Il Texas vuole etichettarmi come pedofilo per aver sostenuto mia figlia trans

Nell'editoriale di seguito, Kimberly Shappley, la madre di Kai, un transgender di 10 anni in Texas, discute l'impatto di una serie di progetti di legge introdotti nello stato contro i giovani trans e i loro genitori, ed esorta l'amministrazione Biden ad agire per fermare questi attacchi implacabili al diritto di esistere della sua famiglia.



Il mio capannone è pieno di assi e rotoli di rete metallica. Avevo programmato di completare l'aggiunta al pollaio, uno spazio che avrebbe dato ai miei uccellini spazio per vagare e crescere. La loro soffice piumino si sta trasformando in piume e sono quasi abbastanza grandi per uscire. Eppure non riesco a convincermi a mettere l'ultimo chiodo nella loro nuova casa, perché inizio a pensare a quanto sia tenue la mia. Ogni settimana porta la paura che possiamo essere costretti ad uscire in un attimo, costretti a fare i bagagli e ricominciare tutto da capo. Quella stanchezza è tristemente familiare.

L'ultima volta che mi sono sentito in questo modo è stato dopo che mia figlia, Kai, ha iniziato ad affermare la sua identità a soli 18 mesi. La nostra storia è simile a quella di tante altre famiglie benedette per crescere giovani transgender. Fin dall'inizio, ci ha raccontato chi era, trasformando le sue magliette in abiti e diventando ossessionata dalle principesse Disney. All'inizio pensavo che fosse gay, fino a quando mi sono reso conto lentamente che Dio mi aveva dato una bambina, non un maschio.

Venendo da una famiglia del sud numerosa e affiatata, mi ci è voluto del tempo per accettare questo dono per quello che era. Ero molto attivo nella mia comunità come leader del ministero a Houston, dove ero circondato da altri che condividevano la mia visione del mondo conservatrice ed evangelica. Ho cercato per anni di ignorare ciò che avevo davanti fino a quando non ho letto la storia di Leelah Alcorn, un'adolescente transgender che si è tolta la vita nel 2014 dopo che i suoi genitori l'hanno respinta; secondo quanto riferito l'ha sottoposta a terapia di conversione invece di abbracciarla esattamente com'era. Fu allora che mi resi conto che il costo di negare mia figlia era molto più grande che permettere a me stesso di passare insieme a lei.



L

Per gentile concessione di Kimberly Shappley

Ho perso tutto quando Kai è passato socialmente - la mia chiesa, la mia religione e la mia comunità - ma ne è valsa la pena dare alla mia bambina una possibilità di futuro. Siamo stati costretti a trasferirci dalla mia città natale ad Austin nel 2018, in un distretto scolastico con politiche inclusive LGBTQ+, dove mia figlia avrebbe avuto gli stessi diritti e tutele di tutti gli altri studenti. Come genitore, sacrificheresti tutto per i tuoi figli, ma il trasferimento mi ha messo a dura prova. Non mi sono ancora ripreso dal colpo finanziario che abbiamo subito e, lavorando per lunghe ore per rimediare, non mi sento mai come se avessi davvero avuto modo di disfare le valigie e mettermi a mio agio nella mia nuova casa.

Ma dopo 6 anni in cui mi sono sentito alla deriva, sono sul punto di dover sradicare di nuovo la mia vita. I legislatori repubblicani nel Campidoglio del Texas hanno ha scritto più di 20 atti legislativi quest'anno che cercano di emarginare le persone LGBTQ+ e di rendere più difficile per i bambini come mia figlia esistere come se stessi.



