Come chiedere al tuo partner di iniziare il sesso di più senza renderlo imbarazzante

Coppia a letto

GettyImages

Per convincere il tuo partner a iniziare il sesso più spesso, fallo

Rebecca Strong 20 dicembre 2019 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Le relazioni sono una strada a doppio senso, e questo è sicuramente vero quando si tratta di sesso. Ma se sei l'unico a fare mosse in camera da letto, è facile diventare frustrati e insicuri. E prima che quei sentimenti si intensifichino, è fondamentale far sapere al tuo partner come ti senti. Detto questo, qual è il modo migliore per chiedere al tuo partner di iniziare di più il sesso?



RELAZIONATO: Le migliori posizioni sessuali per migliorare la tua vita sessuale



Non è certo una conversazione facile da avere, soprattutto se tu e il tuo partner non siete abituati a parlare apertamente della vostra vita sessuale.

Joshua Klapow, psicologo clinico e conduttore di Lo spettacolo Kurre e Klapow , sottolinea che questa discussione può far sorgere molte paure su come risponderà il tuo partner. Potresti chiederti se si arrabbieranno o si arrabbieranno, ammettere che non ti trovano desiderabile o altrimenti ti rifiutano. In altre parole, chiedere al tuo partner di fare uno sforzo maggiore su questo fronte ti mette in una posizione super vulnerabile. Tuttavia, è un rischio che vale la pena correre.



Secondo il dottor Jess O'Reilly, ospite del @SexWithDrJess Podcast , ci sono molti malintesi persistenti sul desiderio sessuale e su come funziona.

La realtà è che il desiderio sessuale non si verifica sempre spontaneamente, spiega. Spesso, abbiamo bisogno di metterci dell'umore giusto per il sesso e di eccitarci prima sperimentiamo il desiderio. Questo modello contraddice ciò che vediamo nei film e nei porno: non sempre entriamo dalla porta e vogliamo strapparci i vestiti a vicenda.

In altre parole, solo perché il tuo SO non ti fa saltare le ossa nel momento in cui torni a casa dal lavoro non significa che non siano attratti da te o che non si divertano a fare sesso con te. Se sono timidi per natura o temono il rifiuto, potrebbe trattenerli anche loro. E come sottolinea O'Reilly, molte persone non sanno come iniziare il sesso semplicemente perché non hanno discusso i loro bisogni e desideri quando si tratta di entrare dell'umore giusto. Fondamentalmente, cerca di non prenderla sul personale.



Una volta stabilito che la loro mancanza di iniziazione ti infastidisce, Klapow consiglia di tenere la conversazione il prima possibile, idealmente prima di iniziare a nutrire sentimenti di rancore radicati sul problema.

Il modo migliore per affrontare questo discorso è trattarlo come un forum aperto - uno scambio di preoccupazioni, idee e soluzioni. Invece di dire al tuo partner, non inizi mai il sesso, e mi fa incazzare (il che potrebbe benissimo metterlo sulla difensiva), inizia con una dichiarazione I che parla più ai tuoi sentimenti che al loro comportamento. Ad esempio, potresti dire, ho notato che non sembri iniziare molto il sesso e mi fa sentire come se non mi volessi. Questo dà al tuo partner l'opportunità di spiegare la sua prospettiva senza sentirsi attaccato.

O'Reilly suggerisce di dire al tuo partner perché vuoi che inizi di più in modo incoraggiante. Dire qualcosa come, mi piace fare sesso con te, o Quando vieni da me, mi fa sentire desiderato e il sesso molto più eccitante, sono entrambe affermazioni che hanno un tono positivo (al contrario di uno accusatorio).

Dopo aver dato loro la possibilità di rispondere, Klapow consiglia di porre domande sul motivo per cui non gli piace iniziare e su come potresti essere in grado di incoraggiarli o ispirarli a iniziare. Consiglia anche di ascoltare attivamente le loro ragioni per non iniziare, così come qualsiasi altro sentimento o paura che ti rivelano.

Potrebbero pensare che stanno iniziando a fare sesso abbastanza e potresti sentire che non lo sono, aggiunge. Entrambe le posizioni sono valide.



