti, tuttavia, suggeriscono che il divieto militare non è l'unico I 181 attacchi stimati da Trump alla comunità LGBTQ+ Biden si rivolgerà senza indugio. Davanti a un impegno ad approvare la legge sull'uguaglianza entro i suoi primi 100 giorni in carica, il che potrebbe essere complicato da quello di Trump di recente avviato processo di impeachment al Senato , Biden ha promesso di ripristinare la guida del 2016 consentire agli studenti trans di utilizzare il bagno che meglio afferma la loro identità di genere nel suo primo giorno in ufficio.

In una piattaforma politica LGBTQ+ ad ampio raggio rilasciato durante la corsa presidenziale , Biden si è anche impegnato ad allentare le restrizioni sui donatori di sangue gay e bisessuali, vietare la terapia di conversione e porre fine alle politiche discriminatorie che impediscono l'adozione delle coppie dello stesso sesso, ma non si conosce una tempistica per tali proposte.