La storica e criticata campagna di Pete Buttigieg volge al termine

Pete Buttigieg, l'ex sindaco di South Bend, Indiana, ha annunciato domenica che avrebbe abbandonato la corsa democratica.



La decisione segue la sua grave perdita nelle primarie della Carolina del Sud e arriva un giorno dopo l'annuncio di Tom Steyer che avrebbe abbandonato la gara. Dopo che Amy Klobuchar ha ufficialmente sospeso la sua campagna lunedì, quattro candidati democratici rimangono in corsa per il Super Tuesday (3 marzo), dove 15 stati e territori terranno le elezioni primarie e assegneranno circa un terzo di tutti i delegati. Secondo Il New York Times , Buttigieg e Klobuchar hanno entrambi in programma di approvare ufficialmente Joe Biden.

Buttigieg ha annullato una manifestazione a Dallas per tornare a South Bend domenica sera, dove lui ha pronunciato il suo discorso di uscita . Abbiamo bisogno di una leadership per guarire una nazione divisa, non per allontanarci ulteriormente, ha detto. Abbiamo bisogno di un'agenda ampia da realizzare veramente per il popolo americano, non che si perda nell'ideologia. Abbiamo bisogno di un approccio abbastanza forte non solo per vincere la Casa Bianca, ma anche per tenere la Camera, vincere il Senato e mandare in pensione Mitch McConnell.



Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.



Anche se non è stato il primo candidato alla presidenza di un grande partito apertamente gay (era Fred Karger, che ha cercato la nomination repubblicana nel 2012 ), Buttigieg è stato il primo a comparire su un palco di dibattito e condiviso la sua storia di coming out nel terzo dibattito democratico dello scorso settembre, al quale i membri della comunità LGBTQ+ hanno applaudito coraggioso . Suo marito Chasten lo accompagnava spesso agli eventi della campagna elettorale, e quando la coppia si baciava alla cerimonia di annuncio presidenziale di Buttigieg, alcuni lo chiamavano un momento radicale . Organizzazioni per i diritti LGBTQ+ come Equality California e la sua affiliata con sede in Nevada Uguaglianza dello stato d'argento approvato pubblicamente Buttigieg, affermando di possedere l'agenda più audace e completa per raggiungere la piena e vissuta uguaglianza per tutte le persone LGBTQ di qualsiasi candidato presidenziale nella storia della nazione.

Tuttavia, Buttigieg non ha ottenuto il sostegno di tutti gli elettori queer, alcuni dei quali hanno criticato la sua piattaforma moderata, la sua precedente lavoro presso la società di consulenza McKinsey , il suo legami con ricchi donatori e proposte politiche che sembravano ignorare il i più vulnerabili tra noi , comprese le persone di colore, i giovani senzatetto, i non assicurati, i poveri e le persone trans. Secondo La prospettiva americana , i più grandi sostenitori del sindaco Pete provenivano da elettori moderati e conservatori, elettori più anziani e elettori il cui reddito familiare annuo è di $ 100.000 o superiore. Perché le persone bianche, anziane ed eterosessuali erano più disposte a sostenere Buttigieg rispetto alle persone queer in generale? È che è profondamente, essenzialmente conservatore, Newyorkese l'editorialista Masha Gessen ha scritto in a editoriale feroce . È un vecchio politico nel corpo di un giovane, un politico etero nel corpo di un gay.

Ma la vera campana a morto di Buttigieg è stata la sua incapacità di conquistare gli elettori neri e latini, in particolare, un divario che è stato chiarito nelle primarie della Carolina del Sud. Ha continuamente cercato di conquistare quei dati demografici con gli afroamericani concentrati Piano Douglas e l'El persone unite , che hanno entrambi cercato di riformare le questioni relative all'assistenza sanitaria, all'immigrazione, alla giustizia penale e altro ancora. Ma i suoi tentativi di sfondare furono ostacolati dai suoi portata insufficiente alla comunità Latinx e il suo storia travagliata con elettori neri durante il suo mandato come sindaco di South Bend, così come accuse che ha elencato i nomi dei leader politici neri come coloro che approvano il Piano Douglass a loro insaputa. L'ultimo inciampo è arrivato di recente, quando ha fatto Buttigieg 'osservazioni astoriche sui movimenti per i diritti civili degli anni '60.



Sebbene Buttigieg non abbia menzionato specificamente i problemi LGBTQ + nel suo indirizzo di uscita, ha menzionato di voler avere un impatto su tutti i bambini là fuori chiedendosi se qualunque cosa li contraddistingue come diversi significa che in qualche modo sono destinati a essere inferiori. Ha continuato, Qualcuno che una volta si sentiva esattamente allo stesso modo può diventare un importante candidato presidenziale americano con suo marito al suo fianco.