Le ragazze queer it di TikTok stanno creando nuovi spazi sicuri LGBTQ+

Quando Towa Bird ha scaricato per la prima volta TikTok, non era del tutto sicura che sarebbe stato adatto. La musicista londinese di 21 anni aveva l'impressione che la piattaforma video in forma abbreviata fosse solo per la sincronizzazione labiale di dodici [giovani adolescenti], come racconta loro. Ma una sera di gennaio, ha deciso di caricare una clip di se stessa che suonava la chitarra elettrica nella sua camera da letto solo per vedere cosa succede. Nel breve video, può essere vista mentre si fa a pezzi insieme a RU Mine degli Arctic Monkeys? mentre mostra la sua caratteristica smorfia da rockstar, il guardaroba da ragazza alternativa e i ricci arruffati.



La mattina dopo, Bird si è svegliata scoprendo che il suo post aveva accumulato migliaia di visualizzazioni durante la notte e il suo nuovo fandom sembrava avere una cosa principale in comune. Bella giornata per scoprire che sono lesbica, ha commentato un utente. Ti piacciono le ragazze che chiedono un amico, ha scherzato un altro.

Bird è rimasta alquanto sorpresa dal clamoroso feedback delle ragazze lesbiche e bisessuali, attribuendolo alla sua presentazione abbastanza esplicitamente queer. Ma è stata colta alla sprovvista dalla moltitudine di suoi nuovi fan.



Ero tipo 'Santa merda', dice Bird. 'Sto raggiungendo un pubblico che ho sempre voluto raggiungere e non ho mai avuto la [facoltà] per farlo'.

Contenuti TikTok



Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Bird non è l'unico TikToker ad essere stato inaspettatamente spinto nello sguardo di fan adoranti e saffici. Appartiene a un'ondata di creatori di donne queer emergenti, che creano contenuti che coprono una varietà di nicchie, molti dei quali hanno raccolto centinaia di migliaia di follower sulla piattaforma nell'ultimo anno. La maggior parte dei fan della Gen-Z di queste it girls di TikTok giurano ammirazione ai loro creatori preferiti, fanno domande relative alla sessualità e all'identità di genere, si sostengono a vicenda e, naturalmente, pubblicano commenti sulla sete.

Attraverso il saffico TikTok e i suoi numerosi fandom, le giovani donne queer e le femme si stanno ritagliando uno spazio per connettersi tra loro, specialmente in un momento in cui molti spazi fisici LGBTQ+ sono inaccessibile a causa della pandemia. Bird e i suoi contemporanei sono più che semplici influencer, rubacuori o icone del momento. Sono l'avanguardia di una comunità più grande di loro, all'interno della quale i giovani queer stanno ridefinendo come possono essere la sicurezza e l'appartenenza online.



Quando [l'icona al centro di un fandom] prende il comando e crea uno spazio sicuro, sembra che i loro fan vogliano instillare questo anche nel resto degli utenti, afferma la dottoressa Leanna Lucero.

Il fandom, in generale, crea un senso di comunità, dice la dott.ssa Leanna Lucero, assistente professore alla New Mexico State University che ha condotto ricerche sui social media e sui giovani LGBTQ+ loro.

Dice che, con qualsiasi fandom, l'icona o il personaggio al centro in genere diventa uno spazio sicuro [dei fan]. Su TikTok, i creatori che diventano virali sono quelli che hanno la responsabilità di dare il tono ai loro fandom. Quando quella persona prende l'iniziativa e crea uno spazio sicuro, sembra che i suoi fan vogliano instillarlo anche nel resto degli utenti durante quel fandom, dice.

Contenuti TikTok

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Marthe Woertman, una modella bisessuale di 21 anni dai Paesi Bassi, è una di queste TikToker che è entrata nella sua ritrovata influenza. Dopo aver pubblicato contenuti umoristici LGBTQ+, ha guadagnato oltre 736.000 follower, che lei chiama i cocomeri.