La più impensabile delle tante pessime proposte di legge discusse quest'anno è Disegno di legge del Senato 1646 , che mi marchierebbe come una molestatrice di minori se continuo a permettere a mia figlia di essere la ragazza che è. Se il disegno di legge diventasse legge, i genitori di giovani trans potrebbero essere criminalizzati se permettessero ai loro figli di cercare cure che affermano il genere, e potrebbero persino perdere la custodia dei loro figli. Kai potrebbe essere messo in affido, anche se ci sono già così tanti giovani nel sistema di affidamento del Texas che lì non ci sono abbastanza letti per tutti loro .

attivisti e loro sostenitori si radunano a sostegno delle persone transgender sui gradini del municipio di New YorkIl Texas vuole vietare l'assistenza sanitaria per i giovani trans. Questi gruppi faranno causa se lo fanno I critici considerano incostituzionali e incredibilmente crudeli i progetti di legge che limitano l'assistenza sanitaria per i giovani trans.Visualizza storia

La mia famiglia è stanca di combattere. Abbiamo bisogno di persone che combattano per noi, per evitare che bambini come Kai vengano sfollati ogni volta che il loro stato decide di privarli della loro capacità di avere famiglie e comunità che li sostengono. Abbiamo bisogno di tutti gli eroi che possiamo ottenere in questo momento, e abbiamo particolarmente bisogno di loro alla Casa Bianca. È tempo che Joe Biden si faccia avanti e impedisca che la mia casa venga fatta a pezzi.

In un recente discorso congiunto al Congresso, il presidente ha ribadito il suo sostegno per la comunità LGBTQ+ rivolgendosi ai giovani transgender che guardano dai loro salotti. Sei così coraggioso, disse. Voglio che tu sappia che il tuo presidente ti guarda le spalle. Kai era immensamente grato per le sue parole e so che hanno toccato così tanti altri che raramente sentono che le loro lotte sono viste, specialmente dai loro leader eletti. Molti dei repubblicani che spingono progetti di legge che impediscono ai bambini trans di fare sport o di andare in bagno non hanno mai nemmeno incontrato una persona transgender e si rifiutano di farlo quando i genitori cercano di educarli.

Ma per quanto potente fosse quel discorso, non è abbastanza fermarsi cosa sta succedendo ai bambini transgender attraverso il paese. Sei stati hanno firmato progetti di legge quest'anno vietare agli studenti trans di praticare sport in squadre che corrispondono alla loro identità di genere, e il mio governatore, Greg Abbott, ha detto che vuole che il Texas sia il prossimo .



Ciò di cui hanno bisogno i giovani transgender e i loro cari è l'azione della Casa Bianca: una leadership audace e decisa. Per quanto mi piacerebbe sentirmi diversamente, non l'abbiamo ancora ottenuto. Siamo rimasti con domande che sono in gran parte senza risposta. Invece di sentirmi come se il mio presidente fosse lì per proteggermi, sono così spaventato da ciò che riserva il futuro. Dovremo muoverci? Dove possiamo andare affinché mio figlio sia al sicuro? E se ciò accadesse di nuovo? Si fermerà mai?

Quando Biden è entrato in carica, lui firmato un ordine esecutivo nel suo primo giorno in cui ha incaricato il governo di combattere i casi di discriminazione anti-LGBTQ+. Il suo ordine si basava sulla sentenza della Corte Suprema del 2020 in Bostock contro Clayton County , in cui i giudici ha detto che è illegale licenziare qualcuno o negargli un impiego a causa del suo orientamento sessuale o identità di genere. Quella sentenza senza precedenti mi ha permesso di immaginare un futuro in cui Kai non avrebbe dovuto prendere decisioni difficili su dove poteva essere tutta se stessa. Con l'ordine di Biden in atto, la Casa Bianca sta applicando il Bostock governare in aree come alloggi e assistenza sanitaria , in modo che mia figlia possa affittare un appartamento o andare dal medico senza paura.

'Le vaghe banalità semplicemente non lo tagliano quando sto letteralmente combattendo per la vita di mia figlia.'



