Celebrity Workout: Jake Gyllenhaal in Prince of Persia

Celebrity Workout: Jake Gyllenhaal in Prince of Persia

Allenamento celebrità:
Jake Gyllenhaal

Pagina 1 di 2 Fare clic qui per seguire AskMen su Twitter.

Essere un eroe d'azione è un lavoro duro; diventarlo è ancora più difficile. Così, quando Jake Gyllenhaal ha iniziato a prepararsi per la sua interpretazione del principe Dastan in Prince of Persia: The Sands of Time , sapeva che avrebbe dovuto chiamare i pezzi grossi per ottenere i pezzi grossi: lo sviluppo del personaggio è stato inizialmente molto fisico, dice Gyllenhaal, mettendosi in forma e imparando il parkour, il combattimento con la spada e la mentalità di un guerriero.

Entra l'allenatore della forza e del condizionamento Simon Waterson.



L'obiettivo finale dell'allenamento di Jake era quello di fornire un fisico funzionale, forte e agile che gli permettesse di svolgere l'enorme carico di lavoro e lo stress, dice Waterson. Il mio obiettivo principale era costruire atletismo, ma doveva anche avere un aspetto fantastico.

L'allenatore ha utilizzato allenamenti in palestra che incorporavano esercizi plyrometrici funzionali e esercizi di forza nel regime di Gyllenhaal. Ci siamo concentrati sul movimento piuttosto che sui muscoli in modo che il suo corpo si comportasse in modo naturale. Jake è metodico; ha una vasta conoscenza del fitness e ha fatto sì che ogni allenamento conti, dando sempre il 100%.



Secondo Waterson, ha lavorato con Gyllenhaal due volte al giorno durante la pre-produzione, affrontando il cardio al mattino e gli allenamenti in palestra la sera, ma l'attore non ha abbandonato il suo formazione una volta iniziata la produzione. Waterson si è allenato con Gyllenhaal durante tutta la produzione, 45 minuti al giorno, 6 giorni alla settimana, alternando l'attività cardio con forza e condizionamento.



Scopri come Jake è stato pompato come un principe ...

Pagina successiva