Come guardare il porno insieme

Come guardare il porno insieme

Getty Images

Ecco come introdurre i film per adulti nella tua relazione nel modo giusto

Quindi vuoi PornHub e rilassarti, ma il tuo partner dice di no. Ebbene, c'è una ragione per questo. Andrea Miller, autore di Accettazione radicale: il segreto per un amore felice e duraturo , afferma che il rapporto tra donne e pornografia è complesso. Forse al tuo partner semplicemente non piace. Ma il suo rifiuto potrebbe anche segnalare potenziali problemi nella tua relazione. Quindi, di seguito, trova i motivi più comuni per cui le donne dicono di no e le loro soluzioni.

1) La tua vita sessuale è in difficoltà



Randall, 43 anni a Washington, DC, desiderava guardare il porno con la compagna Lara, 38 anni, da anni. 'Penso che a volte più stai insieme a qualcuno', dice, 'più diventa routine il sesso'.



Determinare quando e dove interrompere la routine è stato difficile. Lara 'ha recentemente iniziato un nuovo lavoro' e, dal momento che la coppia ha sede a Washington, entrambe affermano che le notizie dell'amministrazione Trump hanno avuto un impatto negativo sul desiderio sessuale: 'Noi - soprattutto io - non siamo stati sessualmente motivati', spiega Randall.

Per fortuna, Lara ha una soluzione pronta: 'Randall potrebbe suggerirlo di più'. Quindi ecco un suggerimento da professionista, ragazzi: spegnete le notizie e accendete il porno.

2) Ha un'opinione negativa del porno



'Ci sono molte donne che quando si tratta di porno in particolare, sono cariche di così tanti bagagli. C'è vergogna ', dice Miller. 'È sbagliato.' Molti, aggiunge, credono che il porno 'sfrutti le donne, [che] oggettivizza le donne'.

In effetti, a Studio del luglio 2017 dell'Indiana University e dell'Università del North Carolina indica che solo il 25,3% delle donne ha guardato 'video sessualmente espliciti' una volta durante l'anno precedente, rispetto al 53,4% degli uomini. Se non lo guarda da sola, è molto meno probabile che voglia guardarlo con te.

Quindi scegli un porno rispettoso. Miller dice che se una donna ha tradizionalmente pensato che il porno fosse 'oltraggioso', 'sporco' o 'oggettivante', allora dovresti suggerire un video che sia 'più morbido, più incentrato sul femminile - [una] versione femminile in cui è più premuroso. Forse non è porno. Forse inizi con un film davvero, davvero sexy che è NC17 ... qualcosa che non sembrava duro. '



Annuale di Pornhub rapporto sugli approfondimenti dei dati indica anche che il femminile è un buon modo per andare. Nel 2015, la frase era il termine di ricerca con il punteggio più alto per le donne in Connecticut, Maine, Massachusetts, Minnesota, North Dakota, Oregon, South Dakota e Wisconsin. Solo tre stati hanno classificato le cose difficili più in alto: le donne nel Missouri, nell'Ohio e in Pennsylvania hanno cercato di più per 'schiavitù'.

Il tuo partner potrebbe continuare a sentirsi in questo modo oppure no. Lara, 38 anni a Washington, dice: 'Anni fa pensavo che il porno fosse terribile e pensavo che altri atti sessuali [come] il sesso anale [o] S&M fossero degradanti nei confronti delle donne. La mia mente è cambiata quando ho iniziato a considerare questi atti sessuali come un'apertura della mia mente ', continua. 'Ho provato alcune di queste cose e ho scoperto che mi sono davvero piaciute ... Mi ha fatto vedere le cose sotto una luce diversa e ha cambiato il mio punto di vista da questi atti degradanti verso le donne a vederli come più responsabilizzanti. Se ti piace un certo atto sessuale, dovresti provarlo e non lasciare che la società ti faccia vergognare per queste cose. '

3) Il porno la fa sentire insicura

Lara, 38 anni a Washington, sa di non essere il tipo normale del suo ragazzo. 'A Randall piacciono i seni grandi e io ho i seni molto piccoli', spiega. 'Potrebbe essere difficile vederlo eccitato da un'altra donna, soprattutto se ha il seno grande.'

Per risolvere questo problema, ecco tre suggerimenti:

1. Fai la scelta della signora della notte
Quando sceglie il video, può affrontare qualsiasi insicurezza da sola. Lascia che trovi una scena sexy che la renda sicura di sé e, guardando i suoi suggerimenti, scopri di più su ciò che la eccita. Lara dice: 'Se mi lascia scegliere il video, potrebbe essere d'aiuto'.



2. Dille perché ami il suo corpo
Miller consiglia alle coppie di 'cercare di rafforzare il vostro amore reciproco'. Quando Randall dice a Lara perché è così sexy, Miller dice 'ribadisce perché la vuole, e non ha nulla a che fare con la taglia del suo reggiseno ... Se [la taglia del seno] è sempre stata un'insicurezza ... forse [guardare il porno insieme ] è una delle scoperte belle e ironiche nella loro relazione. ' È una conversazione 'non avrebbero ... se non fosse stato per parlare di porno', continua, ma una che Miller dice potrebbe migliorare l'immagine di sé di Lara per la vita.

3. Cercate insieme qualcosa che vi ecciti entrambi
Per la serata di scelta dei partner, Miller consiglia ThePornDude.com, che descrive come 'un portale che elenca tutte queste diverse possibilità'. Il sito funziona in modo simile a un Yahoo! degli anni '90 directory con elenchi di diversi feticci, fantasie e nodi. Chissà? Forse mentre voi due cercate qualcosa da guardare, troverete qualcosa di nuovo da provare!

4) Ha paura che il porno distrugga la tua vita sessuale

Miller dice che le donne hanno `` una vera paura che distruggerà la loro vita sessuale reale perché è piena di scatti glamour, luci e tutte queste cose - come può il vero sesso competere con qualcosa che è così glamour? '

Quindi, prima, mentre e dopo aver guardato, concentrati sulla costruzione dell'intimità. Non importa quanto appaia il porno affascinante quando qualcosa di reale è di fronte a te. Concentrati sulle emozioni che sorgono quando impari a conoscere le fantasie degli altri.

'Il porno è il tuo momento', dice Randall. 'Condividere quel livello di intimità è sia eccitante che un po' spaventoso. Penso che le persone, me compreso, abbiano problemi a esprimersi con i loro partner. Essere un po 'aperti nel guardare il porno insieme a qualcuno che ti piace o a cui tieni profondamente potrebbe aiutare.

Indipendentemente dal motivo, dagli tempo. 'Molti ragazzi sono rispettosi a loro discapito e non arrivano mai da nessuna parte', dice Randall, 'mentre altri sono brutalmente onesti, il che può far sembrare un ragazzo più uno stronzo di quanto non sia in realtà.' Non c'è niente di sbagliato nel darle le informazioni di cui ha bisogno per prendere una decisione consapevole su ciò che è meglio per lei e per la tua relazione insieme. Ma se ha pensato a tutto e dice ancora di no, ricorda, no significa no.