Perché le donne entrano nel porno

L

GettyImages / Ethan Miller / Personale

Quattro star del cinema per adulti hanno rivelato perché hanno davvero scelto XXX

Jarone Ashkenazi 18 febbraio 2016 Condividi Tweet Flip 0 azioni

La percezione pubblica del porno ha fatto molta strada negli ultimi anni, ma porta ancora stereotipi negativi nella mente di molti. Perché essere coinvolti in un settore che molti considerano losco o moralmente degradante?



Ma mentre alcune persone guardano dall'alto in basso e disapprovano le donne che lavorano nell'industria del porno, dobbiamo renderci conto che è una loro scelta scegliere il porno come percorso di carriera. Diverse star hanno diversi motivi per entrare nel settore: motivi come il sesso, l'attenzione e il divertimento - insieme a una moltitudine di altri - sono emersi in un articolo del 2012 pubblicato su Giornale internazionale di salute sessuale , che ha chiesto a 176 attrici porno di descrivere i motivi che le hanno spinte alla loro professione.



Ma il motivo più comunemente citato per cui le donne fanno porno? I soldi.

La pornografia è un'industria da miliardi di dollari con migliaia di siti web, riviste, film e convegni. Le donne possono fare molti soldi nell'industria del porno, poiché il potenziale di guadagno è piuttosto incredibile. Invece di farti strada in un 9-5 o un lavoro di livello base e poco retribuito come nei fast food, i dollari nel porno sono significativi e richiedono molto meno lavoro. Per alcuni è una carriera, mentre per altri potrebbe essere solo un trampolino di lancio verso altre cose della vita che vogliono perseguire.



Ho parlato con quattro persone stelle del porno sulla loro decisione di entrare nell'industria del porno, i vantaggi / svantaggi di diventare una porno star e idee sbagliate sull'industria.

Vicky Vette

Vicky VetteGetty Images

Età: 50

Perché sei entrato nel porno?



Volevo solo essere selvaggio e pazzo. Vivevo in una piccola città con piccole menti. Mi sono sentito confinato, contenuto, costretto, limitato e represso! Mi sentivo come se avessi bisogno di scoppiare. Ero già stato criticato e penalizzato per il mio aspetto anche quando mi vestivo e mi comportavo in modo conservativo, ero già uno scambista, quindi non era una forzatura. Ho chiuso con l'ipocrisia.

Perché Vicky Vette come nome pornografico?

Perché mi piacciono le corvette! Sono veloci, sexy e sinuose! Vicky Mustang semplicemente non ha un anello, lol & hellip;

Come hai valutato i vantaggi / svantaggi?

Le persone che mi conoscono e quelle che mi sono vicine sono quelle che contano e mi amano. La mia felicità e la felicità dei miei parenti stretti è tutto ciò che conta davvero. Sono un adulto e non ho bisogno dell'approvazione di nessun altro.



Ora che lavori nel porno, che supera l'altro?

Ho una vittima. Ho un fratello che non mi parla dal 2003. Ha scoperto che giravo del porno quando l'ha affittato La festa in piscina di Chloe di Vivid da guardare con la sua ragazza. Quanto è ipocrita? Ogni ragazza in quel film è la sorella, la figlia o la madre di qualcuno. Vogliamo tutti guardare il porno; semplicemente non vogliamo che nessuno che conosciamo lo faccia. Ho provato diverse volte a ricollegarmi con lui: si è rifiutato di venire al mio matrimonio e non ho mai incontrato sua moglie e tre figli.

Il 'mondo reale' ti tratta in modo diverso?

Sì. Vivevo in una comunità in cui i miei vicini mi amavano, ma quando qualcuno ha scoperto cosa ho fatto, sono stato ostracizzato. È diventato così brutto al punto che ho iniziato a ricevere lettere di odio dalle donne, che dicevano: 'Mi fai star male' o 'Nessuno vuole vivere accanto a una puttana'. Era ironico perché vivevo una vita molto tranquilla e rispettosa, non organizzavo feste e la mia casa e la mia proprietà erano immacolate: penseresti che sarebbe stata una ricetta per il miglior vicino di sempre. Da allora mi sono trasferito in un altro stato, ma i miei affittuari si trovano inevitabilmente di fronte a 'Oh, sei nella casa del porno?'

