Monkeypox è un'emergenza di salute pubblica. Ecco cosa devi sapere

Mentre il virus continua a diffondersi, la domanda di vaccini sta superando l'offerta in gran parte degli Stati Uniti.
  Un uomo tiene un cartello con la scritta Monkeypox Dov'è la rabbia per una protesta. Jeenah Moon/Getty Images

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha ufficialmente dichiarato il vaiolo delle scimmie un'emergenza sanitaria pubblica di interesse internazionale (PHEIC), con 16.593 casi in tutto il mondo nei paesi in cui di solito non si verificano focolai a partire da martedì. Anche così, le popolazioni più a rischio, in particolare gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini e altre persone LGBTQ+, hanno difficoltà ad accedere alle vaccinazioni e ad altri trattamenti, il tutto combattendo lo stigma.



L'OMS ha rilasciato la dichiarazione sabato, segnando la seconda volta in due anni che l'organizzazione ha dichiarato un'emergenza sanitaria pubblica globale, con la prima COVID-19. L'organizzazione definisce una PHEIC come un 'evento straordinario' che richiede una risposta coordinata e internazionale e funge da segnale più forte possibile dell'OMS ai dipartimenti sanitari globali che saranno necessari finanziamenti, risorse e un'attenta pianificazione per evitare ulteriori rischi per la salute pubblica.

L'OMS ha convocato per la prima volta un comitato per determinare se il vaiolo delle scimmie si qualificasse come PHEIC alla fine di giugno, ma ha stabilito di non aver ancora raggiunto tale soglia, in parte perché la malattia non si era diffusa oltre il gruppo a rischio primario, gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini. Il 21 luglio, il comitato si è riunito di nuovo e, dopo essere stato incapace di raggiungere un consenso, il direttore generale dell'OMS, il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, si è mosso per annullare il pannello e concedere ufficialmente la designazione PHEIC.



Monkeypox è in grado di infettare chiunque. Il Centri per il controllo delle malattie osserva che la trasmissione di solito avviene attraverso uno stretto contatto fisico prolungato, che può includere il contatto sessuale o intimo, ma anche attraverso qualsiasi tipo di contatto con le lesioni caratteristiche del virus. La trasmissione può avvenire anche condividendo asciugamani o indumenti non lavati o tramite le secrezioni respiratorie attraverso interazioni faccia a faccia. Ma al momento, la diffusione del virus si sta verificando principalmente tra gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini (MSM); uno studio pubblicato la scorsa settimana sul Giornale di medicina del New England ha rilevato che il 98% delle infezioni in un gruppo campione di 528 persone si è verificato tra uomini gay o bisessuali, con una trasmissione attraverso l'attività sessuale sospettata che si sia verificata nel 95% delle persone infette.



Nonostante la sua prevalenza tra gli MSM, Catherine Smallwood, un alto funzionario di emergenza presso l'OMS, ha detto alla CNBC che 'non dovremmo aspettarci che rimanga tale' e che 'se si diffonde ad altri gruppi, in particolare alle persone che sono vulnerabili a una grave malattia del vaiolo delle scimmie, che sappiamo che ci sono alcuni gruppi che sono più inclini a malattie gravi - allora potremmo vedere un maggiore impatto sulla salute pubblica”. Venerdì, il CDC segnalato i primi due casi confermati di vaiolo delle scimmie tra i bambini negli Stati Uniti, sollevando ulteriori allarmi sul potenziale di diffusione al di fuori del MSM.

I principali esperti sanitari hanno raccomandato di dare priorità all'MSM per l'accesso al vaccino contro il vaiolo delle scimmie, incluso il dottor Anthony Fauci, che ha guidato la risposta degli Stati Uniti al COVID-19 e che ha anche guidato la risposta all'epidemia di AIDS negli anni '80.

'Se guardi alla natura protettiva veramente ampia, vuoi davvero catturare le persone che sono a rischio a causa del comportamento', ha detto Fauci a MSNBC domenica, per Settimana delle notizie . Ha citato la popolazione MSM che è in PrEP per l'HIV e che 'il fatto stesso che siano in [PrEP] li collocherebbe immediatamente in quella classificazione in cui molto probabilmente dovrebbero essere vaccinati in modo preventivo'.



Numerosi funzionari della sanità pubblica hanno anche sostenuto di dare la priorità alle prostitute e a coloro che hanno rapporti sessuali con più partner, indipendentemente dall'orientamento sessuale, incluso Paul Hunter, un professore di protezione della salute che ha parlato con Newsweek, e il Autorità nazionale francese per la salute (HA). HA anche raccomandato di vaccinare le persone trans che hanno più partner sessuali.

A differenza della pandemia COVID-19 in corso, i vaccini contro il vaiolo delle scimmie esistono già, ma il lancio è stato irregolare in molte aree metropolitane degli Stati Uniti New York, un epicentro dell'epidemia di vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti, con oltre 800 casi confermati a partire da domenica - ha lottato per tenere il passo con la domanda di vaccini, con appuntamenti che si riempiono rapidamente . Principali città con popolazioni LGBTQ+ concentrate, come San Francisco , Gli angeli , Chicago , e Atlanta , sono anche di fronte alta domanda e scarsa offerta .