Tegan e Sara, Lava La Rue e Shea Couleé: il nostro mensile di musica queer di luglio 2022

La nostra playlist mette in evidenza la migliore musica LGBTQ+ pubblicata questo mese.
  Musicisti LGBTQ Le migliori canzoni pubblicate nel luglio 2022 Per gentile concessione degli artisti

Mensile di musica queer , i nostri è una raccolta di brani freschi di amati musicisti LGBTQ+ e nuovi artisti innovativi che sono stati selezionati con cura Loro' s editori e collaboratori.



Luglio ci ha portato un gran numero di nuove canzoni di musicisti LGBTQ+.

I preferiti del pop queer Tegan e Sara tornarono con il loro nuovo singolo 'Yellow' dal prossimo album piagnucolone . La traccia papavero e contemplativa è abbinato a un video con il duo che rende omaggio all'iconico Coldplay cupa passeggiata sulla spiaggia clip per il loro successo rivoluzionario degli anni 2000 con lo stesso nome. Drag Race All Stars di RuPaul vincitore della quinta stagione Shea Coulée è stato anche fuori per giocare questo mese. Prodotto da Sam Sparro, il pulsante inno disco di Coulee 'Your Name' combina il sudore della pista da ballo con il lusso scintillante. E quello di West London Lava la ruta ha lasciato cadere 'High Fidelity', un liscio incrociatore di una pista degli anni '90, il tipo che fai girare negli altoparlanti della tua auto durante un viaggio a tarda notte.



Il futurismo era nel menu di questo mese con queste due versioni ricche di synth: PC Music visionary ottobre ha pubblicato la nuova ballata prodotta da Caroline Polacheck “Afar, un'affermazione meditativa e rassicurante di amorevole cura. All'estremità più sinistra dello spettro, il duo EBM della California meridionale Male Tears ha scatenato il delizioso inno goth 'DEAL3R', una colonna sonora perfetta per un'estate rave di sangue .



I musicisti indie queer hanno costantemente suonato canzoni strazianti, orecchioni e ironici tutto l'anno e diciamo solo che la serietà è forte questo luglio. Gli Alien Boy di Portland hanno offerto un abbagliante muro di suoni di chitarra nella loro nuova canzone, 'Wondering Still', che avrebbe potuto facilmente fare da colonna sonora al tuo film drammatico preferito di fine anni '90. Dall'altra parte del paese, i Well Wisher del New Jersey hanno tenuto accesa la fiamma del power-pop-meets-pop-punk con il 'Panic' tinto di Weezer. A chiudere la playlist di questo mese c'è una gemma nascosta della cantautrice di Los Angeles Emma Ayz, 'Judy', una dolce canzone folk che è in parti uguali dolore e speranza.

Dai un'occhiata a tutti questi preferiti e altro nella playlist di 17 tracce di luglio di seguito:

Contenuto

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina da.

Contenuto



Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina da.