Cinque cose che non dovresti mai fare quando si tratta di Bourbon

Unsplash

Le cose da fare e da non fare quando si beve il bourbon come un vero intenditore

Il team editoriale di AskMen ricerca e recensisce a fondo i migliori attrezzi, servizi e prodotti di base per la vita. AskMen potrebbe essere pagato se si fa clic su un collegamento in questo articolo e si acquista un prodotto o servizio.


Quando si tratta di alcolici leggendari incentrati sull'America, è piuttosto difficile battere il bourbon. Se vuoi essere tecnico, Applejack è probabilmente in realtà il primo spirito originario dell'America. Ma, per quanto Applejack abbia visto una rinascita negli ultimi anni, non si è mai avvicinato al fascino e all'impatto che il bourbon ha.



Distillato sin dal 1800, questo tipo di whisky è sinonimo di stato del Kentucky. Questo spirito veramente americano affonda le sue radici nel ministro e distillatore Elijah Craig (i fan del bourbon potrebbero riconoscere quel nome) che si presume sia la prima persona a invecchiare il whisky in botti di rovere carbonizzato. Poche innovazioni hanno cambiato il panorama della distillazione in questo modo. Nel corso degli anni, è diventato chiaro che, come per altre famose forme di alcol, il bourbon necessitava di una serie di regole per garantire qualità e uniformità in tutto il settore.

Potresti essere sorpreso di sentirlo, ma a differenza di Cognac (prodotto a Cognac, Francia), Champagne (prodotto nella regione francese dello Champagne) e Tequila (prodotto a Tequila, Messico), il bourbon non deve essere tecnicamente prodotto in Bourbon County, Kentucky (o anche il Blue Grass State per quella materia). Ma non si può negare che i marchi più rispettati chiamano lo stato casa: il 95% dell'offerta mondiale viene prodotto lì. È qui che troverai nomi iconici come Woodford Reserve, Maker's Mark, Jim Beam, Wild Turkey e Heaven Hill.

Ci sono molte ragioni per cui il Kentucky è diventato il punto di riferimento Produzione Bourbon e non è solo la storia e l'esperienza delle distillerie locali. Poiché il Kentucky è costruito su una grande quantità di calcare, l'acqua locale viene filtrata naturalmente con meno minerali indesiderati. Inoltre, il clima del Kentucky - inverni freddi ed estati calde - consente alle botti di rovere carbonizzato di alternare il rilascio e l'assorbimento del whisky.

GettyImages

Per definizione, per essere chiamato bourbon, il whisky deve essere prodotto con almeno il 51% di mais. Inoltre, deve essere invecchiato in botti nuove di rovere carbonizzato, il che conferisce al bourbon il suo gusto distinto e il colore ambrato. L'ultima regola è che non può essere distillato a più di 160 gradi mentre viene messo in una botte a più di 125 gradi.

Potrebbe sembrare che la produzione del bourbon abbia molte regole. E, sebbene non ci siano regole scritte per bere lo spirito, ci sono alcune cose da fare e da non fare quando si tratta di bourbon.

Bourbon no


  1. Non aggiungere la soda a un ottimo bourbon. Hai già speso il tempo e, in molti casi, i soldi, alla ricerca di quel raro bourbon, quindi non inquinerei quei sapori robusti buttando un po 'di soda nel bicchiere, dice Robert Downing III, Distiller presso Barrel House Distilling Company .
  2. Non acquistarlo senza alcuna intenzione di aprirlo. Il whisky è lì da bere e la vita è breve: divertiti finché puoi, afferma Adam Harris, Brand Ambassador di Jim Beam.

  3. Non prendere colpi di bourbon di alta qualità. Consiglio vivamente di resistere a scattare foto di un Bourbon come la Riserva di Woodford. Ci vogliono anni per produrre la Woodford Reserve, quindi è pensata per essere sorseggiata lentamente, in modo che la sua complessità e il suo equilibrio possano essere apprezzati al meglio, afferma Chris Morris, Master Distiller presso Woodford Reserve.

  4. Non sopraffare un cocktail bourbon con troppi ingredienti. Non aggiungere troppo vermouth in un Manhattan, non aggiungere troppo zucchero e menta in un Mint Julep e non confondere mai arance e ciliegie al maraschino in un Old Fashioned, dice Morris.

  5. Non mescolare diversi bourbon insieme. Non è saggio mescolare diversi tipi di bourbon, dice Morris. Potrebbe risultare in un'esperienza di sapore meno che desiderabile. Ho imparato da oltre 20 anni di batch di barili di Woodford insieme che non si può mai prevedere con precisione come una combinazione di due o tre barili - o in questo caso una combinazione di diversi bourbon - si riunirà. La creazione di un prodotto in batch sempre di buona qualità richiede molta pratica ed esperienza. Ogni bourbon è diverso e ha un profilo aromatico unico ed è pensato per essere gustato da solo.

Unsplash

RELAZIONATO: Passo dietro le quinte di una delle migliori distillerie Bourbon nel Kentucky


Bourbon Do's


  1. Sorseggia il tuo bourbon lentamente. Mi piace sorseggiare il mio bourbon lentamente per sperimentare quelle note di whisky più sottili che potrebbero non essere inizialmente evidenti attraverso la prima ondata di caramello e vaniglia, dice Downing. Assapora sicuramente il tuo bourbon: l'esperienza sarà molto più piacevole.
  2. Se lo desideri, aggiungi acqua o ghiaccio al tuo bourbon. Come americano, bevo whisky americano e gli americani hanno inventato il business del ghiaccio, quindi perché non vi divertite insieme? dice Harris. In tutta onestà, penso che quando provi un bourbon per la prima volta dovresti assaggiarlo alla forza della bottiglia e vedere cosa ne pensi. Aggiungi un po 'd'acqua per aprire il bourbon ed entrare in alcune delle sfumature più profonde (particolarmente utile con bourbon ad alta gradazione o botte). Se ti è piaciuto il risultato, sentiti libero di provare un po 'di ghiaccio la prossima volta, alla fine troverai il tuo punto debole. Se sto bevendo un bourbon con ghiaccio puoi star certo che è un whisky che mi piace bere.

  3. Esci dalla tua zona di comfort. Non aver paura di cercare etichette sconosciute, afferma Downing. È facile prendere il tuo `` go to '' bourbon dallo scaffale ogni volta che visiti il ​​tuo negozio di liquori preferito, ma mentre il mercato del bourbon artigianale continua a maturare, ci sono molte operazioni più piccole con budget di marketing più piccoli che producono molti grandi, succo sottovalutato. Non aver paura di sperimentare.

  4. Fai scorta. Non dovresti mai rimanere senza, dice Morris. Ma, in tutta serietà, il bourbon è pensato per essere assaporato e apprezzato come vuole il consumatore.


Prodotti consigliati


Huckberry Mt. Bicchiere da whisky Everest - Set Di Due



Ora che conosci i dettagli del bere Bourbon, hai bisogno di un bicchiere da cui sorseggiarlo. Questi bicchieri da whisky Mt Everest di Huckberry presentano un design unico e creativo che rimane sofisticato e, soprattutto, funzionale. Ogni bicchiere è composto al 100% da vetro soffiato a mano senza piombo e include un'impressione topografica del Monte Everest.
$ 30,00 su Huckberry.com

Woodford Reserve Bourbon

Con note di cacao, cannella e cioccolato unite a complessi aromi di agrumi, questo Bourbon si è costruito la reputazione di essere morbido e ricco. Riconosciuto come il Bourbon preferito sia dai baristi che dagli chef, il Kentucky Straight Bourbon Whisky di Woodford Reserve è ideale per bere da solo, in un cocktail o abbinato al cibo. Inoltre, se stai cercando di regalare una bottiglia di Bourbon, assicurati di approfittare del loro servizio di incisione personalizzato e di dare alla bottiglia un tocco personale.
$ 42,00 su Reservebar.com

Corkcicle Whisky Wedge

Come accennato in precedenza, non c'è da vergognarsi nell'aggiungere ghiaccio al tuo Bourbon. Tuttavia, se desideri evitare troppe diluizioni, il Corkcicle è qui per salvare la situazione. Posiziona semplicemente la zeppa nel bicchiere da whisky fornito, aggiungi acqua attraverso la fessura, congela, rimuovi la forma di silicone e voilà! Come un ghiacciaio, il ghiaccio si scioglie lentamente, lasciandoti tutto il tempo per finire il tuo drink.
$ 17,95 su Amazon.com

Bourbon: The Rise, Fall, and Rebirth of an American Whisky, Fred Minnick



Se stai cercando di migliorare la tua educazione borbonica, prendi questo libro di Fred Minnick. In esso, Minnick dà uno sguardo all'affascinante storia di Bourbon dal suo inizio con i coloni nel 1700, al divieto fino alla rinascita odierna. Pieno di bellissime foto e illustrazioni, questa è una lettura obbligata per ogni fan di Bourbon.
$ 17,00 su Amazon.com


Letture correlate

Cinque bourbon classici che non dovresti mai dimenticare



Cinque whisky da bere lisci

Le migliori bottiglie di bourbon high-roller


AskMen potrebbe essere pagato se si fa clic su un collegamento in questo articolo e si acquista un prodotto o servizio. Per saperne di più, leggi il nostro completo termini di utilizzo .