Vedi problemi nel settore?

Sì, naturalmente. Ci sono una miriade di problemi, ma ho fede. Il porno sopravviverà. Alcuni di noi amano ciò che fanno e troveranno il modo per continuare a farlo. Dobbiamo solo cambiare, adattarci e tirare con i pugni & hellip;

Missy Martinez

Missy Martinez indossa un abito nero e scarpe verdi, posa con una rivistaGetty Images

Età: 29

Perché sei entrato nel porno?

Sono andato a una convention porno come fan con il mio fidanzato di allora. La gente continuava a chiedermi chi fossi e se potevano fare una foto con me. Avevo grandi tette - sono una 37E - e un vestito su cui hanno fatto pensare che fossi una star adulta. Onestamente non avevo mai pensato di esibirmi, anche se ho guardato e apprezzato film XXX. Quella spinta di incoraggiamento ha fatto girare le ruote perverse nella mia testa, e voilà! Eccomi qui, sette anni dopo!

Perché Missy Martinez come nome pornografico?

Volevo scegliere qualcosa di accattivante. Missy era un soprannome che cresceva e per il cognome volevo abbracciare la mia eredità, quindi Martinez in coppia con Missy aveva un senso. È unico, facile da ricordare e facile da scrivere.

Come hai valutato i vantaggi / svantaggi?

Sono sempre stato di mentalità aperta e ho marciato al ritmo del mio tamburo. Non pensavo che sarei andato così lontano come ho fatto nel settore, quindi non mi sono concentrato tanto sullo stigma ad esso associato. Ero più concentrato sulla salute / sicurezza e sugli aspetti aziendali. Prima di tutto mi sono assicurato che il mio corpo e i miei interessi fossero protetti quando ho iniziato.

Ora che lavori nel porno, che supera l'altro?

Il porno mi ha aperto così tante porte in modi che non avrei mai immaginato. Ha portato persone meravigliose nella mia vita (dal punto di vista degli amici e degli affari) e mi ha permesso la libertà finanziaria di finire la mia istruzione e di poter crescere come individuo.

Il 'mondo reale' ti tratta in modo diverso?

Sento che il porno è più 'mainstream' ora e viene visto con più interesse piuttosto che disgusto, come una volta. La maggior parte delle persone che incontro sono di mentalità aperta, curiosa e matura riguardo alla mia carriera. Ci saranno sempre persone dalla mentalità chiusa e giudicante che proveranno a proiettare le loro insicurezze e difficoltà su di te. Il mio lavoro non determina il carattere del mio essere. È un lavoro . Missy Martinez non è una persona reale; è una persona da palcoscenico che esiste esclusivamente allo scopo di esplorazione e intrattenimento sessuale. Alcune persone hanno difficoltà a separare la fantasia dalla finzione, che è dove trovo che si verifichino le opinioni più negative sull'industria XXX.

Vedi problemi nel settore?

Il problema più grande e più comune nel settore XXX è il silenzio. Gli artisti hanno una voce e tutto il diritto di essere ascoltati. Se ti senti a disagio in qualunque tempo sul set, parla. Hai solo un corpo e alcune scelte non perdonano molto. Non andare mai d'accordo con qualcosa per cui non sei impegnato al 100% o con cui non sei d'accordo solo perché hai paura di perdere uno stipendio. Ricorda: il tuo corpo, il tuo regole!

jessica drake

jessica drake indossa un abito bianco a un evento di premiazione con sfondo bluGetty Images

Età: 41

Perché sei entrato nel porno?

Ballavo mentre andavo a scuola e volevo viaggiare e fare l'intrattenitore. Durante quel periodo, ho incontrato persone coinvolte nel settore - registi, attori, cameraman e truccatori - e ho capito di essere affascinato dal business. Ho visitato un set e sono rimasto davvero colpito. Ho girato il mio primo film circa sei mesi dopo.

