Due attacchi omofobici colpiscono Berlino dopo la celebrazione dell'orgoglio

I crimini d'odio anti-LGBTQ+ sono in aumento in Germania e in tutto il mondo.  la gente partecipa all'annuale parata del Christopher Street Day e balla la sera dopo una processione attraverso il... Christian Ender / Getty Images

Nota: questo articolo contiene descrizioni di violenza omofobica.



Secondo quanto riferito, diverse persone sono state aggredite in due incidenti separati dopo la celebrazione annuale del Pride di Berlino sabato.

In un incidente, un gruppo di nove persone avrebbe affrontato tre adolescenti, dai 15 ai 17 anni, sabato nella capitale tedesca, mentre Associated Press segnalato. Gli adolescenti hanno detto che i loro aggressori hanno fatto osservazioni anti-gay e quando una ragazza di 16 anni ha risposto loro, un uomo le ha tolto il cappello dalla testa e l'ha fatta inciampare, prendendola a pugni quando si è rialzata.



Più tardi quella sera, in un incidente separato, un gruppo di otto persone avrebbe insultato e inseguito un uomo di 32 anni, prendendolo a calci in testa e nella parte superiore del corpo una volta che lo avevano raggiunto. Un passante si è poi fermato davanti alla vittima, a quel punto i suoi aggressori sono fuggiti dalla scena.



Né l'uomo né l'adolescente hanno riportato ferite gravi, con l'uomo che ha ricevuto cure ambulatoriali per tagli e contusioni e la ragazza ha rifiutato l'assistenza dei servizi di emergenza.

Mentre Berlino è conosciuta come un paradiso Vita notturna LGBTQ+ , gli attacchi omofobici e transfobici sono aumentati costantemente in tutto il mondo negli ultimi anni. Il governo tedesco ha pubblicato un rapporto nel 2021 che ha rilevato che i crimini d'odio contro i tedeschi LGBTQ+ erano aumentati del 36% nel 2020. Nello stesso anno, il governo tedesco ha riferito di aver osservato un aumento del 4%. negli estremisti di estrema destra dal 2019 al 2020 – e queste sono solo le cifre registrate ufficialmente.

La violenza contro le persone queer e trans è in aumento anche negli Stati Uniti. I Proud Boys, un gruppo di estrema destra, hanno teso un'imboscata a eventi di drag queen destinati ai bambini, tra cui ore della storia di drag queen attraverso il paese. I legislatori statali hanno proposto bandire i bambini dagli spettacoli di trascinamento , sostenendo che tali eventi costituiscono 'grooming'. Una celebrazione dell'orgoglio in una città nel nord dell'Idaho evitata per un pelo agguato dal gruppo nazionalista bianco Patriot Front, che è arrivato con una coorte di membri da tutto il paese.



Tuttavia, il Pride di Berlino è stata la prova che la comunità LGBTQ+ del paese rifiuta di farsi intimidire. Dopo aver annullato la parata nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19, 65.000 persone hanno marciato alle celebrazioni del Pride 2021 di Berlino, che includevano regole di distanziamento sociale e divieto di alcol. Quest'anno è stato il primo anno in cui il Pride di Berlino è tornato in pieno vigore e la folla è stata stimata in 350.000 persone.