Ricerca sulla sessualità - 2017

Visualizza tutte le ricerche precedenti Qui. Se sei un giornalista e desideri un accesso anticipato alla nostra ricerca mensile sulla sessualità prima che venga pubblicata pubblicamente, invia un'email a: [Email protected]



Poiché la maggior parte delle nostre guide e articoli contengono riferimenti a ricerche accademiche e cliniche, abbiamo deciso di condividere le ricerche più interessanti che abbiamo trovato dal 2017. Divertiti!

1. Nanotecnologia per il trattamento di problemi erettili

fonte- Gennaio 2017 - Wang, Alice Y. e Podlasek, Carol, Ph.D.



scoperta - Discutono i quattro modi in cui la nanotecnologia può essere impiegata per aiutare gli uomini che soffrono di disfunzione erettile (consegna di farmaci ED, gel iniettabili nel pene per prevenire cambiamenti dopo la rimozione della prostata, idrogel per promuovere la rigenerazione dei nervi responsabili dell'erezione o della neuroprotezione, e incapsulamento di farmaci per aumentare la funzione erettile). Raccomandano di andare avanti con studi medici.



2. Le donne avventurose sessualmente fanno sesso meglio

fonte- Gennaio 2017 - Burri, Andrea, DrSc, hanno confrontato la relazione tra ricerca della sensazione sessuale (SSS) e compulsività sessuale (SC) e identità di genere. Ha intervistato 279 partecipanti.

scoperta - Ha scoperto che la ricerca della sensibilità sessuale e la compulsività erano fortemente correlate tra loro. Livelli più elevati di ricerca della sensazione sessuale portano ad un aumento della funzione sessuale nelle donne. In altre parole, le donne che cercano più sensazioni sessuali hanno livelli più elevati di desiderio, eccitazione, lubrificazione e orgasmo e meno dolore sessuale.

3. Il riconoscimento facciale tramite intelligenza artificiale rileva se sei gay con una precisione del 91%

fonte - Febbraio 2017 - Wang, Yilun e Michal Kosinski, Michael, dell'Università di Stanford, sono stati in grado di creare un algoritmo informatico in grado di determinare con maggiore precisione se una persona fosse gay rispetto agli umani.

scoperta - Il programma è stato in grado di rilevare l'orientamento nell'81% degli uomini (migliorando al 91%) e nel 74% delle donne (migliorando all'83%) delle donne mentre gli umani hanno tassi di successo del 57% per gli uomini gay e del 58% per le donne lesbiche.

4. I gay sono amanti più premurosi.

fonte- Febbraio 2017 - Frederick, DA, John, HKS, Garcia, JR e Lloyd, EA

scoperta - Riferiscono che esiste ancora un ampio divario di orgasmo tra uomini e donne con il 95% di uomini eterosessuali che raggiungono l'orgasmo ogni volta durante il sesso e solo il 65% delle donne ha un orgasmo durante ogni incontro sessuale. Il sondaggio ha rilevato che gli uomini e le donne gay avevano un divario minore (89% per gli uomini e 86% per le donne). Mentre gli uomini bisessuali hanno sperimentato un tasso relativamente elevato di orgasmo, solo il 66% delle donne bisessuali ha orgasmi ogni volta.

5. Uomini e donne classificano il 'sesso anale' in modo diverso

fonte- Febbraio 2017 - McBride, KR, Sanders, SA, Hill, BJ e Reinisch, JM hanno esaminato 3.214 adulti etero per determinare quali attività sessuali contano come avere rapporti sessuali.

scoperta - Sia gli uomini che le donne avrebbero potuto definire la penetrazione pene-anale come sesso mentre l'analingus era l'attività qualificata per entrambi i gruppi come sesso. Tuttavia, gli uomini erano più propensi a contare ricevendo la stimolazione anale manuale mentre il sesso e le donne avevano maggiori probabilità di considerare l'analingus come avere rapporti sessuali.

6. L'assunzione della doxiciclina antibiotica dopo il sesso può ridurre le possibilità di contrarre una STI

fonte- Febbraio 2017 - un team composto da Molina JM, Charreau I, Chidiac C, Pialoux G, Cua E, Delaugerre C, Capitant C, Rojas-Castro D, Meyer L e il gruppo di studio Ipergay ANRS annunciato alla Conferenza sui retrovirus e Infezioni opportunistiche i risultati di uno studio su 232 uno studio su 232 uomini che hanno rapporti sessuali con uomini.

scoperta - Il 24% degli uomini che hanno assunto due dosi di doxiciclina antibiotica entro tre giorni dalle IST con contratto sessuale non protetto, mentre il 39% del gruppo di controllo ha contratto STI.