È imperativo essere il più specifici possibile durante questa discussione per assicurarti di essere sulla stessa pagina. Invece di dire semplicemente che vuoi che inizino a fare sesso più spesso, dai al tuo partner una frequenza che sarebbe l'ideale. Questo ti aiuta a evitare malintesi che potrebbero portare a ulteriori frustrazioni lungo la strada.

Così spesso i partner hanno definizioni molto diverse di ciò che significa iniziare e criteri diversi per ciò che costituisce 'spesso', spiega Klapow.

Oltre a discutere la frequenza con cui vorresti che il tuo partner iniziasse, è altrettanto importante affrontare ciò che funziona per entrambi nella fase di iniziazione / seduzione. O'Reilly suggerisce alle coppie di provare due attività.

Il Esercizio di frequenza implica scrivere quanto spesso vuoi fare sesso (che sia cinque volte a settimana o una volta al mese), e poi sotto, scrivere quanto spesso credi che il tuo partner voglia fare sesso. Successivamente, puoi confrontare le note sui tuoi desideri individuali e percepiti e, si spera, trovare una via di mezzo in termini di frequenza. Il secondo esercizio, la Seduction Interview, prevede di porsi reciprocamente una serie di domande lungo queste linee:

  • Quali sono i momenti migliori della giornata / dei giorni della settimana per iniziare un contatto sessuale?
  • Quando dovrei evitare di iniziare un contatto sessuale?
  • Riesci a pensare a una scena di uno spettacolo o di un film che rappresenti il ​​tipo di seduzione che desideri?
  • Che tipo di tocco preferisci durante la fase di seduzione / inizio?
  • Quali tipi di tocco dovrei evitare?
  • Con quali aree del tuo corpo dovrei iniziare?
  • Quali zone dovrei evitare?
  • Come hai bisogno di sentirti per essere aperto a lasciarti sedurre?
  • Sono indizi che posso cercare che potrebbero indicare che sei aperto a essere sedotto / avvicinato?
  • Sono indizi che posso cercare che potrebbero indicare che non sei disposto a essere sedotto / avvicinato?

Questo tipo di domande può essere immensamente illuminante perché può fornire informazioni su ciò di cui il tuo partner ha bisogno da te per sentirsi a proprio agio nell'iniziare il sesso. Ancora una volta, la specificità è cruciale durante questa conversazione. O'Reilly consiglia di trattare il tuo discorso come uno spettacolo e di raccontare e, a turno, escogitare idee creative su come vorresti essere sedotto. E ricorda, è sempre meglio inquadrare le tue dichiarazioni come richieste piuttosto che come reclami.

La maggior parte di noi aspetta di essere frustrata per parlare di sesso e, di conseguenza, non affrontiamo la conversazione da una prospettiva costruttiva, spiega. Parla di sesso quando ti senti bene, non solo quando ti senti frustrato. 'Mi piacerebbe che mi buttassi sul divano o che mi svegliassi con un bacio' sarà accolto più positivamente di 'Sono stufo di fare tutto il lavoro'.

Tieni presente che la compassione è la chiave di questa conversazione potenzialmente scomoda. Klapow suggerisce di ricordare al tuo partner quanto tieni a loro, che riconosci che questo è un argomento difficile di cui parlare e che vuoi semplicemente che il sesso sia piacevole per entrambi.

E, soprattutto, ricorda che questo non è un discorso una tantum, ma una discussione in corso: cambiare la dinamica quando si tratta di iniziare spesso richiede tempo. Una volta stabilito un precedente che consente di esprimere apertamente le proprie esigenze, è possibile continuare a confrontarsi a intervalli regolari per valutare se entrambi vi sentite soddisfatti.

Chiedere al tuo partner di iniziare il sesso più spesso potrebbe non essere un'impresa facile, ma è il primo passo per assicurarti di sentirti soddisfatto e desiderato. Certo, potresti sentirti vulnerabile, ma nessun rischio, nessuna ricompensa.

E quando la ricompensa è il sesso più frequente e potenzialmente più caldo, è sicuro che il rischio ne vale la pena.

Potresti anche scavare: