Rita Ora e Cardi B si scusano per i testi problematici di 'Girls'.

Venerdì, Rita Ora ha pubblicato la sua nuova canzone Girls, e quello che doveva essere un inno bisessuale ha finito per diventare un parafulmine per le polemiche. Il clamore era reale prima della sua uscita: dopotutto, includeva Charli XCX, il cui singolo Boys ha fatto scalpore con il suo video musicale stellato (attualmente vanta 80 milioni di visualizzazioni) quando è uscito la scorsa estate, così come la cantautrice emergente Bebe Rexha e il fenomeno rap a tutti gli effetti che è Cardi B. Ma una volta che 'Girls' ha raggiunto il web, ha immediatamente suscitato scalpore sui social media in reazione ai suoi testi superficiali, che includevano tropi obsoleti sulla bisessualità. Il furore alla fine ha portato Ora a scusarsi su Twitter.



Contenuto

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

A volte, voglio solo baciare ragazze, ragazze, ragazze / Vino rosso, voglio solo baciare ragazze, ragazze, ragazze, Ora canta nel ritornello. Più tardi, canta con Rexha, Chevy del '68 senza niente da fare / Just rollin' J's, kush lovin'. Alcuni hanno preso queste battute per sostenere l'idea che bisogna essere ubriachi per fare sesso omosessuale.



Fare della bisessualità un esperimento o una fase è un tropo comune della musica pop; l'esempio più famoso potrebbe essere la melodia problematica di Katy Perry I Kissed a Girl, con riferimenti al bere e all'attrazione queer come un 'gioco sperimentale' dappertutto. Il verso di Cardi B su 'Girls' non ha certo aiutato le cose, con battute del tipo, potrei essere il tuo rossetto solo per una notte e un'allusione allo scissoring: ti rubo la puttana, la faccio scendere con le forbici.



Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Una delle prime a gridare allo scandalo è stata un'artista pop apertamente lesbica Hayley Kiyoko , che ha definito la canzone decisamente sorda in un tweet pubblicato venerdì, dicendo che alimenta lo sguardo maschile mentre emargina l'idea che le donne amino le donne.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.



Anche la cantante e compositrice Kehlani, che si identifica come queer, ha criticato la canzone su Twitter, dicendo che mentre sostiene Ora, Rexha e Cardi, ha contestato il contenuto.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Nelle sue scuse, Ora ha fatto riferimento alla propria esperienza di donna bisessuale. Girls è stato scritto per rappresentare la mia verità ed è un resoconto accurato di un resoconto molto reale e onesto della mia vita, ha scritto. Ho avuto relazioni sentimentali con donne e uomini per tutta la vita e questo è il mio viaggio personale.



Ora ha continuato a scusarsi se ha ferito qualcuno e ha detto che si è sforzata di contribuire alla comunità LGBTQ + per tutta la mia carriera e lo sarà sempre prima di firmare.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Martedì, Cardi B ha anche chiesto scusa dopo che è emerso un video di lei che usava la parola diga, un insulto contro le donne lesbiche, in un'apparizione nel programma radiofonico The Breakfast Club. In un da- tweet cancellato , Cardi all'inizio è andata sulla difensiva, dicendo che lei stessa è bisessuale e sua sorella è lesbica. Da allora ha detto che non era consapevole che la parola fosse offensiva.



Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

In questo, l'anno di Bloom di Troye Sivan - un inno celebrativo sul bottom — è triste vedere un ricordo che fa riflettere sul fatto che la musica pop non è progredita molto da quando Katy Perry ha cantato su come sia così sbagliato baciare una donna nel 2008. Tuttavia, non tutti sui social media hanno sentito Ora, che ha confermato di essere bisessuale in lei scuse, era quello che doveva chiedere scusa.

Contenuti Twitter

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

L'identità di Ora come donna bisessuale complica la questione. Ha certamente l'agenzia per parlare della propria esperienza. Ma come abbiamo visto più e più volte, le persone LGBTQ+ possono avere opinioni non sviluppate o dannose su altri membri della nostra stessa comunità. Si spera che entrambe le parti di questo dibattito sulle ragazze possano alla fine incontrarsi e concordare su una cosa: questa canzone non è comunque un vero bop. Scusa.

Giovanni Paolo Brammer è una scrittrice e opinionista di consulenza con sede a New York dell'Oklahoma il cui lavoro è apparso su The Guardian, Slate, NBC, BuzzFeed e altri. Attualmente sta scrivendo il suo primo romanzo.

Ottieni il meglio da ciò che è queer. Iscriviti alla nostra newsletter settimanale qui.