7. Vergogna sessuale? Le donne in postmenopausa sono riluttanti a discutere dei sintomi vaginali o sessuali con i loro operatori sanitari, anche se lo desiderano

fonte - Marzo 2017 - Michael Krychman, Shelli Graham, Ph.D., Brian Bernick, MD, Sebastian Mirkin, MD, e Sheryl A. Kingsberg, Ph.D.,

Rispondi al quiz: do buoni (o cattivi) pompini?

Fai clic qui per rispondere subito al nostro rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scoprire se gli piacciono davvero i tuoi pompini ...

scoperta - Hanno scoperto che le donne in postmenopausa spesso non riconoscevano l'atrofia vaginale come sintomo della menopausa. Inoltre, è improbabile che le donne che soffrono di atrofia vaginale o altre difficoltà sessuali a causa della menopausa ne discutano con i loro medici. Queste donne desideravano avere queste discussioni con i fornitori di servizi medici e imparare dai loro medici.

8. Il 61% delle donne sarebbe disposto a provare un farmaco che aumenti la frequenza e l'intensità dell'orgasmo e il desiderio sessuale se esistesse

fonte- Marzo 2017 - Melanie Gutsche, Msc e Andrea Burri, Ph.D., hanno campionato 159 donne svizzere per scoprire le loro opinioni sui farmaci per aumentare la sessualità.

scoperta - I ricercatori hanno scoperto che il 61% delle donne era disposto a provare farmaci per aumentare la propria sessualità, soprattutto se contribuiva a più desiderio e più e migliorava l'orgasmo. Il 48% delle donne era disposto ad aspettare che le medicine entrassero entro un'ora, mentre il 41% preferiva aspettare meno di quindici minuti. Le donne che hanno avuto una maggiore soddisfazione nella relazione erano meno interessate a prendere questi farmaci.

9. Le persone religiose si sentono più in colpa per l'uso del porno che per gli atriest

fonte- Marzo 2017 - Nathan D. Leonhardt, Brian J. Willoughby e Bonnie Young-Petersen, tutti ricercatori della School of Family Life, la Brigham Young University hanno intervistato 686 adulti non sposati sul loro uso e aggiunta di pornografia percepita.

scoperta - Hanno trovato una correlazione tra aumento della religiosità e senso di colpa per l'uso del porno, anche quando quelle persone si affidavano al porno meno frequentemente di altre.

10. Il sentimento desiderato da una donna è il fattore PIÙ importante che influenza il desiderio sessuale di un uomo.

fonte- Marzo / aprile 2017 - Murray, SH, Milhausen, RR, Graham, CA e Kuczynski, L hanno intervistato 30 uomini eterosessuali che erano in relazioni impegnate per determinare che influenza il desiderio sessuale.

scoperta - I ricercatori hanno scoperto che la sensazione desiderata da un partner era il fattore più significativo nel desiderio, seguito da emozionanti incontri sessuali, comunicazione intima, rifiuto, problemi fisici e di salute e mancanza di connessione emotiva.

11. Migliore è il sesso, migliore è il tuo umore il giorno successivo

fonte- Giugno 2017 - Kashdan, TB, Goodman FR, Stiksma, M, Milius, CR e McKnight, PE della George Mason University hanno analizzato la connessione tra attività sessuale e umore assegnando diari giornalieri a 152 adulti.

scoperta - Hanno scoperto che non solo i partecipanti avrebbero potuto sperimentare un effetto positivo il giorno successivo e un maggiore senso del significato della vita dopo aver fatto sesso, ma che una migliore qualità del sesso ha portato a un umore migliore il giorno successivo. Lo studio non ha trovato una correlazione tra benessere e attività sessuale del giorno successivo.

12. La flibanserina è un farmaco che può aumentare il desiderio sessuale nelle donne in postmenopausa

fonte- Giugno 2017 - Louise Brown, RPh, James Yuan, Ph.D., Robert Kissling, MD, Sheryl A. Kingsberg, Ph.D. e David J. Portman, MD, hanno esaminato se Flibanserin avrebbe effettivamente migliorato il desiderio nelle donne in postmenopausa .

scoperta - In precedenza, il farmaco era stato approvato solo per le donne in premenopausa. Rispetto a un gruppo di controllo, le donne che assumevano Flibanserin avevano maggiori probabilità di provare desiderio. Tuttavia, l'esperimento è stato terminato in anticipo dallo sponsor.

13. Gli esercizi di Kegel aumentano l'eccitazione, l'orgasmo e la soddisfazione sessuale nelle donne in postmenopausa

fonte - Luglio 2017 - Fahimeh Ramezani Tehrani, MD, Hamid Alavi Majd, Ph.D., Soheila Nazarpour, Ph.D. e Masoumeh Simbar, Ph.D. esaminato se le donne in postmenopausa che hanno eseguito esercizi di Kegel hanno visto un miglioramento della funzione sessuale.

scoperta - I punteggi per eccitazione, orgasmo e soddisfazione sessuale erano significativamente più alti per le donne che hanno eseguito gli esercizi rispetto a quelli nel gruppo di controllo.