Da quando ho ricevuto questo feedback [da ragazze queer], volevo davvero essere vocale, dice Woertman. Ha trovato particolarmente importante parlare di essere bisessuali, perché la bisessualità è spesso invalidata.

Un cocomero di 17 anni di nome Winnie, che ha dichiarato ai suoi genitori di essere bisessuale all'inizio di quest'anno, racconta loro. che l'influenza e il supporto di Woertman l'hanno davvero aiutata durante tutto il processo. Essere nel fandom di Watermelon ha fornito a Winnie una community sia all'interno che all'esterno di TikTok. Negli ultimi quattro mesi, Winnie dice di aver partecipato a una chat di gruppo con i follower di Woertman da tutto il mondo. Siamo tutte giovani WLW [donne che amano le donne] che condividono esperienze e ci sosteniamo a vicenda, dice. Posso dire di essermi fatto degli ottimi amici :)

Alex Payton, uno studente di 21 anni dell'Università dell'Arizona, è diventato inaspettatamente virale a giugno per a Tic toc in cui confessa sentimenti romantici a un'amica intima. Ora, con oltre 842.000 follower, crea TikTok sullo stile di vita, sulle tendenze e sull'umorismo. Sebbene Payton affermi di aver sentito di avere la responsabilità da un giorno all'altro di agire da modello per le giovani donne queer, la sua ansia iniziale da allora si è tradotta in azione. Ora cerca di essere il più onesta e disinvolta possibile con i suoi fan, che spesso le chiedono consigli su come fare coming out. Non voglio che sia così grande, dice. Sento che [le persone omosessuali] non dovrebbero fare coming out.

Contenuti TikTok

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Sapphic TikTok è cresciuto fino a sviluppare una propria cultura distinta e la segnalazione queer è stata un modo importante per gli utenti di trovarsi l'un l'altro attraverso un linguaggio codificato di identificazione. Ascolti ragazza in rosso? – un riferimento alla pop star lesbica norvegese Marie Ulven – è un sostituto per chiedere a una donna se è queer. Altri segnali includono l'uso del tema del violoncello da Ritratto di una dama in fiamme , indossando Doc Martens, facendo orecchini stravaganti , e molto di più. Woertman afferma di sentirsi come se su TikTok fosse emersa una tendenza per gli utenti queer di presentare extra queer in modo che le persone lo sapessero.

Il Dr. Lucero sottolinea che questi segnali, che sono ambigui per quelli al di fuori della comunità, hanno operato nel corso della storia LGBTQ+ come metodo di protezione.

Sarebbe negligente non menzionare anche i continui commenti sulla sete. Proprio come le urla imperturbabili delle ragazze adolescenti della Beatle-mania hanno scioccato la società sessualmente repressa della sua epoca, i fan di TikTok hanno coltivato uno sfogo sovversivo. Come dice il dottor Lucero, le donne queer sono spesso socializzate a non parlare di desideri sessuali. Quando i giovani utenti esprimono il loro desiderio omosessuale all'esterno, ciò fornisce normalità alle cose che tutti noi sentiamo. Finché questi commenti non confinano con le molestie, la feticizzazione o l'esotismo per il destinatario, chiarisce, possono diventare una strada per le giovani donne queer per sentirsi più a proprio agio nell'incarnare la loro sessualità.

Mi danno solo gas all'infinito, Bird ride dei suoi fan che lasciano commenti sulla sete. Solo, tipo, persone che riaffermano le tue scelte di moda o il tuo aspetto oi tuoi capelli. È come, 'Ok, forse sto bene oggi. Forse posso uscire in questo mondo ed essere una versione più sicura di me stesso.'

Contenuti TikTok

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Gli utenti LGBTQ+ hanno formato comunità digitali su piattaforme meno recenti come MySpace, Twitter e Tumblr. Tuttavia, molti TikToker, inclusi Bird, Payton e Woertman, concordano sul fatto che la piattaforma video sia uno spazio online senza precedenti per le giovani donne queer. Come molti dei fenomeni socioculturali che si sono verificati su TikTok, la maggior parte delle spiegazioni punta verso l'onnipotente algoritmo.

