Viene dal primo estratto del libro

Viene dal primo estratto del libro Pagina 1 di 2

In questo estratto da She Comes First, l'autore Ian Kerner sottolinea l'importanza dei primi tocchi quando si tratta di compiacere la tua donna, e come una buona 'prima impressione' determinerà come va il resto della sessione di sesso orale.



L'approccio

Non sottovalutare mai il potere delle prime impressioni, in particolare l'impressione delle tue labbra contro la sua vulva. Questo primo bacio in cima alla vulva di una donna è spesso il più squisito di tutti i baci possibili e può letteralmente toglierle il fiato.



Avvicinati al primo bacio come a un evento, come se stessi gustando il primo sorso di una costosa bottiglia di vino che hai messo da parte per quell'occasione speciale. Non limitarti a staccare il tappo e iniziare a sorseggiare: lascia che respiri, annusa e assapora il bouquet, ammira il corpo, osserva l'incarnato e il tono e poi, infine, bevi quel primo sorso tanto atteso. Consenti a te stesso di apprezzare l'intera esperienza.

  • Passa delicatamente le dita tra i suoi peli pubici.
  • Assicurati di prenderla in giro ampiamente. Baciala dolcemente sulla parte interna della coscia, così come sulla pelle liscia adiacente alla sua vulva. Baciala con piccoli schizzi succulenti (labbra increspate, niente lingua) sulle sue labbra interne ed esterne, o anche sulla sommità della testa. Assicurati che il tuo primo bacio riguardi meno il contatto diretto con il clitoride e più l'apprezzamento dell'intera area genitale.
  • Respira caldamente sulla sua vulva.
  • Soffia, sempre così dolcemente, sopra la sua testa clitoridea.
  • Se indossa ancora le mutandine, baciala attraverso loro. Quindi sbucciarli delicatamente di lato per rivelare la vulva bagnata scintillante.



    Attenzione: Mai, sotto qualunque circostanze, colpo in la vagina di una donna come se cercasse di riempirla d'aria. In questo modo lo è sul serio pericoloso. Soffiare nella vagina di una donna può causare un'embolia e portare alla morte. Respirare sopra sua; soffiare leggermente sopra sua; mai soffio in sua.

    L'attimo prima

    Prima di trasferirti per il primo bacio, prenditi un momento per riconoscere la presenza della vulva: il tuo partner con piacere. Preparati mentalmente per l'esperienza che ti aspetta. Ricorda a te stesso che sei lì per guidarla risolutamente attraverso il processo di risposta sessuale all'orgasmo.



    E ora è il momento del bacio ...

Pagina successiva