Snapchat Nudes

Snapchat Nudes

Getty Images

Snapchat Nudes 101: tutte le cose da fare e da non fare che devi sapere

Britni de la Cretaz 26 agosto 2015 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Quindi vedete questa donna, Jane, da un po 'di tempo ormai. Le cose non sono ancora così serie. O forse lo sono, e voi due siete attualmente in una relazione a distanza e nel frattempo cercate di creare intimità. Comunica spesso usando Snapchat e un giorno Jane chiede se può inviarti qualcosa di un po 'più rivelatore. La tua risposta è immediata ed entusiasta: Sì! Jane manda uno schiocco dei suoi seni nudi. Fai:

  • a) Guarda la foto con apprezzamento e dì a Jane quanto è bella
  • b) Guarda la foto e mostrala al tuo amico che è seduto accanto a te
  • c) Salva la foto sul tuo telefono in modo da poterla guardare quando vuoi (e magari mostrare ai tuoi amici quanto sei fortunato ad essere con una bomba come Jane)



Se hai scelto A, congratulazioni! Questa è la risposta corretta. Ma, come con la maggior parte delle cose, non è così semplice (anche se dovrebbe essere). Parliamo di queste altre due opzioni, perché sceglierle è molto più comune di quanto dovrebbe essere.



LETTURA CORRELATA: Perché apre il mio Snapchat, quindi aspetta molto tempo prima di rispondere?

***




La natura stessa di Snapchat lo rende un modo attraente per inviare foto di nudo, in particolare per le donne, che non hanno mai il timore di nudi trapelati o di `` vendetta porno '' lontano dalle loro menti. Dà al mittente il controllo sulla durata della visualizzazione dell'immagine sullo schermo - da 1 a 10 secondi - e allevia le preoccupazioni relative al salvataggio e alla diffusione dell'immagine a loro insaputa.

C'è un problema, però, e non c'è sempre? È possibile, ovviamente, che il destinatario dell'immagine ne faccia uno screenshot. Secondo l'etichetta di Snapchat, questo è considerato maleducato e il mittente riceverà una notifica che l'immagine è stata salvata. E questo non tiene conto dell'ovvia soluzione alternativa alle varie app che consentono a un destinatario di salvare gli snap all'insaputa del mittente.

È triste ma non sorprende che una piattaforma destinata ad avere una qualche forma di relativa privacy e sicurezza sia stata sfruttata dagli utenti, e principalmente a spese delle donne. I rischi dell'utilizzo dello spazio digitale per le donne sono stati ben documentati e, come ha recentemente notato Samhita Mukhopadhyay di Al Jazeera, il problema non è lo strumento. È la mancanza di una sana educazione sessuale; la nostra incapacità di abbandonare i sistemi di genere binari; e la dilagante oggettivazione mediatica delle donne.



Una mia amica ha descritto l'utilizzo di Snapchat in questo modo: senza molestie, Snapchat è un'app divertente per inviare immagini a un amico. Ma è come uscire. Sì, probabilmente mi godrò la mia passeggiata e il sole, ma sfortunatamente verrò chiamato un paio di volte. Molte delle mie amiche hanno condiviso storie di cose non richieste foto di cazzi da uomini che non conoscevano o richieste da sconosciuti di inviare nudi.

(Se ti stai chiedendo se dovresti inviare quella foto del cazzo non richiesta, la risposta è sempre no. Se non tirassi fuori la tua spazzatura sul treno e non la mostrassi alla donna a caso seduta di fronte a te, perché dovresti pensare di inviare in formato digitale senza consenso sarebbe diverso? L'unico scenario in cui le foto del cazzo sono OK è quando sono consensuali. )

Le donne sono oggettivate e molestate e affrontano quotidianamente la violazione dei loro confini. Il problema non è con le piattaforme stesse, ma con il modo in cui le donne sono trattate e viste nella nostra società.

Il consenso dovrebbe essere la pietra angolare di tutte le interazioni, non solo quelle che implicano il contatto fisico. E il salvataggio di una foto di nudo all'insaputa del mittente non è consensuale. Quindi è inviare una foto di nudo che non è stata richiesta o chiedere a donne a caso che non conosci foto di nudo di se stessi. Anche se potrebbe non essere la tua intenzione, impegnarsi in comportamenti irrispettosi con le foto di nudo contribuisce allo sfruttamento e alla violazione più ampi che le donne subiscono ogni giorno . In sostanza, può far sembrare le interazioni uomo / donna un campo di battaglia, e questo non giova a nessuno.

In un mondo in cui le donne hanno spesso a che fare con le loro foto private e le informazioni trapelate e usate contro di loro, ci vuole un atto di fede (e fiducia) per inviare a qualcuno una foto di nudo. Violare questa fiducia salvando o condividendo una foto senza un accordo che sia OK è un tradimento e una forma di violenza sessuale.



Se hai mai mostrato foto di nudo inviate in confidenza ad altre persone, questo non ti rende necessariamente una persona cattiva. Ma quando lo sai meglio, dovresti fare di meglio. E se sei qualcuno che rispetta le donne e vuole contribuire a porre fine alla cultura della violenza sessuale contro di loro, puoi iniziare subito, anche con qualcosa di semplice come il modo in cui usi Snapchat.

LETTURA CORRELATA: Perché 'Ghosting' è il modo peggiore per rompere con qualcuno

Un ulteriore vantaggio? Rispettare i confini di qualcuno li rende più propensi a fidarsi di te a lungo termine, e questo spesso significa disponibilità e desiderio di provare più cose. Potresti scoprire che il rispetto dei confini si traduce in una relazione di sexting (e vita sessuale) più aperta ed eccitante con i tuoi partner.

Adesso quello è caldo.