Se sei una donna che presenta queer e molte donne queer interagiscono con i tuoi contenuti, allora questo verrà spinto in avanti nella pagina For You di altre persone che identificano queer, spiega Bird. Dopo un po', i feed degli utenti possono trasformarsi in un ecosistema infinito di contenuti per e da persone LGBTQ+.

C'è ancora una percentuale inferiore di creatori neri che diventano virali su TikTok queer, afferma l'utente TikTok di 19 anni Tweety.

Un altro fattore che distingue TikTok è la mancanza più normalizzata di sovrapposizione tra la propria comunità online e i conoscenti della vita reale. Payton spiega che anche se seguiva molte persone LGBTQ+ su Twitter, la piattaforma non si sentiva sicura per lei perché alcuni follower provenivano dalla sua città natale. Allo stesso modo, la fan di Woertman, Winnie, afferma che TikTok è l'unica piattaforma in cui si sente libera di esprimersi pienamente, dal momento che è ancora chiusa alla sua famiglia, che segue tutti i suoi altri account sui social media.

Tuttavia, non tutto TikTok accoglie gli utenti LGBTQ+. Bird nota anche l'esistenza del conservatore TikTok e Woertman afferma che la maggior parte dei commenti di odio che riceve ora provengono da gruppi estremisti. Il Dr. Lucero afferma che il formato iper-su misura di TikTok può produrre effetti negativi, facilitando tali forme di trolling mirato.

Mi imbatto ancora in omofobi che cercano di rovinare il rifugio sicuro che ho creato per me stessa, racconta Chloe, una diciassettenne del Texas che segue Bird loro .

Contenuti TikTok

Questo contenuto può essere visualizzato anche sul sito it origina a partire dal.

Un altro problema evidente all'interno di Sapphic TikTok è che i creatori queer che ottengono la maggior portata sulla piattaforma tendono ad essere bianchi, magri, abili e convenzionalmente attraenti. Il problema potrebbe essere il risultato della distorsione dell'utente e dell'algoritmo di TikTok; l'anno scorso, la piattaforma ammesso di avere ha soppresso il contenuto di utenti disabili, grassi e queer perché erano vulnerabili al cyberbullismo.

C'è ancora una percentuale più bassa di creatori neri che diventano virali su TikTok queer, dice Tweety, uno studente universitario di 19 anni in Colorado, seguace di Bird loro. Vorrei che [che] potesse cambiare perché mi piace vedere le persone che assomigliano a me e ai membri della famiglia rappresentati all'interno di una categoria LGBTQIA+.

Payton afferma che l'esclusione dei creatori di colore si riflette anche in molti settori diversi nel mondo. Eppure vuole ancora spingere per l'inclusione nell'app. Proprio come abbiamo bisogno di rappresentazione in TV, film e storie, dice, abbiamo bisogno della stessa cosa in questa community e su questa app.

Proprio come abbiamo bisogno di rappresentazione in TV, film e storie, abbiamo bisogno della stessa cosa in questa community e su questa app, afferma la star di TikTok Alex Payton.

In molti modi, i difetti all'interno dei fandom di TikTok sono uno specchio per la nostra società. Ma, su una piattaforma in cui il cambiamento tende ad avvenire dall'oggi al domani, i creatori LGBTQ+ di TikTok e le loro basi di fan sono in una posizione unica per sfruttare il potere e la visibilità che derivano dal diventare virali in un cambiamento significativo, sia all'interno della loro comunità che oltre.

È tempo che le persone si facciano avanti e invitino altri al tavolo per creare un'icona di [se stessi], dice il dottor Lucero. Proprio come il saffico TikTok ha dimostrato finora, ciò che conta non è la potenza virale dell'algoritmo; è come lo usi.