Come smettere di masturbarmi mi ha aiutato ad avere successo

Un uomo preoccupato che guarda il suo laptop.

Getty Images



Cinque modi per lasciare la mia camera da letto da solo mi hanno aiutato ad avere successo

ero dipendente dalla masturbazione per oltre un decennio e non lo sapevo nemmeno. Ma dopo aver fallito in tutte e tre le mie relazioni a lungo termine - e aver quasi perso la testa - ho dovuto cercare una risposta. Ho finito per trovarlo nella mia mano destra.

Molte persone si masturbano senza effetti negativi. Ma per le persone con tendenze alla dipendenza, come me, diventa una forma di fuga. Mi sono reso conto di avere davvero un problema quando i miei amici mi hanno chiamato per guardare il porno mentre eravamo in discoteca in una sala da narghilè.

Nonostante fossi con i miei amici, e nonostante la folla di donne della vita reale intorno a me, sono stata zombata dal mio iPhone in previsione della mia prossima pausa in bagno. Oddio.

Quindi ho rinunciato alla masturbazione - tacchino freddo. E non mi sono pentito di un giorno da allora.

Ecco cinque modi in cui abbandonare l'abitudine mi ha reso un uomo migliore:

1. Rinunciare alla masturbazione ha aumentato la mia fiducia

Di tutti i sentimenti che fluttuavano nella mia mente dopo aver fatto piacere a me stesso, la fiducia non è mai stata una. È a causa della facilità dell'attività: la masturbazione non richiedeva che uscissi da me stessa, per crescere come essere umano o per vincere qualsiasi sfida.

Mi sono masturbato per stare bene. Ma nessuna quantità di piacere fugace poteva compensare il modo in cui prosciugava la mia fiducia.

Quando mi sono fermato usando la masturbazione come stampella , Ho dovuto concentrare tutte le mie energie su stimolatori di fiducia come il lavoro, l'esercizio fisico, l'apprendimento e l'essere utili agli altri. Quelle in realtà mi hanno fatto sentire bene perché stavo andando bene. Ed è allora che la mia vita è iniziata davvero.



2. Rinunciare alla masturbazione ha trasformato la mia noia in produttività

Le persone non programmano la masturbazione perché in realtà non ne abbiamo bisogno per prosperare. Mi masturbavo quando ero annoiato o stressato. È stato uno sfogo per me. Ma ci sono tantissimi sbocchi che possono sfogare lo stress e alleviare la noia migliorando la tua mente, il tuo carattere e le tue abilità.

Quando ho rinunciato alla masturbazione, ho dovuto riempire il mio tempo in modo creativo o impazzivo. Così ho iniziato a scrivere. E l'inserimento nel diario. E leggere, fare esercizio e mille altre cose che hanno effettivamente migliorato la mia vita. Ho canalizzato tutta l'energia che normalmente avrei speso sbavando sul porno per costruire la mia carriera e vivere una vita straordinaria.

Ho imparato a programmare il mio tempo in modo da non sentire il bisogno di riempire la mia vita di svuotatori di fiducia.



3. Rinunciare alla masturbazione mi ha fatto dare per primo

C'è una verità universale che la maggior parte delle persone ignora volontariamente: più dai, più ottieni. Ma quando si tratta della nostra vita pratica, tendiamo a dimenticare che il dono sta nel dare.

In tutte le mie ore di masturbazione - ce n'erano centinaia - non ho mai pensato una volta a come avrei potuto servire gli altri, o anche solo aiutare me stesso. L'unica cosa l'atto della masturbazione mi ha dato era un buco che poteva essere riempito solo con più gratificazione sessuale. Ma dopo aver smesso l'abitudine, mi sono ricondizionato per dare prima di ricevere.

Dovevo ancora rendermi felice; Dovevo ancora sentirmi soddisfatto. Ho appena trovato modi diversi e più utili per farlo. Confidavo che mi sarebbe stato dato esattamente ciò di cui avevo bisogno per essere felice se mi fossi concentrato sul dare prima.

Poi ho iniziato a scrivere articoli per aiutare le persone ad avere successo nelle relazioni. Sono stato notato dai clienti paganti. E dopo un anno ho avuto una carriera di scrittore in piena regola che sembrava costruirsi da sola. Spostare la mia attenzione dalla masturbazione all'azione è stata una parte fondamentale nel mio principale cambiamento di vita.

4. Rinunciare alla masturbazione mi ha aiutato a lavorare su una strategia a lungo termine

Il porno e la masturbazione sono soluzioni rapide; sono facili. E se c'è una cosa che ho imparato sulla vita, è che non è facile. Richiede strategie e sacrifici a lungo termine, proprio come una carriera o una relazione.

Rinunciare al porno e la masturbazione ha spostato la mia attenzione dal breve al lungo termine. Mi ha incoraggiato a fare sacrifici di piacere temporaneo per ottenere un successo duraturo. Non è un caso che ho lanciato la mia carriera e mi sono trasferito dalla casa dei miei genitori entro un anno dalla fine.

5. Rinunciare alla masturbazione mi ha aiutato a diventare più disciplinato

I nostri genitali sono questi folli pulsanti di piacere incorporati nei nostri corpi, sempre a portata di mano e sempre allettanti. Come ci si può aspettare che non ci tocchiamo?

È tutta una questione di disciplina.

Tutto ciò che di buono nella vita richiede disciplina per essere raggiunto, come realizzare la carriera dei tuoi sogni, costruire una relazione duratura o essere genitori. Trattenerci dal piacere istantaneo di un auto-piacere veloce è una sfida per costruire la nostra disciplina e per avere successo.

Rinunciare alla masturbazione e al porno era il mio modo per mettere piede a tutte le piccole cose che mi tenevano lontano dal mio potenziale. Se potessi fare questa cosa ridicolmente difficile, allora ogni altra cosa sembrerebbe facile come una torta. Ed è più o meno così che è successo.



Dopo essermi licenziato, ho avuto la disciplina di dire no agli outs facili e sì ai diritti duri. Macinare la tastiera per ore al giorno è sempre una sfida, ma è quello che mi ci è voluto per avere successo come scrittore. E quel successo è arrivato solo dopo che la disciplina è diventata parte della mia identità. La cessazione della masturbazione è stata una parte importante di questo.

La maggior parte delle persone vive una vita normale perché fa cose nella media, cose che svuotano la fiducia. Cose che ti rendono compiacente. Per me, masturbarsi è stato il contributo più grande al mio vivere una vita dolorosamente nella media. E quando l'ho scambiato con abitudini utili che mi hanno fatto sentire bene con me stesso, raggiungere il successo è diventato molto più facile per me.

Potrebbe fare lo stesso anche per te.