Come usare un vibratore per orgasmi intensi

Se non sai ancora come usare un vibratore, allora stai perdendo seriamente molti orgasmi e piacere. L'uso di un vibratore è l'aggiunta perfetta sia alla masturbazione che alla normale vita sessuale. In effetti, potrebbe darti un orgasmo se non ne hai mai avuto uno prima [1] e alcune donne sono in grado di venire solo mentre ne usano uno [2]! Questa guida ti insegnerà esattamente come usare un vibratore e quali tecniche funzionano meglio.La guida del vibratore contiene tre sezioni (la sezione 3. è la più importante)



  1. Scegli il vibratore giusto per te.
  2. Preparati in modo da ottenere il massimo divertimento.
  3. Le tecniche reali che puoi usare con il tuo vibratore per avere orgasmi di arcata posteriore, arricciamento delle dita e urla.

Podcast: utilizzo di un vibratore per più piacere

Ho registrato un podcast su come utilizzare il vibratore in modo efficace per gli orgasmi più arcuati, formicolanti della colonna vertebrale e sconvolgenti della tua vita. Se ti piace la guida qui sotto, allora potresti voler ascoltarla per il massimo piacere.

Ascolta altri episodi di podcast su Bad Girls Bible qui

Nota a margine: Ho messo insieme questa valutazione approfondita scoprirai quanto sei bravo a fare sesso orale e a soddisfare il tuo uomo. Potrebbe scoprire alcune verità scomode, o potresti scoprire che sei già una regina nel dare pompini. Fai clic qui per rispondere subito al mio rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scopri quanto sono buone le tue abilità di pompino ...



Scegli il vibratore giusto per te

Prima di imparare come usare un vibratore, vuoi scegliere quello e ci sono un paio di fattori vitali da prendere in considerazione:



Energia - Il fattore più importante nella scelta di un vibratore per te è assicurarti che sia abbastanza potente. Se al momento fai fatica a raggiungere l'orgasmo durante il sesso o la masturbazione e hai bisogno di molta stimolazione intensa per superare il limite, allora probabilmente avrai bisogno di un vibratore più potente.

Ciò significa che dovrai evitare le opzioni economiche che spesso non forniscono molta stimolazione e attenersi ai vibratori di fascia medio-alta che includono artisti del calibro di Lelo, WeVibe, Hitachi Magic Wand, Sybian e 'coniglio' ben fatto vibratori di stile.

Se vuoi dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati in punta di piedi e urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali in la mia newsletter privata e discreta. Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui.

Modalità e impostazioni - Un altro grosso problema da considerare prima di sprecare denaro in un'atmosfera nuova è quali modalità o impostazioni ha. Con molti vibratori, puoi regolare l'intensità della vibrazione. Questo è fantastico in quanto significa che puoi personalizzarlo per ottenere esattamente il tipo di stimolazione che desideri.

Su alcuni vibratori, puoi anche impostarlo per erogare cicli di intensità. Ciò significa che il vibratore cambierà automaticamente l'intensità delle vibrazioni in modo tale da sentire impulsi o onde di vibrazione che si costruiscono e si allontanano ripetutamente invece di un livello costante di intensità.

La maggior parte delle donne trova che questo è molto più piacevole della stessa potenza continua che danno vibratori meno ben fatti. In effetti, uno dei maggiori problemi con la maggior parte dei vibratori di fascia bassa è che se l'intensità non è corretta, non c'è modo di regolarla. Quindi può finire per essere troppo debole o troppo potente e non c'è niente che tu possa fare per regolarlo.

Forma - Per molte donne, la forma del loro vibratore non è molto importante quando lo si utilizza. Ciò è particolarmente vero per quelli di voi che sono interessati solo alla stimolazione del clitoride e all'uso del vibratore all'esterno della vagina. Se vuoi anche penetrare, ovviamente anche la forma del tuo vibratore è importante.

Per fortuna, la maggior parte dei negozi dispone di una grande varietà di forme e dimensioni, dai vibratori che assomigliano a piccole capsule (proiettili) ai vibratori a forma di pene a forme più morbide con dossi e curve in tutti i punti giusti, così sarai sempre in grado di trovare il giusta forma per le tue esigenze.

