Gli asiatici-americani LGBTQ+ hanno il cuore spezzato per le sparatorie nel centro massaggi di Atlanta

Otto persone, tra cui sei donne asiatiche, sono morti dopo un trio di sparatorie Martedì sera si rivolge a tre centri benessere asiatici separati ad Atlanta. Una delle vittime, Elcias R. Hernandez-Ortiz, 30 anni, sopravvive in condizioni critiche.



L'uomo armato di 21 anni, arrestato martedì, ha confessato gli attacchi. Secondo il Washington Post , lui ha detto alla polizia che aveva una dipendenza dal sesso e voleva rimuovere la tentazione sessuale che le terme gli riservavano. Secondo le autorità, l'autore del reato stava progettando di lasciare la Georgia per commettere ulteriori atti di violenza quando è stato arrestato.

In una dichiarazione, il sindaco di Atlanta Keisha Lance Bottoms ha dichiarato che non è ancora chiaro se gli omicidi fossero di matrice razziale, ma ha affermato che un crimine contro qualsiasi comunità è un crimine contro tutti noi.



In una conferenza stampa lunedì, Bottoms ha inoltre osservato che gli omicidi sono avvenuti durante un'epidemia nazionale di violenza anti-asiatica, in gran parte correlata alla pandemia di COVID-19. Notizie NBC ha riferito che ci sono stati 3.800 incidenti di razzismo e molestie nei confronti della comunità asiatica nel 2020. La maggior parte degli obiettivi erano donne, che rappresentavano il 68% delle segnalazioni.



Sappiamo anche che questo è un problema che sta accadendo in tutto il paese, ha detto Bottoms. È inaccettabile. È odioso e deve finire.

Mentre la nazione piange questa orribile tragedia, alcune delle voci asiatiche LGBTQ+ più celebri di Twitter si sono unite al sindaco di Atlanta per denunciare le continue molestie e violenze subite dai membri della comunità. Eugene Lee Yang, scrittore, attore ed ex collaboratore di BuzzFeed, ha offerto un messaggio ad altri asiatici americani in lutto per l'attacco mortale.

Vale la pena esprimere il tuo dolore, la tua rabbia e la tua prospettiva, ha twittato martedì. Ogni singola parola. Dillo. Invialo. Urlalo. FUCK il capro espiatorio. FUCK misoginia e supremazia bianca. FUCK il pericolo dei nostri più vulnerabili. E vaffanculo se pensi che lo prenderemo.

Contenuti Twitter



Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

L'attivista e avvocato Lydia X.Z. Brown ha affermato che le azioni dell'uomo armato riflettono il diffuso maltrattamento dei lavoratori asiatici impiegati nel lavoro sessuale o nel settore dei servizi. Secondo il think tank Urban Institute di Washington, DC, i tassi di arresto per i lavoratori delle sale massaggi – sia per lavoro sessuale che per offrire i loro servizi senza licenza – aumentato del 2.700% in un arco di quattro anni . Quasi 9 persone su 10 arrestate erano donne asiatiche prive di documenti.

Gli uomini bianchi che attaccano e uccidono violentemente le donne asiatiche - in particolare le donne asiatiche della classe operaia, che potrebbero essere state lavoratrici del sesso - non è una novità nella storia dell'impero e della colonizzazione dei suprematisti bianchi, hanno scritto. Non siamo al sicuro. Non lo siamo mai stati.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

La giornalista tecnica Mia Sato ha offerto un semplice invito all'azione. Proteggi le donne asiatiche, i dipendenti delle sale massaggi asiatiche, le prostitute asiatiche, i tecnici delle unghie asiatiche, le persone asiatiche senza documenti, le persone asiatiche povere, le persone asiatiche che non hanno sicurezza e reti e che non possono rivolgersi alla polizia per protezione, ha scritto. Dobbiamo proteggerci.

In un thread, Sato ha dettagliato altre forme di discriminazione anti-asiatica, affermando che le donne che lavorano come onicotecniche o nei saloni di bellezza sono ancora non idoneo al vaccino a New York. La banalità di questo totale disprezzo è sorprendente, ha detto.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Poeta Kay Ulanday Barrett ha fatto eco ai commenti di Sato sulla vulnerabilità dei lavoratori migranti e degli immigrati asiatici, twittando che queste popolazioni potrebbero essere maggiormente a rischio di abusi, in particolare quelle impegnate nel lavoro sessuale di sopravvivenza. Secondo il Sex Workers Project, dal 45% al ​​75% di tutte le lavoratrici del sesso, comprese le persone di colore, subire violenze sessuali come risultato della loro professione.

Non cancellare le sfumature vitali, dicevano. Gli uomini cis bianchi PENSANO quelli con meno risorse.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Lo scrittore canadese trans non binario Kai Cheng ha affermato che la violenza anti-asiatica ha un passato profondamente radicato. Il razzismo anti-asiatico, inclusa la violenza fisica, è un problema storico, grave e in crescita che è stato in gran parte oscurato dallo stereotipo della minoranza modello, hanno twittato. Combinato con misoginia, fobia delle puttane e criminalizzazione del lavoro sessuale, ha risultati mortali.

Cheng si è anche collegato a due reti di supporto — Canzone delle Canarie rosse a Flushing, New York e Farfalla a Toronto, in Canada, che supportano le prostitute asiatiche e migranti e i lavoratori del settore dei servizi.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

La scrittrice Kat Chow aveva una semplice richiesta. Voglio sapere i loro nomi, ha twittato delle vittime Delaina Ashley Yaun, Paul Andre Michels, Xiaojie Yan e Daoyou Feng.

Chow ha aggiunto che voleva sapere chi e cosa amavano, le persone che avevano ad aspettarli a casa, tutto ciò che speravano. Voglio conoscere il tessuto delle loro giornate e il contesto delle loro vite, ha detto. Le notizie sono ancora in corso, ma è sorprendente che volere una copertura di queste donne che vada oltre il modo in cui hanno fatto soldi o le loro identità razziali o etniche sembri una richiesta piuttosto che un dato di fatto.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Secondo il Associated Press , la sparatoria di Atlanta sono i più letali da un attacco dell'agosto 2016 a Dayton, Ohio, che ha ucciso 9 persone, incluso il la sorella transgender del tiratore . Secondo quanto riferito, la tragedia è la sesta sparatoria di massa finora quest'anno.