Le maschere da allenamento per l'elevazione funzionano?

Getty Images

Perché non dovresti preoccuparti di usare una maschera per l'allenamento in elevazione

Luke, sono tuo padre & hellip; Tuo padre molto credulone & hellip;

Forse il ragazzo in palestra con la maschera dall'aspetto di Darth Vader pensa di essere un guerriero tosto dell'allenamento del Signore dei Sith. Invece, ha speso $ 80 per potersi pagare il privilegio di fare un allenamento di merda.

La maschera da allenamento, che limita la tua capacità di respirare durante l'esercizio, è sia uno spreco di denaro che rende il tuo allenamento meno efficace. Non comprarne uno.

Ma non credermi sulla parola. Esaminiamo la scienza.

Che cos'è?



È una sciarpa costosa.

Ma è dannatamente popolare e potresti averlo visto usato nei montaggi di allenamento nei film di boxe di successo Credere e Mancino .

Originariamente, queste maschere sono stati commercializzati come metodo per imitare l'allenamento in alta quota. Quando sono usciti per la prima volta hanno detto che le diverse valvole sulla maschera rappresentavano altezze diverse, ha detto Alex Viada , un ricercato trainer di sia sport di forza che di resistenza a Durham, nella Carolina del Nord. C'era una valvola da 10.000 piedi e una valvola da 15.000 piedi. Ognuno aveva lo scopo di darti questi adattamenti dell'altitudine. Se controlli il file pagina Facebook , si chiama ancora @ElevationTrainingMask e questo annuncio Amazon dice Simula l'allenamento in alta quota.

Ma questa è una stronzata. Questa maschera non simula minimamente l'altitudine.

La maschera non ha assolutamente nulla a che fare con l'alta quota, ha detto Dott. Ben Levine , direttore dell'Istituto per l'esercizio fisico e la medicina ambientale presso il Texas Health Presbyterian Hospital. L'unico rapporto è che si sente più difficile respirare in alta quota, ma per ragioni completamente diverse. Ad alta quota, c'è meno ossigeno nell'aria, ma una maschera non è diversa dal respirare attraverso una cannuccia. Quest'ultimo non avrà alcun effetto sulla produzione di globuli rossi.

Il dottor Levine è stato l'autore principale dell'articolo più spesso citato sulla fisiologia dell'alta quota, la metodologia che si riduce a Vivere in alto, allenarsi in basso. Lui e il suo partner, il dottor Jim Stray-Gundersen, sono stati gli inventori di questo metodo di allenamento che, sebbene la maschera da allenamento non abbia alcuna somiglianza con esso, richiede ancora qualche spiegazione per fornire un'ulteriore esposizione di cazzate.

Gli atleti di resistenza d'élite possono ottenere un piccolo miglioramento vivendo ad alta quota, ma poi scendendo a quote inferiori per l'allenamento (piccoli miglioramenti contano nelle competizioni d'élite). Ottengono la maggiore produzione di globuli rossi trascorrendo la maggior parte del loro tempo ad alta quota, ma è fondamentale ottenere l'effetto dell'allenamento facendo il lavoro ad alta intensità ad altitudini inferiori. Questi atleti trascorrono molto tempo in macchina durante il loro regime live-high, train-low.

Per ribadire, la maschera da allenamento NON imita affatto l'alta quota. Ma anche se lo facesse, voglio sottolineare la contraddizione. La ricerca afferma che ciò che è efficace è vivere in alta quota e allenarsi a bassa quota. SE la maschera simulasse l'altitudine (cosa che, ancora una volta, non fa), allora non indosseresti la maschera tutto il tempo, tranne quando ti stavi allenando?

Ma non è così che è stato commercializzato.



Cosa fa effettivamente la maschera da allenamento?

Rende più difficile respirare.

Alex Viada ha spiegato che quando il prodotto è stato esposto per non simulare effettivamente l'altitudine, l'azienda è passata al condizionamento dei muscoli respiratori come messaggio di marketing. In altre parole, poiché devi lavorare sodo per respirare con la maschera, il diaframma e gli altri muscoli respiratori saranno più forti in modo da poter ottenere prestazioni migliori in competizione.