Rumore - L'ultima cosa da toccare quando si sceglie un vibratore è il rumore. Se condividi una casa con gli altri, vorrai naturalmente essere discreto. Un vibratore rumoroso e rumoroso non ti aiuterà a raggiungere questo obiettivo! Il mio consiglio è di evitare i vibratori più economici e meno ben fatti se ne vuoi uno silenzioso.

Preparare per il massimo piacere

Una volta che hai un buon vibratore, ci sono alcune cose che puoi fare prima di iniziare l'attività per assicurarti il ​​massimo piacere orgasmico

La prima e più importante cosa è capire cosa ti eccita e ti rende eccitato. Ciò potrebbe comportare cose come:

  • Fare un lungo bagno caldo in anticipo.
  • Leggendo la tua erotica preferita.
  • Crea l'atmosfera nella tua stanza con la musica, i profumi e le luci giusti
  • Eseguendo alcuni preliminari su te stesso. Queste consigli per la masturbazione dovrebbe aiutare.
  • Guardare il porno se questa è la tua passione.
  • Bere un bicchiere di vino.

In definitiva, devi fare ciò che funziona per te. Quindi, se c'è qualcosa che non è menzionato qui, ma ti fa eccitare, allora fallo. Puoi trovare di più idee per farti eccitare in questa guidacosì come suggerimenti per aumentare il tuo desiderio sessuale in questo articolo.

Rispondi al quiz: do buoni (o cattivi) pompini?

Fai clic qui per rispondere subito al nostro rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scoprire se gli piacciono davvero i tuoi pompini ...

L'altra importante strategia per raggiungere il massimo piacere è conoscere il tuo corpo intimamente in modo da capire esattamente i pulsanti che devi premere per portarti oltre il limite in un oceano di beatitudine orgasmica. Se attualmente stai lottando per raggiungere l'orgasmo e il climax ma vuoi imparare a renderlo super semplice, dai un'occhiata alla mia guida strabiliante e approfondita su come farti raggiungere l'orgasmo Qui.

Come usare un vibratore - 9 tecniche intense

La chiave con le tecniche di seguito è quella di sperimentare con loro e capire quali funzionano meglio per te.

1. Vibrazione preliminare

Inizia trascinando delicatamente il tuo vibratore sulle aree erogene più sensibili. Questi sono posti come il seno e i capezzoli e l'interno delle cosce. Per alcune persone, scoprono che anche il collo, le labbra, lo stomaco e persino l'interno dei gomiti (davvero!) Rispondono bene alle vibrazioni.

Mentre stai iniziando a risvegliarti, inizia a concentrarti maggiormente sulle cosce e sulla vagina, ma non applicare ancora il vibratore sulla vagina. Continua a prenderti in giro trascinando delicatamente il vibratore attorno ad esso, facendolo scorrere all'esterno delle labbra e sopra il clitoride fino a quando il tuo corpo non piange per un contatto più diretto.

2. Presa in giro delicata

La presa in giro delicata è simile alla tecnica precedente, tranne che questa volta ti concentrerai più direttamente sulla tua vagina, ma solo facendo un contatto molto leggero.

Inizia applicando la punta del tuo vibratore sul fondo della vagina e trascinandolo lentamente verso il clitoride. Una volta raggiunta la parte superiore della vagina, sopra il clitoride, trascinala lentamente verso il basso. Mentre esegui questa tecnica, il tuo corpo chiederà più pressione e intensità, ma non cedere ancora. Mantieni un tocco “leggero” il più a lungo possibile.

3. Focus sul clitoride

Ora è il momento di usare il tuo vibratore sul clitoride! Sposta la punta del vibratore sul clitoride e inizia ad applicare una pressione diretta su di esso. Ci sono un sacco di cose che puoi fare qui:

  • Puoi preferire spingere la punta del tuo vibratore in un lato particolare del clitoride.
  • Puoi preferire strofinarlo più volte sul clitoride.
  • Puoi preferire circondare il clitoride lentamente o molto rapidamente.
  • Puoi preferire di prenderti in giro dolcemente applicando una pressione minima.

