Come trattare i lavoratori del sesso

GettyImages



Non pagare per un incontro intimo senza leggere prima questo

[Nota dell'editore: le leggi riguardanti le lavoratrici del sesso variano a seconda delle giurisdizioni. Le leggi di molte giurisdizioni negli Stati Uniti non consentono il lavoro sessuale. È tua responsabilità verificare tali questioni e conoscere e seguire le leggi locali.]

Ci sono molti casi in cui assumere una prostituta, come un'escort o una dominatrice, è la decisione più responsabile che puoi prendere. Se vuoi fare sesso occasionale, senza vincoli, e hai il portafoglio per questo, un'escort è una risposta più semplice e onesta ai tuoi desideri rispetto a Tinder per single che potrebbero essere alla ricerca di una relazione romantica. Se hai un nodo specifico, come un feticismo del piede, che vuoi esplorare e non hai una relazione con qualcuno che condivide il tuo nodo, assumere un professionista è un'opzione semplice che ti darà proprio ciò di cui hai bisogno . Sfortunatamente, il nostro governo negativo al sesso dice il contrario. Mentre il lavoro sessuale si verifica in ogni singolo stato, il lavoro di scorta o la prostituzione è legale solo nelle aree del Nevada. Dominatrici e spogliarelliste hanno più protezione; tuttavia, con il recente passaggio di FOSTA-SESTA , ogni prostituta è a rischio.



Per riassumere rapidamente, FOSTA-SESTA è una legislazione mascherata da legislazione contro il traffico sessuale, ma in realtà sono disegni di legge vaghi che mettono ulteriormente a rischio le lavoratrici del sesso. FOSTA-SESTA ritiene i siti Web responsabili di tutti i contenuti degli utenti pubblicati e ha portato alla chiusura di molti siti che le prostitute utilizzano per fare pubblicità e scambiarsi elenchi di clienti sicuri.



La legislazione non fermerà il lavoro sessuale, ma solo spingendolo a renderlo più pericoloso per i lavoratori del sesso. Con la dura verità legale fuori mano e la consapevolezza che il lavoro sessuale è ancora in corso, per il bene dei tuoi bisogni e delle lavoratrici del sesso, esaminiamo le basi di come trattarli. Continua a leggere per imparare tutto ciò che devi sapere dalle informazioni di contatto ai preservativi al consenso, al pagamento, a un promemoria per lavarti sempre i denti.

1. Come posso contattare una prostituta?

Dal passaggio di FOSTA-SESTA, alcuni dei siti web più comunemente utilizzati, come Backpage, insieme ai siti personali delle lavoratrici del sesso, sono stati chiusi. Tuttavia, non è senza speranza. Alana, una escort di New York City, raccomanda Eros . È in quasi tutte le città e ha ragazze di altissimo livello perché devi pagare per usarlo come fornitore. In Eros le informazioni di contatto di tutti sono sul loro profilo, quindi è facile entrare in contatto e vedere la loro tariffa, dice Alana. Altre opzioni includono Slixa e Annunci di escort .

Una volta trovata una escort adatta alle tue esigenze, assicurati di leggere il suo profilo, gli account dei social media e i siti web personali. La maggior parte delle lavoratrici del sesso ha moduli di contatto sul proprio sito web per rendere estremamente facile il tuo contatto. Alana spiega che la maggior parte delle ragazze preferisce il contatto online per telefono, poiché i truffatori potrebbero usare una telefonata come scusa per chiamarle e provare a masturbarsi gratuitamente.



Quindi, segui le istruzioni sul sito web della persona e utilizza il modulo di contatto come indicato. Quando i ragazzi mi scrivono subito e si presentano, vanno sempre avanti in linea. Aggiungi un'introduzione di due frasi su te stesso, cosa fai, da dove vieni e come mi hai scoperto. Sicuramente fai un complimento, dice Alana.

Una lamentela frequente da parte delle lavoratrici del sesso è che gli uomini le contatteranno facendo domande le cui risposte sono già chiaramente indicate sul loro sito web. Uno dei miei animali domestici numero uno nel trattare con nuovi potenziali clienti è farmi domande che ho già fornito, dice Dea Aviva , una dominatrice con sede a New York City. Leggi le loro tariffe, i servizi offerti, decidi e dettaglia ciò che desideri e se preferisci una chiamata in entrata o in uscita. Cerchiamo di rendere tutto più semplice possibile per le persone, afferma Aviva.

2. Che succede con il processo di screening?

Tutte le prostitute professionali hanno un processo di screening e sì, devi seguirlo rispettosamente. Se hai già assunto escort, ti verrà chiesto di fornire referenze da fornitori recenti che hai visto, in modo che la persona sappia che sei al sicuro, affidabile e degno di fiducia. Inoltre, o se non puoi fornire riferimenti, ti potrebbe essere chiesto di fornire una copia del tuo documento d'identità e dell'email di lavoro. Questo è normale, quindi non essere difficile al riguardo.

Non essere un coglione riguardo allo screening; dobbiamo farlo per la nostra sicurezza. Non è negoziabile. Alcuni ragazzi puntano davvero i piedi sulla privacy e questo e quello, ed è come se fosse tutto basato sulla fiducia reciproca. Devi fidarti che non violerò la tua privacy per permetterci di andare avanti con qualsiasi cosa. È la parte più importante per quanto riguarda la prenotazione, dice Alana.



Se è la prima volta che prenoti una sessione, potrebbe essere più difficile per te. Penso che per i neofiti se non hai mai visto una ragazza prima, dovresti assolutamente chiederle se è aperta a vedere i neofiti. Molte ragazze non lo sono, quindi è importante toglierlo di mezzo. Allora sii tipo, se lo sei, quali sono i tuoi requisiti di screening? Dice Alana. Ascolta e rispetta il processo di screening.

3. Com'è la conversazione durante una sessione?

Prenoti una sessione con qualcuno per realizzare una fantasia. Non rovinarlo ponendo domande invadenti o personali. Sii un gentiluomo, impegnati in una conversazione, ma capisci che la persona con cui stai deve mantenere la sua vera identità in basso, non solo per mantenere viva la fantasia, ma per la sua protezione.

Non chiedere della famiglia di qualcuno, della sua vita sociale, del suo vero nome, del luogo in cui vive. Quelle informazioni non sono necessarie e c'è una ragione per cui le prostitute mantengono private informazioni del genere. Avere queste informazioni non si aggiungerà alla sessione. In effetti, se fai domande del genere, probabilmente metterà a disagio la prostituta e sminuirà la sessione, dice Aviva. Divertiti, divertiti e conversa, ma rimani professionale e non superare i confini.



4. Come si naviga il consenso?

Idealmente, prima di una sessione, avrai discusso di ciò che desideri. Una volta che tutte le parti hanno concordato su questo, attenersi ad esso. Personalmente, il modo in cui gestisco questa è molta conversazione prima ancora che una sessione sia prenotata, dice Aviva.

Dal momento che lavora all'interno di regno del BDSM , alcuni clienti vogliono esplorare i propri limiti e confini, motivo per cui usa parole sicure. Se sei in una sessione con una escort piuttosto che con una dominatrice, attieniti anche a ciò che è stato pre-organizzato e discusso. Ad esempio, supponi di indossare un preservativo. Non spingere la scorta a non usarne una una volta che sei insieme, farlo è un'estrema violazione dei confini e sì, ti rende una persona violenta.

5. E i preservativi?

Parliamo ancora un po 'dei preservativi. Se sei in una sessione con un professionista, a seconda di ciò che desideri, probabilmente non sono coinvolti fluidi corporei o penetrazioni, ma se c'è, aspettati che venga implementata una barriera. Per quanto riguarda le escort, indossare il preservativo è standard.

La maggior parte delle ragazze è molto irremovibile al riguardo, lo sono. Porto il mio alla sessione, a volte i ragazzi portano il proprio se hanno marchi specifici che amano usare. Ci sono ragazze nel settore che faranno il bareback. È un po 'come uno sporco segreto, immagino, dice Alana. Puoi guardare Aros e filtrarlo per 'esperienza da pornostar', che è un po 'come il linguaggio in codice per bareback, aggiunge.

Se questo è ciò che desideri, aspettati di scambiare le cartelle cliniche. Molte lavoratrici del sesso prendono la PrEP, o un farmaco che riduce il rischio di contrarre l'HIV. Tuttavia, non lasciare che nessuna di queste informazioni pensi per un minuto che non devi preoccuparti per te della tua salute sessuale. Coloro che offrono PRE, o esperienza da pornostar, fanno pagare molto di più.

Non voglio far vergognare la gente per questo perché fa sì che la gente vada sottoterra, spiega Alana. Conosco ragazze che lo fanno, e di solito è solo perché puoi fare molti soldi. Ma sicuramente mi spaventa. Sono un mostro per la mia salute riproduttiva. Quindi, a meno che non sia specificamente e consensualmente concordato in anticipo, indossa un preservativo e non essere un coglione a riguardo.

6. E il pagamento?

Con la legalità del lavoro sessuale, il pagamento può essere complicato. Educare te stesso nella lingua corretta da usare; tutti i pagamenti sono donazioni, non pagamenti per sesso. E dopo FOSTA-SESTA, molti fornitori (accompagnatori) hanno chiuso il loro PayPal.

Le tariffe di un fornitore per servizio, sia all'ora, per il viaggio, per un pernottamento, ecc., Saranno elencate sul suo sito web. Come parte del processo di screening, spesso è coinvolto un deposito non negoziabile o rimborsabile, che di solito viene effettuato online. Segui il loro protocollo e invia il deposito in quanto ti richiedono di inviare il deposito, afferma Aviva.

Porta contanti alla seduta e non parlare mai di soldi di persona, perché è così che i poliziotti arrestano le prostitute (e forse tu). Non discuterne nemmeno. Metti solo in chiaro che comprendi la tua donazione. Non ci piace parlarne perché può entrare in territori difficili. Porta i contanti in una busta non sigillata e lasciala da qualche parte visibile nella stanza. Se viene a casa tua, lasciala sul tavolino dove può vederla o sul lavandino del bagno, dice Alana.

7. Cos'altro dovrei sapere?

Ricorda sempre che stai assumendo un professionista, quindi trattalo come tale. Ciò include il rimanere rispettosi durante la sessione e anche come agire se vuoi vederli di nuovo.

Devi ricordare che stai contattando un professionista. Devi seguire il protocollo che faresti come se stessi contattando un qualsiasi altro professionista. Non mandi un messaggio al tuo dottore alle 2 del mattino dicendo: 'Sei disponibile?', Dice Aviva. Quindi, non farlo con una prostituta. Segui il protocollo di contatto per la prima sessione e per quelle successive.

E un'ultima cosa: assicurati di avere una buona igiene. È probabile che ti ritroverai nudo e intimo e personale con qualcuno, dice Aviva. Assicurati di non avere un cattivo odore. Pulisci il culo. Assicurati di spazzolare la lingua. Usa il collutorio. È solo la cosa rispettosa da fare.