Quali sono le cause di una vagina gonfia e dovresti preoccupartene?

Poche cose sono imbarazzanti - e scomode - come gonfiore laggiù. Se hai una vagina gonfia, potresti preoccuparti che qualcosa di terribilmente sbagliato in te. Tuttavia, la maggior parte del gonfiore della vulva è benigna. Continua a leggere per sapere quando contattare il medico.

Nota a margine: Ho messo insieme questa valutazione approfondita scoprirai quanto sei bravo a fare sesso orale e a soddisfare il tuo uomo. Potrebbe scoprire alcune verità scomode, o potresti scoprire che sei già una regina nel dare pompini. Fai clic qui per rispondere subito al mio rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scopri quanto sono buone le tue abilità di pompino ...





Per prima cosa: una piccola anatomia. Anche se potresti avere 'vagina gonfia' su Google, probabilmente intendevi la vulva - la porzione esterna dei tuoi genitali che include le piccole labbra e la maestà, il clitoride e i mostri. Check-out questa guida per rispolverare rapidamente la tua terminologia.

Puoi vedere e sentire più facilmente il gonfiore in quest'area. In effetti, potresti anche non rendertene conto se stai riscontrando gonfiore interno. Ma la tua cervice è un organo interno che può infiammarsi, in genere a causa del sesso troppo grosso, del pene grosso (altro su questo Qui) infezioni, malattie sessualmente trasmissibili e persino l'utilizzo di IUD.

Relazionato: Sintomi delle malattie sessualmente trasmissibili per le donne

Se c'è un problema interno, potresti provare sanguinamento dopo il sesso. Vale la pena parlare con il proprio medico di questa preoccupazione. Scopri ilmotivi per cui sanguini dopo il sesso.

Ora che abbiamo rimosso la lezione di anatomia, scopriamo perché potresti avere una vulva gonfia.

Se vuoi dare al tuo uomo orgasmi arcuati, arricciati in punta di piedi e urlanti che lo terranno ossessionato sessualmente con te, allora puoi imparare queste tecniche sessuali in la mia newsletter privata e discreta. Imparerai anche i 5 errori pericolosi che rovineranno la tua vita e relazione sessuale. Prendilo qui.

Se ti stavi chiedendo, il gonfiore della vulva e della vagina è noto come vulvovaginite [1] (la vaginite è qualsiasi infezione vaginale). Ma 'edema' si riferisce a qualsiasi gonfiore.

1. Eccitazione

Che tu lo realizzi o no, il ciclo di risposta sessuale del tuo corpo include il gonfiore di default. La tua vulva si riempirà di sangue, diventando più gonfia e rossa. Non è l'unica parte del tuo corpo che si comporta in questo modo. Le labbra e il petto del viso si riempiono anche di sangue e rossore.

Molti animali hanno una biologia simile ed è un indizio che i maschi usano per dire quando le femmine sono eccitate e fertili [2] [3]. Certo, è più difficile dirlo con gli umani, e potresti anche non notare se hai una vagina gonfia e una vulva se sei nel caldo del momento con il tuo uomo o scendi con il tuo giocattolo preferito. Ma forse guardati allo specchio la prossima volta per amore della curiosità!

2. Lesioni o traumi

Anche traumi minori come il sesso violento (scopri perché lo adoriamo questo post) può portare a una vulva gonfia per un giorno o due. Non è necessariamente qualcosa di cui preoccuparsi. Vacci piano finché non sei meno tenero.

Tuttavia, un modo per ridurre la probabilità di infiammazione è usare il lubrificante. Il lubrificante personale rende le cose lisce e fluide. Un piccolo lubrificante aiuta a facilitare l'inserimento di un pene o un giocattolo e c'è meno attrito durante il sesso. Se avverti dolore dal sesso perché il tuo corpo non produce abbastanza lubrificante naturale, allora il lubrificante da una bottiglia può aiutare.

Il lubrificante può anche raddoppiare come olio da massaggio in un pizzico (a base di silicone è il migliore per questo). Inoltre, il lubrificante impedisce al sesso o alla masturbazione di causare micro-lacrime, il che può renderti più suscettibile alle infezioni e alle IST. Scopri tutto su lubrificante.

Lesioni o traumi non sessuali possono anche portare a gonfiore. Ad esempio, le donne che guidano frequentemente le biciclette potrebbero avvertire gonfiore vulvare. La chirurgia è un'opzione di correzione [4].

3. Peli incarniti o infezione da rasatura

Se il gonfiore è limitato a una piccola area, potrebbe essere solo un follicolo pilifero gonfio o peli incarniti dopo la rasatura. Questi sono sgradevoli e possono essere dolorosi. In casi estremi, l'infezione potrebbe diventare abbastanza grande e tenera.

Rispondi al quiz: do buoni (o cattivi) pompini?

Fai clic qui per rispondere subito al nostro rapido (e incredibilmente preciso) 'Blow Job Skills' e scoprire se gli piacciono davvero i tuoi pompini ...

Puoi prevenire o trattare i dossi brutti con alcuni rimedi casalinghi.

  • Esfoliare dopo la rasatura.
  • Mantieni l'area asciutta.
  • Ridurre l'attrito nell'area.
  • Applica un impacco caldo a un'infezione.
  • Il disegno di salve può aiutare a portare le infezioni alla testa.
  • Potresti essere in grado di usare un ago o una pinzetta per aiutare a disegnare i capelli. Ma lascia che il medico usi gli oggetti taglienti se è necessaria un'incisione.

Per saperne di piùa che fare con peli incarniti e protuberanze di rasoio.

4. Allergie o reazioni

La tua vulva è auto-lavante e non è consigliabile utilizzare saponi per pulire all'interno di quest'area. La pelle tra le gambe è particolarmente sensibile a sostanze chimiche, saponi e persino tessuti. Se hai acquistato di recente una nuova biancheria intima o cambiato sapone, il gonfiore potrebbe essere indicativo di una reazione. C'è anche un altro colpevole delle allergie: i preservativi. Le persone allergiche ai preservativi in ​​lattice potrebbero provare gonfiore genitale, prurito e dolore.

Leggere:Potresti avere un'allergia al preservativo?

Farmaci come Benadryl possono aiutare ad alleviare i sintomi delle allergie.

5. Cisti

Come un urto di rasoio, una cisti è un po 'localizzato di gonfiore. Le cisti si verificano quando una sacca si riempie di liquido appena sopra o nella pelle. Una cisti non è grave, ma può essere dolorosa. Un medico determinerà se la tua cisti deve essere drenata.

Cisti nella ghiandola dello Skene (la ghiandola svolge un ruolo nello schizzare - di più Qui) Si verificano occasionalmente [5].

Le cisti sono generalmente benigne [6]; sebbene, averne uno in questa posizione possa essere abbastanza scomodo.

7. Linfonodi normali e anormali

I linfonodi sono ghiandole del sistema linfatico, che aiuta il sistema immunitario a funzionare correttamente e si trovano nel collo e nell'inguine. I linfonodi possono gonfiarsi quando il tuo corpo sta combattendo un'infezione. Se hai mai avuto gonfiore intorno al collo o alle orecchie quando hai avuto un raffreddore, allora hai familiarità con le ghiandole linfatiche.

Le infezioni che causano gonfiore dei linfonodi variano e anche i farmaci possono causare gonfiore linfatico. Il raffreddore comune è causato da un virus, ma il cancro può scatenare il gonfiore delle ghiandole linfatiche [7] [8] mentre il tuo corpo cerca di combatterlo. Linfoma e leucemia sono noti per causare infiammazione. La malattia di Crohn della vulva è un'altra potenziale causa [9].

Eventuali condizioni che causano il blocco e il comportamento irregolare dei linfonodi possono anche causare gonfiore vulvare. Quindi il gonfiore può essere un sintomo di un sistema linfatico correttamente funzionante e uno che è diventato un po 'instabile. Tuttavia, il gonfiore della vagina non è in genere dovuto a qualcosa di così drastico come il cancro, quindi non impazzire!

8. Infezioni da lieviti

La maggior parte delle persone pensa ai sintomi di infezione del lievito come scarico e odore. Questi sono due dei sintomi più comuni. Tuttavia, il gonfiore vaginale è un segno che potresti perdere quando hai a che fare con sintomi più evidenti.

