Marijuana e disfunzione erettile

Coppia fumare erba nella campagna autunnale

GettyImages

Il fumo di erba può influire sulla tua erezione? Ecco cosa devi sapere

Alex Manley, 24 ottobre 2019 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Negli ultimi dieci anni o giù di lì, l'opinione pubblica nei confronti della cannabis (comunemente nota come marijuana) è cambiata notevolmente. Piuttosto che essere aggregato ad altre droghe illegali, è sempre più visto come una droga con più benefici che impatti negativi.

Di conseguenza, la cannabis ha registrato un picco nella sua immagine pubblica: la legalizzazione in diversi stati e in tutto il Canada, i voti per legalizzarla o depenalizzarla sono apparsi in molti altri ed eccezioni per uso medico hanno reso estremamente facile ottenere erba di alta qualità in molti. stati diversi.



È impossibile saperlo con certezza, ma resta la possibilità che la cannabis un giorno sarà legale in tutti i 50 stati, trattata non diversamente da come lo sono ora l'alcol o il tabacco.

Tuttavia, con questo cambiamento di atteggiamento arrivano una serie di nuove domande, e una domanda che molti ragazzi hanno riguarda gli effetti della marijuana sulla disfunzione erettile.

Fumare marijuana può causare disfunzione erettile? Se non causa, può esacerbarlo? I diversi gradi di consumo di cannabis influenzano la tua vita sessuale in modi diversi? Che dire del fumo rispetto allo svapo o al consumo di edibili?

Per aiutarti a risolvere questo problema, abbiamo parlato con un urologo e uno psicologo esperto di sesso in modo che tu abbia un'idea migliore degli effetti che un buon germoglio ha sulla tua virilità.

Effetti della marijuana sulla tua erezione

Curioso se fumare marijuana può causare disfunzione erettile? Ebbene, la risposta breve è sia sì che no. A breve termine, l'uso di cannabis può sia aiutare che danneggiare la tua capacità di ottenere e mantenere un'erezione.

Dr. Jason Winters, fondatore e direttore del Centro della costa occidentale per la terapia sessuale , afferma che la disfunzione erettile può verificarsi per tutta una serie di motivi, tra cui esaurimento, stress, ubriachezza o sballo, stimolazione inadeguata, distrazione, nervosismo, ecc.

Come osserva, essere alti, come il consumo di cannabis, può avere un impatto negativo sulla tua funzione erettile.

A seconda del tipo di cannabis che hai consumato, della quantità e del metodo di consumo (ad es. Fumo, vaporizzazione, edibili, ecc.), Potresti avere difficoltà a raggiungere il giusto stato mentale o potresti non provare sensazioni fisiche così intense come altrimenti lo faresti. Tuttavia, secondo il Dr. Koushik Shaw, MD, del Austin Urology Institute , la cannabis può anche aiutarti a raggiungere l'erezione calmandoti in situazioni in cui potresti essere troppo stressato per essere eccitato.

In generale, un po 'di alcol o un po' di marijuana o CBD potrebbe potenzialmente aiutare [a raggiungere l'erezione] in alcuni casi, specialmente se l'ansia o l'ansia giocano un ruolo di disfunzione erettile situazionale, dice.

Come funziona? Calcolalo fino al sistema nervoso simpatico e parasimpatico. Potresti non averne sentito parlare prima, ma sono stati mentali che aiutano a governare il funzionamento del tuo corpo. In breve, quando il tuo sistema nervoso parasimpatico è attivato, sei rilassato e nella posizione di divertirti, ideale per il sesso.

RELAZIONATO: La scienza dietro il funzionamento delle erezioni

Quando il tuo sistema nervoso simpatico viene attivato, il tuo cervello invia segnali a varie parti del tuo corpo per essere pronto per il pericolo, comunemente noto come risposta di lotta o fuga. Quando sei in quello stato, il sesso è più o meno fuori questione.

Il sistema nervoso simpatico potrebbe essersi evoluto per aiutare gli esseri umani a sopravvivere in un mondo pericoloso, lasciandoti a chiederti perché avrebbe qualche problema ad alzare la testa in camera da letto. Ma se sei troppo nervoso in una situazione sessuale, ad esempio, lo sei preoccupato per l'esecuzione - Stai attivando quel sistema nervoso simpatico, dice Shaw.

Un modo per superare tale ansia è con farmaci che ti aiutano a rilassarti. Anche se potrebbe essere sotto forma di una pillola, potrebbe anche essere sotto forma di qualcosa di un po 'più ricreativo.

Dico ad alcune persone: 'Ehi, invece di prendere uno Xanax o qualsiasi altra cosa, bevi solo un bicchiere di vino', dice Shaw.

Lo stesso principio si applica alla cannabis: consumarne un po 'può aiutarti a rilassarti. Indipendentemente dai tuoi metodi di rilassamento, però, è una linea sottile su cui camminare.

Un po 'di alcol o cannabis può essere utile - può alleviare alcuni dei fattori di ansia in gioco - ma troppo sarà effettivamente un depressivo, consiglia Shaw. Troppo deprimente il sistema nervoso centrale e cadrai dove ti sta influenzando negativamente.

La marijuana può causare disfunzione erettile?

Quando i ragazzi si preoccupano che la marijuana causi E.D., ci sono buone probabilità che non siano preoccupati per un uso occasionale che causa una lotta per l'erezione sul momento. Per quanto riguarda il lungo termine, potresti essere preoccupato che l'uso cronico porterà a lotte durature con la funzione erettile.

In breve, se ti sballi regolarmente, stai mettendo in pericolo le tue possibilità di ottenere e rimanere eretto più tardi nella vita? La marijuana può causare problemi di disfunzione erettile a lungo termine?

Sfortunatamente, non esiste una risposta semplice a questa domanda poiché gli effetti della marijuana sulla disfunzione erettile rimangono un po 'nell'aria. Questo non vuol dire che siano un mito - uno studio ha suggerito che esiste un collegamento tra l'uso di erba e le difficoltà di orgasmo, ma che non esiste un chiaro consenso scientifico sul fatto che l'uso di cannabis causi E.D. permanente o addirittura evidente. problemi.

È perché molti altri studi non hanno trovato prove conclusive che colleghino tra loro l'uso di marijuana e la disfunzione erettile. Quindi, se sei preoccupato che anni di fumo di erba abbiano rovinato irreversibilmente la tua vita sessuale, beh, è ​​tutt'altro che vero.

Semmai, dovresti essere più preoccupato per l'uso a lungo termine di alcol e tabacco, poiché è stato dimostrato che questi hanno un impatto notevole sulla funzione erettile. E se arrotoli il tabacco nelle articolazioni, potrebbe essere che questo abbia un impatto sulle tue erezioni, non sulla cannabis stessa.

Sebbene non ci siano prove che la marijuana provochi la disfunzione erettile, o che smettere di fumare possa invertire la disfunzione erettile, ciò non significa che non possa (o non voglia) avere un impatto sulla tua vita sessuale lungo la strada - solo che gli scienziati lo hanno fatto. non sono stato in grado di dimostrare che è probabile.

Assente ogni certezza, sei da solo & hellip; più o meno. Se puoi accedere legalmente alla cannabis e pensi che sia vantaggioso la tua vita sessuale , Provalo! Se sei preoccupato che possa danneggiare la tua capacità di raggiungere un'erezione nel momento o in futuro, magari dai un passaggio piuttosto che uno sbuffo.

AskMen suggerisce di seguire le normative locali applicabili in materia di acquisto, proprietà e consumo di cannabis.

Potresti anche scavare: