Ricerca sulla sessualità - luglio 2018

Di seguito troverai alcuni dei reperti più interessanti della ricerca sulla sessualità del mese scorso. Questo sarà il nostro ultimo post in questa funzione per un po '.



Converte più propensi a imbrogliare

fonte:Allen MS, Walter EE

Risultati: i ricercatori hanno esaminato 137 studi esistenti per determinare in che modo i tratti della personalità dei Cinque Grandi (apertura all'esperienza, coscienza, estroversione, gradevolezza e nevroticismo) influenzano la sessualità. Hanno scoperto che mentre le persone più estroverse avevano maggiori probabilità di commettere infedeltà, le persone con un tipo di personalità coscienziosa avevano meno probabilità di imbrogliare e quelle che erano nevrotiche sperimentavano meno soddisfazione sessuale.



Il 10% degli americani accetta di avere una relazione, mentre i 2/3 degli americani accettano relazioni omosessuali

Fonte:Gallup



Risultati: il recente sondaggio sui problemi morali di Gallup ha scoperto che le opinioni americane sulla sessualità continuano a diventare più liberali. In particolare, il 67% degli intervistati ha accettato relazioni omosessuali (oltre un aumento del 50% rispetto al 2001), il 76% di divorzi e il 43% di aborti. La maggior parte delle persone ha anche riferito di accettare il punto di vista di avere un bambino fuori dal matrimonio, il sesso prima del matrimonio e la ricerca sulle cellule staminali, che è in realtà maggiore del 43% delle persone che hanno visto il porno in modo estremamente favorevole.

Gli uomini provano inspiegabile tristezza dopo il sesso

Fonte:Joel Maczkowiack, Robert D Schweitzer

Risultati: un team dell'Università della Tecnologia del Queensland ha studiato 1.208 uomini per determinare se qualcuno di loro soffriva di inspiegabile tristezza dopo il sesso, nota anche come disforia postcoitale (PCD), che è stata precedentemente registrata in alcune donne. Il 41% dei partecipanti ha riferito di aver mai sofferto di disforia postcoitale mentre il 20% degli uomini aveva provato tristezza dopo il sesso nell'ultimo mese. Fino al 4% dei partecipanti ha sperimentato regolarmente PCD.

Gli estranei hanno più sesso migliore

fonte:Velten J, Brailovskaia J, Margraf J

Risultati: un altro studio su 964 coppie ha confrontato i tratti della personalità dei Cinque Grandi, nonché i livelli di inibizione sessuale e di eccitazione di entrambi i partner per la soddisfazione e la funzione sessuale. Come negli studi precedenti, questo ha scoperto che le persone più estroverse avevano più probabilità di avere più rapporti sessuali e una maggiore funzione sessuale. Gli scienziati hanno usato il Big Five Inventory e l'inventario dell'eccitazione / inibizione sessuale per donne e uomini per determinare i tratti della personalità per confrontare i risultati con l'indice della funzione sessuale femminile e l'indice internazionale della funzione erettile. Hanno anche esaminato il modo in cui i tratti della personalità del partner hanno influenzato la funzione e la soddisfazione sessuale.

Il virus Ebola può rimanere nel seme per 2,5 anni

fonte:Stephen M. Bart, Courtney Cohen, John M. Dye, James Shorter e Paul Bates

Risultati: uno studio condotto su uomini ha scoperto che i frammenti di proteine, chiamati fibrille amiloidi, proteggono il virus Ebola, permettendogli di rimanere nello sperma fino a 2,6 anni. Durante quel periodo, il virus può essere trasmesso a un partner attraverso l'attività sessuale. Dall'epidemia di Ebola del 2014, il virus ha continuato a diffondersi in Guinea attraverso interazioni sessuali. Gli amiloidi, che si trovano anche nell'intestino, svolgono una funzione simile con l'HIV.

Gli uomini sono diventati più aggressivi mentre le donne rifiutano i progressi sessuali

fonte: Jacqueline Woerner Antonia Abbey Sheri E. Pegram Breanne R. Helmers

Risultati: un campione di 62 uomini di età compresa tra 21 e 29 anni sono stati reclutati da un'università locale per partecipare a uno studio in cui erano stati assegnati a bere una bevanda alcolica o una soda. Ai partecipanti è stato chiesto di partecipare a quattro date virtuali e di agire come se fossero in una data reale. Gli uomini potevano scegliere il modo in cui interagire da una sceneggiatura di risposte, che includeva la capacità di avvicinarsi e commenti ostili come minacciare di interrompere la relazione o insultare le donne.

Le donne nella simulazione hanno risposto positivamente ad attività fisiche di basso livello come il bacio e il massaggio alla schiena e possono rispondere a più richieste sessuali man mano che la simulazione progredisce. Tuttavia, a volte rifiutano i progressi sessuali. Dopo cinque rifiuti in risposta al tentativo dell'uomo di avvicinarsi, una data sarebbe finita.