Perché Jessica Drake è il tuo nome porno?

Volevo un nome invece di un frutto, una macchina o un animale. Avevo un'amica di nome Jessica, quindi era familiare. Ho scelto di non metterlo in maiuscolo perché preferisco il modo in cui appare, quindi lo avevo registrato in quel modo in tutte le lettere minuscole.

Come hai valutato i vantaggi / svantaggi?

I vantaggi e gli svantaggi di fare porno? Ebbene, lo svantaggio è lo stigma. Le nozioni preconcette che le persone hanno sul business. I vantaggi sono tanti: i soldi, i viaggi, i fan, l'attenzione, il sesso, le possibilità di crescita. Una volta che mi sono liberato da quello che gli altri pensavano di me, ho deciso di fare quello che volevo alle mie condizioni.

Ora che lavori nel porno, che supera l'altro?

I vantaggi!

Il 'mondo reale' ti tratta in modo diverso?

Il mondo reale?? Penso che sia parte del problema proprio lì. Vivo nel mondo reale, proprio come tutti gli altri. Non perpetuiamo l'idea che essere una prostituta o una performer davanti alla telecamera ci renda esseri inferiori rispetto alle persone che non lo sono.

Vedi problemi nel settore?

Vedi la domanda sopra. ; )

Tasha Reign

Tasha Reign indossa un abito con stampa animalier allGetty Images

Età: 26

Perché sei entrato nel porno?

Per molte ragioni, in realtà. Primo, sono sempre stato un esibizionista; Amo il mio corpo e posare per una macchina fotografica e volevo essere una delle donne coraggiose e audaci nelle riviste maschili e nei film per adulti. In secondo luogo, non sembrava un lavoro; sembrava proprio quello che avrei fatto gratuitamente. Ed è totalmente scadente, ma l'adagio è vero, se trovi divertente il tuo lavoro e puoi guadagnarti da vivere, allora è giusto per te. In cima a tutto questo c'è il divertimento, la libertà, la passione e molto altro ancora.

Perché Tasha Reign come nome pornografico?

Ballavo in un club chiamato Silver Reign, a Santa Monica. Ho solo pensato che fosse un suono regale e regale, quindi l'ho preso da loro. Tasha era solo un nome con cui in qualche modo mi sono identificato e su cui ho fatto un brainstorming con i miei amici. È orecchiabile.

Come hai valutato i vantaggi / svantaggi?

Ad essere onesti, non ho davvero considerato gli svantaggi anche dopo che un attore maschio che avevo incontrato ha cercato di dirmi di non farlo, per paura di essere perseguitato ed evitato. Mia madre non era entusiasta, ma non mi sono lasciata scoraggiare: ero così determinata e appassionata.

Ora che lavori nel porno, che supera l'altro?

Per me personalmente, i vantaggi - come produrre contenuti che portano momenti speciali alle persone e trascendono il sesso, la razza, l'età, ecc. Nelle loro case - mi rendono felice. Amo creare. L'esecuzione e la possibilità di realizzare contenuti per adulti, fare soldi, divertirmi ed essere un leader a modo mio sono i vantaggi e, in totale, superano gli svantaggi.

Il 'mondo reale' ti tratta in modo diverso?

Assolutamente. Non faresti questa domanda se la pensassi diversamente ... Le persone stereotipano le pornostar, ma mentirei se dicessi che non mi infastidisce. Anch'io sono umano. Ho dei sentimenti e ovviamente è difficile bloccare le opinioni negative, ma è possibile! Mi sforzo solo di essere il meglio di me possibile, nella vita, nel porno e nella mia famiglia.

LETTURA CORRELATA: Com'è uscire come una porno star

Vedi problemi nel settore?

La protezione delle lavoratrici del sesso è una mia preoccupazione. Non mi sento come se le lavoratrici del sesso - pornografia e altre carriere nelle industrie del sesso - siano trattate con il rispetto che meritano. Voglio normalizzare la pornografia e, a sua volta, anche umanizzarla. Voglio che le donne si sentano come se non importa quello che fanno per lavoro, hanno una voce potente