La chiave sta sperimentando diverse tecniche e trovando la parte del tuo clitoride più piacevole e piacevole con il tuo vibratore. Queste tecniche di masturbazione concentrarsi sul tuo clitoride ti darà qualche idea in più su cosa puoi fare con il tuo vibratore sul tuo clitoride.

4. Cappuccio clitorideo

Alcune donne trovano che il contatto diretto sul loro clitoride è troppo intenso e può persino essere doloroso. Se rientri in questa categoria, non preoccuparti, non sei solo e c'è una soluzione semplice ...

È necessario utilizzare la cappa del clitoride come buffer. Questo è il piccolo lembo di pelle che copre il clitoride. Quindi, invece di usare il vibratore sul clitoride, usalo invece sul cappuccio del clitoride. In questo modo le vibrazioni saranno meno intense ma comunque divertenti.

5. In arrivo dal basso

Questa tecnica è universalmente popolare in quanto sarai in grado di stimolare l'intera parte esterna della vagina con essa. Devi prendere il tuo vibratore e premere la sua lunghezza contro la tua vagina. La parte superiore del vibratore dovrebbe essere premuta contro il clitoride, mentre la lunghezza del vibratore è premuta contro la tua vagina / labbra e la parte inferiore del vibratore dovrebbe essere nella parte inferiore della vagina.

Se stringessi le gambe insieme in questa posizione, saresti facilmente in grado di mantenere il tuo vibratore in posizione.

6. Cum Inside

Mentre tutte le tecniche precedenti riguardavano l'esterno della tua vagina, è ora il momento di pensare a cosa c'è dentro. Per questo, avrai bisogno di un vibratore che sia in qualche modo a forma di pene e possa facilmente entrare nella tua vagina.

Usando la tua lubrificazione naturale o un po 'di lubrificante che hai acquistato, ricopri il vibratore e spingilo lentamente all'interno della vagina. Lasciare semplicemente il tuo vibratore all'interno della tua vagina può essere molto piacevole, ma troverai molto più piacevole applicare la pressione sui punti più sensibili lì dentro, in particolare il tuo punto G e l'area della ghiandola di Skene insieme al tuo punto A, che può cause orgasm [3].Sperimenta con la pressione che applichi, l'intensità delle vibrazioni e le diverse aree all'interno della tua vagina per scoprire ciò che ti sembra più intenso. Se stai usando un vibratore a forma di pene, puoi farlo consulta qui la Guida al Dildoche ti mostrerà alcune tecniche eccellenti che puoi anche usare per goderti gli orgasmi sconvolgenti della terra e di risveglio del vicino.

7. Aggiungi le dita al mix

Solo perché stai usando un vibratore non significa che non puoi usare anche le dita. In effetti, farlo aggiunge solo più piacere al mix. Usa le dita su una mano per stimolare il tuo punto G, mentre contemporaneamente usa il vibratore nell'altra mano per piacere al clitoride. Trova G Spot qui.

Ovviamente, puoi anche cambiare le mani qui e usare le dita per strofinare il clitoride, mentre premi il vibratore nel tuo G Spot.Mentre continuo a ripetere come un pappagallo, la chiave sta sperimentando e vedendo ciò che preferisci. Potresti scoprire che preferisci la pressione sul tuo A Spot o preferisci strofinare le labbra invece del clitoride. Questa guida sulla diteggiatura ti darà molti esempi di come darti un dito per il massimo piacere.

8. Usa il tuo vibratore per un sesso migliore

I vibratori sono talvolta chiamati 'aiuti coniugali' e vederli come tali è una buona idea. L'uso di un vibratore durante il sesso può aumentare notevolmente sia il piacere del tuo AND che il tuo uomo [4].

Se al momento fai fatica a raggiungere l'orgasmo durante il sesso, l'uso di un vibratore può aiutare molto a raggiungere l'orgasmo durante la penetrazione. Usandolo sul tuo clitoride in determinate posizioni come Missionarioo il Tecnica di allineamento coitalepuò essere molto ingombrante e scomodo mentre altre posizioni simili Alla pecorinao Abbracciarsi a letto rendilo molto semplice.