Gli uomini hanno partecipato a quattro di queste date virtuali, durante le quali i partecipanti hanno ricevuto tra 2 e 20 rifiuti. Gli scienziati hanno scoperto che gli uomini diventavano più propensi a selezionare le risposte ostili alle donne virtuali che le respingevano, anche se non avevano bevuto.

Rispondi al quiz: do buoni (o cattivi) pompini?

Fai clic qui per rispondere subito al nostro rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scoprire se gli piacciono davvero i tuoi pompini ...

Il Viagra può essere collegato al cancro della pelle

Fonte:Eugene Shkolyar, Shufeng L, Jean Tang, Michael L. Eisenberg

Risultati: gli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5is) come il Viagra sono in genere utilizzati per trattare la disfunzione erettile. I ricercatori hanno esaminato le segnalazioni di melanoma che coincidevano con le prescrizioni della PDE5. L'indagine ha evidenziato 610.881 pazienti a cui è stato prescritto un aiuto erettile, di cui 636 hanno sviluppato melanomi. Lo scienziato ha trovato una correlazione tra l'uso di PDE5i e il melanoma. È stata inoltre trovata un'associazione tra questi farmaci e il carcinoma a cellule basali e il carcinoma a cellule squamose. Tuttavia, non hanno trovato questa associazione 'clinicamente rilevante'.

Truffatori meno propensi a usare il preservativo per il sesso anale

fonte:Levine EC, Herbenick D, Martinez O, Fu TC, Dodge B

Risultati: uno studio che ha confrontato l'orientamento sessuale, i modelli di razza e di relazione (monogami contro nonmonogami) ha scoperto che i bisessuali e i neri non ispanici avevano maggiori probabilità di impegnarsi in nonmonogamie non consensuali, cioè avere più rapporti sessuali senza il permesso dei partner sessuali (8% delle persone in relazioni impegnate in NCNM). Lo studio ha anche scoperto che i partecipanti gay e lesbiche (rispettivamente 32% e 5%) avevano meno probabilità di avere relazioni monogame rispetto ai partecipanti semplici (8%). Uomini e donne eterosessuali impegnati in nonmonogamia non consensuale a ritmi simili.

Gli intervistati in relazioni aperte avevano maggiori probabilità di usare il preservativo per attività sessuali e di sottoporsi a test per le IST. Più persone hanno usato il preservativo durante il sesso anale rispetto al sesso vaginale tra tutti e tre i gruppi. Tuttavia, le persone impegnate in nonmonogamia non consensuale avevano meno probabilità di usare il preservativo per il sesso anale rispetto a qualsiasi altro gruppo.

Gli studenti di medicina non riescono a conoscere la salute sessuale

1/3 degli studenti di medicina considerano il porno come sesso ed

Fonte:Warner C, Carlson S, Crichlow R, Ross MW

Risultati: 1.014 studenti di medicina hanno risposto a un sondaggio di 32 domande gestito dal Programma dell'Università della Minnesota in Sessualità umana per determinare le loro conoscenze sulla salute sessuale. Gli studenti hanno risposto correttamente in media al 66% delle domande, il che equivale a un voto negativo. Inoltre, gli studenti hanno fallito in 4 categorie di domande su 6. Delle sei categorie, gli studenti hanno ottenuto il meglio dalle domande sulla sessualità nel corso della vita e il peggio dalle domande sulla sicurezza e la prevenzione.

Dei partecipanti, solo il 20% ha riferito di aver mai appreso della sessualità a scuola di medicina. Il 7% degli studenti di medicina ha riferito di non aver mai appreso della sessualità a scuola di medicina. Ogni anno di scuola medica corrispondeva ad un aumento dei punteggi dei test (3,22 ± 0,37% all'anno). Gli studenti di medicina allopatica avevano probabilmente punteggi significativamente più alti rispetto agli studenti di osteopatia. Gli studenti avevano punteggi migliori se avevano preso lezioni dedicate specificamente alla sessualità piuttosto che come parte di altre classi.

Lo studio ha anche indagato sulle forme di educazione sessuale prima della scuola di medicina. 1/3 degli intervistati considera la visione porno come una forma di educazione sessuale.

Nonostante un voto medio non soddisfacente, il 41% dei partecipanti ha valutato l'educazione sessuale nella scuola di medicina come 'eccellente'. Solo il 24,55% dei partecipanti ha riscontrato che l'educazione sessuale nella scuola di medicina era scarsa o inadeguata.

Guarda questo: video tutorial di Blow Job

Contiene una serie di tecniche sessuali orali che daranno al tuo uomo orgasmi che scuotono tutto il corpo. Se sei interessato a imparare queste tecniche per mantenere il tuo uomo dipendente e profondamente dedicato a te, oltre a divertirti molto di più in camera da letto, allora potresti voler dare un'occhiata al video. Puoi guardarlo cliccando qui.



| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |