Può una ragazza chiedere a un ragazzo di uscire?

Getty Images

Se una ragazza ti chiede di uscire, questa è l'unica risposta accettabile

Brett Williams, 8 agosto 2016 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Non molto tempo fa, ero fuori con alcuni amici, a passare una serata improvvisata tra ragazzi e a godermi qualche drink. Ci stavamo divertendo seduti al bar, restando per conto nostro, ma dopo aver sbattuto i gomiti ho finito per chiacchierare con la donna seduta sullo sgabello alla mia destra. Non era proprio il mio tipo, ma era simpatica, portando le cose subito con un sorriso e una battuta. Dato che ero con i ragazzi e non cercavo davvero di incontrare nessuno, le stavo solo parlando senza secondi fini o pretese di interesse oltre alla cordialità. Inevitabilmente la conversazione si è esaurita, sono tornato ai miei amici e dopo qualche altro minuto abbiamo deciso di abbandonare la nave per un bar diverso intorno all'isolato.



Mentre spinsi indietro lo sgabello e mi alzai, sentii una mano sul braccio. Aspetta un attimo se te ne vai, ha detto la donna accanto a me, guardandomi dritto negli occhi una volta che mi sono voltato a guardarla. Usciamo qualche volta. Posso avere il tuo numero?



Sono rimasto sorpreso. Certo, le donne hanno iniziato conversazioni prima e hanno reso il loro interesse per me in modo lampante a volte (specialmente dopo qualche drink), ma non avevo mai sperimentato un così palese capovolgimento di ruolo nella tipica convenzione sociale del rituale di corteggiamento da bar, in cui l'uomo prende il comando e chiede il numero della donna.

Sono rimasto senza parole per un intero battito prima di balbettare finalmente, Oh, um, no grazie, mi dispiace. Ti auguro una buona serata.



Ok, bene, anche tu, disse, sembrando anche lei un po 'imbarazzata. Abbiamo dovuto crogiolarci nell'imbarazzo mentre sistemavo il conto prima che potessi darle un rapido cenno di saluto e scappare. Non ero del tutto sicuro di cosa pensare - mi sentivo come se avrei potuto gestirmi molto meglio se non fossi stato così sorpreso che fosse stata così diretta e mi avesse chiesto di uscire.

Il cambiamento culturale

Ma perché è stato così sorprendente? Dopotutto è il 2016 e, sebbene abbiamo ancora molta strada da fare per la vera parità di genere, le maree stanno cambiando nel mondo degli appuntamenti.

Uno dei modi più ovvi con cui le donne stanno capovolgendo convenzioni secolari è con Bumble , l'app di appuntamenti femminista di Tinder che mette la donna al posto di guida sin dall'inizio. Negli ultimi otto mesi circa, sono stato un utente attivo di Bumble. Apprezzo l'agenzia che offre alla donna nell'interazione, la minore pressione su di me affinché prenda sempre il comando in modo aggressivo e la qualità delle donne con cui mi sono connesso attraverso la piattaforma. Detto questo, in quasi tutti i casi (ho incontrato tredici donne di Bumble IRL), una volta che la donna ha istigato l'interazione, si sono dimesse e ha chiarito che spettava a me dettare i termini del nostro stare insieme.

The Guy's Take



Ma ognuno ha la propria esperienza unica. Con questo in mente, ho chiesto ad alcune persone il loro punto di vista su Bumble e donne che prendono le redini del gioco degli appuntamenti .

Una volta una ragazza mi ha chiesto direttamente di uscire nella vita reale, dice Matt, un mio amico. Pensavo di avere solo una conversazione e lei mi ha offerto un numero. L'ho preso, ma non valeva la pena perseguirlo.

Matt usa anche Bumble. È sull'app da circa quattro mesi e ha incontrato 15 donne. Secondo il suo conteggio, cinque di loro sono stati i primi a offrirgli il loro numero di telefono effettivo senza che lui lo chiedesse (il passo successivo nel mondo delle app di appuntamenti) e due o tre sono stati abbastanza avanti da chiedergli di uscire e guidare l'interazione a un vero appuntamento mondiale. Una ragazza si è invitata a una sessione di coccole con il mio cane alle 9 del mattino una mattina ed era lì alle 11: questa è l'esperienza più innovativa, dice. Non sono sicuro che Bumble stesso stia rendendo le donne nel mondo reale più propense ad andare avanti e a chiederti di uscire, ma sicuramente sta cambiando la cultura delle app per appuntamenti in quella direzione.

La presa delle ragazze

Per scavare più a fondo, ho riconnesso con le due donne più avanzate con cui ho avuto rapporti su Bumble. Jamie e Amelia mi hanno entrambi chiesto di incontrarli nella prima conversazione che abbiamo avuto sull'app, abbandonando qualsiasi costruzione di rapporti e preliminari digitali a cui mi ero abituato da altre ragazze.

Ti ho chiesto di uscire perché non mi hai chiesto di uscire e eravamo già stati coinvolti in un lungo scambio di messaggi che logicamente (considerando che ci siamo incontrati su un'app di appuntamenti) si sarebbe concluso con un appuntamento, dice Jamie, mostrando immediatamente il moxie che lei mostrato nella nostra prima interazione, durante la quale mi ha chiesto di incontrarci per un drink più tardi quella sera (sono andato). Fondamentalmente sono diventato solo impaziente.



Ma questo non significa che lei cambi sempre le carte in tavola. Chiedo raramente ai ragazzi di uscire, dice. Mi aspetto decisamente che gli uomini prendano l'iniziativa. Ma se non lo fanno o sento di aver bisogno di 'dirigere' o 'guidare' la persona, lo farò, ma ci vuole un po 'di seduzione. C'è qualcosa di vecchio mondo e sexy negli uomini che perseguono le donne ma hanno anche una natura indipendente. Crea almeno l'illusione che la donna perseguitata sia preferita alle altre. Non è così sexy per me dover chiedere a gran voce l'attenzione di qualcuno e perseguirlo attivamente. Perderò solo interesse.

Amelia prende una strada leggermente diversa. Sono stato decisamente cresciuto in modo tradizionale e quando ero meno a mio agio con la mia pelle tenderei a fare affidamento su quel costrutto `` gli uomini iniziano le cose '' per il motivo per cui a volte non avevo appuntamenti, ma ora penso che sia una stronzata * t, dice. Le ultime due relazioni significative in cui sono stato le ho iniziate completamente. Non importa. È più come, 'Sei sexy, mi piaci, facciamolo'.

Solleva un fattore importante in ciò che potrebbe dare alle donne più fiducia per fare la prima mossa sulle app di appuntamenti che nella vita reale: il relativo anonimato di un profilo online. Penso cose come Bumble e Tinder hanno cambiato la dinamica. Potrebbe essere perché non devi alzarti dalla sedia e preoccuparti di sembrare carino in questo momento e puoi pensare alle tue risposte. Ti aiuta a testare le acque per spingere quella convenzione sociale.

Come si gioca

Quindi ora che le donne si stanno muovendo per cambiare lo status quo, i ragazzi devono essere pronti a reagire quando vengono proposti, sia su un'app che in un bar, in modo che non finiscano per sembrare stupidi come me. Probabilmente Amelia ha detto meglio: assicurati solo di non umiliare la povera ragazza, dice. Ci vogliono le palle per chiedere a qualcuno di uscire, soprattutto come donna. Che sia un sì o un no, reagisci come vorresti che qualcuno ti rispondesse se fossi tu a chiedere.