Immagino che suona come potrebbe funzionare. Tranne che no. Non ci sono prove di qualità per dimostrare che ciò sta accadendo.

Probabilmente puoi cambiare la forza dei muscoli respiratori con [la maschera], ha detto Bill Sheel, professore di chinesiologia presso l'Università della British Columbia e uno dei principali ricercatori sulla fisiologia respiratoria e cardiovascolare e su come influisce sulle prestazioni atletiche. Ma, dice, non ci sono prove affidabili che ciò avrà un effetto positivo sulle prestazioni sportive perché gli studi non sono stati fatti con attenzione. Il problema è che non esiste un buon gruppo di controllo. Puoi avere un gruppo fittizio senza restrizioni di aria, ma le persone non sono stupide quindi capiscono queste cose. Ciò significa che puoi mettere una maschera su qualcuno che non rende difficile respirare come gruppo di controllo, e loro sanno di essere nel gruppo di controllo perché non è più difficile respirare.

Puoi rafforzare i muscoli respiratori, ma non è chiaro se questo stia migliorando le prestazioni di esercizio di tutto il corpo, ha detto Sheel.

Sia il professor Sheel che il dottor Levine affermano che qualsiasi sensazione di miglioramento è probabilmente dovuta a un effetto placebo.

Ci si sente così bene quando si stacca, ha detto il dottor Levine.

Qual è il danno?

Per il tipico topo da palestra, non ha molta importanza, ha detto il dottor Levine. Questi ragazzi probabilmente non si stanno allenando abbastanza duramente perché la limitazione della presa d'aria abbia un effetto significativamente deleterio sul loro allenamento. Tuttavia, non consiglierei mai questo prodotto a un atleta ad alte prestazioni, ha detto Levine. Penso che sia un'idea folle. Se lo usano durante esercizi ad alta intensità, allora non sarà assolutamente efficace come un allenamento. Stai rubando il sangue dalle gambe per inviarlo al sistema respiratorio quando indossi questa maschera.

Sicuramente inibirà le prestazioni, ha detto Alex Viada. L'obiettivo dietro l'allenamento è imitare l'ambiente in cui gareggerai, e poi c'è la formazione per adattarti. Se limiti artificialmente la tua produzione, non ti stai allenando ad adattarti. Se corri con una maschera, tutto ciò che farà è ridurre la velocità massima di circa il 20%. Stai creando un collo di bottiglia.

Lo considero uno spreco di denaro, ha detto il dottor Levine.

Cosa dicono i fautori?



Sul sito web di Training Mask c'è una pagina intitolata La scienza . Questa scienza è un video di 12 minuti di Artour Rakhimov, che, secondo il suo sito web , ha un dottorato in matematica e fisica presso l'Università di Mosca. Al contrario, le persone che ho intervistato su questo argomento hanno un'istruzione pertinente.

Una delle prime cose che ho notato che Rakhimov ha detto sull'uso di una maschera da allenamento è che la respirazione dopo una lunga corsa è più lenta e leggera. Quando va a correre con una maschera, dice che la sua frequenza respiratoria torna alla normalità molto rapidamente. Rakhimov aggiunge nel video che la maschera, Migliora notevolmente l'efficienza dell'esercizio fisico.

Interessante lo direbbe, perché contraddice direttamente uno dei principali messaggi di marketing che Training Mask fa sulla stessa pagina. Quello che afferma: Elevata risposta EPOC (Consumo di ossigeno post esercizio) all'allenamento che può portare a una migliore combustione dei grassi durante / dopo l'allenamento.

Probabilmente hai già sentito prima l'EPOC chiamato calorico dopo l'ustione. È quando ti impegni in un allenamento intenso e il tuo metabolismo rimane elevato per molto tempo dopo perché era così duro, bruciava un sacco di calorie in più. Prima di tutto, sono state le affermazioni dell'EPOC che avrebbero avuto un impatto apprezzabile sulla spesa energetica giornaliera totale enormemente esagerato . E in secondo luogo, Rakhimov ha detto che la sua frequenza respiratoria torna alla normalità molto rapidamente. E ricorda, ha detto che la maschera migliora notevolmente l'efficienza.

