La verità sulle birre a basso contenuto di carboidrati

Un assortimento di birre schiumose servite in sei bicchieri trasparenti di varie forme e dimensioni su una superficie di legno.

GettyImages / Annabelle Breakey

La verità sulle birre a basso contenuto di carboidrati, rivelata

Emily Abbate 16 marzo 2021 Condividi Tweet Flip 0 azioni

È stata una lunga settimana - o anno , del resto - e tutto quello che vuoi veramente fare è rilassarti con una bella birra e incontrare i ragazzi questo fine settimana. Che tu sia diretto al bar o semplicemente a casa con qualcuno birrerie consegnate a casa tua , l'ultima cosa di cui ti vuoi preoccupare sono i macronutrienti nella tua bevanda, giusto? Tuttavia, la mania del basso contenuto di carboidrati è ovunque e non puoi negare che ti è entrato un po 'in testa quando si tratta di trovare buone birre a basso contenuto di carboidrati.

Con diete ad alto contenuto proteico come cheto, paleo e Whole 30 in aumento in popolarità, avrai sicuramente notato che le offerte del tuo negozio di alimentari includono un sacco di opzioni a basso contenuto di carboidrati dal pane alle cene surgelate, e il corridoio della birra non fa eccezione . Dopotutto, la sola riduzione dell'assunzione di carboidrati può aiutare le persone a ridurre l'accumulo di grasso nel fegato fino al 42%, secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition. E, se esageri con i carboidrati, la glicemia e l'insulina possono aumentare, il che fa sì che le tue cellule immagazzinino tutto il glucosio in eccesso come grasso. Non è una situazione ideale per il tuo girovita, in nessun modo.



RELAZIONATO: Si scopre che puoi ancora assimilare e attenersi alla tua dieta

Ma quanti carboidrati sono effettivamente consentiti in una dieta a basso contenuto di carboidrati? Ebbene, le linee guida tipiche suggeriscono che la persona media che consuma 2.000 calorie al giorno dovrebbe consumare da 225 a 325 grammi di carboidrati su base giornaliera. Al contrario, una dieta a basso contenuto di carboidrati, dal Definizione di Mayo Clinic , può variare da soli 20 a 57 grammi di carboidrati complessi di alta qualità al giorno. Questi, ovviamente, includono prodotti come cereali integrali e prodotti ricchi di fibre che richiedono più tempo per essere digeriti e hanno un effetto minore sulla glicemia.

Quindi, se sei abituato a mangiare la quantità media raccomandata di centinaia di carboidrati al giorno, ridurre a meno di 50 grammi può sembrare un'assoluta impossibilità nella migliore delle ipotesi e un incubo assoluto nel peggiore dei casi. Ma se stai provando un nuovo modo di mangiare (e bere) per tentare di perdere qualche chilo, o se il tuo medico ti sta ordinando di limitare i carboidrati per altri motivi di salute, potresti non avere altra scelta ma per iniziare a tagliare quegli angoli carichi di carboidrati.

Le birre a basso contenuto di carboidrati hanno meno calorie e carboidrati, ma possono comunque avere un ottimo sapore, afferma Azania Andrews, Vice Presidente, Michelob ULTRA. Sia che qualcuno sia fisicamente attivo su base regolare, che stia appena iniziando a rimettersi in forma, o che stia semplicemente cercando una birra che lo mantenga un po 'più leggero in piedi, una birra a basso contenuto di carboidrati è quasi sempre un solido go-to pick .

Ora, il passaggio alla birra a basso contenuto di carboidrati ti aiuterà sbarazzati della tua pancia da birra ? No, probabilmente no, dal momento che basso contenuto di carboidrati non significa sempre ipocalorico. Ma la buona notizia è che sul mercato ci sono un sacco di birre a basso contenuto di carboidrati dal gusto eccezionale per aiutarti a soddisfare le tue voglie di birra con un colpo minimo ai tuoi macro.


Qual è la differenza tra una birra a basso contenuto di carboidrati e una birra normale?


Le birre a basso contenuto di carboidrati promettono meno calorie, meno carboidrati e, presumibilmente, nessun intestino di birra indesiderato. Mentre la maggior parte delle birre normali ha una media di circa 145 calorie e 11 grammi di carboidrati per porzione da 12 once, le birre a basso contenuto di carboidrati in genere contengono circa 100 calorie e circa due grammi di carboidrati per la stessa quantità.

Diamo un'occhiata a un esempio per un confronto reale delle statistiche. Il tuo vecchio Budweiser in standby ha 145 calorie e 10,6 grammi di carboidrati in una porzione da 12 once, mentre il suo fratellino a basso contenuto di carboidrati, Budweiser Select, ha solo 99 calorie e 3,1 grammi di carboidrati. Questa è una differenza piuttosto grande! Potresti ricordare Budweiser Select come opzione a basso contenuto di carboidrati di punta del marchio che è caduto dalla mappa negli ultimi dieci anni, ma è appena tornato con una vendetta (e un nuovo rilancio) mentre la domanda di birra a basso contenuto di carboidrati aumenta .

