Britney Spears è stanca di sentirci parlare di Britney Spears

Britney Spears ha detto dammi meno.



Beh, non con quelle parole. Ma la Spears ha chiarito (di nuovo) che non è interessata a sentire il pubblico discutere del suo passato.

All'inizio di questa settimana, la Spears ha pubblicato una compilation di video di se stessa che balla su Instagram e, in una lunga didascalia, ha affrontato la pipeline in corso di documentari rielaborando alti e bassi della sua carriera. Il suo post è arrivato giorni dopo la BBC rilasciato un documentario intitolato La battaglia per Britney: fan, denaro e una tutela, e pochi mesi dopo che FX ha abbandonato il proprio doc , Inquadratura Britney Spears.



Inframezzati da ripetuti segni di punteggiatura ed emoji, la Spears ha definito i documentari ipocriti. Così tanti documentari su di me quest'anno con le interpretazioni di altre persone sulla mia vita... cosa posso dire... sono profondamente lusingata, scrive. Questi documentari sono così ipocriti... criticano i media e poi fanno la stessa cosa.

Contenuti Instagram



Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

La Spears dovrebbe aggiungere un teorico dei media al suo curriculum, perché ha ragione. A febbraio, Il New York Times documentario Inquadratura Britney Spears è stato presentato in anteprima su FX, innescando un vortice di retrospettive sul successo all'inizio della carriera della pop star, sul trattamento da parte dei paparazzi negli atti e sulla successiva tutela ordinata dal tribunale. Tra gli intervistati ci sono un ex paparazzo la cui macchina ha notoriamente colpito con un ombrello e conduttrice del podcast Il nonno di Britney , noto per aver analizzato i sospetti messaggi nascosti nei post Instagram di Spears.

Inquadratura Britney Spears ha integrato il Movimento #FreeBritney , una campagna guidata da fan che credono che la Spears dovrebbe essere liberata dalla sua tutela. In base a un accordo legale in vigore dal 2008, gli affari personali e finanziari della Spears lo sono controllato da suo padre Jamie Spears e da una terza parte, Bessemer Trust. Le celebrità che hanno espresso il loro sostegno alla Spears dopo il rilascio del documentario variavano da comici precedentemente critici, come Sarah Silverman e Howard Stern , ad altri musicisti Hayley Williams , Hayley Kiyoko , e il suo vecchio amico Paris Hilton . Persino Sarah Jessica Parker ha twittato #FramingBritneySpears.



Il doc ha conquistato molti fan, ma la Spears non era uno di loro. Ha affrontato il documentario a marzo, sempre su Instagram. Non ho visto il documentario, ha scritto. Ma da quello che ho visto ero imbarazzato dalla luce in cui mi hanno messo... ho pianto per due settimane e beh... a volte piango ancora.

Contenuti Instagram

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Eppure, seguendo Inquadratura di Britney Spears successo, Netflix ha annunciato che un prossimo documentario sul cantante era già in produzione. Come ha scritto la Spears su Instagram questa settimana, non è qui per il reinteresse nei suoi momenti difficili. Perché evidenziare i momenti più negativi e traumatizzanti della mia vita di sempre? Voglio dire DAMN, scrive.

Dati i procedimenti legali in corso intorno alla tutela della Spears, la sua vita personale rimarrà probabilmente sotto i riflettori. Dopo anni di silenzio, Il New York Times ha riferito la scorsa settimana che la Spears ha chiesto un'udienza per rivolgersi personalmente alla corte, anche se non è chiaro cosa dirà. La prossima udienza è fissata per il 23 giugno e questa sarà la prima volta che la Spears parlerà in tribunale da quando ha chiesto la rimozione di suo padre dalla carica di conservatore. Secondo BBC , la Spears ha perso quella richiesta ma ha ottenuto il successo facendo nominare Bessemer Trust come co-conservatore.

La cantante Britney Spears si esibisce sul palco durante 102.7 KIIS FM A seguito di Inquadratura di Britney Spears Successo, altri documentari su Britney sono in lavorazione I creatori di Inquadratura Britney Spears stanno valutando un seguito. Netflix è anche al lavoro sul proprio film sulla pop star. Visualizza storia

Mentre attende la sua udienza, la Spears si sta concentrando sulla preparazione per un Estate calda di Vax , incluso il jet per le vacanze estive, l'installazione di uno stagno di koi nel suo cortile e la petizione Case e giardini migliori essere la loro prossima cover star. Ti dirò che ho il giardino più bello qui a Los Angeles!!!! lei scrisse. Sembra che Netflix dovrebbe permettere alla Spears di ospitare uno spettacolo di giardinaggio invece di monetizzare il suo trauma attraverso un documentario non autorizzato. Chiamalo ...Baby One More Timo.



La Spears si è anche rivolta ai fan e allo staff che credono che non controlli il suo Instagram. UN teoria di lunga data ipotizza che la Spears stia informando i suoi fan del suo benessere attraverso i messaggi in codice e gli emoji. A febbraio, Cassie Petrey, social media manager della Spears ha dichiarato sul suo account Instagram che non c'è un'agenda segreta per i post di Spears.

Tuttavia, ad aprile, l'ex truccatore della Spears Billy Brasfield ha affermato che Britney gli ha scritto personalmente un messaggio dicendo che non controllava il suo Instagram, secondo TMZ . Durante il fine settimana, la Spears si è rivolta direttamente a Brasfield. PSSSS In realtà non parlo NIENTE con Billy B quindi sono onestamente molto confuso. Questo è il mio Instagram, scrive.

Per anni, la Spears ha parlato raramente della sua tutela, quindi è significativo che negli ultimi mesi abbia rilasciato più dichiarazioni su Instagram in cui si rivolgeva al reinteresse per i suoi affari legali e la salute mentale. Non è ancora chiaro come si senta riguardo alla tutela o se le piattaforme di streaming ascolteranno la chiamata per smorzare i toni dei loro documentari su di lei. Indipendentemente da ciò, l'interesse pubblico per la sua vita personale non sta rallentando.