Cosa significa essere monogama? Uno sguardo a questa dinamica relazionale

Uomo e donna che tengono le mani

GettyImages

Un accordo 'monogamico' è il modo per risolvere i tuoi problemi di coppia?

Alex Manley 14 agosto 2020 Condividi Tweet Flip 0 azioni

Quando qualcuno dice di avere una relazione, la maggior parte delle persone presume che stia parlando monogamia .

È solo una specie di default per la società contemporanea, ed è stato nella maggior parte del mondo per secoli, se non di più. Ma frasi come relazioni aperte, non monogamia etica e poliamore punteggiano sempre di più il mondo degli appuntamenti, per non parlare di neologismi come throuple e policule.



RELAZIONATO: Tutto ciò che devi sapere sul poliamore

Sia che tu sia tutto per la non monogamia o che ti aggrappi ancora saldamente al vecchio modello, potrebbe valere la pena chiederti se andare per uno degli estremi è esattamente giusto sia per te che per il tuo partner. Potrebbe essere il caso che siate entrambi più a vostro agio da qualche parte nel mezzo e trovare un mezzo felice può fare molto in termini di semplificazione della vostra vita amorosa.

Questo è il concetto alla base della monogamia, un termine coniato per descrivere una versione della non monogamia che si avvicina ancora in qualche modo all'esclusività senza replicarla al 100%.

Al fine di ottenere una migliore comprensione di ciò che può (e fa) la monogama, AskMen ha parlato con due esperti di appuntamenti, uno dei quali rivendica il termine nella sua stessa relazione.


Cos'è il monogamish?


Basandosi unicamente sul suo finale -ish, potresti aver intuito che non esiste una regola chiara e dura per ciò che è monogama e ciò che non lo è. È una specie di questione di zone d'ombra.

Non esiste una definizione universale, ammette Jess O'Reilly, Ph.D., conduttrice del @SexWithDrJess podcast . Ma, dice, alcune persone considerano la monogama più comportamentale rispetto all'identità.

Cioè, la monogamia non è quello che sei - è quello che fai.

Il rifiuto o la mancanza di bisogno di un'etichetta potrebbe avere a che fare con il privilegio: vivi le tue vite come una coppia monogama con tutti i vantaggi, ma a volte ti capita di impegnarti in giochi sessuali esterni, dice. Potresti non sentire il bisogno di uscire allo scoperto perché il tuo gioco sessuale extraconiugale non influisce sul modo in cui interagisci con gli altri (ad esempio amici e famiglia).

Jor-El Caraballo, terapista delle relazioni e co-creatore di Viva Wellness , dice che coloro che si considerano monogami sono persone che sono in gran parte monogame con un partner principale ma che occasionalmente, o raramente, intrattengono contatti romantici o sessuali con un altro partner.

Quel contatto, dice, può sembrare diverso in base a ciò che funziona per una coppia specifica.

Questa può essere un'esplorazione una tantum, osserva Caraballo. Potrebbe anche vivere in gran parte nel mondo della fantasia, usando prostitute / webcam online, ecc. Per integrare la loro attività sessuale primaria. Si tratta di esplorare la libertà oltre i confini della monogamia tradizionale ed è altamente etico e consensuale se eseguito in modo sano.

In definitiva, mantiene una base fondamentale della monogamia mentre apri le cose a tutto ciò con cui entrambi ti senti a tuo agio, sia che sia un partner che esplora le cose ma non l'altro, entrambi esplorate cose diverse o entrambi esplorate le stesse cose.


Essere monogama è giusto per la tua relazione?




Le coppie monogame infelici che considerano una relazione aperta vengono spesso avvertite che può fare a pezzi una coppia con la stessa facilità con cui può aiutarle a prosperare.

Piuttosto che cercare avventatamente un aiuto esterno, c'è una saggezza accettata secondo cui le coppie dovrebbero risolvere i loro problemi insieme prima di aprirsi. Se non hai una dinamica preesistente quando si tratta di affrontare i conflitti, aggiungere il potenziale per gelosia Ciò che deriva dall'esplorare la tua attrazione per le altre persone potrebbe portare a una rottura.

Detto questo, non è necessario essere in una relazione perfetta per esplorare l'essere monogama.

Le coppie che hanno avuto un periodo di siccità o hanno bisogno di riesplorare i bisogni sessuali possono essere soddisfatte considerando l'essere monogamish, dice Caraballo. Se sono generalmente felici nella loro relazione primaria ma hanno un appetito occasionale per una nuova esperienza sessuale, essere monogama può essere un modo sano per esplorare quel contatto mentre la relazione primaria rimane intatta.

Come tutte le relazioni, dice O'Reilly, le configurazioni monogame tendono a prosperare con menti aperte e una comunicazione aperta e continua.

Non credo che ci sia un tipo specifico per il quale gli arrangiamenti monogamici funzionano meglio, ma quelli che sono più alla ricerca del brivido (e anche investiti in alfabetizzazione emotiva) potrebbero cavarsela bene, aggiunge.

Se la monogamia in piena regola suona troppo rigida a causa delle tue innate curiosità sessuali, fintanto che sei in grado di parlare dei tuoi sentimenti con il tuo partner in modo aperto e onesto, questa potrebbe essere la strada da percorrere.


Come discutere di essere monogama con il tuo partner


Sentirsi come se essere monogama fosse esattamente la cosa per te non significa che il tuo partner si senta lo stesso. È comune che le coppie siano composte da due persone con approcci leggermente (se non seriamente) diversi a questo genere di cose.

Per questo motivo, è importante riflettere su come lo sollevi ed essere sensibile anche a ciò che vuole il tuo partner. Tuttavia, O'Reilly osserva che le domande su quanto tu voglia essere monogamo, esattamente, sono importanti per ogni coppia, non importa quale sia la risposta.

Suggerisce i seguenti suggerimenti per avviare la conversazione:

&Toro; Hai parlato delle tue definizioni di monogamia / non monogamia consensuale / monogamia?

&Toro; Cosa significa per te monogamia / non-monogamia consensuale / monogamia?

&Toro; Perché vuoi la monogamia / la non monogamia consensuale / la monogamia?

&Toro; Cosa ti attrae in particolare della monogamia / non-monogamia consensuale / monogamia?

&Toro; Quali benefici ti aspetti di derivare dalla monogamia / non-monogamia consensuale / monogamish?

&Toro; Quali sono le tue preoccupazioni riguardo alla monogamia / non monogamia consensuale / monogamia?

&Toro; Chiudi gli occhi e immagina la tua relazione ideale per 30 secondi. Che cosa sembra? Come ti senti?

Sapere cosa volete tu e il tuo partner, insieme al perché, non è solo questione di spuntare le caselle. Significa anche che ti troverai in una posizione molto migliore quando si tratta di capire una potenziale soluzione che funzioni per entrambi.

Ad esempio, se il tuo partner odia davvero l'idea che tu faccia sesso con qualcun altro, ma non gli importa che tu sia civettuolo o addirittura sexting, questo ti dà la possibilità di esplorare i tuoi desideri in un modo che sia accettabile per entrambi i partner.

RELAZIONATO: I migliori siti di incontri per relazioni aperte

Per Caraballo, le cose più importanti da portare alla tua conversazione sulla monogamia sono l'apertura e l'onestà.

Non esiste un modo giusto o sbagliato per discutere di questi problemi se parli onestamente di quali sono i tuoi desideri, dice. Lavorare da queste basi consente a te e al tuo partner di esplorare insieme le possibilità e identificare quali linee guida sono necessarie per andare avanti nell'avere una relazione piacevole e appagante.


Come far funzionare l'essere monogama


Sii aperto e onestamente riguardo ai tuoi desideri e bisogni

Essere 'monogama' può avere un aspetto diverso per ogni relazione, afferma Caraballo. Affinché tutte le parti si sentano rispettate ea proprio agio, è fondamentale aprire i propri pensieri e desideri prima di intraprendere qualsiasi azione per perseguire la connessione al di fuori della relazione.

Non fare supposizioni

A seguito di ciò, O'Reilly suggerisce di tenere tutto sul tavolo. Significa, non dare per scontato nulla finché tu e il tuo partner non siete d'accordo.

Le uniche definizioni e confini sono quelli che imposti insieme, quindi non preoccuparti di quello che stanno facendo gli altri, dice.

Continua la conversazione

Come qualsiasi cosa in una relazione, è importante controllare regolarmente il proprio partner.

Essere monogama non è un affare unico, dice O'Reilly. I tuoi sentimenti, i confini, i desideri e le aspettative cambieranno nel tempo. Sii aperto a questi cambiamenti.

Non provare a forzare qualcosa che non funziona

Parte dell'essere aperti ai cambiamenti significa essere aperti a grandi cambiamenti, come decidere di non essere più monogama, sia che si tratti di tornare alla monogamia diretta o di esplorare qualcosa come il poliamore.

Proprio come i sentimenti di amore e connessione fluttuano nel tempo, così anche i sentimenti di gelosia e insicurezza, dice O'Reilly. Abbraccia questi sentimenti e accogliili in modo da poterli affrontare da solo o insieme.

Sii onesto con coloro con cui giochi

Infine, anche se il tuo partner è la tua preoccupazione principale, questo non ti dà la licenza per trattare male gli altri.

Sii consapevole del privilegio delle tue coppie, dice O'Reilly.

Ciò significa non guidare le persone, ma essere in anticipo su ciò che puoi e non puoi fare in modo che i sentimenti di nessuno vengano feriti lungo la strada.

Potresti anche scavare: