Due uomini sono accusati di crimini ispirati dall'odio in seguito all'attacco a donne trans a Los Angeles

Due uomini sono accusati di un crimine d'odio, tra i molti altri reati, dopo che il video di un attacco a tre donne transgender a Los Angeles è diventato virale.



Carlton Callaway, 29 anni, e Davion Williams, 22, sono stati accusati martedì in seguito alle accuse di sono responsabili di un attacco del 17 agosto su Eden the Doll, Joslyn Flawless e Jaslene White Rose. Le tre donne stavano aspettando un Uber sull'Hollywood Boulevard alle 2:00 del mattino quando le riprese dell'incidente mostrano che sono state derubate, attaccate e picchiate.

In diversi video catturati dell'incidente, due uomini presumibilmente Callaway e Williams hanno rubato le scarpe, i portafogli, i telefoni e le borse delle vittime. Un rapporto emesso dal dipartimento di polizia di Los Angeles affermava che Callaway ha inseguito Joslyn Flawless con un piede di porco, mentre Williams ha scagliato uno scooter da rideshare contro le donne.

Secondo quanto riferito, Jaslene White Rose è stata picchiata fino a perdere i sensi con una bottiglia, ma dalle informazioni fornite dalle autorità non è chiaro se Callaway o Williams fossero responsabili di quell'attacco. Un terzo sospetto aggressore, il 42enne Willie Walker, è stato arrestato la scorsa settimana ma è stato rilasciato dalla custodia dopo che la polizia ha affermato di non avere prove sufficienti per perseguirlo.



Secondo il Los Angeles Times , Callaway e Williams devono ancora essere portati in custodia . Callaway è accusato di furto aggravato, aggressione, percosse, minacce criminali e diversi conteggi di rapina e tentata rapina. Williams affronta un'aggressione con un'arma mortale e un grande furto.

Gli uomini affrontano anche accuse di crimini ispirati dall'odio, sebbene il Volte riporta che i loro avvocati contestano le affermazioni che l'attacco è stato motivato da anti-trans animus. Dicono che insulti transfobici lanciati contro le vittime, che sono stati registrati in video, provenissero dalla folla di spettatori che hanno assistito all'aggressione e non sono intervenuti. Il filmato mostra anche che un veicolo della polizia di Los Angeles è passato sulla scena e non ha offerto assistenza.

Se condannato, Callaway potrebbe scontare fino a 13 anni e quattro mesi dietro le sbarre. Williams deve affrontare un massimo di otto anni e quattro mesi, secondo l'ufficio del procuratore distrettuale di Los Angeles.



Il paio sono stati arrestati una volta e rilasciato prima che le accuse venissero formalmente depositate.

Eden the Doll, influencer di Instagram con oltre 460.000 follower, non ha risposto sul suo account sui social media per riferire che i presunti aggressori erano stati accusati. Terra Russell-Slavin, una voce di primo piano nel chiedere giustizia dopo l'attacco, ha affermato di essere stata incoraggiata a vedere che i pubblici ministeri sono andati avanti sia con la presentazione delle accuse sia con la garanzia che le accuse avessero un aumento dei crimini ispirati dall'odio.

I crimini ispirati dall'odio sono davvero un attacco all'intera comunità, Russell-Slavin, che è direttore delle politiche e della costruzione della comunità per il Los Angeles LGBT Center, detto Notizie NBC .

Una petizione su Change.org chiedendo il perseguimento degli aggressori delle vittime ha superato le 226.000 firme.