Il giudice blocca la legge dell'Arkansas che vieta le cure mediche salvavita per i giovani trans

Un giudice ha temporaneamente bloccato l'esecuzione di a prima legge nel suo genere approvata in Arkansas che vieta il trattamento di affermazione del genere per i giovani trans.



Mercoledì, il giudice distrettuale degli Stati Uniti Jay Moody ha emesso un'ingiunzione contro l'House Bill 1570 dell'Arkansas, che vieta a medici e altri professionisti sanitari di prescrivere cure di transizione ai minori di età inferiore ai 18 anni. Ciò include ormoni, bloccanti della pubertà e procedure chirurgiche, sebbene il questi ultimi sono raramente raccomandati per i giovani transgender.

Sebbene Moody non abbia emesso una decisione scritta, ha sollevato un problema particolare durante un'udienza in tribunale mercoledì con una disposizione della legge che interromperebbe le cure mediche ai giovani che stanno già ricevendo farmaci come estrogeni e testosterone.



'Togliere queste cure a metà strada da questi pazienti, o minori, causerebbe danni irreparabili', ha detto in un commento citato da National Public Radio, Radio Pubblica .



Le riserve del giudice hanno fatto eco all'opposizione del governatore dell'Arkansas Asa Hutchinson all'HB 1570. Al veto del disegno di legge, il leader repubblicano criticato i legislatori statali per non aver fornito un percorso ai giovani transgender per continuare il trattamento che stavano già ricevendo. Ha inoltre definito la proposta un vasto superamento del governo e un prodotto della guerra culturale in America.

Questo mi fa spezzare il cuore a pensarci, ha detto Hutchinson della negazione delle cure ai giovani transgender.

L Questi genitori stanno facendo causa all'Arkansas per proteggere i loro figli transgender L'Arkansas ha approvato una legge unica nel suo genere all'inizio di quest'anno che vieta le cure mediche salvavita per i giovani trans. Visualizza storia

HB 1570 è diventato legge, tuttavia, quando i legislatori del GOP hanno annullato le obiezioni di Hutchinson nel giro di poche ore. Tutto ciò che serve per invertire un veto governativo in Arkansas è il sostegno del 51% dei legislatori, e il disegno di legge ha attraversato entrambe le camere della legislatura statale all'inizio di quest'anno con ampie maggioranze.



Poco dopo la legge HB 1570, l'American Civil Liberties Union (ACLU) ha annunciato il deposito di una querela contro di essa per conto di quattro famiglie interessate dalla normativa. I querelanti includevano Joanna Brandt, una mamma dell'Arkansas preoccupata di dover sradicare la sua famiglia dallo stato per assicurarsi che suo figlio, Dylan, potesse continuare a ricevere le cure di cui ha bisogno.

Vuole solo prendere la patente, finire il liceo e andare a vivere la sua vita, lei detto loro . all'inizio di quest'anno .

L'ingiunzione rimarrà in vigore mentre la sfida legale dell'ACLU si muoverà attraverso il sistema giudiziario. Holly Dickson, direttore esecutivo dell'ACLU dell'Arkansas, ha dichiarato in una dichiarazione che la decisione del giudice invia un chiaro messaggio agli stati di tutto il paese che l'assistenza che afferma il genere è un'assistenza salvavita e che non permetteremo ai politici in Arkansas - o altrove: portalo via.

La vittoria di oggi è una testimonianza dei giovani trans dell'Arkansas e dei loro alleati, che non hanno mai rinunciato alla lotta per proteggere l'accesso alle cure di affermazione del genere e che continueranno a difendere il diritto di tutte le persone trans a essere se stesse autentiche, libere da discriminazioni , disse Dickson.

Il procuratore generale dell'Arkansas Leslie Rutledge ha affermato che si batterà per ribaltare l'ingiunzione contro HB 1570, che doveva entrare in vigore il 28 luglio. Ha affermato in una dichiarazione citata dal tempi dell'Arkansas che la legge basata sull'evidenza è stata creata perché non possiamo consentire a bambini di appena 9 anni di ricevere procedure sperimentali che hanno conseguenze fisiche irreversibili.



Difenderò in modo aggressivo la legge dell'Arkansas che limita fortemente i cambiamenti di sesso permanenti e che alterano la vita degli adolescenti, ha aggiunto. Non starò a guardare mentre gruppi radicali come l'ACLU usano i nostri figli come pedine per la loro agenda sociale.

L La legislazione transfobica sta costringendo le famiglie dell'Arkansas ad abbandonare lo Stato Dopo che l'Arkansas ha promulgato tre leggi contro le persone LGBTQ+ nel 2021, con maggiori probabilità di arrivare, le famiglie con bambini trans affermano di non avere altra scelta che trasferirsi. Visualizza storia

La caratterizzazione di Rutledge delle cure che affermano il genere contraddice le scoperte dei principali gruppi medici negli Stati Uniti, che si sono ampiamente opposti fatture come HB 1570. Il dottor James L. Madara, vicepresidente esecutivo e CEO dell'American Medical Association (AMA), ha affermato ad aprile che la legge dell'Arkansas serve a inserire il governo nel processo decisionale clinico e costringere i medici a ignorare le linee guida cliniche .

Riteniamo che sia inappropriato e dannoso per qualsiasi stato imporre legislativamente che determinati servizi relativi alla transizione non siano mai appropriati e limitino la gamma di opzioni che i medici e le famiglie possono prendere in considerazione quando prendono decisioni per i pazienti pediatrici, ha affermato Madara in una nota.

Numerosi studi hanno dimostrato che l'accesso ai bloccanti della pubertà e ad altre forme di cure di transizione aiuta i giovani trans a sentirsi più felici e più sani e riduce i tassi di suicidio .

Nonostante le opinioni dei principali professionisti medici, un numero crescente di stati a guida repubblicana si sta dichiarando contrario all'affermazione dell'assistenza sanitaria trans. La scorsa settimana, 17 stati firmato su una lettera contraria trattamenti salvavita per i giovani trans e il governatore del Texas Greg Abbott ha recentemente segnalato che intraprenderà un'azione esecutiva per limitare l'offerta di tali cure.