14. Giocare più di 1 ora di videogiochi al giorno impedisce l'ED ... ma riduce il desiderio sessuale

fonte- Luglio 2017 - Andrea Sansone, MD et al. analizzato 396 questionari di uomini di età compresa tra 18 e 50 anni.

scoperta - I ricercatori hanno scoperto che gli uomini che si identificavano come giocatori, giocando più di un'ora di giochi al giorno, avevano meno probabilità di sperimentare una disfunzione erettile. Tuttavia, questi uomini hanno anche sperimentato livelli più bassi di desiderio sessuale.

15. Statistiche sessuali: 10% donne e 18% uomini hanno avuto un rapporto a tre.

16. Il 59,9% degli uomini non trova attraente lo strip club

Inoltre: più donne (26,9%) rispetto agli uomini (24%) hanno inviato foto sporche.

fonte- Luglio 2017 - Herbenick, D, Bowling, J, Fu, TJ, Dodge, B, Guerra-Reyes, L e Sanders, S hanno pubblicato i risultati di un sondaggio su Internet che ha indagato su otto diverse attività / interessi sessuali di 2.021 adulti.

scoperta - Gli uomini avevano maggiori probabilità di guardare il porno rispetto alle donne, ma più della metà delle donne lo aveva fatto. Le donne avevano maggiori probabilità di indossare biancheria intima o biancheria intima sexy per i loro partner mentre gli uomini avevano meno probabilità di usare dildo o vibratori.

Il sondaggio ha anche chiesto delle situazioni sessuali sociali come visitare club di spogliarelli o fare sesso di gruppo. Gli uomini avevano maggiori probabilità di aver partecipato al sesso sociale in ogni situazione rispetto alle donne, ma metà o meno degli uomini interessati a sesso a tre o sesso di gruppo lo avevano fatto. Sia gli uomini che le donne hanno ammesso di andare negli strip club senza trovare l'idea accattivante.

17. Le donne preferiscono cambiamenti nello stile di vita per migliorare la propria vita sessuale anziché i farmaci

fonte - Agosto 2017 - Holly N. Thomas, MD, MS et al. ha intervistato 39 donne di mezza età (età media 52,8), suddivise in tre focus group, riguardo a problemi sessuali.

scoperta - La maggior parte delle donne ha espresso una preferenza per i cambiamenti comportamentali per migliorare la funzione e la soddisfazione sessuale a causa delle preoccupazioni sui possibili effetti collaterali dei farmaci.

18. Il 12% della popolazione adulta del Belgio ha provato il BDSM

fonte- Settembre 2017 - Holvoet, L, Huys, W, Coppens V, Seeuws, J, Goethals, K e Morrens, M, hanno intervistato 2.764 intervistati belgi sul loro interesse per 54 attività BDSM e 14 feticci.

scoperta - Mentre quasi la metà dei partecipanti ha riferito di provare almeno un'attività BDSM, il 22% l'ha mai sperimentata. Il 12% dei partecipanti al sondaggio è regolarmente impegnato in attività di BDSM.

Più uomini che donne erano interessati al BDSM o ai feticci e gli intervistati più giovani avevano più probabilità di avere un interesse rispetto a quelli più anziani.

19. Precedenti studi sull'orgasmo femminile potrebbero essere inaccurati a causa di come venivano formulate le domande

fonte- Ottobre 2017 - Shirazi T, Renfro KJ, Lloyd E e Wallen K hanno interrogato 1.400 donne sulla frequenza dell'orgasmo durante il sesso.

scoperta - Hanno scoperto che le donne avevano maggiori probabilità di riferire di avere un orgasmo quando la domanda si riferiva specificamente alla stimolazione del clitoride durante il sesso rispetto a quando si informava sull'orgasmo durante il sesso senza fare riferimento alla stimolazione del clitoride. I ricercatori hanno anche interrogato gli uomini sulla frequenza degli orgasmi delle loro compagne. Gli uomini avevano maggiori probabilità di stimare che un orgasmo del partner durante il rapporto sia con che senza assistenza clitoridea. Tuttavia, hanno molto più sopravvalutato la frequenza con cui una donna ha avuto un orgasmo da sola penetrazione vaginale.

20. Hai quasi il doppio delle probabilità di avere un rapporto a tre con un amico del cazzo rispetto a un partner romantico

fonte- Novembre 2017 - Justin Lehmiller, Ph.D., ha presentato un articolo alla riunione della Society for the Scientific Study of Sexuality riguardante il comportamento delle persone in merito al sesso di gruppo e alle attività BDSM quando si impegnano casualmente contro fare sesso in una relazione impegnata.

scoperta - Lehmiller ha scoperto che le coppie impegnate avevano maggiori probabilità di impegnarsi in rapporti sessuali eccentrici e che il 17% degli amici con benefici aveva avuto un rapporto a tre rispetto al 9% dei partner romantici.

21. I millennial hanno meno sesso rispetto a qualsiasi altra generazione

fonte- Novembre 2017 - Twenge, JM, Sherman, RA e Wells, BE hanno analizzato i dati sessuali sugli adulti americani tra il 1989 e il 2014.

scoperta - I risultati mostrano che non solo le persone fanno sesso meno frequentemente, ma che i millennial hanno meno di qualsiasi altra generazione. Inoltre, l'uso più frequente del porno corrispondeva a un'attività sessuale più frequente.

22. La scienza dice che gli stoner fanno più sesso

fonte- Novembre 2017 - Sun, AJ ed Eisenberg, ML hanno analizzato i dati di 28.176 donne e 22.943 uomini per trovare connessioni tra l'uso di marijuana e la frequenza sessuale.

scoperta - I risultati indicano che la marijuana non compromette la funzione sessuale e coloro che fumano quotidianamente una pentola hanno circa il 20% in più di sesso rispetto a coloro che si astengono dal fumare marijuana.

23. Contrariamente alla credenza popolare, parti del tuo cervello NON si chiudono quando si raggiunge l'orgasmo

fonte- Novembre 2017 - Nan J. Wise, Ph.D. et al. ha esaminato dieci donne che hanno sperimentato l'orgasmo sia da sole che con l'assistenza di un partner nel primo esperimento di risonanza magnetica.

scoperta - I ricercatori hanno confrontato punti temporali simili, scoprendo risultati simili tra orgasmo solista e partner, tranne nella fase di stimolazione media, che ha mostrato più attività cerebrale durante la simulazione solista. L'orgasmo ha attivato più posizioni nel cervello.

24. Le persone bisessuali sono le persone più depresse, le persone eterosessuali meno depresse

fonte - Novembre 2017 - Ross LE, Salway T, Tarasoff LA, MacKay JM, Hawkins BW e Fehr CP hanno analizzato 52 studi nel corso di 20 anni per determinare se i bisessuali soffrono di depressione a frequenze diverse rispetto alle persone eterosessuali.

scoperta - I ricercatori hanno concluso che i bisessuali hanno livelli più alti di depressione rispetto alle persone eterosessuali e, in alcuni casi, ai gay. Inoltre, le donne bisessuali hanno sperimentato maggiori disparità rispetto agli uomini bisessuali.

25. Il tuo corpo rilascia cannabinoidi dopo la masturbazione

fonte- Novembre 2017 - Johannes Fuss, MD et al. confrontato i livelli di endocannabinoide e cortisolo prima e dopo la masturbazione.

scoperta - Hanno scoperto che l'endocannabinoide 2-AG è aumentato significativamente dopo essersi masturbato fino all'orgasmo.

I ricercatori hanno anche confrontato i livelli di 2-AG con un gruppo di controllo, che non vede un aumento in un secondo studio. Il secondo studio ha riscontrato aumenti dell'oleoil etanolamide.

26. Il punto G scompare quando muori? Le autopsie su 13 donne non hanno rivelato il Punto G

fonte- Dicembre 2017 - Nathan Hoag, MD, FRCSC, Janet R. Keast, Ph.D. e Helen E. O’Connell, MD, MBBS, FRACS hanno esaminato 13 cadaveri femminili

scoperta - Hanno cercato segni di tessuto spugnoso nell'area del punto G putativo sulla parete anteriore del punto G. Hanno concluso che un'indagine macroscopica non ha potuto confermare la posizione o l'esistenza del punto G.

Ritorno da aprile 2007 - Gli uomini sentono che il porno ha un effetto negativo sulla loro vita

fonte- Aprile 2007 - Gert Martin Hald della Clinica di Sessuologia, Ospedale dell'Università di Copenaghen (Rigshospitalet) e Neil M. Malamuth del Dipartimento di Studi sulla Comunicazione, UCLA hanno selezionato 312 uomini danesi sull'uso della pornografia.

Alla ricerca - Mentre la religiosità non corrispondeva alla frequenza d'uso, questi uomini associavano più uso del porno ad avere un effetto negativo sulla loro vita.

Guarda questo: video tutorial di Blow Job

Contiene una serie di tecniche sessuali orali che daranno al tuo uomo orgasmi vibranti per tutto il corpo. Se sei interessato a imparare queste tecniche per mantenere il tuo uomo dipendente e profondamente devoto a te e divertirti molto di più in camera da letto, allora potresti voler dare un'occhiata al video. Puoi guardarlo cliccando qui.



| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |