Come migliorare la fiducia sul posto di lavoro

Giovane uomo fiducioso sul lavoro

GettyImages

Semplici modi per sentirsi più a proprio agio sul lavoro

Kaitlyn McInnis 7 giugno 2019 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Trovare la fiducia nel posto di lavoro non è naturale per la maggior parte delle persone. In effetti, anche i tuoi colleghi più schietti e apparentemente fiduciosi probabilmente si sentono a disagio riguardo al loro lavoro e alla loro presenza in ufficio di tanto in tanto. Per alcune persone, tuttavia, raccogliere abbastanza fiducia per chiedere un aumento o una promozione, o anche per superare la settimana, può sembrare impossibile. Se suona come te, non preoccuparti, è del tutto normale e in realtà abbastanza facile da superare se sei pronto a impegnarti a compiere i passi giusti per migliorare la tua autostima sul posto di lavoro.



RELAZIONATO: Abitudini di uomini sicuri



Abbiamo chiesto a una manciata di esperti qualificati, dai life coach ai consulenti di carriera, esattamente come migliorare la tua sicurezza sul posto di lavoro e goderti di più il tuo tempo in ufficio. Sì, è possibile diventare una versione di te stesso più sicura e felice senza cambiare lavoro o fare qualcosa di drastico. Ecco alcuni dei modi più semplici ed efficaci per migliorare immediatamente la tua sicurezza sul lavoro.


Tieni un barattolo di biscotti


Tieni un barattolo di biscotti. Beh, non un vero barattolo di biscotti. Questa tecnica proviene da David Goggins , Navy Seal in pensione, corridore ultramaratona e triatleta e autore. Avere un barattolo di biscotti significa avere un elenco di vittorie e risultati del tuo passato che possono accendere la tua fiducia oggi, Samantha Attard, coach ayurvedica e fondatrice di Felice umano sano spiega. Forse ti sei distinto in un lavoro passato, hai superato un test standardizzato o hai altri risultati passati di cui sei orgoglioso. Quando la tua fiducia diminuisce, puoi guardare al barattolo dei biscotti per ricordarti i tuoi risultati passati, dimostrando che puoi eccellere qui.



Melissa McClung, MS, consulente professionale e proprietaria di Carriere LBD , LLC, è d'accordo, Migliorare la tua sicurezza sul lavoro è un po 'come il fumo e gli specchi, ma l'obiettivo è ingannare te stesso in modo da proiettare il giusto atteggiamento verso chi ti circonda.

Ti consiglia di concentrarti su ciò che porti in tavola. Ad esempio, alla fine di ogni giornata, siediti e scrivi una cosa che hai fatto quel giorno in cui ti sei distinto e hai dimostrato abilità. Se hai parlato in una riunione e hai generato un dialogo, scrivi l'esempio e la 'comunicazione orale'. Avere un catalogo di queste abilità e dei loro esempi ti aiuterà quando è il momento di negoziare per aumentare lo stipendio, intervistare per promozioni o semplicemente rassicurarti di un lavoro ben fatto!


Circondati di buone streghe


Identifica le persone che sono 'streghe buone'. Questi sono i tuoi colleghi le cui intenzioni sono collettive, collaborative e promuovono il successo dell'azienda, afferma Roy Cohen, Executive Coach di Career Coach NY . Queste sono le persone che hanno meno probabilità di impegnarsi in un'autopromozione aggressiva e in politiche d'ufficio. Ciò non significa che non siano competitivi, esorta Cohen. I migliori colleghi sono quelli che stabiliscono un livello elevato per se stessi e stabiliscono uno standard con cui misurare i propri progressi. Quando le tue energie vengono dirottate su questioni diverse dal lavoro, ovvero trattare con colleghi che si comportano male, è facile disimpegnarsi e scoraggiarsi.


Trova il tempo per riposarti




Qualunque cosa tu faccia, non bruciare la candela ad entrambe le estremità. I miei clienti che hanno più successo si assicurano sempre di separare il lavoro dal gioco e generalmente cercano di dormire a sufficienza, dice Cohen. Quando operano su un deficit, è probabile che commettano errori o inciampi e questo può spesso precipitare in una spirale verso il basso rispetto al sentirsi sicuri di sé e fiduciosi. Trovare il tempo per staccare la spina dalla tua vita lavorativa e ottenere il tempo di cui il tuo corpo ha bisogno per riposarsi e riprendersi dalla giornata è molto più che trovare il tempo per rilassarsi sul divano o per bere qualcosa con i ragazzi. L'atto di prendersi cura di sé è fondamentale per dare il meglio in ufficio.