Se vuoi, il tuo uomo può anche prendere il controllo e usare il vibratore su di te durante il sesso.

Un'altra opzione divertente è usare il tuo vibratore su LUI. Anche in questo caso dipende dalla posizione in cui ti trovi. Se sei in una posizione che lo rende facile, puoi usarlo sulle sue palle, perineo (l'area della pelle ruvida tra i testicoli e l'ano) o anche il suo culo.

IMPORTANTE: Alcuni ragazzi insicuri pensano che se usi un vibratore durante il sesso, è perché è un amante terribile o che hai bisogno di qualcosa di più. Questo può essere super frustrante, specialmente se vuoi solo provare qualcosa di nuovo con lui. Se il tuo uomo agisce offeso dal tuo suggerimento o sembra angosciato, allora, sfortunatamente, devi rassicurarlo che vuoi solo provare qualcosa di nuovo e che NON è lui.

9. Durante Blow Blow e lavori manuali

Oltre a usare il tuo vibratore sul tuo uomo durante il sesso, puoi anche usarlo su di lui durante un pompino o un lavoro manuale. Ecco alcune idee:

  • Prova a passarlo delicatamente lungo la sua asta e la testa del suo pene e osserva la sua reazione!
  • Mentre gli dava il sesso orale (dai un'occhiata alla Blow Job Guide qui) o un lavoro manuale (consulta qui la guida al lavoro manuale), puoi usarlo sui suoi testicoli, trascinandoli sopra di loro e accarezzandoli con esso o tenendolo contro di loro con la mano.
  • Il tuo uomo perineo è anche incredibilmente sensibile, quindi prova a premere il vibratore su di esso. Sebbene sia sensibile, puoi usare molta pressione che lo rende più piacevole per lui.
  • Se al tuo uomo piace giocare con il culo, non aver paura di usarlo anche sul culo. Puoi strofinarlo all'esterno, premerlo delicatamente all'interno o anche penetrarlo completamente. Naturalmente, è necessario pulirlo in seguito prima di usarlo di nuovo su te stesso.

avvertimento

Mentre i vibratori lavorano per migliorare la vita sessuale della maggior parte delle donne, c'è anche un lato oscuro a cui alcune donne cadono in preda.

Non ti preoccupare; Non sto parlando di dipendenza! È qualcosa di un po 'più sottile.

Quando inizi a utilizzare il tuo vibratore, noterai come le forti vibrazioni rendono facile l'orgasmo; è stato persino descritto come 'inevitabile' [5]. Nel tempo, se usi costantemente il tuo vibratore invece di altri mezzi per masturbarti e raggiungere l'orgasmo, il tuo corpo inizierà ad adattarsi alla forza del tuo vibratore. Quando torni a usare solo le tue mani, molte donne notano che non possono offrire tanto piacere quanto il tuo vibratore, rendendo molto più difficile l'orgasmo.

Lo stesso vale per il sesso normale. Se il tuo corpo si è adattato alle intense vibrazioni del tuo vibratore, allora potresti iniziare ad avere difficoltà a raggiungere l'apice poiché il tuo uomo non può fornire la stessa stimolazione. Questa dipendenza dal tuo vibratore può essere frustrante e persino i medici che raccomandano i vibratori alle coppie sono invitati a prepararli per questa possibilità [6]. Naturalmente, la soluzione è semplice, smetti di usare il vibratore per alcuni mesi e la tua sensibilità tornerà.

L'ultima cosa da dire in questa guida all'uso del vibratore è che era molto approfondito e copriva molte aree. Spesso quando stai per usare il tuo, sei già eccitato, quindi puoi saltare tutti i preliminari e la preparazione di cui ho discusso all'inizio della guida e andare direttamente alle tecniche che ti piacciono di più.

Guarda questo: video tutorial di Blow Job

Contiene una serie di tecniche sessuali orali che daranno al tuo uomo orgasmi che scuotono tutto il corpo. Se sei interessato a imparare queste tecniche per mantenere il tuo uomo dipendente e profondamente dedicato a te, oltre a divertirti molto di più in camera da letto, allora potresti voler dare un'occhiata al video. Puoi guardarlo cliccando qui.



| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |