Queste startup stanno aprendo un nuovo mondo di conservazione della fertilità per i pazienti trans

Jade, che vive a Macon, in Georgia e si identifica come transfemminina, aveva preso in considerazione la possibilità di fare banca del seme dal 2013. Voleva preservare il suo materiale genetico sapendo che la terapia ormonale sostitutiva avrebbe potuto influenzare la sua fertilità, ma non poteva permettersi di andare avanti con la terapia tradizionale. metodi, per un totale di oltre $ 1.000 presso la banca del seme più vicina a dove vive. Su sollecitazione di sua madre e dopo che un partner ha perso una gravidanza praticabile, Jade si è impegnata nuovamente a preservare la sua fertilità e ad avere figli biologici come opzione in futuro.



Lei trovò Dadi , una nuova società che offre un kit per l'analisi dello sperma per posta e un abbonamento per l'archiviazione, durante la ricerca online l'anno scorso, e ha utilizzato l'azienda nella fase beta. Ora paga 9,99 dollari al mese, l'equivalente di un abbonamento Netflix, per conservare il suo materiale genetico.

Solo una scheggia della stima 1,4 milioni Gli adulti statunitensi che si identificano come transgender conservano il loro materiale genetico. Il dottor Joshua Safer, direttore esecutivo del Mount Sinai Center for Transgender Medicine and Surgery, afferma che la ricerca sulla medicina transgender è limitata ma ipotizza che i tassi siano inferiori al 10%. UN Studio 2017 degli adolescenti transgender che hanno iniziato la terapia ormonale ha mostrato che poco più del 12% ha scelto di vedere uno specialista della fertilità e solo il 5% ha subito la conservazione dei gameti come parte della transizione. La barriera per farlo, storicamente, sono i costi elevati.

Le banche del seme tradizionali spesso addebitano oltre $ 1.000 per l'analisi del seme, il congelamento e un anno di conservazione, con i successivi anni di conservazione che costano centinaia di dollari all'anno. Alcune banche, tipo Criobanca della California , offrono sconti ai gruppi demografici che hanno più bisogno dei loro servizi. Sebbene non sia elencato nella loro pagina web dei prezzi, un rappresentante delle pubbliche relazioni presso la California Cryobank ha confermato che offrono uno sconto del 50% sui servizi di conservazione e conservazione della fertilità per i clienti transgender e non binari, riducendo il loro costo a poco più di $ 500 per l'analisi, il congelamento, e anno di conservazione.



A $ 199, Dadi può dimezzare tale costo, anche se addebita una commissione di prelievo di $ 299,99. Eredità , il concorrente più vicino di Dadi, lo abbassa a $ 340 compreso il ritiro.

Un kit per la raccolta dello sperma Dadi mailin

Un kit Dadi per la raccolta dello sperma per postaDadi

Entrambe le società inviano ai clienti un kit che include una tazza con conservante che proteggerà il deposito durante tutto il processo di spedizione fino a quando non raggiunge un laboratorio. Dadi offre un kit che include l'analisi dello sperma e il primo anno di conservazione criogenica per 3 fiale, con gli anni successivi per $ 99. Legacy offre tre pacchetti, il più basso con l'analisi clinica del seme e la conservazione opzionale per un massimo di 6 fiale a un costo aggiuntivo di $ 145 all'anno.



Tom Smith, co-fondatore e CEO di Dadi, ha iniziato a lavorare nell'azienda dopo che un amico ha ricevuto una diagnosi di cancro. Dal lancio nel gennaio 2019, hanno già supportato migliaia di clienti, con l'obiettivo di migliorare l'esperienza del cliente, aggiungere praticità e ridurre al minimo il disagio di fornire un campione di sperma rispetto ai metodi tradizionali di conservazione della fertilità. Dadi è entrato nel mercato un anno dopo Legacy, che è stata fondata nel gennaio 2018. Allo stesso modo, il CEO e co-fondatore di Legacy, Khaled Kteily, ha iniziato a lavorare nell'azienda dopo la sua stessa emergenza medica. Sebbene il pacchetto iniziale di Legacy inizi a un tasso più elevato rispetto all'offerta di $ 199 di Dadi, non ci sono costi aggiuntivi per ritirare il campione dallo storage e utilizzarlo, il che potrebbe renderlo un'opzione più conveniente.

Un kit per la raccolta dello sperma della posta legacy

Un kit per la raccolta dello sperma per posta legacyEredità

Legacy e Dadi si commercializzano come polizza assicurativa per coloro che possono permettersi i servizi, anche se gli esperti sostengono che la banca del seme per tutti può essere considerata eccessiva. Invece, la banca del seme è più spesso raccomandata per le forze armate, i malati di cancro che potrebbero ricevere farmaci o interventi chirurgici che hanno un impatto sulla fertilità e i pazienti transmascolini prima di iniziare gli ormoni di affermazione del genere.

Riconoscendo che i prezzi convenienti e il prodotto accessibile di Dadi significano che è, come dice Tom Smith, fatto su misura per supportare la comunità transgender e non binaria, Dadi ha stretto una partnership con Planned Parenthood di Pasadena e San Gabriel Valley per espandere il loro TransCare programma come un approccio graduale che intendono espandere ad altre città. Coloro che cercano assistenza tramite Planned Parenthood Pasadena e San Gabriel Valley riceveranno uno sconto di $ 50 per utilizzare i servizi di Dadi. Purtroppo lo sconto non può essere applicato retroattivamente a qualcuno già in deposito presso l'azienda, come Jade.

Nonostante le tariffe scontate, gli esperti di fertilità diffidano di quanto poco si sappia sull'impatto del conservante utilizzato per consentire la spedizione del campione per posta. Il dottor Bobby Najari, urologo della NYU Langone, è preoccupato per la mancanza di dati a lungo termine. Dato che sia Dadi che Legacy esistono solo da un paio d'anni, gli esperti avvertono della loro novità e preferiscono indirizzare i pazienti alle tradizionali banche del seme con anni di risultati. È stato dimostrato, per decenni, che fornire un campione in loco presso una banca del seme non ha un impatto negativo sulle possibilità di rimanere incinta di quello sperma. L'uso di conservanti per spedire il campione a un laboratorio, tuttavia, è una pratica molto più recente.



Il CEO di Legacy, Khaled Kteily, afferma di essere aperto con i propri clienti sul fatto che ci sarà una piccola riduzione della motilità quando si utilizza il mezzo di buffering, il che non è particolarmente significativo. Utilizzando il conservante, lavorano a stretto contatto con il laboratorio della dott.ssa Gail Prins, che ha sostenuto la ricerca sul mezzo tampone. Se interessati, i clienti che preferiscono che il loro campione venga portato direttamente in clinica per il test e il congelamento senza l'uso del mezzo possono utilizzare il servizio di corriere in giornata offerto da Legacy, disponibile in città selezionate. Dadi cita anche un impatto insignificante sulla motilità degli spermatozoi quando si utilizza il conservante e, in un anno di attività, può confermare una gravidanza praticabile grazie al loro servizio.

Sebbene sia stato dimostrato che lo sperma congelato è efficace quanto quello fresco per i trattamenti di fecondazione in vitro (IVF), è importante notare che il tasso di successo della fecondazione in vitro nati vivi è generalmente tra il 40 e il 50% per coloro che iniziano il ciclo prima dei 35 anni. Lo sperma congelato può essere utilizzato anche per l'inseminazione intrauterina (IUI), che ha tassi di successo che variano dal 5 al 20% per IUI in base a diversi fattori.

Eppure i nuovi kit di posta possono offrire esattamente ciò che le banche del seme non possono: la privacy. Gli esperti vedono questo come il vantaggio principale che consentono - la conservazione della fertilità nel comfort della propria casa - soprattutto per coloro che potrebbero sperimentare disforia nel fornire un campione. Sebbene il dottor Najari riferisca preferenzialmente i suoi pazienti alle tradizionali banche del seme, preferirebbe di gran lunga che un paziente usasse qualsiasi servizio per preservare la fertilità piuttosto che no. Sono sempre scoraggiato dal modo in cui pochi individui transgender hanno accumulato il proprio sperma prima di iniziare la terapia e quindi penso che tutto ciò che possiamo fare per aumentare quel numero sia di enorme vantaggio, ha detto.

Non dimenticherò mai quella sensazione, mi disse Jade. Sorrido ancora ogni volta che vedo il campione.

Questi servizi fanno parte di un passaggio a livello di settore verso mezzi più accessibili e convenienti di conservazione della fertilità. I medici osservano che la consapevolezza pubblica su ciò che è possibile fare per preservare il materiale genetico sta aumentando in modo significativo, le opzioni in tutto il paese si stanno espandendo e i costi dovrebbero continuare a diminuire.

Per i pazienti trans maschili, il congelamento degli ovuli rimane una procedura intrinsecamente più invasiva del congelamento dello sperma che richiede analisi del sangue, farmaci, una procedura ambulatoriale e un prezzo ancora più elevato. Simile a Dadi e Legacy, come le start-up Gentile e Estendi la fertilità sono emerse con prezzi ridotti - $ 6.500 per il congelamento degli ovociti non comprensivi di analisi del sangue e farmaci ma in calo rispetto a numeri come $ 10.000 - e una maggiore accessibilità.

Il Chief Medical Officer di Kindbody, la dott.ssa Lynn Marie Westphal, ha affermato che l'azienda sta curando attivamente i pazienti trans maschili e si impegna a ridurre ulteriormente le barriere alla conservazione della fertilità. Sebbene la start-up abbia sedi in mattoni e malta a New York, San Francisco e Los Angeles, ha piani per altri centri negli Stati Uniti nei prossimi 12-36 mesi. Nel frattempo, offrono un portale online attraverso il quale possono guidare i pazienti durante il processo e collegarli con cliniche partner in tutto il paese, che in molti casi onoreranno i loro prezzi ridotti. L'amministratore delegato di Kindbody, Gina Bartasi, si concentra sull'offrire quanta più assistenza domiciliare possibile nei prossimi anni, in parte per accogliere meglio i pazienti che soffrono di disforia e disagio in ambito clinico.

Gli esperti di fertilità saranno sempre cauti nei confronti dei servizi senza risultati stabiliti. La dottoressa Brooke Hodes-Wertz, endocrinologa della riproduzione, ha affermato che la cosa importante indipendentemente da dove si stanno congelando gli ovuli è essere davvero consapevoli e avere aspettative realistiche su ciò che accadrà dall'altra parte. Ha spiegato che è importante che tutti i servizi siano molto trasparenti perché non è una garanzia.

Per Jade, garantito o meno, ricevere il suo rapporto positivo sulla fertilità e la conferma della conservazione è stato un peso che lei descrive come indimenticabile. Non dimenticherò mai quella sensazione, mi disse. Sorrido ancora ogni volta che vedo il campione.