Come abbiamo appreso dalla precedente amministrazione, tuttavia, tali tutele possono essere facilmente ribaltate. Quando Donald Trump è entrato in carica nel 2017, lo ha subito fatto ha iniziato a sventrare ogni vittoria conquistata a fatica realizzato durante l'era Obama. Ci vorranno anni per riparare il danno che Trump ha fatto e, senza l'aiuto di Biden, il prossimo presidente che entrerà potrebbe rifare tutto da capo. Non so se la mia famiglia potrebbe sopravvivere a questo.

Il modo più semplice per affrontare questa scappatoia sarebbe approvare l'Equality Act, che estenderebbe la protezione globale alle persone LGBTQ+ in tutto il paese. Biden è un forte sostenitore dell'Equality Act e promesso di firmarlo durante i suoi primi 100 giorni in carica, ma sfortunatamente potrebbero volerci anni. Dopo non ha ancora votato al Senato passando per la Camera a febbraio, con eminenti repubblicani opponendosi . Vorrei che le famiglie di persone trans non fossero abituate a quella sensazione di essere nel limbo, ma lo siamo.

Con il Congresso che lascia la mia famiglia in asso, devo sapere che Biden farà tutto il necessario per tenerci al sicuro, per assicurarsi che Kai abbia le stesse possibilità di un'infanzia normale come fanno tutti gli altri bambini di 10 anni. Al momento, la Casa Bianca non si è impegnata in azioni legali per combattere progetti di legge come quelli inventati in Texas quest'anno e la mia famiglia ha bisogno di sapere qual è il piano. Se Abbott realizza il suo desiderio di bandire le ragazze trans dallo sport, la Casa Bianca ritirerà i finanziamenti federali dallo stato? Se il mio stato mi criminalizza perché amo mia figlia così com'è, il mio presidente farà causa per impedire che ciò accada?

L Le persone trans appartengono: una bambina di 10 anni protesta contro i progetti di legge anti-trans a Campidoglio del Texas La studentessa di quarta elementare Kai Shappley ha tenuto uno striscione per far esplodere leggi contro il suo diritto di esistere lo stesso giorno in cui ha testimoniato nella legislatura del Texas. Visualizza storia

Rimango sveglio ogni notte sperando che l'aiuto stia arrivando, ma sono preoccupato che non lo sia. Anche se la Casa Bianca lo è secondo quanto riferito, lavorando dietro le quinte per partecipare a cause contro gli stati che discriminano i giovani trans, il segretario stampa Jen Psaki ha recentemente rifiutato di dire se fosse così. Ha invece detto che Biden guarderà ai membri della sua amministrazione per attuare ciò che la sua visione e il suo valore è come presidente, come il Lama di Washington segnalato.

Con tutto il rispetto, cosa significa? Vaghe banalità semplicemente non lo tagliano quando sto letteralmente combattendo per la vita di mia figlia. Dopo l'Arkansas ha vietato le cure di affermazione del genere per i giovani trans, un ospedale locale ha riferito che 4 giovani aveva tentato il suicidio. Quello era esattamente lo scenario peggiore che speravo di evitare.

Non dovrei trasferirmi di nuovo, così come mia figlia non dovrebbe andare alla legislatura del Texas quasi ogni anno perché il suo stesso stato la sta terrorizzando. Come Kai ha detto ai legislatori ad aprile pur testimoniando davanti a una commissione del Senato, si occupa di legislazione anti-trans da prima ancora di iniziare l'asilo. Prima era il conto del bagno e oggi sono i ragazzi trans che praticano sport o cercano cure mediche adeguate. Anche se quelle proposte saranno respinte, sarà qualcos'altro l'anno prossimo, cioè a meno che la Casa Bianca non si impegni a utilizzare ogni risorsa a sua disposizione per prevenirlo.

La mia famiglia era così entusiasta quando Biden è stato eletto perché sembrava che fosse arrivato il giorno in cui avremmo potuto finire di costruire la nostra casa. Ogni giorno, quando raccolgo le piume di pollo dal mio divano, mi viene in mente che il lavoro è incompiuto. Proprio come quei polli, stiamo aspettando di poter aprire le nostre ali. Non vogliamo più aspettare.