Sebbene i numeri facciano sembrare che la birra a basso contenuto di carboidrati sia un'opzione molto più salutare, è importante ricordare che contiene ancora alcol. E, alla fine, l'alcol è il vero colpevole quando si tratta di aumento di peso in questa situazione.

'Quando bevi alcol da qualsiasi fonte, che sia birra, vino, whisky o vodka, il tuo corpo - in particolare, il tuo fegato - arresta il metabolismo dei grassi perché è occupato a metabolizzare l'alcol', avverte Manuel Villacorta, MS, RD e fondatore di Riavvio di tutto il corpo .

Quindi, mentre le birre a basso contenuto di carboidrati possono aiutarti a colpire i tuoi macro con meno sensi di colpa quando vuoi l'indulgenza occasionale, qualsiasi affermazione su quanto siano salutari dovrebbe comunque essere presa con le pinze.


Quali sono le migliori marche di birra a basso contenuto di carboidrati?


Che tu lo stia facendo per la tua salute o semplicemente per seguire la tendenza, la tua ricerca di una buona birra a basso contenuto di carboidrati richiederà probabilmente l'allenamento dell'occhio per individuare parole come 'luce' o 'seleziona' sull'etichetta. Come sappiamo con tutti gli articoli dietetici, tuttavia, non puoi limitarti a crederci sulla parola dell'etichetta; vorrai anche capovolgere quella ventosa e dare un'occhiata ai dati nutrizionali per avere un'idea reale dei numeri. Detto questo, abbiamo esaminato un sacco di marche di birre per te, quindi diamo un'occhiata ad alcune delle migliori birre a basso contenuto di carboidrati disponibili in questo momento.


Le birre a basso contenuto di carboidrati valgono il cambio?


È giunto il momento per te di passare a una birra a basso contenuto di carboidrati? Beh, dipende innanzitutto dal motivo per cui stai bevendo, secondo Anne Becerra, Beverage Director di Treadwell Park e la prima femmina Cicerone certificato a New York City. Chiaro e semplice, qualsiasi birra tu scelga avrà carboidrati, e se questo è il tuo unico e unico criterio per come scegli cosa consumare, allora dovresti probabilmente scegliere un'altra bevanda se vuoi goderti il ​​tuo sorso.

'Se scegli di bere birra a causa degli incredibili sapori e stili disponibili, la chiave (come per qualsiasi cosa) è l'equilibrio', afferma Becerra. 'Un gusto pieno, birra artigianale complessa offre un'esperienza, qualcosa di piacevole e soddisfacente. Quando presti davvero attenzione a ciò che stai bevendo e assapori ogni sorso, in genere non avrai bisogno di così tanto per sentirti soddisfatto. '

Detto questo, potresti prendere in considerazione per quanto tempo bevi per decidere se la birra a basso contenuto di carboidrati è giusta per te in una situazione particolare. Ad esempio, se è il giorno della partita e sai che sorseggerai per ore, le opzioni a basso contenuto di carboidrati potrebbero essere una scelta migliore per il tuo girovita. Tuttavia, potresti voler rivalutare quella mentalità da maratona e da sballo di birra prima ancora di prendere la tua prima bottiglia.

La birra è qualcosa che deve essere goduto e, sebbene sia ottimo per ridurre calorie e carboidrati, alla fine vuoi che la tua birra sia rinfrescante e abbia un ottimo sapore, Andrews ricorda ai bevitori di birra. [Ma] sbattere più birre 'low-carb' con poco sapore potrebbe non portarti la stessa quantità di divertimento che otterrai bevendo una o due birre che ami sinceramente.

Punto valido. E poiché le birre a basso contenuto di carboidrati e leggere non offrono esattamente il sapore della World Series, potresti voler fare un favore a te stesso e attenersi alla tua birra preferita, ma cambia l'acqua di seltz qua e là quando hai un lungo giorno di divertimento alcolico davanti a te. (E no, non intendiamo un White Claw o qualcosa del genere , ma un semplice seltzer analcolico sia per l'effervescenza che per l'idratazione.) In questo modo, avrai comunque la soddisfazione di un sorso gassato, ma senza le calorie.


Più sapore, per favore


Se sei impegnato ad attaccare con una birra a basso contenuto di carboidrati a lungo termine, ma non sei ancora troppo entusiasta del suo profilo gustativo ridotto, ci sono alcuni passaggi che puoi intraprendere per migliorare il sapore.

In primo luogo, ti consigliamo di scegliere birre a basso contenuto di carboidrati vendute in bottiglie o lattine scure - piuttosto che bottiglie verdi o trasparenti - e conservarle al riparo dalla luce solare per evitare skunking. Quindi, quando sei pronto per bere, servi la birra molto fredda - appena tolta dal frigorifero o da una borsa termica piena di ghiaccio - e non berla direttamente dalla bottiglia o dalla lattina, se possibile. La migliore esperienza di infusione a basso contenuto di carboidrati può essere trovata versando la tua birra una tazza di vetro o glassata e lasciando che la schiuma si depositi prima del primo sorso.

E ricorda, se tutto il resto fallisce, spremi un po 'di lime in quel bicchiere per un rinfrescante tocco di agrumi che curerà il scelto di quasi tutte le birre noiose, a basso contenuto di carboidrati o no.

Potresti anche scavare: