Efedra

Pagina 2 di 2

Quindi, come puoi vedere, non è l'efedra stessa che causa la perdita di peso, ma piuttosto i cambiamenti che sei in grado di apportare - maggiore energia che aiuta a migliorare la tua routine in palestra e soppressione della fame facendoti mangiare di meno - a causa del supplemento che sono più favorevole a perdere davvero quei chili.



Gli utenti devono tuttavia notare che alcuni altri effetti collaterali che sono stati osservati durante l'uso dell'efedra sono un aumento della frequenza cardiaca, aumento della frequenza respiratoria, sensazione di eccitazione o nervosismo eccessivo, aumento dell'ansia in alcuni individui e persino alcuni, maggiore aggressività.

Come prendere l'efedra

Quando inizi a prendere l'efedra per la prima volta, è meglio sbagliare sul lato della cautela e iniziare con una dose più piccola e moderata, quindi procedere verso l'alto, assicurandosi di non avere effetti collaterali negativi.

Inizia con 25 mg di efedra, che si traduce in tre capsule del dosaggio tipico di 8 mg che acquisterai dal tuo negozio di integratori (stai cercando un prodotto chiamato Efedrina HCL). A volte, potresti trovare anche altri prodotti sul mercato che contengono efedrina mescolata con altre sostanze. Questi sono i tuoi tipici 'bruciagrassi' e vanno bene anche da usare, ma ancora una volta, fai attenzione al dosaggio, poiché troppo non sarà una buona cosa. Inizia sempre con la dose più bassa per vedere come reagisce il tuo corpo.



Dopo aver usato 25 mg per alcuni giorni, fino a una settimana, puoi iniziare lentamente ad aumentarlo fino a 75 mg al giorno. Questo dosaggio viene solitamente assunto nel corso della giornata, anziché tutto in una volta, quando viene utilizzato per i suoi effetti bruciagrassi. Tuttavia, puoi raddoppiare la dose fino a 50 mg e usarla subito prima di un allenamento se la stai usando rigorosamente per una sferzata di energia.



Inoltre, coloro che trasportano circa il 15% di grasso corporeo vorranno aggiungere la dose di caffeina alla loro efedra per aumentarne l'efficacia. Dovresti mirare a prendere 200 mg di caffeina per 25 mg di efedra. Questo è, ancora una volta, il dosaggio più comune che si trova tipicamente in una pillola di caffeina da banco che troverai nel tuo negozio di integratori locale.

Infine, ricorda che come molti altri integratori e farmaci, il corpo si adatterà all'uso di efedra nel tempo rispetto all'aumento di energia. Quindi, se questo è il motivo principale per cui stai usando questo integratore, ti consigliamo di ciclo il tuo utilizzo con periodi di accensione e spegnimento in modo che il tuo corpo non si abitui troppo all'efedra.

integrare il tuo processo di perdita di grasso

Se stai pensando di usare l'efedra, tieni presente che l'efedra stessa non giocherà il ruolo più importante nel migliorare la tua perdita di grasso. Invece, saranno le tue azioni a mostrare risultati in combinazione con il suo utilizzo (aumento dell'esercizio e riduzione dell'assunzione di cibo) che faranno davvero perdere grasso in movimento.

Quindi, assicurati di utilizzare il dosaggio corretto e non più di quello per evitare che si verifichino effetti collaterali negativi. Se segui le specifiche di cui sopra, la maggior parte delle persone non avrà problemi a tollerare questo integratore.