Mondaire Jones, Ritchie Torres ha giurato come i primi membri del Congresso gay e neri d'America

Mondaire Jones e Ritchie Torres sono finalmente riusciti a ritirare gli eletti dai loro titoli congressuali durante il fine settimana.



I Democratici di New York hanno ufficialmente prestato giuramento domenica come membri dello storico 117° Congresso degli Stati Uniti, che è il strano e legislatura federale più diversificata nella storia. Come loro. ha riferito in precedenza, 11 persone queer e transgender ora prestano servizio alla Camera e al Senato, inclusi due senatori apertamente LGBTQ + e nove rappresentanti della Camera. Eletti per servire rispettivamente il 17° e il 15° distretto di New York, Jones e Torres sono i primi membri del Congresso gay neri in assoluto.

Ex avvocato e co-fondatore dell'organizzazione no profit Rising Leaders, Jones è stato eletto all'unanimità leader della classe delle matricole in arrivo. Quell'onore lo rende la prima persona apertamente LGBTQ+ detenere il titolo prestigioso, il grado più alto possibile per un membro del Congresso al primo mandato. Servirà anche come co-presidente del LGBTQ Equality Caucus e vice frusta del Congressional Progressive Caucus.



In un Post di Facebook , Jones ha affermato che questi parametri di riferimento hanno una risonanza personale e profonda per lui. Ha notato che ha prestato giuramento per rappresentare la comunità che mi ha cresciuto dagli alloggi della Sezione 8 fino alle sale del Congresso.



Il mio cuore è pieno di gratitudine per le grandi persone delle contee di Westchester e Rockland e sono onorato che abbiano riposto la loro fiducia in me, ha scritto il 33enne legislatore. Non vedo l'ora di mettermi al lavoro combattendo per te e mantenendo la tua sacra fiducia.

Contenuti Facebook

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Torres, nel frattempo, ha twittato apprezzamento per il suo predecessore, Jose Serrano, per aver dedicato la [sua] vita al servizio della gente del Bronx. Serrano ha prestato servizio al Congresso per 46 anni prima del suo ritiro e, mettendosi nei panni di Serrano, Torres diventa il primo membro del Congresso afro-latino ad aver mai servito in carica. Prima della sua elezione, Torres ha servito come consigliere comunale di New York per sei anni, dove si è concentrato sulle questioni degli alloggi a prezzi accessibili.



Prima della sua cerimonia di giuramento, Torres ha twittato una foto celebrativa in piedi accanto alla targhetta fuori dai suoi uffici del Congresso. Vedere il mio nome su una targa della casa è surreale, ha scritto.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Mentre Jones e Torres ora si uniscono apertamente a legislatori LGBTQ+ come Angie Craig, Mark Pocan, Mark Takano, Sean Patrick Maloney e Sharice Davids alla Camera, la loro unzione non è stata l'unica mossa progressista fatta dal Congresso questa settimana. Il presidente della Camera Nancy Pelosi ha introdotto regole della Camera modificate che onorano tutte le identità di genere modificando i pronomi e le relazioni familiari in modo che siano inclusivi di genere.