I giovani trans in Florida potrebbero presto affrontare il divieto di tutte le cure relative alla transizione

In una riunione tenuta venerdì, il Dipartimento della Salute della Florida ha avvicinato lo stato a una realtà spaventosa.
  Una bandiera dell'orgoglio transgender. Noam Galai/Getty Images

La Florida inizierà il processo per vietare tutte le cure sanitarie per i minori che affermano il genere, nonostante le montagne di evidenza che tale cura migliora notevolmente la qualità della vita dei bambini trans e che la sua restrizione può avere conseguenze disastrose .



Il Board of Medicine della Florida ha votato per avviare il processo di aggiornamento delle sue regole in un'audizione pubblica venerdì a Fort Lauderdale, Politico rapporti. Oltre a votare per vietare la terapia ormonale sostitutiva e gli interventi chirurgici relativi alla transizione per i minori, il consiglio ha anche votato per aggiornare le sue regole per aggiungere ulteriore burocrazia per gli adulti che cercano cure che affermano il genere, compresi periodi di attesa più lunghi e scartoffie. Gli adulti trans sarebbero inoltre obbligati a firmare moduli di consenso informato approvati dal Consiglio, che il Campagna sui diritti umani indicato come 'pieno di affermazioni estreme e fuorvianti'. Questo nonostante il fatto che il Florida Department of Health (FDOH) impiegherà un periodo di 120 giorni per elaborare regole attorno alle linee guida statali, secondo il notiziario locale Notizie 6 .

L'udienza è durata più di tre ore e mezza, che includeva un periodo di commento pubblico, e comprendeva testimonianze di medici e organizzatori della comunità. Marnie Bialosuknia, la madre di un bambino trans che ha iniziato a prendere gli ormoni all'età di 17 anni, ha detto a News 6 che il divieto “sarebbe assolutamente devastante e hai già a che fare con una comunità emarginata; hai a che fare con una comunità che ha un tasso molto alto di pensieri suicidi, tentativi di suicidio'.



“Posso parlare solo in base alla mia esperienza personale di madre di un bambino transgender. Se dovessi dire a mia figlia: 'Non puoi continuare con questa terapia', non so che sarebbe qui con noi, e questo è davvero, davvero spaventoso', ha detto Bialosuknia. 'Devi fidarti di questi genitori che sanno cosa è meglio per i loro figli che stanno andando sotto la guida di un medico'.



Le 'prove' che la Florida ha utilizzato per dimostrare i presunti danni delle cure legate alla transizione lo sono state ampiamente smentito . Uno dei FDOH rapporti discusso in udienza afferma che la maggior parte dei bambini trans in cerca di assistenza clinica 'perderà il desiderio di identificarsi con il sesso non alla nascita' e che tale assistenza ha 'conseguenze potenzialmente irreversibili come malattie cardiovascolari, osteoporosi, infertilità, aumento del rischio di cancro e trombosi.' Ciò contraddice il consenso medico, che supporta in modo schiacciante l'uso di bloccanti della pubertà e terapia ormonale per i giovani trans.

Inoltre, il rapporto del DOH ha distorto il lavoro dei ricercatori per supportare l'idea infondata che l'assistenza ai minori correlata alla transizione sia dannosa, secondo un recente rapporto di Vice . La pubblicazione ha parlato con 10 ricercatori che non erano a conoscenza del fatto che il loro lavoro fosse utilizzato dallo stato della Florida e che hanno condannato l'inquadramento della loro ricerca come fuorviante e impreciso. Il dottor Ken Pang, che ha pubblicato la prima analisi su larga scala dell'assistenza correlata alla transizione per i bambini trans, ha detto Vice che la Florida aveva decontestualizzato una frase del suo rapporto di sei anni per affermare che non c'era alcun impatto psicosociale e cognitivo.

'Sembra piuttosto falso che il Dipartimento della Salute della Florida utilizzi quella che presumibilmente sa essere una dichiarazione obsoleta per sostenere un divieto generale di cure che affermano il genere', ha detto Pang a VICE, 'mentre allo stesso tempo ignora l'evidenza più recente che mostra, ad esempio, che l'assistenza medica che afferma il genere è associata a miglioramenti nella salute mentale'.



L'udienza è avvenuta a seguito della guida del Dipartimento della Salute della Florida emesso ad aprile , esortando a porre fine non solo alla transizione medica per i giovani, ma anche alla transizione sociale. La 'transizione sociale' comporta cambiamenti come indossare abiti che affermano il genere e/o usare un nome o pronomi diversi. Il DOH ha anche raccomandato che i bambini e gli adolescenti dovrebbero ricevere supporto sociale dai coetanei e 'cercare consulenza da un fornitore autorizzato', invece della transizione. (Vale la pena notare che la Florida è attualmente impedito di imporre divieti di terapia di conversione a causa di una decisione della corte d'appello che ha ritenuto che detti divieti violassero il Primo Emendamento.) Queste linee guida, tuttavia, non si applicano ai bambini intersessuali.

L'incontro è avvenuto anche pochi giorni dopo il governatore della Florida Ron DeSantis estromise il procuratore di stato Andrew Warren , un democratico, per essersi rifiutato di perseguire il divieto di aborto recentemente approvato dalla Florida e per aver firmato una lettera in cui si opponeva al divieto del Texas alle cure trans-affermative.

I sostenitori si sono espressi contro il voto, con Lambda Legal, Southern Legal Counsel, Florida Health Justice Project e National Health Law Program che hanno rilasciato una dichiarazione congiunta. Le organizzazioni hanno definito la mossa 'contraria al consenso schiacciante e basato sull'evidenza sul fatto che l'assistenza medica che afferma il genere per il trattamento della disforia di genere sia sicura, efficace e necessaria dal punto di vista medico'.

'La proposta si basa su una chiara animosità nei confronti delle persone transgender e della scienza spazzatura', si legge nella dichiarazione, aggiungendo che è anche 'incostituzionale e illegale'. 'Le autorità della Florida devono smettere di fare politica con l'assistenza sanitaria delle persone transgender e mettendo in pericolo la vita delle persone transgender'.



Secondo il tracker legislativo, altri cinque stati hanno cure limitate per i minori legate alla transizione Progetto di avanzamento del movimento . Questi stati includono Arizona, Arkansas, Alabama e Tennessee, oltre al Texas, sebbene il divieto del Texas sia basato su un ordine esecutivo e non sancito dalla legislazione. Considerando che il Texas e la Florida hanno entrambi preso la strada extralegale e hanno generalmente servito da pioniere quando si tratta della causa dell'eliminazione dall'esistenza dei bambini queer e trans, altri stati controllati dai repubblicani potrebbero seguire l'esempio.