Le infezioni da lieviti sono abbastanza comuni e possono essere trattate con farmaci. Ti consigliamo di consultare un medico se sospetti di avere un'infezione da lievito che non guarisce da sola. Ma attenzione che puoi trasmettere un'infezione al lievito al tuo partner e che può trasmetterlo a te. Quindi dovresti probabilmente aspettare di fare sesso fino a quando non sarà passato. Maggiori informazioni al riguardo questo post.

Scoprire sintomi e trattamento delle infezioni da lieviti.

9. Vaginite da Trichomonas

Un altro tipo di infezione che può portare a una vagina gonfia - e pruriginosa - è il trich, un'infezione trasmessa sessualmente. Trich è in genere accompagnato da uno scarico spiacevole. Il medico prescriverà antibiotici per affrontare l'infezione e rimediare al gonfiore che provoca.

10. Gravidanza

Sapevi che la gravidanza può anche causare una vagina gonfia? L'intera area si riempie di sangue. Un bonus? Diventa più sensibile.

Ma a volte quella sensibilità potrebbe essere spiacevole. Ciò che era bello potrebbe essere troppo intenso. Immagina l'ipersensibilità del tuo clitoride dopo l'orgasmo ed estendilo al resto della tua vulva!

Non è solo il flusso sanguigno ad aumentare nell'area. Il tuo sistema linfatico (ricordi che dall'alto?) Tende anche a fare gli straordinari, portando a un maggiore gonfiore [10]. L'edema vulvare maggiore non è così comune e può causare problemi durante la gravidanza [11].

Trattare la tua vagina gonfia

Cosa dovresti fare se hai una vulva gonfia? Dopo aver letto l'elenco sopra, potresti avere un'idea di cosa sia. Questo ti aiuta a indirizzare alla risoluzione.

Ad esempio, se è per eccitazione, non devi fare nulla al riguardo. Divertiti o, se non sei in grado di fare qualcosa al riguardo, aspetta. Anche questo deve passare.

Per cisti e infezioni, consultare il medico. Ciò è particolarmente vero se hai la febbre allo stesso tempo.

Preoccupazioni meno gravi come una lieve reazione o un urto sul rasoio possono essere risolte con il ghiaccio, che riduce il gonfiore. I farmaci antidolorifici come l'aspirina o l'ibuprofene possono aiutare a ridurre anche il gonfiore. Trattare i peli incarniti con un impacco caldo può accelerare il processo e offrire sollievo dal dolore.

Indossa abiti larghi comodi e traspiranti. Mantieni il sudore dalla zona. Fai esercizio fisico se irrita ulteriormente l'area.

Il gonfiore estremo può rendere difficile l'urinazione perché l'uretra fa parte della vulva.

Psst, il sesso è doloroso? Clicca qui.

Se sospetti che la tua vagina gonfia sia stata causata da una sostanza chimica recentemente introdotta nella tua vita, rimuovi quelle sostanze chimiche. Smetti di usare detersivi per bucato, detergenti e persino saponi per determinare quale interagisce con il tuo corpo.

Ricorda che la tua vagina è autopulente, quindi non hai bisogno - e non dovresti usare - il sapone internamente. Ciò può causare un'infezione batterica o altri squilibri del pH. È sufficiente un risciacquo con acqua e dovresti usare solo un detergente delicato intorno alla vulva.

Se sei preoccupato per il gonfiore della vulva dopo aver letto questo, prova i suggerimenti fai-da-te sopra per alleviare il disagio. Se dopo alcuni giorni il gonfiore non si arrende, non fa mai male contattare il medico.

Guarda questo: video tutorial di Blow Job

Contiene una serie di tecniche sessuali orali che daranno al tuo uomo orgasmi vibranti per tutto il corpo. Se sei interessato a imparare queste tecniche per mantenere il tuo uomo dipendente e profondamente devoto a te e divertirti molto di più in camera da letto, allora potresti voler dare un'occhiata al video. Puoi guardarlo cliccando qui.

| DE | AR | BG | CS | DA | EL | ES | ET | FI | FR | HI | HR | HU | ID | IT | IW | JA | KO | LT | LV | MS | NL | NO | PL | PT | RO | RU | SK | SL | SR | SV | TH | TR | UK | VI |