How To: Litigare contro i vegetariani

How To: Litigare contro i vegetariani

Non perdere mai una discussione
Con un vegetariano di nuovo

Pagina 1 di 2 Non guadagni amici con l'insalata.
-Homer Simpson

Quasi ogni mangiatore di carne ad un certo punto ha uno sfortunato incontro con un giusto vegetariano. Forse è solo un attimo prima che tu fossi pronto a scavare in una bistecca di controfiletto, o mentre stavi dando un'occhiata agli stinchi di agnello per controllare i prezzi del corridoio della carne. Indipendentemente dal luogo, ci sono buone probabilità che tu sia stato costretto a sopportare un trattato prolisso sulla sofferenza degli animali che ha paragonato le tue abitudini alimentari al cannibalismo. Fortunatamente per te, non dovrai mai sederti pigramente mentre la tua dieta viene messa di nuovo in discussione. Questo articolo ti fornirà una serie di argomenti ben informati che ti permetteranno di difendere le tue scelte alimentari in un dibattito con un partner disponibile.

L'argomento della salute

Molti vegetariani sostengono che il loro stile di vita li renda più sani di quelli che mangiano carne . Anche se certamente non screditeremo i numerosi benefici di una dieta vegetariana, c'è motivo di credere che una dieta onnivora ben bilanciata sia una scelta di gran lunga più sana. Gli studi hanno ripetutamente dimostrato che i vegetariani che non riescono a integrare la loro dieta con vitamina D, B12 e ferro tendono a diventare pericolosamente anemici. Anche i vegetariani in genere perdono gli acidi grassi omega-3. È stato dimostrato che questi acidi insaturi rallentano la progressione dell'aterosclerosi, riducono i livelli di trigliceridi, agiscono come agenti antinfiammatori e potenzialmente aiutano con la depressione e alcuni disturbi della personalità.



I ricercatori dell'Università di Oxford hanno recentemente seguito 35.000 individui di età compresa tra i 20 e gli 89 anni per un periodo di cinque anni e hanno scoperto che i vegani hanno il 30% di probabilità in più di rompersi un osso rispetto ai loro coetanei vegetariani e carnivori. Uno studio successivo condotto dal Garvan Institute for Medical Research di Sydney ha rilevato che i vegetariani avevano ossa il 5% meno dense rispetto ai mangiatori di carne. Ciò può essere attribuito al fatto che molti vegetariani e vegani consumano pochissimo calcio a causa dei limiti della loro dieta.

L'argomento morale

Molti vegetariani sostengono che le creature di Dio non dovrebbero essere sacrificate semplicemente per placare la nostra brama di una costola spessa e succosa. Sebbene possano esserci dei meriti nelle loro argomentazioni, la loro logica puzza anche di ipocrisia. Sebbene i vegetariani denigrino apertamente il massacro degli animali, non pensano a nulla di strappare carote e patate dalla terra o di attaccare una zucchina in un frullatore ad alta velocità. Piaccia o no, le piante sono anche organismi viventi che rispondono a stimoli come la luce, la gravità e il tatto. In effetti, alcuni gruppi credono addirittura che le piante possano provare dolore. Prendiamo ad esempio il Comitato etico per la biotecnologia non umana. Questo gruppo svizzero è recentemente uscito in difesa dei nostri amici verdi in un rapporto sulla dignità della creatura nel mondo vegetale. Hanno sostenuto che le piante meritano rispetto e che ucciderle arbitrariamente è moralmente sbagliato.

Vuoi formulare argomenti migliori contro i vegetariani? Continuare a leggere...



Pagina successiva