La tua ragazza è davvero una psicopatica?

Una donna che indossa un top arancione mentre usa il suo telefono.

Getty Images

La famigerata 'fidanzata psicopatica' è davvero una cosa? Investighiamo

Tutti hanno una storia sulla fidanzata psicopatica di qualcun altro. Di solito è una donna che non conosciamo personalmente, ma abbiamo sentito storie su di lei dal suo fidanzato o ex, o anche di seconda mano attraverso i suoi amici. Possiamo raccontare aneddoti sul suo comportamento selvaggio - la sua gelosia, i suoi scoppi d'ira, quanto sia incredibilmente alta da mantenere - ma tendiamo a conoscere meno il suo background o le sue motivazioni, tranne un vago riconoscimento che è `` pazza '' e probabilmente proviene da un famiglia incasinata. Più parli di lei, più diventa mostruosa; un cattivo da cartone animato incapace di ragionare che ha intrappolato il suo povero partner in un inferno vivente.



Bene, è tempo di riconoscere che la fidanzata psicopatica è, in generale, un mito.



Non fraintenderci: ci sono sicuramente alcune donne irrazionali ed esigenti là fuori, e alcune di loro potrebbero persino uscire con i tuoi amici. Tuttavia, la Psycho Girlfriend è diventata uno stereotipo incombente, molto lontano dalla realtà, che contiene un doppio standard sessista e ha idee retrograde sulle donne e sulla malattia mentale alla radice.

Prima di poter dissipare lo stereotipo, però, dobbiamo essere in grado di conoscerlo quando lo vediamo, capire cosa c'è di sbagliato in esso e avere un'idea di cosa dovremmo invece pensarci. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco il mito di Psycho Girlfriend svelato:

Qual è il mito della fidanzata psicopatica?



Digita 'fidanzata psicopatica' su Google e troverai pagine di elenchi che ti aiuteranno a identificare questa bestia difficile, con titoli come '12 segni che la tua ragazza è psicopatica'. Questi articoli sono quasi sempre scritti da uomini e tendono ad iniziare con affermazioni generali e poco lusinghiere sul fatto che tutte le donne siano `` un po 'pazze' ', prima di descrivere in dettaglio i modi in cui sono extra folle.

Secondo queste liste, il primo segno distintivo della Psycho Girlfriend è la gelosia. Ti farà saltare in aria il telefono con 25 chiamate perse se non le mandi un messaggio ogni mezz'ora durante la serata con i tuoi ragazzi, vedi, e probabilmente sta rovistando tra i tuoi messaggi mentre sei sotto la doccia. Puoi rinunciare all'idea di restare in contatto con la tua ex o di avere amiche e, se hai ottenuto una Psycho Girlfriend di livello 10, potresti non essere nemmeno in grado di uscire con i tuoi familiari femminili senza di essa. diventando una lotta .

La prossima caratteristica chiave della Psycho Girlfriend è che cercherà di rinchiuderti troppo velocemente. Confonderà i tuoi piccoli gesti di affetto per grandi segni di impegno e analizzerà troppo la tua compatibilità ('è uno Scorpione che si alza e sua madre gli piace! SAREMO INSIEME PER SEMPRE !!!') Si comporta dolce e normale finché non sei bloccato in una relazione con lei, a quel punto lei lascia libero il suo lato demoniaco. Ora che siete ufficialmente insieme, ogni suo minuto di veglia viene passato a perseguitarvi su Facebook e a gridarvi di buttare via il vostro annuario perché contiene la foto della vostra cotta del liceo.



Nessuna analisi della Psycho Girlfriend è completa senza un po 'di psicologia da poltrona sulla sua dinamica familiare, in particolare il suo rapporto con suo padre. Sei praticamente sicuro di vedere il file problemi di papà tropo srotolato qui, così come una diagnosi che lei 'ovviamente' proveniva da una 'famiglia disfunzionale'.

Che cosa c'è che non va?

Ancora una volta, non stiamo cercando di fingere che alcune donne non siano partner veramente difficili. Il problema con lo stereotipo di Psycho Girlfriend, tuttavia, è che afferma che questa roba è unica o addirittura inerente alle donne. In realtà, gli uomini sono ugualmente capaci di essere gelosi, irrazionali, danneggiati e irragionevoli, ma non esiste uno stereotipo di Psycho Boyfriend corrispondente. Questo dimostra che c'è un doppio standard sessista in gioco: le donne che lavorano duramente nelle relazioni sono fidanzate psicopatiche, ma gli uomini con cui è difficile stare sono solo esseri umani imperfetti.

Un'altra cosa problematica del mito di Psycho Girlfriend è che spesso serve a riformulare il comportamento normale o ragionevole come 'folle'. Non è irragionevole per una donna aspettarsi una comunicazione aperta dal suo partner o arrabbiarsi se è uscito più tardi di quanto aveva detto, per esempio, e ci si può aspettare un certo grado di gelosia all'interno delle relazioni. Forse la Psycho Girlfriend che ha lasciato una serie di messaggi vocali per il suo ragazzo mentre è fuori con i suoi amici è appena stata licenziata e vuole che il suo partner sia presente dopo aver sentito queste brutte notizie. O forse il suo ragazzo ha l'abitudine di uscire senza dirglielo e di lasciarla con tutte le faccende domestiche, e lei è comprensibilmente incazzata. Niente di tutto ciò ha importanza una volta che sei stata etichettata come una Psycho Girlfriend, però: tutte le sfumature e l'empatia vanno fuori dalla finestra, lasciandoti scelto come un cattivo bidimensionale.

Infine, il tropo di Psycho Girlfriend è discutibile perché spesso è abbinato ad alcune idee davvero retrograde sulla malattia mentale. 'Pazzo', 'bipolare' e 'schizofrenico' sono usati come sinonimi di 'persona cattiva' e leggere il registro delle chiamate di qualcuno è equiparato a psicosi; un'esperienza terrificante e seria che viene banalizzata e sminuita da questo confronto.

Nel complesso, la Psycho Girlfriend è uno stereotipo brutto e regressivo che tratta le donne e le persone che soffrono di malattie mentali con disprezzo e deve scomparire.

Cosa dovremmo fare invece?



Killing the Psycho Girlfriendmyth è in realtà piuttosto semplice. Il primo passo è che tutti noi dobbiamo riconoscere che un comportamento irragionevole in una relazione non è determinato dal genere di quella persona, e tutti - maschi, femmine o altro - possono essere difficili. Dobbiamo anche smettere di usare termini relativi alla malattia mentale come sinonimi per essere una persona difficile e irragionevole, altrimenti contribuiamo allo stigma affrontato da persone che soffrono di psicosi e per le quali 'bipolare' e 'schizofrenico' non sono solo sinonimi disinvolti per essere un po 'di cattivo umore. Inoltre, dovremmo lasciare la psicoanalisi agli esperti e smettere di diagnosticare le donne con problemi di papà perché sono tornate sei settimane sulla pagina Instagram del loro ragazzo.

Infine, dobbiamo esaminare più a fondo il comportamento di Psycho Girlfriend che viene descritto e decidere se è effettivamente qualcosa su cui dobbiamo giudicare. Forse ci sono altre informazioni che non conosciamo, o forse i nostri amici maschi non sono gli angeli innocenti che si stanno immaginando. O forse la donna dietro lo stereotipo di Psycho Girlfriend è solo un essere umano quotidiano e imperfetto: a volte irragionevole e incline a manifestazioni di alta emozione, ma generalmente motivata da un desiderio in buona fede di connessione, comunicazione onesta e lealtà all'interno delle sue relazioni. Chi di noi non potrebbe dire lo stesso?