Spingere per lo sviluppo professionale


Approfitta di tutte le opportunità per partecipare allo sviluppo professionale, suggerisce Cohen. Oltre a incontrare altri colleghi e costruire la tua rete per il successo, stai anche diventando più prezioso dal punto di vista professionale. Assumersi la responsabilità del proprio sviluppo professionale e cercare costantemente conoscenze pertinenti ti servirà bene sia all'interno della tua azienda per le promozioni che all'esterno, se decidi di essere pronto per andare avanti. La fiducia è naturalmente accresciuta quando sai di essere visto come una risorsa desiderabile.


Stabilisci obiettivi realistici


Stabilisci obiettivi chiari e non fare mai promesse eccessive, dice Cohen. Concentrarti e limitare i tuoi impegni, soprattutto nelle prime fasi del tuo lavoro quando potresti non avere familiarità con le risorse e le regole aziendali, ti garantirà di poter raggiungere i tuoi obiettivi in ​​tempo e con pochi intoppi. Sebbene tu possa pensare che stabilire obiettivi non realistici ti motiverà, se stai lavorando sulla tua sicurezza, vuoi trovare le piccole vittorie ogni giorno. Ciò significa stabilire obiettivi realistici e raggiungibili, che ti daranno qualcosa da celebrare quando li raggiungerai.


Fingi finchè non ce la fai


Un ottimo modo per aumentare la fiducia sul lavoro è fingere finché non ce la fai. Secondo il career coach Kerin Groves , gli specialisti del comportamento umano confermano che agire come se fossi sicuro e fiducioso ha un effetto positivo. Può diventare una profezia che si autoavvera. Nessuno dovrebbe comportarsi con arroganza o percepirsi come migliore degli altri, ma credere di avere molto da offrire alla tua squadra ha un modo per diventare vero.

Invii un messaggio di fiducia a te stesso e agli altri comportandoti bene, dice Groves. Evitare movimenti nervosi della mano, stabilire un contatto visivo, usare una comunicazione assertiva e avere una voce chiara aiuterà immensamente.



Se non sei sicuro di come sia, guarda i video online di personaggi pubblici fiduciosi o osserva gli altri nel tuo ufficio che trasudano fiducia. Prende appunti e si esercita allo specchio a casa. Si può apprendere una presenza fiduciosa.


Prendilo un giorno alla volta


Secondo Belinda Ginter , Kinesiologo emotivo certificato, la fiducia arriva con il tempo, ma se inizi dicendo a te stesso che ti metterai al lavoro anche l'1% in più al giorno, in un anno avrai migliorato la tua sicurezza di un enorme 350%. Dicendo l'1%, ti allenti dalla pressione, il che ti aiuta a trovarti in modo molto più organico e autentico mentre ti sforzi di migliorare la tua sicurezza, dice Ginter. Fai piccoli passi come fare volontariato per qualcosa, rispondere alle domande del tuo capo e presentare piccoli suggerimenti o idee durante una riunione. Tutte le grandi cose richiedono tempo, quindi rilassati e goditi il ​​processo per diventare più sicuro di te.


Impara a comunicare bene


Non esagerare con la comunicazione elettronica (Slack, email). A volte le cose si perdono nella traduzione e perdi opportunità di costruire un rapporto e una reputazione per te stesso grazie agli scambi di persona.

Christina Somerville, autrice di ConvoConnection , afferma che, invece, dovresti fare affidamento prevalentemente sull'interazione faccia a faccia o sugli scambi vocali (a seconda dei casi) per creare fiducia e cameratismo con i colleghi / la direzione. Anche se questo può essere difficile se soffri di ansia sociale sul posto di lavoro, può valerne la pena. Prendendoti il ​​tempo necessario per costruire una relazione, ti sentirai naturalmente più sicuro di ricorrere a quella relazione mentre ti occupi degli incarichi di lavoro o dell'avanzamento della carriera.

Se hai bisogno di comunicare di fronte a un gruppo di persone, osserva prima il gruppo più numeroso, gli oratori e le domande che vengono poste, dice Somerville. Se la discussione sta seguendo un percorso particolare, vedi se puoi esprimere un punto o porre una domanda che qualcuno non ha ancora posto e presentare una prospettiva alternativa. I responsabili delle decisioni nella stanza ti riconosceranno come creativo, perspicace e fiducioso.


Accetta chi sei: fiducia o no


La risposta è controintuitiva, in realtà, afferma Tara Vossenkemper, fondatrice e terapeuta di The Counseling Hub . Se dovessi abbracciare immediatamente il fatto che ti senti incompetente o privo di fiducia, allora probabilmente inizieresti a sentirti meno ansioso e più ad accettare te stesso, e quindi più fiducioso. In breve, Vossenkemper dice al diavolo quello che pensano gli altri di te! L'accettazione completa e radicale di te stesso (sì, comprese le tue stranezze, eccentricità e debolezze) è il modo più veloce per aumentare la tua fiducia.

Potresti anche scavare:

  • I CEO condividono i loro consigli su come ottenere una promozione
  • Come superare un colloquio di lavoro
  • Chiavi per la fiducia