Top 10: lottatori degli anni '80

Top 10: Wrestlers Of The

Getty Images

Pagina 1 di 5

Più che in qualsiasi altro periodo, il wrestling negli anni '80 è stato speciale. Dopotutto, questo era il momento in cui la gente credeva ancora che fosse reale e quando, per questo, i lottatori erano in grado di affascinare davvero le persone. Facendo appello ai bambini di tutti, il wrestling ha funzionato come una sorta di fiaba, una soap opera guidata dai personaggi per uomini con buoni e cattivi ben definiti.



Non c'è da meravigliarsi che i lottatori di quell'epoca, che si tratti di facce da bambino (bravi ragazzi) o tacchi (cattivi), siano ancora ricordati con affetto anche dai fan più casual. Per la maggior parte, questi furono gli uomini che introdussero lo sport, lo elevarono e poi lo cementarono nella coscienza pubblica.



Ovviamente, fare una lista dei primi 10 wrestler in qualsiasi epoca è un compito arduo, e ogni tentativo corre il rischio di tralasciare grandi personaggi - come Ted DiBiase o Jake 'The Snake' Roberts, entrambi i quali non sono riusciti a fare la nostra lista. . Tuttavia, siamo fiduciosi che i 10 uomini elencati di seguito diventeranno alcuni dei wrestler più importanti di sempre, e sicuramente i più leggendari degli anni '80.

Per compilare questo elenco, abbiamo applicato alcuni criteri:

  • I lottatori dovevano essere wrestling a un certo punto negli anni '80
  • I lottatori dovevano essere importanti e popolari negli anni '80
  • Dovevano far parte di una grande lega di wrestling (come la WWE, la WCW o la ECW).
  • I fan di oggi si riferiscono ancora a loro, il che significa niente scelte oscure; questo è un elenco di lottatori che sono ancora nomi familiari




Nota: il WWF è sempre indicato come WWE.

Numero 10

King Kong Bundy
Conosciuto anche come: Papà Bundy e Boom Boom Bundy

Nato come Christopher Pallies il 7 novembre 1957 ad Atlantic City, nel New Jersey, King Kong Bundy ha iniziato a lottare professionalmente nel 1981. Con un impressionante peso di 6'5 'e un peso di 450 libbre, Bundy era famoso per la sua testa calva e l'abbigliamento in spandex nero tenuto alzato da due bretelle sottili. A causa delle sue dimensioni, spesso insisteva che l'arbitro contasse fino a cinque invece di tre per vincere, cosa che ha spiegato in seguito: 'Quando sei stato bloccato da King Kong Bundy, un conteggio da tre non era abbastanza buono'.



Un tacco fin dall'inizio, King Kong Bundy detiene il record WWE per il birillo più veloce, a nove secondi, anche se probabilmente sarà sempre ricordato per aver perso il suo incontro dell'evento principale contro Hulk Hogan a Wrestlemania II.

Costantemente in lotta con Andre the Giant, ha anche preso parte a un tag match di sei uomini contro il favorito dei fan Hillbilly Jim e i suoi partner Little Beaver e Haiti Kid. La presa? Little Beaver e Haiti Kid erano nani. E se vuoi parlare di indimenticabili, prova a dimenticare un uomo grande come Bundy che schiaccia un gomito a un nano.

Mossa finale famosa: The Big Splash o Bundy Splash, che è un bel modo per dire di sbattere tutti i suoi 450 libbre contro qualcuno.

Chi altri si è fatto strada nella nostra lista?

Pagina successiva