Un'auto efficiente brucia meno gas. Un essere umano efficiente brucia con meno calorie. Vedi la contraddizione tra le affermazioni dello scienziato nel video e l'hype di marketing di un mega consumo di calorie?

Rakhimov continua a fare numerose altre affermazioni sulla maschera da allenamento che migliora le prestazioni, ma le mie fonti esperte supplicano di differire. Vale la pena valutare quali sono le fonti di informazione più affidabili. Il dottor Levine e il professor Sheel sono esperti riconosciuti in questo campo, ciascuno con più studi pertinenti pubblicati su riviste peer-reviewed. E Alex Viada è l'allenatore a cui gli altri formatori cercano consigli su come far eccellere i propri clienti. Al contrario, Artour Rakhimov, con il suo background educativo irrilevante, non sembra aver pubblicato alcuno studio rilevante in riviste peer-reviewed su questo argomento.

C'è di più da sapere sull'uomo nel video, se ti ritrovi a credere alle sue affermazioni.

Il primo è che Rakhimov è un sostenitore del Metodo Buteyko, una pratica di respirazione di medicina alternativa che il Governo australiano valutato a fini assicurativi e ha scoperto che non ci sono prove della sua efficacia. Ciò non ha impedito a Rakhimov di creare un file libro autopubblicato su come Buteyko presumibilmente cura il cancro.

Rakimov ha un altro libro autopubblicato che proclama una mancanza di messa a terra elettrica sulla Terra (nota come Earthing), unita ai suoi metodi di respirazione alternativi, aiuterà a curare il morbo di Crohn e la colite. Messa a terra, secondo rispettato debunker di cazzate mediche Dr. Stephen Novella , è solo una delle tante pseudoscienze che rientra nella categoria 'solo inventare merda'.

Questo prossimo cuocerà la tua pasta.

Nella sua pagina Informazioni, Rakhimov afferma di essere un informatore e un investigatore di misteriosi omicidi suicidi , massacri, sparatorie e altri crimini organizzati in tutto il mondo dagli agenti del KGB del GULAG usando il loro digiuno metodo di controllo mentale totale . Questi collegamenti provengono da un sito di Rakhimov che non è più attivo, quindi ho trovato le pagine memorizzate nella cache. Contiene una teoria del complotto esagerata su come il KGB abbia usato il controllo mentale per programmare le persone ad assassinare obiettivi e poi commettere immediatamente il suicidio. A quanto pare, il KGB era così bravo in questo che potevano programmare questi assassini-omicidi-suicidi in poche ore.

Certo, sicuramente.

Questo è l'esperto utilizzato per trasmettere la scienza della maschera da allenamento.

Perché le persone usano maschere da allenamento?

Le persone vogliono sempre un vantaggio, ha detto Alex Viada. Ma dire loro di correre più velocemente o di allenarsi più duramente - le cose che funzionano davvero - non è popolare come un espediente. Il trucco non richiede alcun lavoro extra, ma senti che ti renderà migliore.

Viada ha anche commentato che la maschera potrebbe adattarsi alla generazione di selfie di Instagram che può far sembrare le persone più hardcore se indossano la maschera. Ma la realtà è che se vuoi davvero essere più tosto con il tuo allenamento, esci e spingi forte il tuo corpo.

Nessuna maschera richiesta.

James S. Fell è un giornalista di fitness sindacato per il Chicago Tribune e autore di Perdi bene : Un programma in 3 fasi brutalmente onesto per aiutarti a metterti in forma e perdere peso senza perdere la testa, pubblicato da Random House Canada. Visita il suo sito all'indirizzo www.BodyForWife.com per un rapporto gratuito sulla perdita di peso. Seguitelo Facebook e Twitter .